Route 66
Viaggio lungo la Route 66 la "The Mother Road" americana

La Route 66, affettuosamente conosciuta come "The Mother Road (Strada madre)", si estende su tre fusi orari, partendo da Chicago, Illinois e arrivando fino al molo di Santa Monica a Los Angeles , California.

Un viaggio attraverso la Route 66 ti riporta al tempo in cui molte famiglie guidarono attraverso il paese negli anni '30 per inseguire i loro sogni e tentare la fortuna.

Da allora, la rotta è diventata l'essenza dello spirito americano.

Una strada che attraversa il cuore del paese, la Route 66 racconta la quintessenza della storia americana di libertà, mobilità ed esplorazione.È un viaggio che celebra l'eredità e la resistenza del popolo americano.

Un viaggio attraverso la Route 66 è come imparare la storia del popolo americano - da dove il paese è iniziato molti anni fa a come appare il paese al momento.Ecco tutto ciò che devi sapere se stai pianificando un viaggio lungo la US Route 66.

La Route 66 in numeri

  • Lunghezza del percorso : 3.948 miglia (3.940 km)
  • Durata : circa 30 ore di guida (senza fermate) per coprire l'intero percorso
  • Numero di stati attraversati : 8 stati (California, Arizona, New Mexico, Texas, Oklahoma, Kansas, Missouri e Illinois)
  • Durata del percorso: con soste turistiche circa 2 settimane
  • Città / stato di partenza : Chicago, Illinois
  • Città / stato finale : Los Angeles, California

Storia della US Route 66

Fondata nel 1926, la Route 66 è stata la prima autostrada transcontinentale nel suo genere.L'architettura unica di un'autostrada che correva in diagonale attraverso il paese divenne il polso dell'America.

La Route 66 divenne una meta ambita per l'industria dei camion e molte famiglie che migrarono verso ovest durante la Grande Depressione.Forse la cosa più importante, è stata la via principale per coloro che hanno viaggiato verso ovest per ricostruirsi durante il Dust Bowl degli anni '30, che ha danneggiato notevolmente l'ecologia e l'agricoltura di molte comunità americane.

Man mano che l'autostrada diventava sempre più popolare, la Route 66 divenne un luogo di stabilità economica per le famiglie che intraprendevano attività commerciali lungo le strade secondarie.Negli anni che seguirono, divenne la linfa vitale e la "strada dei sogni" per molti americani.

Route 66: l'itinerario ideale

Esplora la Route 66 e il cuore dell'America in due settimane, dove ti porterà dal cuore di Chicago e fino alla scintillante costa occidentale della California.Lungo la strada, scopri i luoghi che hanno superato la prova del tempo e rappresentano l'anima stessa dell'America.

1° giorno: da Chicago, Illinois a Springfield, Illinois

È qui che inizia tutto.La Mother Road inizia a Jackson Boulevard a Michigan Avenue (il punto di partenza originale del 1926) o in alternativa a Jackson Boulevard a Lake Shore Drive (dal 1933).Dirigiti verso Lou Mitchell (in servizio dal 1949) per il pranzo per la perfetta partenza sulla Route 66.

Da Chicago, la Route 66 si dirige a sud-ovest di Pontiac, dove puoi trovare la Route 66 Hall of Fame e fare una pausa sugli storici ponti a battente. Continua fino a Lincoln, dal nome del famoso presidente, dove puoi esplorare molti siti, tra cui il presidente Lincoln che praticava la legge, il Lincoln Heritage Museum e una gigantesca statua del presidente stesso. Infine, termina il tuo primo giorno a Springfield con una cena al Cozy Dog Drive-In.

Scopri di più sui disordini delle gare del 1908 mentre visiti la stazione di rifornimento Mahan del 1920 restaurata.

  • Attrazione principale : Lou Mitchell's

2° giorno: da Illinois a Missouri

Dirigiti verso St. Louis, passando per Staunton e il famoso Henry's Rabbit Ranch e Route 66 Emporium.

Dirigiti verso il Chain of Rocks Bridge, il famoso ponte lungo un miglio che ha trasportato il traffico sul Mississippi per decenni prima che fosse chiuso al traffico.Vale la pena fare una deviazione per fare una passeggiata attraverso il ponte, ora aperto a ciclisti e pedoni.

Ora che sei ufficialmente nel Missouri, raggiungi St. Louis e pranza al Eat Rite Diner prima di dirigerti verso l'iconico Gateway Arch. Termina la giornata a Sullivan, dove troverai le famose Caverne Meramec.

Queste caverne erano formate da depositi di calcare erosi nel corso degli anni, con manufatti risalenti ai nativi americani precolombiani.Meramec Caverns è famosa per essere una delle grotte più visitate del Missouri e una destinazione storica per coloro che entrano nello stato sulla Route 66.

  • Principali attrazioni : Meramec Caverns, Chain of Rocks Bridge

3° giorno sulla route 66: Missouri in Kansas

Dalle caverne, continua lungo la Route 66 fino alla città di Cuba, conosciuta anche come "Route 66 Mural City" per i suoi dipinti vivaci che raccontano la storia dell'incredibile, ricca storia della città.Fai colazione al Shelly's Route 66 Cafe a Cuba prima di dirigerti verso la città di Rolla.

A Rolla, scopri il Mule Trading Post, un famoso negozio di souvenir aperto dal 1957, e il Totem Pole Trading Post, un altro negozio di souvenir e snack che è in attività dal 1933.

Continua su Devil's Elbow e sul Devil’s Elbow Bridge, in Waynesville e il Sentiero delle lacrime.

Percorri l'autostrada e trascorri del tempo a Springfield, nel Missouri, dove troverai molti ricordi dell'era della "Mother Road americana" con insegne al neon, cartelloni pubblicitari, il teatro Gilloz del 1926 e il museo delle auto della Route 66.

Infine, termina la giornata in Kansas.Sebbene la Route 66 copra solo 13 miglia dello stato, prenditi un po’ di tempo libero a "Cars on the Route" a Galena e mangia un boccone a "Angel's on the Route" a Baxter Springs.Entrambi erano stazioni di servizio originali Kan-O-Tex - i commensali lungo la strada, i negozi di souvenir e le stazioni di rifornimento - che servivano a molte famiglie durante l'era della Route 66.

  • Principali attrazioni : auto lungo il percorso, Totem Pole Trading Post

4° giorno: da Kansas a Oklahoma

Lasciando il Kansas, entrerai nell'Oklahoma, che è ricca di storia e che contiene 600 chilometri di Route 66. L'Oklahoma è lo stato a cavallo tra il Midwest e il Sud.Ospita anche Cyrus Avery, il "Padre della Route 66", che ha creato l'intero percorso e promosso l'autostrada durante la sua vita.Ti farai strada attraverso Claremore.Per i fan dell'attore e cowboy americano Will Rogers, qui troverai molti siti come il suo museo commemorativo e la statua relativa al "Figlio preferito dell'Oklahoma".

Continuare fino a Catoosa.Assicurati di fare una sosta all'iconica Blue Whale, una delle attrazioni più riconoscibili della Route 66. Pranza al Clanton's Cafe, il più antico ristorante a conduzione familiare sulla Route 66 (aperto nel 1927), prima di dirigerti verso la città di Tulsa.

Una volta nella città di Tulsa, troverai molto di ciò che resta della Mother Road conservato in città. Esplora la straordinaria architettura degli edifici Art Déco degli anni '30 e i punti distintivi della Route 66 come la stazione di rifornimento Blue Dome del 1925, il Cyrus Avery Bridge del 1916 e il villaggio storico della Route 66.

Termina la serata con una cena a El Rancho Grande e un po’ di musica dal vivo al Cain's Ballroom.

Dormi per una notte al Desert Hills Motel, che risale al 1953 (le sue insegne al neon sono ancora intatte!).

  • Attrazione principale : Blue Whale

5° giorno: Tulsa, da Oklahoma a Oklahoma City

Inizia presto la giornata attraverso l'Oklahoma da Tulsa e scendi fino a Sapulpa.Fai una visita alla storica Frankoma Pottery (che vende ceramiche fatte a mano dal 1933), al Rock Creek Bridge e all'ex Teepee Drive-In Theatre.Goditi un hamburger all'Happy Burger prima di uscire da Sapulpa.

Attraversa il Seaba Station Motorcycle Museum, un museo di motociclette trasformato in stazione di benzina nel 1921 a Warwick, e dirigiti verso Arcadia.

Scopri l'Auto Trim e il Mini Museum della Oklahoma County 66, una collezione artistica di repliche di molte icone classiche della Route 66 come il Wigwam Motel e la Catoosa Blue Whale.

Andando avanti verso Oklahoma City, fermati a Pops, una stazione di benzina neo-moderna.Trascorri il resto della giornata alla scoperta dei numerosi musei storici e punti salienti della città.

  • Principali attrazioni : Frankoma Pottery, Seaba Station Motorcycle Museum

6° giorno sulla route 66: da Oklahoma City al Texas

Da Oklahoma City, guida a stomaco vuoto fino a El Reno, una città nota per la sua gastronomia americana e i ristoranti della Route 66.

Ospita l'hamburger originale di cipolla fritta, nato dall'era della depressione. Prendi il classico boccone al più antico locale per hamburger Robert's Grill, che serve hamburger di cipolla dal 1926.

Dopo, vai lentamente a Clinton e dai un'occhiata al Museo della Route 66 di Oklahoma. Non dimenticare di fare una sosta al Mohawk Lodge Indian Store. Il negozio risale alla fine del 1800 e consegna alcuni dei prodotti nativi americani più autentici del paese. Cenate nello storico 1925 ristorante Clinton Country Club a White Dog Hill.

Completa i tuoi viaggi in Oklahoma a Elk City, sede del National Museum 66 Complex Complex. Qui troverai la guida completa della Route 66, dal suo percorso, alla sua storia, agli stati che copre.

Saluta l'Oklahoma dirigendoti verso Pony Bridge, reso famoso dal film del 1939 "Grapes of Wrath". Raggiungi lo stato del Texas per terminare la giornata visitando la Shamrock's Tower Station e l'U-Drop Inn, un meraviglia dell'arte della depressione.Continua e trova il tuo riposo serale ad Amarillo.

  • Principali attrazioni : Museo Route 66, Pony Bridge, U-Drop Inn

7° giorno: dal Texas al New Mexico

Inizia la giornata esplorando Amarillo, la più grande città del Texas del Nord. Fai un giro attraverso il Cadillac Ranch, un'installazione artistica di 10 Cadillac sepolte a metà nel deserto texano.

Il viaggio nel tempo torna ai classici giorni della Route 66 sulla 6th Street. Il distretto si estende per tredici isolati lungo la sesta strada nel quartiere di San Jacinto Heights tra la Georgia e Forrest Avenue.

È stato sviluppato nel 1900 come sobborgo di un tram e divenne una strada come parte del sistema autostradale Ozark trail nel 1921. Troverete molte stazioni di servizi vintage e edifici architettonici degli anni 1920-1940 che fiancheggiano le strade, tra cui negozi, negozi e il Ranchotel Motel storico.

Da Amarillo, dirigiti verso la città di Vega e trova la stazione di servizio Magnolia degli anni '20 restaurata e il Mini Museum di Dot, che comprende numerosi manufatti personali del periodo della Route 66.Salta verso il tuo prossimo stato del New Mexico, la Terra dell'Incantesimo.

Lungo la strada, finirai a Tucumcari, una città che rimane fedele allo spirito della Route 66.La città è conosciuta per i suoi 2000 motel.Trascorri la tua notte tra i numerosi motel storici della Route 66 come Blue Swallow, Motel Safari e Pow Wow Inn che vantano tutti le iconiche insegne al neon della Route 66.

  • Attrazione principale : Cadillac Ranch

8° giorno: da Tucumcari ad Albuquerque

Dirigiti a Santa Rosa e cena al ristorante Route 66 prima di prendere la strada pre-1937 attraverso Santa Fe da Santa Rosa. Attraversa il pittoresco nord di Romeroville e dirigiti verso la capitale dello stato di Santa Fe.

La città è rinomata per la sua arte, con un'abbondanza di musei, gallerie e street art tra cui scegliere.Scopri lo storico La Fonda Hotel, Museum Hill e le gallerie che fiancheggiano Canyon Road.

Riprendi il percorso per finire ad Albuquerque, il tratto più lungo della Route 66. Viaggia lungo il centro storico, il tram Tram Sandia Peak, Tingley Beach e il Museo Albuquerque.Guarda un film al KiMo Theater e trascorri la notte all'Incantato Trails RV Park e Trading Post in un trailer di viaggio vintage degli anni '50 o '60.

  • Principali attrazioni : La Fonda Hotel, Tingley Beach

9° giorno sulla route 66: dal New Mexico all'Arizona

Dirigiti verso Acoma Pueblo, la più antica comunità abitata in Nord America dal 1150 d.C. ospita la tribù Acoma Pueblo. La vista attraverso le pianure è mozzafiato, soprattutto se puoi vedere l'alba sulla cima della Mesa.

Dal Pueblo, attraverso Cubero, visitare la Posta di Villa De Cubero piena di generi alimentari e forniture generali.Fai una sosta finale nel tratto del New Mexico a Gallup.Ti consigliamo di visitare il Museo Rex, un ex hotel e bordello nel 1900, El Morro Theatre, El Rancho Hotel e il vecchio tribunale della contea di McKinley che contiene numerosi murales del New Deal.

Dirigiti verso la città di Lupton, in Arizona, e assicurati di fermarti al Yellowhorse Trading Post, gestito da una famiglia Navajo che ha iniziato a vendere tappeti lungo la Route 66 negli anni '50.

Attraversa la città di Chambers e visita il Painted Desert e il Petrified Forest National Park. Il parco è un punto di riferimento per la cultura dei nativi americani, dove troverai rovine e petroglifi dei nativi americani.

Fai un'escursione lungo i numerosi sentieri del parco prima di dirigerti verso la vicina città di Holbrook. La città vanta numerosi edifici storici, tra cui il Bucket of Blood Saloon e l'ex tribunale della contea di Navajo.

Esplora i numerosi oggetti originali del tribunale e la storia locale della cultura Navajo prima di trovare riposo nel famoso Wigwam Motel.Il motel ha visto i visitatori dormire in tepee di cemento dal 1950!

  • Attrazione principale : Deserto dipinto

10° giorno: da Holbrook, in Arizona, a Flagstaff, in Arizona

Dopo aver fatto colazione al Joe & Aggie's Cafe di Holbrook e proseguite per Winslow. In città troverai molte stazioni di servizio, cartelli e caffetterie del periodo Route 66.

Trova il tempo per visitare l'hotel La Posada, l'ex hotel Harvey House del 1928 e la stazione commerciale e magazzino Lorenzo Hubbell, costruita nel 1917 dai Navajo.

Mangia all'E & O Kitchen prima di raggiungere Flagstaff, la più grande città lungo il tratto 66 dell’Arizona.
La città si trova comodamente tra montagne e foreste. Nel centro storico del centro esistono ancora molti edifici del XIX secolo e della Route 66.

Assicurati di visitare l'Osservatorio Lowell costruito nel 1894, il Riordan Mansion State Historic Park e il Sunset Crater Volcano National Museum.

Cenate al Grand Canyon Cafe, un ristorante della tipico della Mother Road aperto dal 1942 prima di soggiornare nello storico Weatherford Hotel del 1897.

  • Attrazione principale : Lowell Observatory

11° giorno: da Flagstaff, in Arizona, a Kingman, in Arizona

Fai colazione a Miz Zips e dirigiti verso William, un luogo popolare se vuoi fare una deviazione e vedere il Parco Nazionale del Grand Canyon al largo della Route 66. Altrimenti, esplora William e il museo della stazione della benzina Route 66 di Pete, magnificamente restaurato.Trascorri del tempo visitando il centro storico e scoprendo l'ex Frey Marcos Hotel e il Sultana Theater.

Pranza a Seligman al Drive-In di Snow Cap Delgadillo. Prenditi un po’ di tempo fuori strada e attraversa i negozi di articoli da regalo e l'ex Cottage Hotel prima di stabilirti a Kingman.

Trascorri un po’ di tempo a visitare l'Arizona Route 77 Museum, una vecchia centrale elettrica che serviva la città tra il 1907 e il 1911. Trova le macchine a vapore nel Locomotive Park e molte gemme nascoste della Route 66 lungo le strade della città.

Fai una pausa al Mr. D'z Route 66 Diner prima di concludere la serata all'El Trovatore.

  • Principali attrazioni : Museo della stazione di benzina Route 66

12° giorno sulla route 66: dall'Arizona alla California

Fai colazione al Hot Rod Cafe di Ma e Pa a Kingman prima di lasciare l'Arizona, dove trascorrerai la giornata esplorando la sezione più lunga della Route 66. Questa parte dell'autostrada attraversa antiche città minerarie e città fantasma dell'era della Mother Road americana. Prestare particolare attenzione durante la guida su questo tratto a causa delle strade tortuose e dei tornanti.

Dopo un giro panoramico, ti dirigerai a Oatman, un'antica città mineraria dell'oro degli anni '20.Trascorri il pomeriggio a guardare spettacoli dal vivo del vecchio West e trova burros dal vivo lungo le strade prima di pranzare all'Oatman Hotel Restaurant and Saloon.

Saluta l'Arizona mentre attraversi il confine con la California, l'ultimo stato del tuo viaggio sulla Route 66.

In poco tempo ti ritroverai nella città di Needles. Troverai molte attività della Route 66 come motel vintage, un deposito ferroviario e un carro di borace gigante.

Termina la serata con la cena al Wagon Wheel Restaurant, mentre ti godi un po’ di musica dal vivo prima di andare a letto all'Imperial 400 Motor Inn dell'era Route 66.

  • Principali attrazioni : città minerarie e città fantasma

13° giorno: Needles, California, a Barstow, California

Fai una deviazione anticipata fino al Joshua Tree National Park e fai colazione al Crossroads Cafe.Da lì, goditi un giro panoramico intorno al parco e se sei un cuore avventuroso, prova alcune delle numerose escursioni che il parco ha da offrire.Una volta terminato, prendi la strada per la città di Barstow.

Barstow è una città che vale la pena esplorare, dove troverai molte delle iconiche insegne al neon e dei murales della Route 66.

Pranza al Rosita's, un ristorante messicano risalente al 1954. Trova una vasta collezione di insegne automobilistiche presso la saldatura e la macchina certificate di Tom Fai shopping, visita il Museo della strada madre Route 66 e un ex deposito ferroviario del 1911 ora noto come l'edificio della Casa del Desierto.

Termina la giornata al ristorante Fire House di DiNapoli e riposa nell'iconico Route 66 Motel prima di partire per l'ultimo tratto del tuo viaggio.

  • Principali attrazioni : Elmer's Bottle Tree Ranch

14° giorno: da Barstow, California a Los Angeles, California

Dopo due settimane di strade polverose, sei alla fine del viaggio.Il tratto finale della Route 66 è tutto nei tempi.Los Angeles è nota per il suo traffico, quindi si consiglia di arrivare al molo di Santa Monica al più tardi nel primo pomeriggio.

Fai una colazione finale sulla Route 66 al Roy's Cafe di Barstow prima di raggiungere Rancho Cucamonga, dove visiterai il museo di storia locale che un tempo era la stazione di servizio di Cucamonga nel 1915.

Prima di tornare sulla strada, prendi un boccone al Sycamore Inn, uno dei più antichi ristoranti lungo la Route 66 risalente al 1848.

Dirigiti verso Pasadena dove troverai il Colorado Street Bridge e un mulino del XIX secolo.

Se hai tempo, esplora la Gamble House, una casa in stile artigianale costruita per la ricca famiglia Gamble nel 1908. Non perdere un pasto alla Fair Oaks Pharmacy, prima di recarti a Los Angeles.

Passando per Los Angeles, ti ritroverai ad attraversare i quartieri di Highland Park, Echo Park, Hollywood e Beverly Hills e lascia un po’ di tempo per avvistare l'Highland Theatre del 1924 e ammirare l’insegna di Hollywood sulla collina.

Ora vai lentamente alla fine della route 66. Il capolinea originale del 1926 era alla 7th Street e Broadway. Oggi è stato spostato al Santa Monica Pier a Santa Monica.

Dirigiti verso la famosa spiaggia, esci al molo prima di immergerti nelle acque della costa occidentale.

Complimenti, ce l'hai fatta a realizzare il sogno di guidare lungo la Mother Road americana!

  • Principali attrazioni : Highland Theatre

Se dopo aver guidato per quasi 4.000 chilometri, non sei ancora stanco, perchè non andare da Los Angeles a San Francisco lungo la Pacific Coast Highway?

Route 66 mappa

Seguendo questo link, troverai la mappa della route 66 dove potrai vedere dove si trovano le varie località indicate nel presente articolo.

Ti è piaciuto leggere la mia guida sulla route 66?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:
Route 66