new york cheesecake ricetta
New York cheesecake

New York cheesecake

Questa ricetta originale della cheesecake di New York produce una torta ricca, cremosa, densa ed è anche facile da preparare.

È una delle migliori cheesecake che abbia mai fatto - ha un sapore straordinario! Per sapere come renderla perfetta, leggi tutti i miei consigli nel post qui sotto.

Che cos'è la New York Cheesecake

La New York cheesecake è nota per la sua consistenza cremosa e satinata. È ricca, densa e alta con una cima piatta - esattamente come piace a me.

È fatta con crema di formaggio, uova, tuorli d'uovo e panna fresca liquida o panna acida, per aggiungere ricchezza e consistenza morbida. A volte è aromatizzato al limone per aggiungere freschezza.

La New York Cheesecake non viene cotta a bagnomaria, ma viene cotta ad alta temperatura per diversi minuti, quindi a bassa temperatura per garantire che rimanga cremosa all'interno.

Alcuni dicono che non puoi mangiare più di una piccola fetta di questa cheesecake perché è piuttosto pesante.

New York cheesecake ricetta originale

La base

La base è facilmente preparata con una miscela di biscotti, zucchero e burro fuso. Viene cotta per alcuni minuti prima di aggiungere il ripieno in modo che sia croccante e non pastosa.

Usa dei cracker o wafer alla vaniglia. Anche se usi biscotti dolci, non tralasciare lo zucchero perché funge da colla e conferisce alla crosta una consistenza solida e mantiene la sua forma.

La crema

Il ripieno della New York cheesecake è composto da crema di formaggio, zucchero, uova e tuorlo d'uovo, amido di mais, scorza di limone (che consiglio di non tralasciare) e panna fresca liquida. Se ti piacciono le cheesecake con panna acida, puoi usare la panna acida al posto della panna. Personalmente sceglierò sempre la panna fresca liquida per via della consistenza che dà alla cheesecake.

La crema di formaggio che contiene circa il 30% di grassi (o un po' meno) può essere utilizzata. Il formaggio dovrebbe avere una consistenza densa. Il formaggio magro lo puoi usare, ma se lo usi, la cheesecake non sarà così ricca o densa.

Gli ingredienti vengono miscelati in un mixer a una velocità medio-bassa. L'obiettivo è mescolare bene gli ingredienti senza incorporare troppa aria nella pastella.

Cottura al forno

La torta viene cotta a 220° C per 10 minuti, quindi per 60 minuti a 110° C. Il centro dovrebbe essere leggermente traballante. Non aprire la porta del forno durante la cottura perché favorisce le crepe.

Quindi spegnere il forno e aprire leggermente la porta del forno e lasciare raffreddare la torta all'interno senza toccarla per circa un'ora. Ciò eviterà anche la rottura della torta.

Trasferisci la torta su una gratella e lascia raffreddare completamente. Mettere in frigo per almeno 12 ore fino al momento dell'inserimento.

Ha un sapore migliore dopo 24 ore. Si conserva bene in frigo per diversi giorni.

Ingredienti della New York Cheesecake USA

Per la base

  • 150 g di cracker o briciole di wafer alla vaniglia (usare in un robot da cucina fino a macinare finemente)
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 4 e 1/2 cucchiai (65 g) di burro non salato, sciolto

Per la crema

  • 900 g. di formaggio cremoso intero a temperatura ambiente
  • 225 g. di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 4 uova grandi più 1 tuorlo d'uovo, a temperatura ambiente
  • 120 ml di panna fresca liquida
  • 1 e 1/2 cucchiaini di estratto di vaniglia puro
  • Scorza di limone grattugiata da 1 limone piccolo (1 cucchiaino)

Istruzioni

  1. Preriscaldare il forno a 180° C. Avvolgere l'esterno di una padella a forma di molla da 22 cm (fondo e lati) con un grande foglio di alluminio.

  2. In una ciotola media, mescolare insieme le briciole, lo zucchero e il burro fuso e mescolare fino a quando non vengono combinati e inumiditi.
    Premi la miscela sul fondo della padella preparata per formare uno strato uniforme di briciole.
    Cuocere per 8-9 minuti fino a doratura. Lasciare raffreddare completamente su una gratella. Nel frattempo, prepara il ripieno.

  3. Aumentare la temperatura del forno a 220° C.

  4. In un mixer dotato di attacco a paletta, sbattere la crema di formaggio a velocità medio-bassa fino a ottenere una cottura omogenea e senza grumi, 1-2 minuti.
    Aggiungi lo zucchero e batti fino a quando non è miscelato. Raschiare i lati e il fondo della ciotola, se necessario. Aggiungi amido di mais e mescola fino alla miscela.
    Unisci le uova e sbatti fino a quando non saranno completamente combinate. Aggiungi la panna, l'estratto di vaniglia e la scorza di limone e batti solo fino a quando non saranno uniti e levigati.
    Versare la pastella sulla crosta raffreddata e distribuire uniformemente.
  1. Cuocere la torta per 10 minuti, quindi abbassare la temperatura a 110° C e continuare a cuocere per 60 minuti fino a quando non diventa marrone dorato attorno ai bordi, i lati sono disposti ma il centro è ancora leggermente traballante.
    Spegnere il forno, aprire leggermente o parzialmente la porta del forno per far entrare l'aria fredda e lasciare la torta nel forno per 60 minuti. Ciò contribuirà a prevenire la rottura della torta e la torta rimarrà cremosa.
    Trasferisci la torta su una gratella e lasciala raffreddare a temperatura ambiente. Coprire la torta con un involucro di plastica e conservare in frigorifero durante la notte o per almeno 12 ore.
    La Cheesecake può rimanere in frigorifero fino a 5 giorni.

Dopo aver mangiato una bella fetta di New York cheesecake, non ti è venuta voglia di fare un viaggio a New York?

Ti è piaciuto leggere la ricetta originale della New York cheesecake USA?
Condividila su Pinterest ora così la potrai rileggere più tardi:
New York cheesecake

 

 

New York cheesecake: ricetta originale