Urbino
Urbino: la piccola città con grandi tesori

Cosa vedere a Urbino

Urbino è una città collinare che si sviluppa attorno a un palazzo rinascimentale (Palazzo Ducale), ha un significato storico nell’arte italiana in quanto è il luogo di nascita di Raffaello e un'importanza moderna come centro per studenti internazionali, tramite la famosa Università.

Le sue piccole dimensioni e la numerosa popolazione di studenti ne fanno una tappa conveniente e piacevole per ogni viaggiatore che cerca una città tranquilla e accogliente in cui trascorrere qualche giorno di riposo.

Dove si trova Urbino?

Questa bellissima città murata, si trova nelle Marche, appena a sud-ovest dalla città di Pesaro ed è ora diventata un patrimonio mondiale dell'UNESCO, che attira ogni anno un gran numero di viaggiatori da tutto il mondo, senza per questo essere molto affollata.

La città è una pittoresca cittadina collinare, sebbene fosse una città romana e poi medievale, il suo apice arrivò durante il XV secolo quando il duca Federico da Montefeltro vi stabilì una delle corti più illustri d'Europa.

Urbino cosa vedere

Questa città marchigiana è uno dei luoghi più magici d'Italia, secondo me. Mentre città come Venezia, Milano e Roma tendono ad attirare la maggior parte del traffico turistico, questa città delle Marche si trova tranquillamente nascosta tra le montagne a est, a pochi passi dalla spiaggia.

Questa ex fortezza e roccaforte politica è una frazione delle sue dimensioni precedenti, ora poco più di una piccola città. Come viaggiatore, tuttavia, questo è ciò che lo rende fantastico.

Immagina: uno dei castelli più grandiosi di tutta Italia, un'imponente fortezza, il luogo di nascita dell'artista rinascimentale di fama mondiale Raffaello e adorabili passerelle di ciottoli attraverso un villaggio di montagna, il tutto con pochissimi turisti.

Questo post delineerà alcuni punti importanti, comprese le cose migliori da vedere a Urbino, come arrivare a Urbino e altro ancora.

Il Palazzo Ducale di Urbino

Il Palazzo Ducale di Urbino, è considerato uno dei più bei palazzi rinascimentali di tutta Italia. Ad un certo punto, questa città era uno dei luoghi più popolari e potenti d'Italia, e questo palazzo era la sua principale fonte di forza e ricchezza.

Oggi puoi visitare il Palazzo Ducale di Urbino e imparare tutto sulla sua storia. Mentre molti dei suoi tesori rinascimentali furono spediti a Firenze come dote secoli fa, questo posto è ancora bellissimo e vale assolutamente la pena visitarlo.

Vagando per i corridoi ed esplorando la grandiosità del Palazzo Ducale di Urbino, sono rimasto sbalordito dal fatto che le opere d'arte in mostra fossero belle come qualsiasi cosa avessi visto a Palazzo Pitti a Firenze.

Le stanze all'interno del palazzo Ducale di Urbino sono inondate di luce, grazie alle enormi finestre. Questa non era una caratteristica standard per le fortificazioni in quel momento. Le piccole finestre erano più pratiche per scoraggiare le intrusioni e avevano più senso come caratteristica di difesa.

La maggior parte delle persone ti dirà che visitare il Palazzo Ducale di Urbino è la cosa migliore da vedere in questa città delle Marche.

Galleria Nazionale delle Marche

All'interno del Palazzo Ducale di Urbino, la Galleria Nazionale delle Marche, possiede una delle più importanti collezioni di dipinti rinascimentali al mondo.

Il Duomo di Urbino

Come la maggior parte delle città italiane, il Duomo di Urbino costituisce il cuore della città. Il Duomo di Urbino fu costruito sopra un edificio religioso del VI secolo. Completata nel 1604, fu distrutto da un terremoto nel 1789 e poi ricostruito.

Il Duomo di Urbino ha ora un aspetto neoclassico e ospita diverse importanti opere d'arte, tra cui un dipinto dell'Ultima Cena di Federico Barocci.

L’attiguo Museo Diocesano ha una collezione di vetri, ceramiche e oggetti religiosi.

Cammina lungo le mura della città

Trovare una città murata che abbia ancora le sue mura intatte e totalmente aperte al pubblico è piuttosto raro. Non ci sono molti posti con mura così belle e visitabili come in questa città.

Ad Urbino, camminare sulle mura non è un'attrazione turistica. Non sono richiesti biglietti. Sono semplicemente una parte della città e puoi esplorarli come desideri proprio come puoi esplorare qualsiasi strada o vicolo.

Penso che camminare lungo le mura sia davvero fantastico e le viste sulla campagna ondulata sono spettacolari. Se stai cercando le cose migliori da vedere a Urbino, guardare il tramonto dalle mura deve essere nella tua lista.

Fortezza Albornoz

La piccola fortezza Albrornoz in cima alla città è un luogo ideale per ammirare la città e le colline circostanti.

Fu costruita nel XIV secolo e fu il punto difensivo delle mura, costruite nel XVI secolo. Ora è una biblioteca e un parco pubblico.

Casa di Raffaello Urbino

Il pittore rinascimentale Raffaello nacque ad Urbino (nel 1483) e la casa della sua famiglia è oggi un museo.

Raffaello è uno degli artisti italiani più famosi di tutti i tempi. Gli hanno persino dato il nome di una tartaruga ninja adolescente mutante, quindi sai che è proprio lì accanto a Michelangelo.

Per molti versi, Raffaello è il manifesto di questa città delle Marche ed è una delle persone più famose che siano mai nate in questa città.

Naturalmente, una delle cose migliori da fare è visitare la casa di Raffaello ad Urbino conservata della sua più grande star! Se hai tempo, questo è davvero un posto da non perdere.

Urbino Festival

Questa città delle Marche ospita un Festival di musica antica nel mese di luglio. La Festa del Duca, solitamente la prima metà di agosto, è una celebrazione del famoso Duca Federico da Montefeltro con cortei, artisti di strada e un torneo cavalleresco.

Quanto dista da Firenze

La distanza da Firenze a questa città delle Marche è di circa 180 chilometri e ci vogliono circa 3 ore per guidare in auto, a seconda del traffico.

Quanto dista da Roma

La distanza da Roma a questa città delle Marche è di circa 280 chilometri e ci vorranno dalle tre ore e mezza alle quattro ore di strada, a seconda del traffico.

Come si arriva a Urbino

Ci sono diversi modi per raggiungere questa città delle Marche. Ovviamente si può arrivare a qui in auto ed in questo caso parcheggia in uno dei parcheggi ai piedi della città. Puoi camminare su per la collina o parcheggiare vicino alla stazione degli autobus e prendere un autobus per il centro.

Se non si ha a disposizione un'auto allora si può arrivare in questa città delle Marche in treno. Anche se la stessa Urbino non ha una stazione ferroviaria, ci sono treni che partono da Milano, Bologna e Roma, che fermano tutti a Pesaro e Fano.

Le città di Pesaro e Fano, sono le città più vicine ad Urbino e Pesaro dista 37 chilometri e Fano dista circa 49 chilometri. Ci sono autobus pubblici che vanno sia da Fano o Pesaro a Urbino, che impiegano meno di un'ora e sono abbastanza economici.

Aeroporti più vicini a Urbino

L'aeroporto più vicino è l'aeroporto di Rimini, che dista circa 60 chilometri. In auto dall'aeroporto internazionale di Rimini, ci si impiega circa un'ora, a seconda del traffico.

Ci sono molti altri aeroporti in cui puoi volare, per Urbino ma sono un po' più lontani e sono: Aeroporto di Ancona o Aeroporto delle Marche, 90 chilometri

Aeroporto di Forlì distante circa 110 chilometri, ovvero un'ora e mezza o due ore di auto da questa città delle Marche. Aeroporto di Bologna 180 chilometri ed è a circa due ore di auto.

Come Muoversi Urbino

Come città, non ha trasporti pubblici. C'è una stazione degli autobus che collega alle aree vicine intorno alla città e ad altre città vicine, ma non ci sono trasporti pubblici all'interno delle mura della città stessa.

Anche le auto non sono molto frequenti all'interno delle mura della città ed hanno bisogno di un permesso speciale per poter circolare.

Il modo migliore per girare questa città delle Marche è a piedi, e non ci sono davvero molte altre opzioni. Mentre alcune persone potrebbero consigliare di andare in bicicletta, penso che questo sia poco pratico nella maggior parte dei luoghi, poiché la città è estremamente collinosa.

La buona notizia è che oggi questa è una città molto piccola. Al suo apice, era una metropoli vivace e vibrante che era anche una potenza internazionale.

Il duca Federico da Montefeltro è stato una delle persone più potenti di tutta Italia a un certo punto, e questo è rimasto così fino a quando la sua linea di sangue si è esaurita e la famiglia si è fusa con i reali di Firenze, lasciandosi alle spalle questa città. Come centinaia di anni fa, Urbino è ora molto più piccola, con una popolazione di appena 10.000 persone.

Da un'estremità all'altra delle mura della città, puoi camminare in circa 30 minuti. In questa cittadina non c'è proprio bisogno di un'auto, e la mancanza di mezzi pubblici non si nota nemmeno, a patto di restare all'interno delle mura.

Hotel a Urbino

Ci sono molti hotel a Urbino tra cui scegliere, per soddisfare tutte le esigenze e tutte le tasche. Gli hotel vanno dagli hotel di tipo B&B (Bed and Breakfast) di base, fino agli hotel più lussuosi a 4 stelle.

I prezzi degli hotel a Urbino oscillano durante tutto l'anno, a seconda del periodo dell'anno in cui si sta visitando.

In città, l'Albergo San Domenico è un'opzione conveniente e conveniente. Il confortevole Country House Parco Ducale, a 17 km da Urbino, è un buon posto dove soggiornare se si dispone di un'auto. Da lì si può facilmente visitare Urbino e altre città delle Marche

SUGGERIMENTO: Se non sei sicuro in quale città alloggiare quando visiterai Urbino o le Marche, consulta i vari commenti su www.booking.com. Offrono continuamente le migliori tariffe del web e la loro attenzione all'utente finale è ottima.

Di quanti giorni hai bisogno a Urbino?

Urbino è una città molto piccola in questi giorni, con solo circa 10.000 persone che vi abitano. Mentre c'è molto da vedere qui, può sicuramente essere fatto durante una gita di un giorno se hai una macchina.

Dato che questa città delle Marche non è molto accessibile con i mezzi pubblici, probabilmente dovrai trascorrere qui almeno una notte se arrivi in ​​treno e in autobus.

Penso che mentre un giorno è sufficiente per vedere la maggior parte di ciò che Urbino ha da offrire, questa città è meglio visitarla per due o tre giorni, dove puoi iniziare a farti un'idea della cultura locale e della sua tranquillità.

Quanti giorni trascorrere in questa città, dipende molto anche da cosa vuoi vedere, poiché le persone che vogliono davvero rilassarsi in questa oasi collinare non possono farlo in un solo giorno.

 

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.