Torna l’estate, torna Castellarte a Mercogliano

Dal 28 al 30 luglio avrà luogo la 24° edizione di uno dei più importanti eventi irpini: Castellarte a Mercogliano

È Forse l’appuntamento più atteso dell’estate irpina, che da 24 anni porta a Capocastello, frazione del comune di Mercogliano, in provincia di Avellino, artisti di strada di ogni tipo e da ogni parte del mondo. Ogni anno Castellarte si regge su un tema diverso. Ma andiamo a scoprirla meglio.

Castellarte a Mercogliano: il tema della XXIV edizione è “Avanti Pop”. La grafica celebra Andy Warhol e il ricordo di Antonio Ippolito, uno dei fondatori della manifestazione.

Il borgo di Capocastello a Mercogliano sarà il consueto scenario della XXIV edizione di Castellarte Festival Internazionale di Artisti in Strada che si svolgerà, dal 28 al 30 luglio, nel segno della pop-art.

“Avanti Pop” è, infatti, il tema scelto dall’Associazione Castellarte per l’edizione 2017. Dal 1994, il Festival sceglie ogni anno un argomento di attualità, per connotare con un tema sociale ogni singola edizione e per manifestare la vocazione all’impegno che è nello spirito della manifestazione nata, appunto, per valorizzare un borgo dimenticato e l’Irpinia.

Lo spirito sovversivo e critico, ma anche giocoso nelle espressioni della Pop Art, l’attenzione all’influenza del consumismo e dei mass media sugli individui, le radicali innovazioni formali dei protagonisti di una stagione culturale che ha come icona l’arte di Andy Warhol, ispirano Castellarte 2017.

Anche il titolo ha un’origine molto chiara. L’Avant Pop, termine apparso per la prima volta nel 1984, è un’avanguardia, nutrita di cultura popolare e internet, che esaspera situazioni postmoderne; l’ibridazione e la contaminazione sono la sua estetica.

Castellarte a Mercogliano con “Avanti Pop” esprime il concetto che in una società in crisi la necessità di raccontare diventa urgenza. Raccontare, infatti, vuol dire ritrovare un legame profondo con il contesto, una relazione partecipe. Che è poi quello che sin dalle origini fa il Festival, portando l’immediatezza dell’arte di strada da tutto il mondo nelle stradine di uno dei borghi medievali più nascosti e affascinanti d’Irpinia e creando progetti di “cultura a portata di mano”, con l’artista che si esibisce a contatto con il suo pubblico.

Utilizzando lo stesso registro stilistico e con un’evidente citazione del maestro newyorkese, il manifesto rende omaggio alla memoria di un artefice storico di Castellarte, lo scenografo e responsabile tecnico Antonio Ippolito, la cui immagine appare riprodotta come in un ritratto di Andy Warhol.

Per tutte le info: www.castellarte.it
Facebook : www.facebook.com/festivalcastellarte
Twitter : www.twitter.com/castellarte
Instagram : www.instagram.com/castellarte
Tumblr : www.castellarte.tumblr.com
Youtube : www.youtube.com/castellarte

L’inguaribile viaggiatore Modestino Picariello
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it