Brunico

Brunico estate ed inverno sempre al top!!!

Brunico estate ed inverno sempre al top!!!

Salve inguaribili viaggiatori,
una vacanza in montagna a Brunico può riservare piacevoli sorprese, indipendentemente dalla stagione e dal budget a disposizione.

Nel cuore della Val Pusteria, Brunico è una vivace località montana nota per i suoi paesaggi da cartolina e le sue vette innevate, ma anche per gli edifici storici e la sua spiccata vitalità, che non passa inosservata fin dal primo arrivo.
Non fa differenza, infatti, arrivare in città per la prima volta o organizzare l’ennesimo weekend in montagna a Brunico, appena imboccata la Via Centrale non si può fare a meno di perdersi tra gli edifici colorati del centro storico e le mura medievali dell’antico castello, prima di contemplare le vette dell’area sciistica ed escursionistica di Plan de Corones.

L’inverno a Plan de Corones è sinonimo di sci, grazie a 114 km di piste battute, suddivise in tre livelli di difficoltà, e al più grande snowpark dell’Alto Adige, dotato di tavole e kicker per scatenarsi con le acrobazie più spettacolari. Anche se lo sci non è nelle vostre corde non perdete l’occasione di salire in cabinovia fino alla cima del Plan de Corones dove si trova la Concordia 2012, la campana più grande dell’arco alpino.
La campana risuona nella valle tutti i giorni alle ore 12:00 e vanta una piattaforma panoramica con vista mozzafiato sulle Dolomiti. Nei pressi della vetta si snoda anche il sentiero AVS-Steig, un’ottima alternativa alla discesa sugli sci nelle giornate di cattivo tempo, quando l’accesso alle piste è sconsigliato. Il percorso alterna tratti pianeggianti e ripidi quindi è bene prepararsi a faticare, ma tanto sforzo sarà ripagato dal suggestivo paesaggio circostante.

Con l’arrivo della bella stagione non sarà difficile trovare offerte montagna a Brunico per ammirare le bellezze locali da una nuova prospettiva, quella regalata dai sentieri escursionistici e dai percorsi per la mountain bike, inclusa la pista ciclabile PusterBike. Questo percorso su due ruote si snoda da Brunico a San Candido, attraversando la gola della Rienza, il lago di Valdaora e i verdeggianti campi dell’Alta Pusteria. Tornati in centro è imperdibile una sosta al Castello di Brunico, antica residenza dei vescovi di Bressanone.

Oggi la fortezza ospita il Museo Ripa, ideato dall’alpinista Reinhold Messner e dedicato alle popolazioni montane. Il percorso museale conduce i visitatori in un piccolo viaggio intorno al mondo, per scoprire come l’uomo e la montagna riescono a convivere insieme anche nelle condizioni più estreme. Non lontano dal castello si trova anche il caratteristico Cimitero di guerra austro-ungarico, dove sono sepolti i caduti dell’esercito austroungarico, i soldati della seconda guerra mondiale e prigionieri di guerra di origine russa e sovietica.
Questo cimitero è stato realizzato per integrarsi perfettamente nel rigoglioso boschetto circostante. Non c’è da stupirsi allora se le tombe, con simboli religiosi in legno o in pietra, sono ricoperte di vegetazione, in perfetta armonia con il paesaggio che le circonda.

E dopo una giornata di escursioni e attività all’aperto non c’è niente di meglio che fare un pieno di energie con le specialità pusteresi, come le deliziose “tirtlan”, frittelle ripiene di formaggio fresco, patate ed erba cipollina da gustare rigorosamente nelle tradizionali stuben locali. Non mancano i ristoranti specializzati in cucina mediterranea, per chi preferisce non farsi mancare un piatto di spaghetti allo scoglio neppure ad alta quota.

Le bellezze di Brunico sono facilmente raggiungibili percorrendo l’Autostrada del Brennero A22. In alternativa è possibile approfittare dei collegamenti in treno fino a Fortezza o raggiungere gli aeroporti di Venezia, Bergamo, Treviso e Innsbruck, per poi proseguire in autobus navetta fino a destinazione. Raggiungere Brunico non è affatto proibitivo anche se il budget a disposizione è ridotto: grazie a innumerevoli pacchetti per vacanze tutto compreso che trovate facilmente in internet, è possibile combinare voli diretti o low cost a sistemazioni per tutte le tasche, e regalarsi un un soggiorno da sogno senza mandare il conto in rosso.

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it