Il Sannio saluta l’estate

Il Sannio saluta l’estate

Gli eventi più belli a Benevento e provincia nella settimana che porta all’autunno

Il weekend che incontra il passaggio tra l’estate e l’autunno è sempre uno dei più proficui per feste e celebrazioni. Fin dall’antichità il passaggio al nuovo anno “agricolo” era celebrato con eventi pubblici. Arrivando all’età moderna, però, la bellezza della natura e il gusto dei suoi frutti la fanno da padrona. Vediamo quali sono gli eventi più interessanti che è possibile trovare a Benevento e privincia nei giorni del 22 e del 23 settembre.

“Bye Bye Summer, Welcome Autumn” - Pannarano

L’enclave sannita della provincia irpina contiene l’oasi della “Montagna di Sopra” che ogni anno organizza un evento per dare il benvenuto all’autunno.

Ci sarà l'escursione guidata verso la cresta del Partenio, alla scoperta della biodiversità della faggeta e delle antiche “opere” della civiltà montanara: “neviere” e “carbonaie”. Dopo, seguirà un momento conviviale e nel corso dell’intera giornata presso il rifugio “Acqua delle Vene” saranno proiettati interessanti documentari sulla Natura e sulla biodiversità del Partenio.

Il ritrovo è previsto alle ore 9,00 presso il Rifugio “Acqua delle Vene”; la manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia, in tal caso l’escursione sarà sostituita con approfondimenti all’interno del Rifugio. È perciò indispensabile prenotarsi.

Prenotazioni e info: 3398305044 (ore serali) - Email montagnadisopra@wwf.it

Autunno delle Bandiere Arancioni – Cerreto Sannita e S. Agata dei Goti

Gli oltre 100 borghi premiati dal TCI negli anni festeggiano l’Autunno delle Bandiere Arancioni.

Ecco le date e i luoghi dell’evento in Campania

Cerreto Sannita (BN) - 29-30 settembre, 6-7 ottobre

Morigerati (SA) - 22-23 settembre, 29-30 settembre, 6-7 ottobre, 13-14 ottobre

Sant'Agata de' Goti (BN) - 22-23 settembre, 29-30 settembre

Zungoli (AV) - 23 settembre

In particolare Il programma prevede a Cerreto Sannita nei giorni 29-30 settembre e 6-7 ottobre visite guidate gratuite ai principali monumenti. Sant’Agata de’ Goti parteciperà all'evento con visite dei monumenti fino a tarda notte, rievocazioni storiche, concerti, saggi storici, momenti enogastronomici, percorsi con visite guidate in luoghi di grande impatto naturalistico negli ultimi due weekend di settembre.

Sannio Express: alla scoperta del Sannio con il treno a vapore - VARIE LOCALITÀ

Si inaugura il 23 settembre a Santa Croce del Sannio la fermata della linea storica “Napoli-Pietrelcina-Bosco Redole”, tra eventi e degustazioni a bordo.

Il treno storico Sannio Express, con locomotiva a vapore e vetture d'epoca Centoporte (anni ’30) e Corbellini (anni ’50), partirà dalla stazione di Salerno alle 9.15 e fermerà a Mercato S. Severino, Avellino, Benevento, Pietrelcina, Fragneto Monforte, Campolattaro, Pontelandolfo e Morcone. Dopo una sosta pranzo proseguirà alla volta di S. Croce del Sannio alle 15.00, per l'inaugurazione della nuova fermata della tratta, ultima in Campania, prima di arrivare in Molise. Dopo il recupero del tratto di linea che collega anche S. Croce del Sannio e che completa il tracciato campano, mancano pochissimi chilometri per consentire il completo ripristino dell'intero tracciato ferroviario fino alla stazione di Bosco Redole in Molise, previsto entro la fine del 2018.

I treni storici per il Sannio, con partenza da Salerno e da Napoli, sono programmati in coincidenza degli orari dell’alta velocità, in modo da consentire ai turisti di raggiungere facilmente e rapidamente i territori attraversati dal treno storico e poi fruirli lentamente. Una formula particolarmente apprezzata dagli amanti del turismo slow: viaggi lenti in percorsi ormai abbandonati che consentono di rivivere atmosfere di tempi passati.

Biglietti in vendita su: www.trenitalia.com

 

 

Travel blogger family blogger Booking.com