A Pisa per un week end di storia, sapori e cultura (prima parte)

A Pisa per un week end di storia, sapori e cultura (prima parte)

Salve inguaribili viaggiatori,
la meta che volevo oggi segnalarvi è Pisa, dove la prima volta che si arriva, si ha la sensazione di trovarsi ancora in una città di mare: il suo fiero passato di Repubblica Marinara potenza del Mediterraneo, si riflette ancor ‘oggi nella città di Pisa, partendo dalla cucina tipica ed entrando nei musei che conservano i cimeli del passato.

Pisa è così, fresca, vivace, polo universitario sempre in auge che permette a quanti vivono in città di godere di una movida sicuramente attraente e giovane, specialmente sui Lungarni.

Eppure, nonostante tutto, Pisa è conosciuta prettamente per la sua Torre Pendente, un'opera che, probabilmente, se non fosse caratterizzata da questa sua peculiare caratteristica, sarebbe sorpassata in notorietà dal vicino Battistero, che si attesta come il più grande di tutta Italia.

Ancora in attesa di certa paternità, la Torre di Pisa è uno dei monumenti più famosi del mondo, ed anzi, addirittura lotta in notorietà con il Colosseo come opera architettonica identificativa del nostro paese all'estero.

La particolare pendenza della torre di Pisa è dovuta non ad un errore di calcolo, bensì al cedimento del terreno sul quale è stata costruita, ma trovandosi il baricentro ancora compreso all'interno della base della torre, non vi sono problemi di potenziali crolli (anche se la struttura è costantemente monitorata).

Per un week end a Pisa, come già accennato, consigliamo di usufruire dell'aeroporto della città che è servito da numerose compagnie low cost che propongono spessissimo voli last minute, soluzione ideale per viaggiare in economia senza rinunciare a niente.

Il racconto di cosa fare un week end a Pisa continua nell'articolo: A Pisa per un week end di storia, sapori e cultura (seconda ed ultima parte)

Pisa: un week end di storia, sapori e cultura Pisa: un week end di storia, sapori e cultura

SCHEDA TECNICA PISA

Per ulteriori informazioni:

Ufficio di informazione e assistenza turistica
Piazza Vittorio Emanuele II (Zona Stazione)
Tel. 050 42291
Email piazzavittorioturismo@provincia.pisa.it

Siti Web:
Portale ufficiale del Turismo della Provincia di Pisa = www.pisaunicaterra.it

Come si raggiunge:
In aereo:
L'Aeroporto Internazionale di Pisa “Galileo Galilei” è collegato con voli diretti a diverse città italiane e a numerosissime destinazioni internazionali, europee e non solo. Presso l’aeroporto di Pisa operano prevalentemente compagnie aeree low-cost.

In auto:
Da Firenze = Autostrada A11 Firenze-Mare, uscita Pisa Nord,
Da Roma, Bologna = Autostrada A1 fino a Firenze, poi Autostrada A11, uscita Pisa Nord,
Da Genova = Autostrada A12 Genova-Rosignano, uscita Pisa Nord,
In treno:
La stazione di Pisa Centrale è uno dei principali snodi ferroviari regionali e nazionali. Treni frequenti la collegano a Firenze, Roma, Genova e Lucca.

Distanze: Roma 343 Km, Milano 285 Km, Venezia 333 Km
Periodo consigliato: Tutto l’anno.