Brescia la leonessa d'Italia

Brescia la leonessa d'Italia

Le migliori cose da fare e vedere a Brescia

A prima vista, la città italiana di Brescia sembra essere un polo industriale, non un’orgogliosa leonessa.

La seconda città più grande della Lombardia (Milano è la prima) è rispettata per la sua abilità nella metallurgia e per le macchine utensili e per la Beretta, il suo produttore di armi da fuoco.

Ma il centro città è patrimonio mondiale dell'UNESCO e una storia di 3.200 anni che puoi sperimentare su strade tortuose e splendide piazze. Brescia offre ai turisti tutto ciò che potrebbero desiderare nella ricerca della dolce vita : cibo, vino, shopping, siti, cultura e antichità.

Il capoluogo di provincia lombardo si trova a circa 30 chilometri a sud-ovest del noto Lago di Garda e – non solo – merita una visita per i suoi numerosi tesori d'arte. Brescia è circondata da colline con piccoli borghi e magnifiche ville.

Brescia leonessa d'Italia

Brescia è conosciuta come Leonessa d'Italia. Il nome fu conferito dal poeta italiano Giosuè Carducci nel 1849, dopo che la città si ribellò contro i suoi conquistatori austriaci e li combatté per 10 giorni sanguinanti prima di essere costretta a cedere.

Un leone di pietra sorveglia la porta principale della città, ma non ha nulla a che fare con Carducci. È il simbolo di Venezia, un ricordo del passato dominio veneziano.

Brixia (il nome originale della città, che significa "un luogo alto") ha avuto una lunga. La sua fondazione è attribuita a Cidneo, re dei Ligures, che lo conquistò alla fine dell'età del bronzo.

Colle Cidneo (Cidneo Hill), dove ora sorge il Castello di Brescia, ha prodotto tracce di un insediamento risalente a quel periodo, quindi questa versione sembra più ragionevole di miti alternativi, che affermano che sia Ercole il fondatore.

In questo articolo troverai tutto il necessario per vivere un'autentica esperienza di viaggio: tutte le informazioni utili sui musei e le attività culturali locali, la gastronomia, i luoghi più belli da vedere a Brescia

Tour a piedi nel centro storico della città di Brescia

I monumenti culturali della città forniscono una prova quasi completa degli ultimi 2.000 anni. Durante un tour del centro storico di Brescia, incontrerai edifici antichi, arte sacra paleocristiana, chiese romaniche e gotiche, nonché imponenti piazze e palazzi.

Piazze della città

Ogni epoca è rappresentata in questa città da una piazza cittadina. La Brescia romana ruota intorno a Piazza del Foro.

Nel Medioevo Piazza Duomo e Broletto costituivano il centro della città e durante la dominazione veneziana furono create Piazza della Loggia e Piazza del Mercato.

Molti dei negozi della città si trovano nelle vie intorno a Piazza della Loggia, dove si trovano anche numerosi bar e caffetterie. Ogni sabato c'è un mercato settimanale nel centro.

Le due Cattedrali

Brescia è una città che ha due grandi cattedrali. Mentre il Duomo Nuovo, costruito in stile barocco tra il XVII e il XIX secolo, domina Piazza Paolo VI, La Rotonda, il Duomo vecchio, affascina per la sua struttura e bellezza uniche.

Visita al Museo di Santa Giulia

Il vasto complesso museale ha sede in un ex convento dell'ordine benedettino del 753 e dal 2011 è Patrimonio dell'Umanità Unesco.

Il museo propone un viaggio indietro nel tempo attraverso la storia dell'insediamento bresciano, dai Celti ai Romani fino ai oggi.

In epoca romana vi erano sul sito importanti ville; oggi, tra l'altro, è ancora sul sito la basilica lombarda con la cripta di San Salvatore.

Goditi il tramonto al castello di Brescia

Questo castello è una solida prova del perché Brescia è uno dei posti migliori da visitare in Italia. Mi aspettavo una salita molto dura, ma sono rimasto piacevolmente sorpreso di scoprire che non è così difficile da raggiungere come altri castelli italiani.

Questa vista è stata costruita nel 13° secolo e contiene 2 meravigliosi musei che puoi visitare all'interno. Tuttavia, visitare al tramonto è davvero un'idea brillante, dal momento che il castello offre alcune viste spettacolari della città! Assicurati di girarci intorno per vedere i diversi bei angoli di Brescia.

Biglietto d'ingresso: gratuito

Visita il famoso Museo della corsa di auto d'epoca Mille Miglia

Nel marzo del 1927, la famosa corsa di auto d'epoca Mille Miglia prese vita quando quattro ricchi italiani decisero di organizzare un tour di durata una tantum con partenza da Brescia fino a Roma e ritorno per un totale di 1600 km.

L'idea era così grande che si decise che la gara si sarebbe svolta ogni anno, selezionando ogni volta percorsi diversi, rendendo così il viaggio imprevedibile e avventuroso.

Dopo la seconda guerra mondiale, la gara è stata ripresa fino ad oggi. Il Museo dell'Auto d'Epoca Mille Miglia è un must quando si visita questa città.

Il Museo è dedicato alla corsa della “Freccia Rossa” ed è stato realizzato dall'Associazione Musei Mille Miglia. Nasce nel dicembre 1996 da un gruppo di imprenditori bresciani conosciuti come gli “Amici della Mille Miglia”.

Maggiori Informazioni e Orari di Apertura del Museo: https://www.museomillemiglia.it/

Il Capitalium

La città ospita una delle reliquie romane meglio conservate in tutta Italia, il Capitalium, un tempio costruito dall'imperatore Vespasiano nel 73 d.C., con tre celle dedicate agli dei Giove, Minerva e Giunone.

Sei delle sue colonne corinzie sono ancora in piedi oggi ed è ora un luogo popolare per le persone che amano la storia antica.

Accanto al tempio, l'area archeologica del Capitolium si estende fino a un imponente teatro all'aperto. L'ingresso include l'accesso al tempio, al teatro e alle aree sotterranee dove è possibile visualizzare alcuni pezzi romani originali.

SCHEDA TECNICA BRESCIA

Per ulteriori informazioni
Comune di Brescia Servizio Turismo: Piazza Loggia, 6
Tel. 030 2978988 - Fax 030 3773773
e-mail: [email protected]

Provincia di Brescia
Via Musei, 32
Tel. +39.030.3749438 +39.030.3749916
Fax +39.030.3749982
Email [email protected]cia

Siti Web:
Sito del Comune di Brescia www.comune.brescia.it

Come si raggiunge:
In auto:
Autostrada A4 Uscita Brescia Centro
Autostrada A21 uscita Brescia est

In treno
Linea ferroviaria Milano-Venezia
Stazione di Brescia

In aereo:
Aeroporto Gabriele D’annunzio Brescia. Sito web www.aeroportobrescia.it oppure i vicini aeroporti di Verone e Bergamo

Distanze: Roma 565 Km, Milano 107Km, Venezia 182Km (fonte Google maps)

Periodo consigliato: Tutto l’anno

Spero ti sia piaciuta la mia guida su Brescia e quindi non dimenticare di aggiungerla alla tua bacheca Pinterest.

Brescia la leonessa d'Italia