Recanati: la città natale di Giacomo Leopardi

Recanati - Il colle dell'infinito

Recanati - Il colle dell'infinito

Salve inguaribili viaggiatori,
la meta che volevo oggi segnalarvi è Recanati.
Questa cittadina è famosa per aver dato i natali a Giacomo Leopardi, ma le Marche offre ai viaggiatori un itinerario davvero indimenticabile da vivere.

Una volta arrivati a Recanati, avrete la possibilità di ammirare uno splendido panorama sulle campagne marchigiane, per respirare il profumo del passato che ritorna.

A poca distanza da Recanati, c’è il bellissimo mare Adriatico, che va a fondersi con il cielo per far intravedere la sagoma dell’ex Jugoslavia, durante le giornate più terse. Recanati da moltissime persone è stata soprannominata la città balcone, per via dei magnifici panorami che si possono ammirare da alcuni punti strategici.

Preparatevi ad assaporare il gusto delle viuzze antiche, e proprio in questo modo, potrete scoprire i punti panoramici di Recanati. Il “balcone” più famoso, reso noto grazie ai versi di Giacomo Leopardi è il Colle dell’Infinito, trasformato da alcuni anni come un parco tematico.

Infatti, all'interno del Colle dell’Infinito, oggi ha sede il Centro Mondiale della Poesia e della Cultura. Tra gli edifici più caratteristici da visitare di Recanati, segnaliamo il Palazzo Leopardi, la sua casa natale, tuttora abitato dai discendenti della famiglia e aperto alle visite dei turisti. All'interno del palazzo è racchiuso un tesoro inestimabile: una biblioteca con oltre 20 mila volumi raccolti dal padre di Giacomo Leopardi.

A pochi passi dalla casa di Giacomo Leopardi, c’è la casa della famosa Silvia e la chiesa di Santa Maria in Montemorello, dove Leopardi venne battezzato.
A Recanati merita una visita anche la Chiesa dei Cappuccini, che in sintonia con le regole dell’Ordine presenta forme lineari e pulite, senza ornamenti pesanti. Caratteristico l’altare maggiore, realizzato in noce e sormontato dal quadro della Madonna di Loreto.

Recanati è una città che merita una visita almeno una volta nella vita, siete pronti per lasciarvi affascinare dalla sua storia?

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

 

SCHEDA TECNICA Recanati - Il colle dell'infinito

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica
Complesso San Pietrino - Via Leopardi, 9/A
>62019 - Recanati (MC)
Tel. e Fax. - 071 98 14 71
Email: [email protected]

Siti Web:
Comune di Recanati: www.comune.recanati.mc.it

Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica www.recanatiturismo.it

Come si raggiunge:
In aereo:
L'aeroporto più vicino è l'aeroporto "Raffaelle Sanzio" di Ancona (40Km) che potete raggiungere con i voli low cost.
In auto:
Chi arriva da Bologna, deve Prendere l'autostrada A14, uscire al casello di Loreto/Porto Recanati, poi seguire quindi le indicazioni per Recanati.
Da Pescara: Percorrere l'autostrada A14, uscire al casello di Loreto/Porto Recanati e quindi seguire le indicazioni per Recanati.
Da Roma, Percorrere l'autostrada A1 fino al casello di Orte e proseguire fino a Terni quindi scegliere tra 2 possibili percorsi:
alternativa A
Proseguire in direzione Foligno passando per Spoleto.
a Foligno imboccare la statale 77 in direzione Macerata passando per il valico di Colfiorito.
alternativa B
Passare per Serravalle seguire le indicazioni per Macerata, percorrere tutta la SS77.
Da Civitanova  M. seguire le indicazioni per Recanati percorrendo la S16 o la A14 fino al casello Loreto/Porto Recanati
In treno:
Linea Roma-Ancona coincidenza per Porto Recanati;
- Linea Lecce-Milano coincidenza a Civitanova M. per Porto Recanati;
- Linea Firenze-Foligno coincidenza a Foligno per Fabriano (linea Roma-Ancona) e successivamente per Porto Recanati.

Distanze: Roma 195,3 Km, Milano 421,8 Km, Venezia 246,5 Km.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.