Cosa vedere a Staten Island
Cosa vedere a Staten Island: guida completa al quartiere di New York

Cosa vedere a Staten Island, New York

Uno dei 5 distretti di New York City, Staten Island è una destinazione di viaggio spesso trascurata nella Grande Mela nonostante la sua bellezza naturale, la scena artistica eclettica e gli importanti monumenti storici.

l quartiere è situato nell'angolo sud-ovest di New York ed è solo un breve viaggio in traghetto da Manhattan, ma sembra un mondo lontano con le sue spiagge pittoresche, viste sull'oceano, ampi spazi aperti e uno skyline unico privo di grattacieli.

Uno dei quartieri più grandi e meno popolati della città, Staten Island offre ai viaggiatori entusiasti un'esperienza di New York completamente diversa che include numerose opzioni convenienti, strade meno affollate e tonnellate di musei di livello mondiale, gallerie d'arte e tranquilli spazi all'aperto godere.

Dove alloggiare e alloggi a Staten Island

New York City offre moltissime sistemazioni e decidere dove alloggiare può essere una sfida. Se hai intenzione di accovacciarti a Staten Island, queste sono le migliori opzioni di hotel.

Opzioni di hotel di fascia alta

Hampton Inn & Suites Staten Island:

L'Hampton Inn & Suites offre un facile accesso ai ristoranti locali e fornisce il servizio di noleggio auto se necessario. Gli ospiti possono anche recarsi al ristorante dell'Hilton per pasti semplici o utilizzare il ristorante in loco. Hanno anche camere in cui sono ammessi gli animali domestici.

  • Prezzo: da $ 203
  • Indirizzo: 1120 South Avenue Staten Island, New York 10314

Hilton Garden Inn Staten Island:

L'Hilton Garden Inn è elencato come il secondo posto migliore in cui soggiornare a Staten Island con camere ampie e pulite e dispone anche di camere in cui sono ammessi animali domestici.

  • Prezzo: da $ 202
  • Indirizzo: 1100 South Avenue Staten Island, New York 10314

Un'opzione di fascia media a Staten Island

Fairfield Inn & Suites:

Fairfield Inn and Suites è comodo, confortevole e dispone di un bar e colazione in loco.

  • Prezzo : a partire da $ 174
  • Indirizzo : 290 Wild Avenue, New York 10314

Sistemazioni economiche a Staten Island

Harbour House:

L'Harbour House è un'ottima opzione per soggiornare in bed and breakfast a Staten Island e offre una splendida vista sull'acqua dal portico anteriore.

  • Prezzo: da $ 109
  • Indirizzo: 1 Hylan Blvd, New York 10305

Ramada di Wyndham Staten Island:

Il Ramada by Wyndham Staten Island è una sistemazione più recente con servizi essenziali a un prezzo conveniente.

  • Prezzo : a partire da $ 105
  • Indirizzo : 535 North Gannon Avenue, New York 10314

SUGGERIMENTO: Se non sei sicuro in quale zona alloggiare quando visiterai Staten Island o New York, controlla le varie offerte presenti su www.booking.com. Offrono continuamente le migliori tariffe del web e la loro attenzione all'utente finale è ottima.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

Cosa vedere a Staten Island

Visita il Centro Culturale Snug Harbour

Istituito formalmente nel 2008, lo Snug Harbour Cultural Center & Botanical Garden è una meravigliosa attrazione all'aperto di 34 ettari con sentieri acciottolati, giardini a tema, architettura in stile Tudor e vittoriano.

Lo Snug Harbour Cultural Center & Botanical Garden occupa diversi edifici storici, tra cui il secondo music hall più antico di New York, un paio di grandiose ex case di riposo per marinai e una serie di intrepidi musei e gallerie d'arte.

Indubbiamente il gioiello della corona di Staten Island, il centro culturale e i suoi giardini sono entrambi elencati nel Registro nazionale dei luoghi storici e sono situati vicino a numerosi deliziosi ristoranti e caffè di Staten Island.

La cosa bella del lo SnugHarbour Cultural Center & Botanical Garden è che il loro programma viene aggiornato frequentemente in modo da offrire nuovi eventi e attrazioni sia ai turisti che alla gente del posto. Lo consiglio vivamente, perché c'è sempre qualcosa di nuovo da fare lì!

Se hai intenzione di visitarlo, ecco alcune informazioni utili: lo Snug Harbour Cultural Center & Botanical Garden è aperto tutta la settimana, dalla mattina alla sera.

Solo tre attrazioni (che richiedono biglietti e sono gestite separatamente) operano in orari diversi: Newhouse Center for Contemporary Art, New York Chinese Scholar's Garden e Connie Gretz Secret Garden. L'ingresso è gratuito ad eccezione di alcune attrazioni specifiche, come quelle sopra elencate.

Lo Snug Harbour Cultural Center & Botanical Garden si trova a 1000 Richmond Terrace, New York 10301.

Prendi il traghetto per Staten Island

L'accattivante Staten Island Ferry con la sua verniciatura arancione brillante e il design a tre piani è uno dei monumenti più iconici di New York City, entrato in servizio a tempo pieno nel 1817.

Un metodo di trasporto pubblico gratuito, i 10 traghetti che operano lungo la linea Staten Island Ferry, lunga 8,4 km, trasportano passeggeri tra i quartieri di Staten Island e Manhattan, passando accanto alla Statua della Libertà ed Ellis Island lungo il percorso.

Ogni anno più di 13 milioni di passeggeri utilizzano i traghetti gratuiti per spostamenti o visite turistiche a prezzi accessibili, consentendo ai visitatori di abbandonare l'auto quando viaggiano tra Staten Island e gli altri 4 distretti di New York City.

Tieni gli occhi aperti mentre ammirerai da vicino Ellis Island e la Statua della Libertà. Se vuoi la vista migliore, dirigiti al ponte superiore, da dove puoi persino vedere Governors Island a est. Con i traghetti che partono ogni 15-20 minuti, sii sempre pronto per una veloce avventura.

Con il porto di New York situato al centro di 23 parchi nazionali e siti storici riconosciuti a livello nazionale, questo è il momento perfetto per vedere la bellezza di New York incontrarsi con Staten Island. Acquista bevande e snack a bordo e ammira le meravigliose scene intorno a te!

Il traghetto per Staten Island si trova a 1 Bay St, New York 10301.

Esplora la storica città di Richmond

Fondata nel 1690, la storica Richmond Town è un museo vivente e un complesso storico che fu sede del governo della contea di Staten Island dal 1728 al 1898.

La città si è sviluppata in un tranquillo quartiere residenziale all'inizio del XX secolo prima di essere gradualmente trasformata in un'attrazione turistica e in un punto di riferimento storico preservato a partire dagli anni '30.

Oggi, la storica città di Richmond si estende su un'area di circa 40 ettari e presenta edifici e stili architettonici risalenti al XVII secolo, consentendo ai visitatori di ammirare più di 400 anni di storia di Staten Island in un solo pomeriggio.

La storica città di Richmond si trova al 441 Clarke Ave, New York 10306 ed è forse il posto migliore sull'isola per conoscere la storia coloniale di Staten Island e New York.

Visita il Museo Nazionale del Faro

Il National Lighthouse Museum è un'istituzione culturale situata a 5 minuti a piedi dal Staten Island whitehall terminal che rende omaggio all'umile faro e al ruolo fondamentale che ha svolto nel plasmare gli Stati Uniti moderni.

Inaugurato nel 2015, il museo è ospitato all'interno di un ex edificio del deposito del faro, che di per sé è un imponente punto di riferimento storico risalente al 1862.

Ci sono diverse attrazioni, mostre ed esposizioni straordinarie in tutto l'ampio museo, come i 180 modellini di fari della sede, foto mai viste prima e tour guidati in barca di diversi fari vicini.

Il National Lighthouse Museum si trova al 200 The Promenade at Lighthouse Point, New York 10301.

Vai al Memoriale dell'11 settembre di Staten Island

Il Memoriale dell'11 settembre di Staten Island, meglio conosciuto come "Cartoline", è stato eretto nel 2004 per onorare e ricordare i 263 residenti di Staten Island che persero la vita durante l'attentato al World Trade Center del 1993 e gli attacchi dell'11 settembre.

Progettato dall'architetto Masayuki Sono, il memoriale imita un paio di cartoline piegate e rende omaggio alle vittime attraverso placche di granito su cui è inciso il nome, la data di nascita e il luogo di lavoro di ciascuna vittima.

Questo monumento è sia un'attrazione culturale unica che un cupo ricordo del giorno più buio di New York City, la posizione panoramica del monumento lungo le rive dell'Upper Bay significa che i visitatori possono godere di viste spettacolari dello skyline di Manhattan attraverso il porto di New York.

Una volta raggiunta l'isola, probabilmente sarai in grado di individuare il memoriale.

Indirizzo: Bank Street, New York 10301.

Passeggia nel giardino dello studioso cinese

Il Giardino degli studiosi cinesi, ufficialmente conosciuto come il “Giardino degli studiosi cinesi di New York”, è uno degli unici due autentici giardini degli studiosi cinesi negli Stati Uniti e si basa sui giardini tipici della dinastia Ming.

Un team di 40 artisti ha trascorso del tempo all'estero, in Cina, per perfezionare l'aspetto dei giardini e confermarne l'autenticità, creando uno spazio esterno unico a Staten Island con stagni koi, calligrafia cinese e una serie di rocce dello studioso Ghongshi.

Costruiti con piastrelle, colonne, ponti, porte, finestre e travi fabbricate nella città cinese di Suzhou, i giardini sono una vera delizia da visitare a Staten Island, offrendo ai visitatori una pausa dal trambusto della Grande Mela.

Il Chinese Scholar's Garden si trova a 1000 Richmond Terrace, New York 10301.

Divertiti al museo dei bambini di Staten Island

Viaggiare con i bambini? Allora una visita al Museo dei bambini di Staten Island è d'obbligo! Presenta 10 mostre, laboratori d'arte e molto spazio per spettacoli. Lì i bambini possono esaminare gli insetti, costruire con i blocchi, partecipare a mostre interattive e molto altro ancora. Oltre a ciò, c'è anche uno spazio dedicato ai picnic e ai giochi, nel caso in cui preferiate le attività all'aria aperta.

Un altro successo è Francis The Praying Mantis, un'enorme scultura di mantide religiosa situata proprio di fronte al museo. I bambini adorano scattare foto lì!

I biglietti costano solo US$ 8 a persona. Per saperne di più sul loro programma, consulta il sito ufficiale.

Indirizzo: 1000 Richmond Terrace Building M. Entra attraverso Fillmore St. Gate, Tysen St, New York 10301.

Orari di apertura da luglio ad agosto:

  • Martedì, giovedì e domenica 10:00 – 17:00
  • Mercoledì10:00 – 19:00

Orari di apertura da settembre a giugno:

  • lunedi al venerdì 11:00 – 17:00
  • Fine settimana 10:00 – 17:00

Esplora il Clay Pit Ponds State Park

Il Clay Pit Ponds State Park è l'unico parco municipale del distretto ed è un luogo piuttosto piacevole in cui fare un picnic o semplicemente godersi un pomeriggio estivo. Una volta che è una riserva naturale, ci sono anche numerosi laghi, stagni, foreste e sentieri da esplorare.

Due sentieri sono aperti al pubblico: Abraham's Pond Trails e Ellis Swamp Trail, che si trovano vicino alla sede principale del parco. Ci sono anche due riserve per specie in via di estinzione che attualmente sono chiuse ai visitatori.

L'amministrazione del Clay Pit Ponds State Park mira a mantenere sana la sua ecologia e ad offrire alla gente del posto e ai turisti un luogo di intrattenimento e apprendimento.

Indirizzo: 83 Nielsen Ave, New York 10309.

Visita Fort Wadsworth

Situato su 91 ettari di costa all'imbocco del porto di New York, Fort Wadsworth a Staten Island è una delle installazioni militari più antiche degli Stati Uniti.

Il forte entrò formalmente in servizio nel 1808 e protesse New York dagli attacchi durante la guerra del 1812 e la guerra civile americana, e durante la prima guerra mondiale era il forte più grande che proteggeva New York dalle minacce nemiche.

Oggi, il forte è occupato dalla Guardia Costiera degli Stati Uniti, dalle Riserve dell'Esercito degli Stati Uniti, dal National Park Service e dalla Polizia dei parchi degli Stati Uniti, ed è un'importante attrazione in cui i visitatori possono sperimentare un mix di storia e vita all'aria aperta.

Un vantaggio del viaggio a Fort Wadsworth è la vista privilegiata sul porto di New York e sul Verrazano-Narrows Bridge… Un bel vantaggio per chi ama scattare foto, come me. Anche l'ingresso è gratuito!

Il Fort Wadsworth si trova al 120 di New York Ave, New York 10305.

Guarda le gallerie del Staten Island museum

Il Staten Island Museum fu aperto per la prima volta al pubblico di New York nel 1881 da 14 attivisti ambientalisti originari della Grande Mela.

Considerato un "Mini-Smithsonian" per la sua ampia gamma di mostre, il Staten Island Museum fa parte dello Snug Harbour Cultural Center & Botanical Garden ed è uno degli ultimi musei di interesse generale rimasti a New York City.

All’interno del Staten Island Museum Vi troverete moltissimi pezzi antichi e contemporanei organizzati in tre collezioni principali: Scienze Naturali, Arte, Archivio Storico e Biblioteca.

Ci sono anche più di 500.000 esemplari botanici, opere preistoriche, rappresentazioni di diverse culture, mappe, filmati e innumerevoli altri oggetti che possono raccontarci qualcosa in più sulla nostra storia.

Il Staten Island Museum attira oltre 80.000 visitatori ogni anno e vanta migliaia di manufatti, opere d'arte e mostre in mostra affinché i visitatori possano sbirciare.

Orari di apertura: il Staten Island Museum è aperto dal mercoledì alla domenica, dalle 11 alle 17. Per saperne di più sulle tariffe dei biglietti, consulta il loro sito ufficiale.

Ubicazione: Il Staten Island Museum si trova al 1000 Richmond Terrace Building A, New York 10301.

Fai un giro alla Conference House

Risalente al XVII secolo, la storica Conference House di Staten Island fu costruita intorno al 1675 dal capitano Christopher Billopp, un ufficiale della Royal Navy trasferitosi negli Stati Uniti dopo il suo illustre servizio.

In questa casa si tenne una conferenza di pace del 1776, alla quale parteciparono personaggi del calibro di John Adams e Benjamin Franklin. Lo scopo della conferenza era un tentativo di porre fine alla guerra rivoluzionaria.

La casa è stata costruita in un tradizionale stile coloniale olandese ed è stata designata monumento storico nazionale nel 1966, nonché aggiunta al registro nazionale dei luoghi storici più tardi nello stesso anno.

Situata nel quartiere Tottenville di Staten Island, lungo la costa meridionale del distretto, la casa è stata accuratamente conservata nel corso dei secoli.

Ora è un museo che offre ai visitatori visite guidate per saperne di più sulle umili origini di Billopp e Staten Island.

La Conference House si trova al 7455 Hylan Blvd, New York 10307.

Birdwatching al Seaside Wildlife Nature Park

Il Seaside Wildlife Nature Park lungo la punta meridionale di Staten Island è uno spazio ricreativo all'aperto di circa 8 ettari che si affaccia su Great Kills Harbour e sulla Lower Bay.

Costellato di sentieri, piante e alberi autoctoni e un parco giochi a tema nautico unico che ha visto la sede vincere numerosi premi locali, il Seaside Wildlife Nature Park è tra le destinazioni preferite di questo quartiere di New York per avvistare specie di uccelli come falchi pescatori, cormorani e sterne.

Il Seaside Wildlife Nature Park si trova lungo Nelson Avenue &, Tennyson Dr, New York 10308.

Guarda uno spettacolo al St. George Theatre

Il St. George Theatre è uno storico centro per le arti dello spettacolo ed ex palazzo del cinema situato a cavallo della North Shore di Staten Island, rinomato per i suoi interni opulenti e la reputazione di uno dei locali teatrali e di musica dal vivo di New York.

Inaugurato nel 1924 dall'importante operatore teatrale newyorkese del XX secolo Solomon Brill, il teatro è stato progettato dall'architetto italo-americano Eugene De Rosa ed è in grado di ospitare fino a 1.900 avventori in qualsiasi momento.

Alcuni dei nomi famosi che hanno onorato il palco del teatro includono i Jonas Brothers, Diana Ross, Jerry Seinfeld, Ringo Starr e Art Garfunkel, consolidando la sua eredità come il principale spazio per spettacoli dal vivo di Staten Island.

Il St. George Theatre si trova al 35 Hyatt St., New York 10301.

La casa di Alice Austen

La casa-museo di Alice Austen è una casa da sogno e stravagante trasformata in museo che ti aspetta per varcare le sue porte e osservare il mondo di uno dei fotografi più celebri di New York.

Il fascino di questo affascinante cottage non è solo un inno al suo stile coloniale, ma celebra la vita e le conquiste di Alice Austen.

Il cottage in stile gotico vittoriano noto come Alice Austen House è l'antica residenza d'infanzia di Alice Austen, un'attivista e fotografa pionieristica della New York dell'era vittoriana.

Acquistata da suo nonno nel 1844, Austen trascorse la maggior parte dei suoi 86 anni risiedendo in questa poco appariscente casa di Staten Island con la sua compagna Gertrude Tate.

Meglio conosciuta come "Clear Comfort", la casa è ora un museo dove i visitatori possono saperne di più sulla prima donna a possedere un'auto a Staten Island e sull'importante lavoro artistico e di attivismo che svolse durante la sua vita.

La casa di Alice Austen si trova al 2 Hylan Blvd, New York 10305.

Scopri l'arte tibetana al Museo Jacques Marchais

Ritrovati in una nuova dimensione in uno dei musei d'arte tibetana più rinomati negli Stati Uniti, il Museo d'arte tibetana Jacques Marchais. Immergiti in profondità nell'arte e nella cultura, dove vedrai l'importanza, la bellezza e il fascino del Tibet e dell'Himalaya.

Fondato, curato e aperto al pubblico dal collezionista d'arte Jacques Marchais nel 1945, il Museo d'arte tibetana Jacques Marchais è uno dei musei più completi dedicati principalmente all'arte tibetana negli Stati Uniti.

L'attrazione culturale Tri-State, unica nel suo genere, presenta una delle collezioni più grandi e complete della nazione di manufatti himalayani ed espone innumerevoli opere d'arte tibetane, cinesi e mongole risalenti al XV secolo.

Elogiato dal Dalai Lama per la sua autenticità durante la sua visita al museo nel 1991, il design del luogo ricorda quello di un tradizionale monastero buddista tibetano ed è stato aggiunto al Registro nazionale dei luoghi storici nel 2009.

Il Museo d'Arte Tibetana Jacques Marchais si trova al 338 Lighthouse Ave, New York 10306.

Staten Island zoo

Compatto e convenientemente situato nel centro di questo quartiere di New Yorkd, lo Staten Island zoo di 3 ettari è stato considerato il primo "zoo educativo" della nazione quando è stato aperto al pubblico per la prima volta nel 1936.

Lo Staten Island zoo è affettuosamente soprannominato il "piccolo" zoo più grande degli Stati Uniti e ospita circa 350 specie animali diverse che spaziano dai mammiferi agli uccelli, dai rettili agli anfibi.

Tra le attrazioni principali dello Staten Island zoo c'è l'amatissimo "Staten Island Chuck", la marmotta dello zoo che prevede le previsioni meteorologiche e che dal 1981 ha predetto quanto durerà l'inverno di New York con una precisione dell'80%.

Lo Staten Island zoo si trova a 614 Broadway, New York 10310 e l’ingresso costa a partire da 10 dollari americani.

Fai shopping agli Empire Outlets

Un vero e proprio centro commerciale outlet a New York City, Empire Outlets è una destinazione commerciale di 32.516 metri quadrati situata adiacente al traghetto per Staten Island, lungo la punta più settentrionale del distretto.

Lo spazio commerciale outlet di Staten Island è stato aperto abbastanza di recente nel 2019 dopo un periodo di costruzione di quattro anni ed è sede di marchi come H&M, Nike, Nordstrom Rack e Old Navy.

Con spazio per un massimo di 100 negozi diversi, una food court e una bellissima area esterna con giardini e fontane l'Empire outlets è la principale destinazione commerciale nel nord-est di questo quartiere di New York

Empire Outlets si trova vicino al terminal dei traghetti di St. George, quindi è facile raggiungerlo con il traghetto (gratuito) in partenza dal centro di Manhattan.

Se hai bisogno di rinnovare il guardaroba, ti consiglio di fermarti nello Staten Island outlet durante il tuo prossimo viaggio a New York.

Empire Outlets si trova al 55 di Richmond Terrace, New York 10301.

Museo delle arti e della cultura dello Sri Lanka

Il Museo delle arti e della cultura dello Sri Lanka è il primo del suo genere al di fuori del paese asiatico, fondato nel 2017 all'interno del poco appariscente ristorante dello Sri Lanka “Lakruwana” dalla diciottenne nativa di Staten Island Julia Wijesinghe.

Wijesinghe, i cui genitori sono emigrati a New York dallo Sri Lanka, voleva mostrare le radici srilankesi dei suoi genitori e ispirare gli altri a esplorare e scoprire le ricche tradizioni e cultura della nazione asiatica.

Ora ospitato all'interno di uno spazio espositivo dedicato non lontano dal ristorante della sua famiglia, il museo dello Sri Lanka di Wijesinghe conserva numerosi manufatti e opere d'arte impressionanti.

Il Museo delle arti e della cultura dello Sri Lanka si trova a 61 Canal St, New York 10304.

Passeggia per High Rock Park

Caratterizzato dai suoi stagni tranquilli e dalle incantevoli foreste, High Rock Park è uno dei nove parchi pubblici che fanno parte del sistema Greenbelt di Staten Island ed è un riconosciuto punto di riferimento per l'educazione ambientale naturale.

Il parco è situato nel centro di Staten Island e vanta una serie di 6 percorsi pedonali separati che consentono ai visitatori di esplorare senza soluzione di continuità i verdeggianti aceri, i campi di cavoli e le specie di uccelli della zona.

High Rock Park si trova a 200 Nevada Ave, New YorkY 10314.

Andate in giro a South Beach

South Beach a Staten Island è una delle spiagge pubbliche più famose del distretto e si affaccia sulla Lower Bay e sul Verrazano Bridge.

La spiaggia si trova lungo la costa orientale di questo quartiere di New York, è delimitata da una passerella lunga 4 km ed è regolarmente sede di concerti gratuiti e spettacoli pirotecnici.

Mentre prendere il sole e nuotare sono le attività più popolari disponibili lungo la spiaggia, l'attrazione all'aperto dispone anche di campi da bocce, un'accattivante fontana in bronzo, tavoli da picnic e uno dei moli di pesca pubblici più grandi di New York City.

Periodo migliore per andare a Staten Island

Il periodo migliore per andare a Staten Island è in estate o nelle stagioni intermedie. Staten Island non è una destinazione particolarmente turistica, quindi nessuno deve preoccuparsi del tipo di folla che si può trovare in destinazioni turistiche come Yellowstone.

Le principali attrazioni di questo quartiere di New York sono i suoi quartieri storici e i suoi numerosi parchi cittadini. Sebbene queste possano essere visitate in qualsiasi periodo dell'anno, l'inverno non è un buon periodo (e le attrazioni storiche hanno servizi ridotti).

Le giornate estive possono essere un po' calde, ma normalmente non è un grosso problema.

È meglio evitare gli inverni, il tardo autunno e l'inizio della primavera poiché i parchi non hanno un bell'aspetto e i servizi e le attrazioni in luoghi come Historic Richmond sono limitati (e sono alcune delle principali attrazioni dell'isola).

Come arrivare a Staten Island

Il modo più semplice per raggiungere l'isola è prendere lo Staten Island Ferry, una corsa completamente gratuita attiva 24 ore su 24.

Il traghetto parte dal Staten Island whitehall terminal vicino a Battery Park. Molte linee della metropolitana ti porteranno al terminal, ma le più vicine sono 1 (South Ferry), R (Whitehall Street), 4 e 5 (Bowling Green), J o Z (Broad Street). Una volta lì, vedrai un grande cartello con scritto Staten Island Ferry, non c'è dubbio!

Al Staten Island whitehall terminal, entra, sali le scale e aspetta il prossimo traghetto. L'intervallo tra le corse dura solitamente 20-30 minuti in occasioni normali e 15 minuti nelle ore di punta.

In alternativa è possibile raggiungere Staten Island in auto. Ci sono quattro ponti che collegano Staten Island ad altre destinazioni, tra cui:

  • Verrazano-Narrows Bridge (collega Staten Island a Brooklyn)
  • Outerbridge Crossing (collega Staten Island con Perth Amboy, New Jersey)
  • Goethals Bridge (collega Staten Island con Elizabeth, New Jersey)
  • Bayonne Bridge (collega Staten Island con Bayonne, New Jersey)

I modi migliori per spostarsi a Staten Island

Staten Island fa parte della MTA di New York City, ma non esiste alcun collegamento metropolitano con Staten Island. C'è un treno della metropolitana che offre un servizio pendolare a Staten Island, ma per collegarsi con gli altri quattro distretti, la gente normalmente prende i traghetti per Manhattan.

C'è una costosa rete di autobus sull'isola (vedi la mappa del servizio di autobus a Staten Island). Quindi il modo principale per spostarsi a Staten Island è l'autobus e il modo principale per arrivare a Staten Island da Manhattan è tramite il traghetto.

Il servizio di autobus sull'isola è facile da usare e collega abbastanza bene l'isola. Quindi girare l'isola con i mezzi pubblici non sarà un problema.

Coloro che desiderano un po’ più di comodità possono semplicemente utilizzare un’app di chiamata come Uber o Lyft per spostarsi.

Dove mangiare a Staten Island

Il giornale “Eater New York” considerava Staten Island un paradiso culinario di basso profilo. Staten Island ha beneficiato di un grande afflusso di immigrati italiani che si sono trasferiti lì da Brooklyn dopo la costruzione del ponte di Verrazzano nel 1964.

Oggi Staten Island è famosa per le sue specialità italo-americane e per alcune delle pizzerie più rinomate di New York.

Alcuni dei posti dove cenare includono:

  • Nuova Asha: esplora il meglio del "piccolo Sri Lanka" con Kottu Roti, Sambol e altro ancora
  • Royal Crown Bakery : goditi la tradizionale pasticceria italiana e le torte preparate su ordinazione
  • Killmeyer's: goditi uno storico bar e ristorante tedesco
  • Pio Hot Bagels: considerato in corsa come il miglior bagel di New York

Ci sono molti altri posti dove mangiare. Sii avventuroso ed esplora le influenze delle cucine di tutto il mondo in questo quartiere di New York.

Suggerimenti utili su Staten Island

Staten Island potrebbe non essere in cima alla lista dei desideri delle persone quando visitano New York, ma vale davvero la pena visitarla. L'isola è ben collegata con il New Jersey, ma generalmente è necessario prendere un traghetto da Manhattan.

Poiché fa parte di New York, le persone possono utilizzare la MetroCard per i trasporti pubblici da e verso l'isola (principalmente traghetti e autobus).

Vale la pena dedicare almeno una giornata a Staten Island. I visitatori non devono aspettarsi di vedere i monumenti iconici di New York per i quali altri quartieri (in particolare Manhattan) sono famosi. Quindi i visitatori non dovrebbero essere delusi nel non trovare lì Times Square, Central Park o Empire State Building.

Il viaggio in traghetto da Manhattan offre anche splendide viste sul porto e sullo skyline di New York dal porto. Il viaggio in traghetto vale il viaggio in sé e consente di risparmiare sul pagamento di una crociera nel porto di New York.

Come trascorrere una giornata perfetta a Staten Island

I visitatori possono scegliere se trascorrere la notte a in questo quartiere di New York oppure no. Ma può essere visitato anche con una gita di un giorno.

Una perfetta gita di un giorno a Staten Island potrebbe includere prendere il traghetto a un'ora ragionevole al mattino e poi trascorrere un paio d'ore esplorando la storica Richmond.

Dopodiché, trova un ottimo ristorante per pranzo ed esplora i numerosi parchi e musei della città nel tardo pomeriggio prima di cenare in uno dei suoi famosi ristoranti italiani prima di prendere un traghetto notturno per tornare a Manhattan.

In alternativa, trascorri la notte a Staten Island e immergiti maggiormente nell'atmosfera del quartiere e avrai più tempo per uscire ed esplorare altre attrazioni dell'isola.

Domande frequenti sulla guida turistica di Staten Island

Di seguito troverai le risposte alle domande più frequenti sui viaggi a Staten Island.

D: Perché si chiama Staten Island?

È interessante notare che Staten Island prende il nome dagli Staten-Generaal - o Stati Generali - della Repubblica olandese, che le diedero questo nome quando arrivarono per la prima volta sull'isola. All'epoca si scriveva "Staaten Eylandt". Fu solo quando subentrarono gli inglesi che fu anglicizzato in Staten Island.

D: Staten Island è sicura per i turisti?

Staten Island è molto sicura per i turisti. In effetti, è considerato il quartiere più sicuro di New York City.

Sebbene New York nel suo complesso sia sicura per i turisti, Staten Island lo è ancora di più. Alcune delle cose di cui devi preoccuparti a New York sono i borseggi e i piccoli furti nelle aree turistiche affollate, e poiché Staten Island non ne ha molti, è molto sicura.

Come ovunque, dovresti mantenere la calma ed evitare di passeggiare da solo di notte in zone sconosciute, ma nel complesso Staten Island è estremamente sicura.

D: Per cosa è famosa Staten Island?

Staten Island è famosa per i suoi bellissimi parchi, musei ed edifici storici. Anche se potrebbe non vantare tante attrazioni famose quanto Manhattan o gli altri quartieri, ci sono molte gemme nascoste in questo quartiere di New York che meritano una visita.

È fantastico da visitare anche se stai cercando di esplorare cose non turistiche da vedere a New York.

D: Quali sono i posti migliori da visitare a Staten Island?

Alcuni dei posti migliori da visitare a Staten Island sono i grandi musei del quartiere. Ad esempio, il Staten Island Museum ospita imponenti collezioni di scienze naturali, arte e storia.

Inoltre, lo Snug Harbour Cultural Center è un museo ospitato in una dimora storica, con splendidi giardini paesaggistici.

Alcuni musei più stravaganti includono il Museo d'arte tibetana Jacques Marchais e il Museo nazionale del faro.

E per i bambini, il Museo dei bambini di Staten Island è assolutamente da visitare.

D: Quali sono le cose migliori da vedere a Staten Island?

Se il tempo è bello, una delle cose migliori da fare a Staten Island è trascorrere un pomeriggio in uno dei tanti parchi del quartiere. Clove Lakes Park è uno dei preferiti grazie ai suoi chilometri di sentieri e punti panoramici per picnic.

Gli appassionati militari apprezzeranno la visita a Fort Wadsworth, una delle installazioni militari più antiche del paese. Si trova all'ombra del Verrazzano-Narrows Bridge, che collega Staten Island a Booklyn.

E infine, una delle cose migliori da vedere a Staten Island è fare shopping all'Empire Outlets. Questo è l'unico centro commerciale outlet di New York City e gli acquirenti possono fare ottimi affari sui marchi di stilisti.

D: Come posso trascorrere una giornata a Staten Island?

Per iniziare la giornata in questo quartiere di New York, prendi lo Staten Island Ferry da Manhattan. È gratuito e il viaggio di 30 minuti offre splendide viste sul porto di New York e sulla Statua della Libertà.

Una volta arrivato a in questo quartiere di New York, potresti voler fermarti al National Lighthouse Museum, che si trova proprio dietro l'angolo del Staten Island whitehall terminal dei traghetti.

Puoi trascorrere il resto della giornata esplorando lo Snug Harbour Cultural Center, visitando uno dei parchi di questo quartiere di New York o un altro museo e mangiando qualcosa da qualche parte. Si dice che la Pizzeria Denino abbia la migliore pizza del quartiere.

D: Dov'è Staten Island?

Staten Island è uno dei cinque distretti della città di New York, che si trova nella parte sud-orientale di New York, uno stato situato negli Stati Uniti. Si trova nel porto di New York, a sud di Manhattan e tra il New Jersey e Brooklyn. È accessibile solo tramite traghetto o ponte.

D: Quanto dista Staten Island da New York?

Staten Island si trova in realtà all'interno di New York City! È uno dei cinque quartieri di New York insieme a Manhattan, Queens, Brooklyn e Bronx.

D: Quanto dista Staten Island da Manhattan?

Ci vogliono circa 30 minuti per raggiungere Manhattan da Staten Island tramite il traghetto gratuito per Staten Island.

D: Quanti soldi ti servono per una settimana a New York City?

Il viaggiatore medio spende circa $ 240 al giorno a New York City in alloggio, trasporto, cibo, attività e altre spese di viaggio.

Detto questo, ci sono sicuramente modi per risparmiare denaro in città, come alloggiare in ostelli, prendere in considerazione il Couchsurfing, cucinare i propri pasti, utilizzare i trasporti pubblici e godersi alcune attività a New York a basso costo.

D: Come posso vedere la Statua della Libertà da Staten Island?

Mentre i tour della Statua della Libertà partono da Manhattan e dal New Jersey, il traghetto gratuito per Staten Island offre viste incredibili della Statua della Libertà direttamente dalla barca.

D: Quanto tempo può rimanere un turista a New York?

La maggior parte dei visitatori provenienti dall'estero a cui è consentito entrare negli Stati Uniti, il paese in cui si trova lo Stato di New York, possono rimanere fino a sei mesi. I requisiti di ingresso e le indennità variano a seconda del luogo di provenienza, quindi ti suggerisco di controllare il sito web del governo degli Stati Uniti.

D: Le carte di credito sono accettate a Staten Island?

Le carte di credito, in particolare Visa e Mastercard, sono ampiamente accettate in questo quartiere di New York, anche se è sempre consigliabile portare con sé dei contanti per le bancarelle e in caso di emergenza.

D: Puoi bere l'acqua del rubinetto a Staten Island?

Sì, l'acqua del rubinetto è sicura da bere in questo quartiere di New York.

D: Qual è la valuta locale nello Stato di New York?

La valuta locale a New York è il dollaro americano (USD).

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.