Verona guida turistica
Guida turistica di Verona: le migliori cose da fare a Verona

Guida turistica di Verona: le migliori cose da fare a Verona

La storica città italiana di Verona è in qualche modo sinonimo di Romeo e Giulietta di Shakespeare, e avendo letto più volte l'opera, ho sicuramente immaginato la mia Verona.

Quindi, quando recentemente ho avuto l'opportunità di visitare finalmente Verona, ero molto emozionato.

Naturalmente, visitare l'ambientazione di uno degli spettacoli più famosi al mondo è in cima alla lista, ma ci sono molte altre cose da fare anche a Verona. In effetti, questa graziosa e tranquilla città è uno dei miei posti preferiti in Veneto. È facile da esplorare a piedi, il traffico è minimo e qui c'è un vero senso di un grande stile di vita italiano.

Guida di viaggio di Verona: informazioni essenziali Come arrivare a Verona?

Verona si trova sul fiume Adige nella regione settentrionale italiana del Veneto.

La città ha un proprio aeroporto, chiamato Valerio Catullo, servito da un buon numero di compagnie aeree europee. Se vieni dagli Stati Uniti, o più lontano, potresti anche volare a Venezia e prendere un treno di 1 ora, o Milano Linate dove un treno impiega 1 ora e 30 minuti, al costo di circa 20 euro.

Dall'aeroporto di Verona, è disponibile un rapido taxi di 20 minuti per il centro città o un autobus di 15 minuti per la stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova. Questo costa 6 euro a tratta. Puoi anche organizzare un trasferimento privato in anticipo qui.

Come muoversi a Verona?

Una delle cose migliori di Verona sono le sue dimensioni non eccessive che la rendono visitabile al meglio a piedi. La maggior parte delle strade del centro storico sono troppo strette per ospitare autobus turistici.

Se i tuoi piedi sono stanchi, puoi anche noleggiare facilmente biciclette in tutta Verona o partecipare a un tour guidato in bicicletta con un locale.

Le migliori cose da fare a Verona

Verona divenne una città romana nel I secolo e, nonostante gli anni, molti dei suoi edifici più famosi risalenti all’epoca romana, sono notevolmente ben conservati. Le principali attrazioni di Verona si concentrano attorno ad alcuni dei brillanti gioielli storici e culturali della città.

Il balcone di Giulietta

Quindi, ovviamente, nessuna guida turistica di Verona non potrebbe includere la visita ad alcune delle scene iconiche degli amanti sfortunati di Shakespeare.

Il balcone di Giulietta si trova presso la famosa Casa di Giulietta, che si trova in Via Cappello. Non puoi perdertelo perché è una calamita per turisti ed è chiaramente segnalato.

C'è un piccolo tunnel che conduce al cortile della casa e le folle di turisti possono rendere difficile passeggiare in questa zona. Il piccolo tunnel è ricoperto di gomme da masticare e note scritte a mano, in particolare le coppie che segnano il loro amore in questo luogo romantico.

Puoi vedere il balcone di Giulietta dal cortile, o pagare per entrare alla Casa di Giulietta per soli € 6, o gratuitamente per i possessori della Verona City Card. Puoi esplorare la casa e stare sul balcone stesso, ma a quanto pare la casa all'interno è un po’ deludente.

Questa è ora una casa di proprietà privata, ma puoi vedere l'esterno della casa di Romeo in Via Arche Scaligere. Questa casa più piccola del XIII secolo ha una torre ed è costruita attorno a una serie di cortili interni.

Esplora la magnifica Arena di Verona

Sono rimasto stupefatto dall'anfiteatro di Verona, situato in Piazza Bra. Risale al 30 d.C., ma in realtà è meglio conservato del Colosseo a Roma!

L'Arena di Verona è rinomata come l'8° anfiteatro più grande del mondo romano e ha 50 livelli di posti a sedere. Oggi, spettacoli come l'opera e concerti rock si svolgono spesso qui di fronte a un pubblico fino a 22.000 persone!

Un biglietto per esplorare costa solo € 10 e puoi vagare liberamente per l'anfiteatro.

Tombe scaligere

Situate vicino a Piazza dei Signori, le Tombe Scaligere sono una serie di monumenti funerari gotici dedicati all'influente famiglia Scaligera, che governò Verona per molti anni.

Racchiuse all'interno di una serie o di griglie in ferro decorate, le tombe hanno un design gotico e presentano una struttura ad arco centrale con molte torri a punta e decorazioni scolpite in pietra.

Cinque tombe scaligere in totale si trovano nel recinto dedicato a Cangrande I, Mastino II, Cansignorio, Alberto II e Giovanni.

L'ultimo monumento è in realtà costruito nel muro della cappella adiacente e presenta una bara decorata e una maschera mortuaria.

Salite sull'imponente Torre dei Lamberti

In piedi con orgoglio su Piazza Delle Erbe, la Torre dei Lamberti è la torre più alta di Verona con i suoi 84 metri di altezza.
La costruzione iniziò originariamente nel 1100, tuttavia la torre si trovava in uno stato di abbandono e fu solo nel XV secolo che la torre fu ingrandita e rivestita.
Diversi periodi di tempo possono essere visti guardando la torre dei Lamberti poiché è suddivisa in diverse sezioni distinte.
Un enorme quadrante dell'orologio adorna il muro che si affaccia sulla piazza e la torre dei Lamberti è sormontata da una cupola ottagonale contenente una serie di archi di marmo.
Se vuoi vedere Verona da un'angolazione diversa, puoi salire in cima alla torre dei Lamberti per le scale o prendere l’ascensore per vedere l'intera città che si estende davanti a te.

Goditi il ​​pranzo in Piazza Bra

Normalmente, non consiglierei di mangiare direttamente davanti a un'attrazione turistica così iconica, ma a Verona lo faccio. Ci sono alcuni ottimi ristoranti che fiancheggiano Piazza Bra, tutti offrono una vista deliziosa sulla piazza fino all'Arena di Verona..

Che tu ti fermi per pranzo, cena o aperitivo, è un posto favoloso per osservare la gente.

Ammira il panorama dal Castel San Pietro

Un ottimo modo per ottenere la prospettiva di questa graziosa città è salire in cima al Castel San Pietro o prendere la funicolare (2 € andata e ritorno) fino al punto panoramico. Goditi una vista a volo d'uccello del fiume, delle guglie delle chiese e dei tetti di terracotta dall'alto. È anche un bel posto per il tramonto.

Se opti per i gradini, assicurati di fermarti per un drink durante la salita. Ancora meglio se stai visitando per il tramonto, dove puoi goderti uno Spritz ghiacciato mentre il sole tramonta.

Arco dei Gavi

Proprio accanto a Castelvecchio si trova l'Arco dei Gavi, un antico arco costruito dalla nobile famiglia Gavia, che un tempo era una porta della città.

L'arco in realtà non era vicino a Castelvecchio all'inizio ed è stato spostato lì negli anni successivi (molto, molto più tardi) e offre uno spettacolo piuttosto interessante proprio accanto al fiume Adige.

Teatro Romano

Il Teatro Romano (molto diverso dall'Anfiteatro - un fatto che tende a confondere un bel po 'di visitatori della città) è in realtà un altro di quei luoghi abbastanza elevati sulla città.

Si trova proprio accanto a Castel San Pietro ed è una delle cose migliori da fare in città quando stai cercando di comprendere meglio la storia della città.

Simile all'Anfiteatro, il teatro Romano è in realtà ancora utilizzato fino ad oggi per alcuni spettacoli tranne che su scala più piccola a causa delle sue dimensioni relativamente ridotte.

Passeggia sul Ponte Pietra

Non solo è il ponte più antico di Verona, ma è anche il più bello. Risale all'epoca romana ma fu purtroppo distrutta dai bombardamenti della seconda guerra mondiale. Il ponte Pietra è stato accuratamente ricostruito e offre viste tranquille sul fiume Adige e sul vicino Castel San Pietro.

Basilica di San Zeno Maggiore

La Basilica di San Zeno è uno degli edifici religiosi più importanti di Verona, principalmente per la sua splendida architettura, ma anche perché era il luogo immaginario del matrimonio di Romeo e Giulietta di Shakespeare./p>

Situata sul lato ovest del fiume Adige, la Basilica si trova all'estremità di Piazza San Zeno.

La facciata anteriore della Basilica di San Zeno Maggiore è piuttosto semplice e presenta una grande finestra circolare centrale e un bel portone in legno decorato.

L'interno della Basilica di San Zeno Maggiore è comunque davvero bello: il pavimento è ricoperto di piastrelle color pesca e grigie, colonne di marmo sorreggono gli archi e il soffitto ha una serie di piastrelle decorative.

Inoltre, alla chiesa è annessa anche un'abbazia con un meraviglioso cortile ad archi e un chiostro.

Gironzola per Piazza delle Erbe

Verona ha una quantità meravigliosa di piazze affascinanti e la Piazza Delle Erbe è uno dei migliori esempi.

Questa piazza a forma di diamante si trova nel cuore del centro storico della città e funge da uno dei principali punti di attività.

Piazza delle Erbe è più piccola di Piazza Bra, ma ospita un vivace mercato giornaliero e una volta era il Foro Romano.

Diversi edifici importanti fiancheggiano la piazza tra cui la Torre Lamberti, il Palazzo Maffeia e le Case dei Giudici.

Ho trovato un ottimo gelato alla Gelateria Impero e mi sono divertito a stare seduto alla luce del sole in questa piazza.

L'architettura, le facciate degli edifici e il carattere di questa bellissima piazza sono innegabili.

Loggia del Consiglio

Questo è più uno di quei punti che valgono la pena di essere visti brevemente che pianificare un intero pomeriggio in giro perché non c'è molto che puoi fare qui ma dai un'occhiata dall'esterno.

Tuttavia è un posto davvero carino ed è proprio accanto a Piazza Delle Erbe e Torre dei Lamberti, quindi assicurati di passare.

Shopping nei negozi lungo il Centro Storico

Partendo da Piazza Bra è la principale via dello shopping, Via Mazzini è una lunga strada pedonale. Da qui, assicurati di visitare tutte le stradine che si estendono su Via Mazzini. Questi sono i vicoli originali che creano il cuore storico di Verona. Puoi passare ore a vagare per queste stradine, fermarti per un caffè o per esaminare alcuni dei negozi affascinanti.

Giardino Giusti

I Giardini Giusti si trovano nel parco dell'omonimo palazzo sulla sponda orientale del fiume Adige.

Il palazzo stesso è una struttura neoclassica e i giardini si trovano sul retro dell'edificio.

Progettati in stile rinascimentale italiano, i giardini Giusti sono tra i più belli di Verona e offrono un bellissimo contrasto con le onde dell'architettura presenti in città.

Separato in 8 diversi quadrati, ogni parte contiene un design diverso e una fontana o decorazione centrale.

Mantenuto secondo uno standard meraviglioso, è facile vedere la cura e l'attenzione che viene posta in questo giardino.

Inoltre, c'è anche un emozionante labirinto di siepi e una piccola area boschiva da attraversare.

Fai una gita di un giorno al Lago di Garda

I laghi italiani sono una destinazione speciale e dove Milano è vicino al Lago di Como, Verona è vicino al Lago di Garda. Sia che noleggiate un'auto o che dalla stazione centrale vi dirigiate verso nord in treno, potrete essere sul Lago di Garda in 40 minuti. Qui troverai acque azzurre, castelli di pietra, limoneti e splendidi tramonti rosa sull'acqua. Le case color pastello sono affascinanti e i caffè sono spesso avvolti in bouganville.

Visita Venezia come gita di un giorno

Uno dei luoghi turistici più famosi al mondo, c'è molto da vedere e da fare a Venezia per un'eccellente gita di un giorno da Verona. È possibile raggiungere Venezia in 1 ora di treno.

Perché non saltare anche a bordo del traghetto locale e visitare anche le splendide isole di Murano e Burano?

Guida turistica di Verona

Questa mia guida che copre tutte le migliori cose da fare a Verona e spero che questo sia utile, ma non esitare a scrivermi se desideri ulteriori informazioni. Che tu stia visitando la città per un weekend o andando a Verona per una gita di un giorno da Venezia, c'è molto da offrire. Se hai poco tempo, ti consiglio un tour a piedi per scoprire il meglio della città.

SCHEDA TECNICA VERONA

Per ulteriori informazioni:
IAT Verona
Via Degli Alpini, 9 (P.zza Bra) – 37100 Verona
Tel. +39 045 8068680 - Fax +39 045 8003638
Email: [email protected]
Web: www.comune.verona.it/turismo

Come si raggiunge:
In aereo: Aeroporto Valerio Catullo: www.aeroportoverona.it
In auto: La provincia di Verona è attraversata da est a ovest dall'autostrada A4, che serve la città con le uscite Verona Est e Sud.
E anche attraversata in direzione nord-sud dalla A22 Modena-Brennero con uscita Verona Nord.
In treno: La stazione Verona Porta Nuova si trova sulla linea ferroviaria Milano-Venezia ed è attraversata anche dalla linea che collega Roma con il Brennero.

Distanze: Roma 509 Km, Milano 167 Km, Venezia 118 Km (Fonte Google Maps)
Periodo consigliato: Tutto l’anno.

Spero ti sia piaciuta la mia guida sulla città di Verona e quindi non dimenticare di aggiungerla alla tua bacheca Pinterest.
Verona cosa vedere