Ricetta gulash ungherese

Ricetta gulash ungherese

Questa ricetta gulasch ungherese tradizionale è un ottimo esempio di come pochi semplici ingredienti, cucinati correttamente, possono produrre un sapore incredibile. Sebbene esistano molte varianti del gulasch ungherese e ogni cuoco lo rende un po' diverso, questa è la ricetta tradizionale e autentica del gulash.

Il risultato di questa ricetta gulash ungherese è una sorta di mezzo tra una zuppa e uno stufato. A differenza di alcuni stufati, il gulasch non è troppo pieno di carne e verdure, è un po ' più brodoso. Ma durante il processo di cottura, il brodo diventa più denso e più simile a una salsa ricca.

Se utilizzate questa ricetta gulash ungherese potete utilizzare sia carne di manzo sia la carne di maiale, ma il modo tradizionale di fare il gulash ungherese autentico è con carne di manzo.

In origine il gulash era il piatto caratteristico dei pastori della Grande Pianura Ungherese (puszta), i "cowboy ungheresi" che vivevano uno stile di vita nomade e lo cucinavano sul fuoco in un calderone.

Il gulash ungherese è molto popolare anche in altre parti dell'Europa centrale o orientale, come la Germania e la Transilvania, questo spezzatino può essere servito con pane, spaetzle, patate bollite o arrosto e sottaceti.

La ricetta gulash ungherese prevede la paprika che fornisce il sapore caratteristico dei piatti ungheresi più famosi. La paprika ungherese viene essiccata naturalmente sotto il sole estivo e di conseguenza, la paprika ungherese è nota per il suo aroma rosso pepato ricco e intenso ed è essenziale per conferire a questo piatto un sapore autentico.

Questa ricetta gulasch ungherese è una di queste fantastiche ricette che richiedono una cottura lenta, quindi se non vuoi usare il fornello, puoi tranquillamente utilizzare la crockpot con tutti i vantaggi di tempo che ne derivano.

Dopo aver assaggiato il gulash ungherese di questa ricetta, vedrai che ti verrà voglia di visitare Budapest e tutta l'Ungheria.

Ricetta gulash ungherese ingredienti per 4 persone

  • 600 g di manzo a pezzettini
  • 200 g di gnocchetti di semola
  • Farina
  • Cipolla
  • ½ l di vino rosso
  • 1 bicchiere di vodka secca
  • 4 peperoni rossi
  • 4 spicchi d’aglio
  • Basilico
  • 2 peperoncini piccanti
  • 400 g di pomodori maturi
  • 30 g paprika ungherese
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Ricetta gulash ungherese

Infarinate i pezzetti di manzo, poi fateli rosolare in una capace pentola con olio e molta cipolla tritata, bagnate con il vino, fatelo assorbire e poi bagnate con la vodka.

Abbassate la fiamma e proseguite la cottura, mescolando di tanto in tanto.

Pulite i peperoni, fateli a strisce sottili, lasciando però i semini (o una parte, se sono troppi) e unite in cottura della carne i peperoni preparati come sopra e mescolate.

Pulite l’aglio, pestatelo con un po’ di basilico e uniteli in cottura, poi aggiungete i peperoncini (freschi, essiccati o in polvere) regolandovi: calcolate due cucchiai se sono essiccati e sbriciolati o due cucchiaini se si tratta di peperoncino in polvere.

Mescolate con cura, incorporate nella preparazione la polpa di pomodoro passata e la paprika e quando il tutto sobbolle, unite gli gnocchetti di semola

Mescolate, tirate a cottura la pasta in modo che sia al dente, assaggiate per regolare di sale e pepe, poi versate il tutto in un recipiente da portata che regga al calore del forno.

Tenete in caldo, a forno tiepido, fino al momento di servire: il gulash si serve in ciotole o tazze rustiche, meglio se di legno ed è accompagnato dallo stesso vino usato durante la cottura.

Come fare questa ricetta con la Crock Pot

Seguite la stessa ricetta, ma iniziate a rosolare la carne in padella, fate rosolare la cipolla, l'aglio e i peperoni, quindi trasferite il tutto nella slow cooker crock pot, aggiungete il resto degli ingredienti, coprite e fate cuocere per 4 ore a “Alta” o 6 ore su "Basso".

Ricetta gulash ungherese informazioni

  • Tempo di preparazione 20 minuti
  • Tempo di cottura 1h 30m
  • Difficoltà: bassa
  • Calorie per porzione: 540

Il gulash ungherese può anche essere congelato. Una volta terminata la cottura e raffreddato un po', trasferisci lo stufato in un sacchetto per congelatore e congelalo per un massimo di 3 mesi.
Meglio toglierlo dal congelatore e metterlo in frigorifero una notte prima di servire. Riscaldare nel microonde o sul fornello per alcuni minuti e mescolare di tanto in tanto.

Suggerimento: servilo con un ciuffo di panna acida sopra, vedrai che bontà.

Ti è piaciuto leggere la ricetta originale del gulash?
Condividila su Pinterest ora così la potrai rileggere più tardi:
Ricetta gulash ungherese tradizionale anche con la slow cooker

 

 

Ricetta gulash ungherese tradizionale anche con la crock pot