Borghetto sul Mincio

Borghetto sul Mincio: i tesori del medioevo veneto

Borghetto sul Mincio: i tesori del medioevo veneto

Salve inguaribili viaggiatori,
la meta che volevo oggi segnalarvi è Borghetto sul Mincio, un paesino in provincia di Mantova, sul corso del fiume Mincio.

Borghetto sul Mincio è una località molto caratteristica che si trova a sud del lago di Garda, che vi permetterà di conoscere tutti i tesori del medioevo veneto e che a prima vista sembra un mondo a sé in cui soffermarsi per conoscere tutte le tradizioni.

Immaginate un territorio dove un pugno di case e antichi mulini hanno il ruolo dei protagonisti assoluti, questo è Borghetto sul Mincio.

Borghetto sul Mincio è un posto davvero caratteristico dove trascorrere il fine settimana e grazie alla sua posizione strategica durante i weekend d’ estate è una delle località più ricercate, anche per via dei numerosi lastminute che rendono il soggiorno da queste parti, molto convenienti.
Durante la vostra visita a Borghetto sul Mincio, dovete sicuramente vedere il Castello Scaligero risalente al XII secolo che veglia sul borgo e sul corso del Mincio. Ai giorni nostri si può ammirare solamente la Torre Tonda, l’unica parte sopravvissuta alla struttura originaria. Le altre parti che potete vedere sono state aggiunte solo nel XIV secolo.

Oggi la torre di Borghetto sul Mincio è accessibile utilizzando un ponte levatoio, ma una volta era tre i ponti. Dietro alle mura del borghetto si celano la chiesa di San marco Evangelista, ristrutturata nella seconda metà del settecento in stile neoclassico e la pieve romanica di Santa Maria.

Affezionato al suo passato e alle sue tradizioni, Borghetto sul Mincio non è certo un museo polveroso, ma un paese ricco di bellezze da non perdere.

Nei secoli Borghetto sul Mincio ebbe molta importanza dal punto di vista militare, in quanto è costruito in un punto dove il fiume Mincio è facilmente guadabile, tant’è che l’origine del suo nome deriva da “insediamento fortificato".

Borghetto sul Mincio ogni anno è vivacizzato da feste, ricette e usanze ma nessuna dimentica la bellezza del borgo antico.
Vi consigliamo di assaggiare i celebri tortellini di Valleggio, soprannominati Nodi d’amore, conditi con burro e salvia.

Siete pronti a scoprire le bellezze di Borghetto sul Mincio, magari per trascorrere un fine settimana in Lombardia?
Magari sul corso di un fiume dove si trova anche un incantevole borgo medievale?

Ed allora Borghetto sul Mincio vi lascerà uno splendido ricordo nel cuore ed i suoi antichi sassi, ciottoli e pietre sono pronti a raccontarvi la bellezza del Medioevo.

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

 

SCHEDA TECNICA BORGHETTO SUL MINCIO

Per ulteriori informazioni:
Pro Loco Valeggio
piazza Carlo Alberto 32,
tel. 0457951880 - fax 0456370560
Email: tourist@valeggio.com

Siti Web:
Pro Loco Valeggio: www.valeggio.com

Come si raggiunge Borghetto sul Mincio:
In auto:
autostrada A4 Milano-Venezia, uscita Peschiera del Garda (10 Km);
A22 Modena-Brennero: da nord uscita Affi, proseguire per Castelnuovo d/G., da sud uscita Nogarole Rocca, proseguire per Mozzecane-Quaderni.
In treno:
stazioni di Verona Porta Nuova o Peschiera d/G., poi bus. Borghetto si trova a 1 km. da Valeggio.
In Aereo:
L’aeroporto più vicino è il Valerio Catullo di Verona (20km) che potete raggiungere comodamente con dei voli low cost.

Distanze: Roma 507 Km, Milano 149 Km, Venezia 151 Km
Periodo consigliato: Tutto l’anno.