Le Salon de la Mort

Mirabilia 2013 – Le Salon de la Mort

Mirabilia 2013 – Le Salon de la Mort

Salve inguaribili viaggiatori,
in occasione di Mirabilia 2013, dopo aver visto la compagnia inglese “Lost in Traslation” in “La Ballade de Bergerac” ho guardato in anteprima nazionale lo spettacolo “Le Salon de la Mort” della compagnia olandese “DAAD”.

Con lo spettacolo "Salon de la Mort" vi ritrovate proiettati in tempi oscuri e dimenticati; tempi in cui giravano liberamente per le strade d’Europa i ciarlatani e gli impostori più abbietti e ingannevoli.

Le "Salon de la Mort" è la seconda performance da strada della Compagnia DAAD, della durata di 30 minuti ed è un bel esempio di teatro di strada adatto a tutta la famiglia.

In "Salon de la Mort", una carrozza traballante e piena di umorismo macabro, è seguita dagli spettatori in religioso silenzio, e questi partecipano in prima persona agli eventi.

In modo divertente e poetico, i segreti macabri della carrozza saranno rivelati al pubblico divertito.

La compagnia teatrale DAAD mette in luce il lato oscuro della “vita”, ma lascia traspirare il romanticismo di questo spettacolo, dove i morti sembrano essere vivi ed i vivi sembrano essere già morti.

Per maggiori informazioni sul festival Mirabilia 2013, visitate il sito web: www.festivalmirabilia.it mentre per sapere le prossime date europee dello spettacolo“Le Salon de la Mort” vi suggerisco di guardare il loro sito:(www.compagniedaad.nl)

Questo è stato solo un momento di Mirabilia 2013; se volete leggere il racconto di un'altro spettacolo alla quale ho assistito, dovete cliccare su Mirabilia 2013 – C'era una volta, mentre se volete leggere dall’inizio la mia esperienza a Mirabilia 2013, non vi resta che cliccare su: Un inguaribile viaggiatore a Mirabilia.

Alla prossima
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it