Cleanap Entertainment

Ritorna a Napoli (Piazzetta Nilo nr.7) la seconda edizione di “Cleanap Entertainment”

Salve inguaribili viaggiatori
arriva la seconda edizione di Cleanap Entertainment: trittico di docufilm più "eco" e sostenibili della città, nonché un viaggio di preparazione al grande evento del 9 e 10 maggio!

3X3X3 = 3 Film X 3 Temi X 3 Giovedì

PROGRAMMA di “Cleanap Entertainment”:

16 Aprile: "Ogni singolo giorno" di Thomas Wild Turolo

Storie e vita quotidiana nelle province avvelenate della Terra dei fuochi, per raccontare esperienze di lotta & resistenza al grido di Stop Biocidio.

Trama: Il medico Antonio Marfella e il parroco di Caivano Maurizio Patriciello, simboli della lotta contro l'inquinamento illecito del territorio, narrano la loro esperienza di vita in questa terra martoriata; alle loro voci famose si affiancano quelle di altre persone: un'attivista, un fotoreporter, un agricoltore, una madre, un ragazzo con il proprio padre, infine una giovane donna, che hanno visto le loro esistenze intrecciarsi con i problemi dopo l’intombamento dei rifiuti tossici. “Ogni singolo giorno” inverte il punto di vista che fino ad ora i media hanno adottato: il protagonista vero è l'uomo non il rifiuto.
Sarà presente alla proiezione e al dibattito la giornalista e attivista Ornella Esposito, co-autrice del documentario.

23 Aprile: "La bicicletta verde" (Wadjda) di Haifaa Al-Mansour.

Pellicola del 2012 che simboleggia un gesto rivoluzionario: andare in bicicletta in quanto sintomo di emancipazione e libertà per una donna saudita. Trama: Arabia Saudita, in una scuola rigorosamente solo femminile Wadjda lotta per non soffocare i propri desideri di libertà. In particolare uno di questi riguarda l'acquisto di una bicicletta verde, con la quale potrà essere alla pari del bambino con cui gioca dopo la scuola
La mobilità a due ruote come arma contro gli stereotipi, contro i luoghi comuni e i tradizionalismi, che rappresenta - metaforicamente - una possibile salvezza al sistema.

30 Aprile: "Salviamo il Mare" un reportage di Riccardo Iacona

In ottica di avvicinamento e preparazione alla campagna Let's Do it! Mediterranean del 9 e 10 Maggio, vi proponiamo un lungo viaggio in giro per il mondo per raccontare che i nostri mari sono malati e hanno bisogno di essere salvati. Lo stato di salute del mare è una vera e propria emergenza mondiale.

L’aperitivo durante “Cleanap Entertainment”

Potrai assaggiare ottimi tè forniti direttamente dai nostri amici e vicini di casa di "Qualcosa di tè", il tutto servito in bicchieri di cellulosa biodegradabile o in barattoli di vetro riciclati!

Il film/documentario:

In sintonia con gli intenti di sensibilizzazione e di diffusione di concetti socialmente innovativi che “Cleanap Entertainment” cerca di diffondere anche attraverso piccoli gesti.

Il dibattito:

Alle proiezioni seguirà un momento di dibattito, per confrontarci e discutere dei temi proposti, immaginando soluzioni e nuovi approcci in un'ottica di partecipazione attiva e aggregazione, in nome del cambiamento sociale a cui Cleanap sta lavorando.

L'ingresso è libero, ma consentito a un massimo di 50 persone.
Chi vorrà potrà devolvere un piccolo contributo per finanziare le attività promozionali e il grande intervento di pulizia LET'S DO IT MEDITERRANEAN! organizzato da “Cleanap Entertainment” e previsto per il prossimo 9 Maggio.

L'inguaribile viaggiatore Modestino Picariello
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it