kaiserschmarren ricetta originale
kaiserschmarren ricetta

Kaiserschmarren ricetta

L'Austria è nota anche per la sua cucina deliziosa e soprattutto per i suoi dolci, tra cui torte, pane, torte, pasticcini o cioccolatini.

Cos'è il Kaiserschmarren?

Il Kaiserschmarren è un dolce emblematico del paese dell'Europa centrale. Un dolce che tutti conoscono e che anche i più grandi chef austriaci presentano spesso nei loro menu.

Il Kaiserschmarrn è il tipico dolce che bisogna assaporare in compagnia di una birra e dopo una bella giornata sugli sci nelle varie località sciistiche in Austria e non solo.

Il Kaiserschmarrn è un pancake “tagliato”, letteralmente “kaiser hodgepodge” o “kaiser mishmash” che prende il nome dal Kaiser Francesco Giuseppe I d'Austria (1830-1916). Un'altra ricetta reale proprio come la galette des rois francese, la Charlotte al cioccolato o la pizza Margherita.

Il successo del Kaiserschmarren è andato oltre l'Austria poiché è famoso anche nel sud della Germania, in Ungheria, in Slovenia e nel nord della Croazia.

Il Kaiserschmarren (o Kaiserschmarrn) è un pancake molto arioso preparato con un impasto leggero e dolce fatto con uova, farina e zucchero e cotto nel burro. Questo dolce può essere guarnito in vari modi, ma i condimenti più comuni includono noci, ciliegie, prugne, salsa di mele o prugne (Zwetschkenröster), pezzi di mela o mandorle, anche se il condimento tradizionale è l'uvetta imbevuta nel rum.

Le diverse varianti di Kaiserschmarren

Esistono diverse versioni della ricetta del Kaiserschmarrn che sono state create nel tempo come Erdäpfelschmarren con patate, Äpfelschmarren con mele o Kirschschmarren con ciliegie.

Qual è l'origine del Kaiserschmarren?

Molte storie e leggende raccontano l'origine di uno dei più famosi dolci austriaci.

Una leggenda narra che una volta all'imperatore fu offerto un Holzfällerschmarrn, un piatto tradizionalmente povero mentre era a caccia nella regione del Salzkammergut e dovette rifugiarsi in una casa di un paio di contadini a causa del maltempo. La ricetta è stata migliorata con latte, uova e uvetta in un dolce più nobile. Questo dolce si chiamava allora Kaiserschmarrn.

Un'altra leggenda narra che l'imperatore amava i dolci per dessert, in particolare il Palatschinken (la versione austriaca delle crepes francesi). Se non riuscivano, per esempio troppo sottili o troppo spessi, venivano serviti al personale perché il Kaiser si rifiutava di mangiarli. La traduzione di Kaiserschmarren darebbe qui qualcosa come se fosse una "follia per servire l'imperatore".

Un'altra leggenda riguarda la moglie del Kaiser, l'imperatrice Elisabetta d'Austria. Sì, stiamo proprio parlando di Sissi! Ricordi Sissi? È stata immortalata da Romy Schneider sullo schermo. Sissi, ossessionata dalla sua figura a clessidra, chiedeva allo chef di preparare dolci leggeri, cosa che a quanto pare infastidiva il marito. Un giorno, lo chef preparò la famosa frittella che lei si rifiutava di mangiare, ma che suo marito amava assolutamente.

Di seguito una ricetta facile e veloce del Kaiserschmarrn, che può essere preparata con ingredienti che ognuno può trovare nella dispensa!

Kaiserschmarren ricetta originale austriaca

Il Kaiserschmarren è un dolce austriaco molto leggero e arioso preparato con un impasto fatto con uova, farina e zucchero e cotto nel burro.

  • Tempo di preparazione 15 minuti
  • Tempo di cottura 15 minuti
  • Tempo totale 30 minuti
  • Portata: Dessert
  • Cucina: Austriaca, Vegetariana
  • Porzioni: 4 persone

Kaiserschmarren: ingredienti

  • 3 cucchiai di uvetta
  • 3 cucchiai di rum scuro
  • 1 tazza di latte intero
  • 5 uova
  • 90 grammi di farina
  • 50 grammi di zucchero
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di burro
  • 4 cucchiai di zucchero a velo per spolverare

Per la composta di fragole

  • 250 grammi di fragole fresche
  • 120 grammi di zucchero
  • Succo di mezzo limone

kaiserschmarren ricetta originale : preparazione

In una ciotolina mettete a bagno l'uvetta nel rum per circa 15 minuti.

In un'altra media, sbatti latte, uova, zucchero e vaniglia. Aggiungere gradualmente la farina per ottenere una pastella liscia.

In una padella grande, scaldare 2 cucchiai di burro a fuoco medio.

Versare l'impasto nella padella e cuocere per 5-6 minuti, o fino a quando il Kaiserschmarren si rapprende leggermente e il fondo è leggermente dorato.

Aggiungere l'uvetta ammollata nel rum.

Girare il pancake e cuocere l'altro lato. Se il Kaiserschmarrn va in pezzi, meglio, altrimenti rompetelo voi a pezzi e continuate a cuocere per alcuni minuti.

Usando una spatola o una forchetta, strappare il pancake a bocconcini mentre impiattate spolverando con zucchero a velo e servire accompagnato da una salsa, ad esempio, con composta di fragole ottenuta facendo sobbollire in una casseruola le fragole con succo di limone e zucchero per 15/20 minuti.

Non mi resta che augurarvi buon appetito

 

 

Ricetta Kaiserschmarren