Francesinha Portogallo
Francesinha: il panino perfetto per un pranzo veloce ma gustoso

La ricetta autentica della famosa francesinha

Questa ricetta francesinha è per un delizioso panino iconico di Porto. Ricco di sapori, questo panino ha strati di salsiccia, prosciutto e bistecca avvolti nel formaggio. Condito con un uovo e servito con una salsa segreta, preparati a tuffarti nei sapori ricchi e gustosi della seconda città del Portogallo.

Durante il tuo soggiorno in Portogallo, ma soprattutto a Porto, non sfuggirai alla " Francesinha ", piatto tipico di questa città.

La Francesinha è, infatti, un panino formato da due fette di pane abbrustolito tra le quali viene inserita una bistecca di manzo, salsicce affumicate e fresche, e fette di formaggio. Il panino viene quindi ricoperto su tutti i lati con fette di formaggio e messo in forno fino a quando il formaggio inizia a sciogliersi.

Fino ad allora, niente di molto diverso da un "croque-monsieur" un po' elaborato, ma ciò che fa la differenza è la salsa che lo accompagna fatta con pomodori, birra e peperoncino.

Esistono infatti diverse ricette di Francesinha . Alcuni sostituiscono il manzo con il maiale, altri aggiungono un uovo al piatto e le varietà di salsicce o salumi possono variare.

Le origini di Francesinha

Come spesso accade, quando un piatto ha successo, sono tante le storie sulle sue origini. Ne abbiamo identificati due.

La prima attribuisce l'origine della Francesinha alle truppe napoleoniche che, quando invasero il nord del Portogallo, erano solite mangiare crostini in cui mettevano diversi tipi di carne e formaggio. La salsa speciale sarebbe apparsa solo più tardi.

La seconda attribuisce la creazione della Francesinha a Daniel David Silva , un immigrato portoghese che ha vissuto in Francia come cuoco per alcuni anni. Tornato a Porto, lavorò al ristorante " A Regaleira " dove adattò la ricetta del Croque-Monsieur francese ai gusti portoghesi rendendo questo panino più sostanzioso e aggiungendo la famosa salsa di pomodoro, birra e pepe.

In ogni caso, Francesinha è di Porto e del Portogallo!

Come pronunciare Francesinha

Il singolare nome di questo piatto è strettamente legato alle sue origini. E la traduzione corretta sarebbe "piccola donna francese".

La parola, un aggettivo del diminutivo "piccolo" o "piccolo" combina sia il francese che "inha" per piccolo per formare "francesin-ha".
Pertanto, la pronuncia della parola è franCess·seen·nyuh.

Il successo di Francesinha

La Francesinha è un piatto molto facile e veloce da preparare e utilizza solo ingredienti economici: carne di maiale, pane che può essere dei giorni precedenti, formaggio semplice, pomodori, birra... È più uno spuntino che un piatto principale ed è servito all'ora del tè, dopo la proiezione di un film o con un aperitivo tra amici.

Questo piatto d'autore di Porto è facile da preparare a casa. Tuttavia, richiede di creare separatamente i diversi elementi.

Il primo passo è preparare la salsa seguita dal filetto di manzo e dalle salsicce che saranno il ripieno.

Il panino viene quindi assemblato, ricoperto di formaggio e un uovo e poi grigliato in forno. L'accompagnamento più tradizionale sono le patatine fritte.

La ricetta per 4 francesinha

Ingredienti per il condimento della francesinha

  • Birra leggera (circa 1 litro)
  • Porto (circa 20 cl)
  • Passata di pomodoro o polpa di pomodoro (circa 50 g)
  • Salsa Piri-Piri
  • Olio d'oliva, cipolle (2), aglio (2), alloro
  • Maizena per addensare la salsa

Ingredienti per il panino della francesinha

  • 8 fette di pane per tramezzini spessi
  • 4 bistecche sottili di vitello, manzo o maiale
  • 4 fette di prosciutto
  • 1 salsiccia affumicata
  • 1 salsiccia fresca
  • Fette di formaggio (quanto basta per farcire e ricoprire i panini)
  • 4 uova

Preparazione della francesinha

  1. Affettare 2 cipolle e 2 spicchi d'aglio, metterli in una casseruola.
  2. Aggiungere bistecche di vitello, manzo o maiale.
  3. Aggiungere l'olio d'oliva e le foglie di alloro.
  4. Cuocere a fuoco lento fino a quando la carne è cotta.
  5. Quando la carne è cotta, toglietela dalla padella e conservatela per un uso successivo.
  6. Aggiungi il vino porto, la birra e la salsa di pomodoro nella padella
  7. Lasciar ridurre per un'ora
  8. Togliere le foglie di alloro e frullare il tutto in un frullatore
  9. Aggiungere la maizena se necessario per addensare la salsa
  10. Aggiungi la salsa Piri-Piri piccante o dolce secondo i tuoi gusti
  11. Lasciare da parte la salsa così preparata.
  12. Prepara dei panini con pancarré, bistecche, fette di prosciutto, salsiccia fresca e affumicata tagliata a fette e qualche fetta di formaggio.
  13. Coprire completamente ogni panino con le restanti fette di formaggio
  14. Metti in forno per sciogliere il formaggio mentre prepari 4 uova fritte.
  15. Sfornare i tramezzini, adagiarli nelle fondine, ricoprirli con la salsa e adagiare su ogni tramezzino un uovo.

Servire la francesinha con patatine fritte (come spesso accade a Porto) e una fresca birra portoghese.

Tempo di preparazione : 5 minuti

Tempo di cucinare : 20 minuti

Tempo totale : 25 minuti

CUCINA PORTOGHESE

Valori nutrizionali della francesinha

  • Calorie: 1979 kcal
  • Carboidrati: 33 g
  • Proteine: 110 g
  • Grasso: 140 g
  • Grassi saturi: 67 g
  • Grassi polinsaturi: 11 g
  • Grassi monoinsaturi: 45 g
  • Grassi trans: 1 g
  • Colesterolo: 576 mg
  • Sodio: 3584 mg
  • Potassio: 1430 mg
  • Fibra: 2 gr
  • Zucchero: 11 g
  • Vitamina A: 4063 UI
  • Vitamina C: 17 mg
  • Calcio: 1683 mg
  • Ferro: 5 mg

Come servire la francesinha

Tradizionalmente, la Francesinha viene servita insieme ad alcune patatine fritte e un bicchiere di birra fresca alla spina o una bevanda analcolica a scelta.

Mangiare questo panino è sempre disordinato perché la salsa fuoriesce dopo ogni boccone ma puoi sempre usare la salsa sul lato per intingere le tue patatine fritte perché la salsa di questo sandwich rende tutto più gustoso.

E se ti capita ancora di avere fame dopo aver mangiato questo mostruoso panino, puoi concludere il tuo pasto con un delizioso pasticcino dolce come il Pastel de nata .

Suggerimenti per la ricetta della Francesinha

Per fare un perfetto sandwich alla portoghese, devi assicurarti che tutto sia ben contenuto all'interno delle fette di pane.

Se si utilizza carne di manzo tagliata spessa o salsicce dal diametro largo, si consiglia di utilizzare degli stuzzicadenti per tenere insieme gli strati.

Questo assicurerà che la francesinha non si sfaldi durante la cottura.

Inoltre, durante l'assemblaggio del sandwich assicurati di tagliare le salsicce e i pezzi di bistecca che si estendono oltre la fetta di pane.

In questo modo sarà più facile avvolgere il formaggio attorno al panino prima di cuocerlo in forno.

Variazioni per la ricetta della francesinha

Nel corso degli anni sono apparse molte piccole varianti alla ricetta originale di questo sandwich e molti ristoranti hanno modi leggermente diversi di preparare questo delizioso panino. Tuttavia, le due varianti più popolari della ricetta della Francesinha sono la Francesinha especial e la Francesinha poveira.

La prima differisce dalla ricetta originale per avere un ripieno leggermente diverso (ad esempio pastrami, tonno, merluzzo e alcune opzioni vegetariane) e un uovo sopra il panino mentre la seconda è una versione più secca che utilizza un pane leggermente diverso e può essere mangiato a mano senza fare un pasticcio di te stesso.

Oltre a questo, puoi anche trovare:

  • Pica-pau che è una versione senza pane di Francesinha in cui una bistecca viene tagliata in piccoli pezzi condita con formaggio e salsa, solitamente servita con stuzzicadenti;
  • E i frutti di mare Francesinha, che utilizza diversi tipi di frutti di mare (principalmente gamberi e tonno) al posto della carne e si possono trovare in una manciata di ristoranti intorno a Porto.

 

 

Francesinha: la specialità di Porto

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.


Fatal error: Uncaught JSMin_UnterminatedStringException: JSMin: Unterminated String at byte 2582: "Lasciar ridurre per un'ora. Togliere le foglie di alloro e frullare il tutto in un frullatore in /home/inguarib/public_html/wp-content/plugins/autoptimize/classes/external/php/jsmin.php:214 Stack trace: #0 /home/inguarib/public_html/wp-content/plugins/autoptimize/classes/external/php/jsmin.php(152): JSMin->action(1) #1 /home/inguarib/public_html/wp-content/plugins/autoptimize/classes/external/php/jsmin.php(86): JSMin->min() #2 /home/inguarib/public_html/wp-content/plugins/autoptimize/classes/external/php/ao-minify-html.php(257): JSMin::minify('\n{\n "@context"...') #3 [internal function]: AO_Minify_HTML->_removeScriptCB(Array) #4 /home/inguarib/public_html/wp-content/plugins/autoptimize/classes/external/php/ao-minify-html.php(108): preg_replace_callback('/(\\s*)(<script\\...', Array, '<!DOCTYPE html>...') #5 /home/inguarib/public_html/wp-content/plugins/autoptimize/classes/external/php/ao-minify-html.php(47): AO_Minify_HTML in /home/inguarib/public_html/wp-content/plugins/autoptimize/classes/external/php/jsmin.php on line 214