Phuket
Le migliori cose da fare a Phuket

Le migliori cose da fare a Phuket nel 2022

Essendo l'isola più grande della Thailandia, non sorprende che ci siano molte cose da fare a Phuket.

Dall’oziare in spiaggia, alle feste, dal romanticismo in un hotel di lusso alla dissolutezza a Patong, tutti troveranno qui la loro vacanza perfetta. 

Phuket è più grande di quanto la maggior parte delle persone realizzi, ovvero 543 km² con una popolazione di circa 417.000 abitanti. Ci vorrà più di un'ora e mezza per guidare dall'aeroporto, nel nord, alla parte meridionale dell'isola, quindi conviene pianificare un itinerario intelligente se vuoi fare qualcosa in più che abbronzarti o leggere un libro sulla spiaggia.

Prima di iniziare le nostre migliori cose da fare nella lista di Phuket, potrebbe essere utile approfondire il suo passato.

La storia di Phuket

Per capire le varie attrazioni di Phuket e vedere come tutto si adatta, vale la pena dare una rapida occhiata a una breve storia dell'isola.

Storicamente una città mineraria di stagno, Phuket iniziò a crescere come paradiso turistico solo negli anni '70, quando fu costruito l'aeroporto. Certo, le cose migliori da vedere a Phuket oggi riguardano i luoghi turistici, come la spiaggia o la scena delle feste, anche se comprendere l'eredità e la storia dietro Old Phuket è ugualmente affascinante.

Phuket era il centro degli scambi cinesi e indiani ben prima del resto della Thailandia. Le navi di entrambi gli imperi avrebbero cercato rifugio nel suo porto sicuro durante la stagione dei monsoni.

L'area divenne parte dell'impero tailandese solo nel 13° secolo quando i Sukhothai la subentrarono all'impero Sirivijaya di Sumatra (lo stesso impero che scoprì Singapore). Il nome Phuket deriva dalla parola malese bukit, che significa collina.

Le giungle dell'interno erano abitate da tribù indigene che furono sfollate dai minatori di stagno, mentre la costa era la casa degli zingari del mare, alcuni dei quali vivono ancora lì e nelle isole adiacenti.

L'estrazione dello stagno portò prosperità a Phuket e l'interesse dell'Impero Britannico che l'ha quasi annessa nel 19° secolo, ma finì per andare a Penang come porto più sicuro. Gli edifici sino-portoghesi che si possono ancora vedere oggi nella Vecchia Phuket furono costruiti a quel tempo dai ricchi mercanti.

A causa della mancanza di domanda globale, i prezzi dello stagno sono diminuiti drasticamente dal 1985 in poi. In effetti, in questo momento il 90% delle miniere di stagno nel sud della Thailandia sta per chiudere. Questo, insieme a una spinta locale per l'ambientalismo attraverso le rivolte nel 1986, ha consolidato il passaggio di Phuket dall'attività mineraria al turismo.

Il turismo è aumentato costantemente nel corso degli anni fino a raggiungere un picco di 10 milioni nel 2017 con un calo nel 2019. Non è chiaro quante camere d'albergo ci siano sull'isola, ma le stime vanno da 40.000 a 90.000. In ogni caso, c'è molta scelta ed è un chiaro segno del suo alto potenziale turistico. 

Allora, perché questa provincia thailandese è così popolare tra i viaggiatori? Continua a leggere per scoprire un elenco delle migliori cose da fare a Phuket. 

Le migliori cose da fare a Phuket, in Thailandia

In questo post volevo raccogliere tutte le migliori cose da fare a Phuket, comprese tutte le famose attrazioni (sono famose e popolari per un motivo) e alcune cose interessanti da fare a Phuket che la maggior parte delle persone non conosce, e probabilmente sono leggermente fuori dai sentieri battuti, se possibile su un'isola che riceve oltre 9 milioni di visitatori all'anno (nel 2019).

Se desideri fare festa, dirigiti a Patong o Bangla Road, tutta la festa di cui hai bisogno è lì. L'area è centrale per le feste, con bar che sembrano essere aperti 24 ore su 24 e tutta la musica e le bevande di cui hai bisogno.

Tuttavia, ho un segreto nascosto su cosa fare a Phuket di notte, come nessun altro, quindi scorri verso il basso e vedi se riesci a trovarlo. Prometto che è stata una delle notti più divertenti che abbia mai avuto a Phuket e altrove. E no, non si trattava di ping pong, birra pong o qualsiasi altra attività dubbia o dubbia di cui ti vergogneresti troppo per parlare a tua madre.

Vista delle tre spiagge di Karon View Point

È improbabile che tu sia solo qui perché questa è un'attrazione estremamente popolare di Phuket con la maggior parte dei tour in autobus dell'isola che si fermano qui. Ad ogni modo, Karon Viewpoint è popolare per un motivo: i panorama.

Dall'alto potrai vedere le tre spiagge a nord del belvedere. Le coppie vanno lì per sedersi sulle panchine e osservare il panorama. È una bella sosta se stai guidando e ti dà un po' di prospettiva sull'isola. Dopotutto, Phuket prende il nome dalla parola malese per collina (bukit), quindi ci sono alcuni posti dove puoi goderti la vista dall'alto.

Il punto di vista di Karon è talvolta chiamato anche il punto di vista delle tre spiagge a causa della vista delle spiagge di Kata Noi, Kata e Karon. È raggiungibile in auto su una buona strada e c'è un parcheggio vicino al punto di vista lungo i sentieri e alcune bancarelle che vendono cibo e bevande. Anche se non puoi vedere Patong da qui, potrai ammirare il Grande Buddha in lontananza e sulle colline.

Puoi anche camminare su per la collina partendo dall'estremità sud di Kata Beach. La passeggiata è diritta e supera i 2 km, quindi si consiglia di essere abbastanza in forma e di andare a un ritmo lento. Ma questa è una buona opzione per coloro che vogliono risparmiare sulla tariffa del taxi. 

Mercato notturno del fine settimana di Phuket Town o Talad Tairot

Il centro storico di Phuket offre uno sguardo al passato ricco di patrimonio dell'isola e sembra che la tradizione commerciale si sia evoluta fino al 21° secolo con quello che i turisti hanno imparato a conoscere come il mercato notturno del fine settimana, uno dei luoghi più eccitanti da visitare a Phuket.

Per la gente del posto di Phuket, il mercato si chiama "vendita di scarponi" o Talad Tairot, quindi dovrebbe darti un'idea della diffusione. Troverai di tutto qui e principalmente copie di tutto ciò che ti viene in mente, da borse e orologi a CD e DVD, ma non sorprenderti se la qualità non è quella del marchio originale.

Uno dei negozi più interessanti è quello che vende scarpe di seconda mano, nel caso in cui i prezzi delle cose nuove non siano già abbastanza convenienti! Una visita al mercato può essere una delle cose più insolite da fare a Phuket o può essere una delle più divertenti, guarda tu stesso.

Il mercato del fine settimana di Phuket si tiene ogni sabato e domenica, dalle 16:00 alle 21:00 circa. È su Wirat Hongyok Road, nel distretto di Vichit e direttamente di fronte al Wat Naka Ram, un tempio buddista. È poco più di 1 km dal centro commerciale Central Festival Phuket, quindi puoi arrivarci a piedi dopo lo shopping in circa 30 minuti. 

La cosa migliore da fare a Phuket per aspiranti chef: imparare a cucinare cibo tailandese

Quale posto migliore per imparare a cucinare piatti thailandesi che in Thailandia?

Ci sono centinaia di posti dove imparare e anche il tuo hotel potrebbe offrire una lezione ma, per una scuola genuina e conosciuta, prova la Blue Elephant Cooking School.

Questo è uno dei ristoranti più conosciuti di Phuket e una vera e propria istituzione specializzata in cucina Royal Thai. Lo chef è famoso e il ristorante serve cibo favoloso nella splendida cornice di un'antica casa padronale, che è di per sé una popolare attrazione di Phuket che vale la pena visitare (anche se non partecipi a una lezione).

Tutto è fantastico qui: il cibo, l'insegnante, l'ambiente, se hai mai voluto imparare a preparare alcuni dei piatti tailandesi più facili a casa, non c'è corso di cucina migliore di questo. E se non vuoi cucinare, vai a mangiare.

Un'altra opzione che amiamo è il corso di cucina al The Boathouse Phuket. Questo ristorante di lunga data è stato un punto fermo della scena culinaria di Phuket per quasi 30 anni. Non solo servono piatti d'autore che fanno tornare gli ospiti ogni anno per di più, ma offrono anche ottimi corsi di cucina.

La loro lezione di cucina è probabilmente anche una delle cose migliori da fare a Phuket perché è proprio sull'oceano, quindi oltre alla lezione stessa ottieni anche splendide viste sulla spiaggia, piuttosto che essere in una cucina chiusa e buia.

Iniziano con una visita al mercato con il Sous Chef seguita da un pasto di 4 portate cucinato nella cucina sul tetto con vista sulla spiaggia. Potrai anche mangiare il tuo cibo (fidati di noi, lo chef si assicura che tutto abbia un sapore meraviglioso), ottenere un barattolo con la loro tipica pasta di curry massaman, un ricettario e un certificato.

L'esperienza è fantastica e l'ambientazione eccellente e non ci sono mai più di 2 coppie nello stesso laboratorio, quindi è davvero personalizzato. Vedere più informazioni sul loro sito web.

Arrivare qui è un giro abbastanza semplice in macchina o in taxi fino a Kata Beach. L'indirizzo è 182 Koktanode Road, Kata Beach, Phuket 83100, Thailandia.

La migliore attività a Phuket per gli amanti dell'acqua: la baia di Phang Nga

Una delle attività più tipiche di Phuket è una gita di un giorno alla baia di Phang Nga. Ci sono molte isole vicino a Phuket e molte possibili fermate lungo il percorso. Il tour che prenoti determinerà dove ti fermerai, ma quasi sicuramente ti fermerai a James Bond Island, l'isola resa famosa dal film “Agente 007 L'uomo con la pistola d'oro”.

È un film piuttosto vecchio, quindi se non l'hai visto, una delle scene in cui l'uomo con la pistola d'oro tiene in mano l'oggetto omonimo, viene girata lì. È una roccia sorprendente di per sé grazie alla sua forma affilata dall'aspetto capovolto.

L'altra tappa comune delle gite di un giorno è una gita in kayak all'interno di alcune delle grotte, e i tour più lunghi arrivano anche a Maya Bay, sul retro di Phi Phi, un altro luogo reso famoso dal film di successo “The Beach”.

Dovresti assicurarti di essere adeguatamente attrezzato per il tour con asciugamani per asciugarti, crema solare, un cappello, occhiali da sole e maniche lunghe se prevedi di andare in kayak, in modo da non finire con i segni del sole sbagliati. Non vuoi che tutte le tue foto di uno dei posti migliori da vedere a Phuket escano con te che sembri un pomodoro.

La cosa migliore da fare a Phuket se ami andare da un'isola all'altra: Koh Racha e Koh Phi Phi

Mentre la baia di Phang Nga è una delle attrazioni più iconiche di Phuket, ci sono altre due opzioni per chi ama il giro delle isole e la spiaggia piuttosto che le gite in barca: la famosa isola di Phi Phi e la meno frequentata isola di Racha.

Il modo migliore per andare da un'isola all'altra è prenotare una vera e propria avventura da un'isola all'altra online prima di partire. Ciò garantisce un viaggio comodo e senza problemi su un moderno motoscafo. Potresti anche prendere le barche longtail locali se hai più tempo e semplicemente fare una delle due isole.

Considerate come due delle isole più belle vicino a Phuket, Racha (Raya) e Coral Island, sono piene di baie nascoste, spiagge di sabbia bianca incontaminata e molte attività acquatiche. Quindi puoi rilassarti sulla sabbia o dirigerti verso l'oceano per fare parapendio o immersioni. L'isola di Racha offre anche la possibilità di mangiare in un vero ristorante con una cucina straordinaria, quindi non devi mangiare cibo scadente.

Phi Phi è raggiungibile in traghetto o in motoscafo, il primo è il più popolare in quanto di solito è più economico. Il traghetto impiega circa 2 ore da Phuket o 90 minuti da Krabi o Koh Lanta. Se vai da Phuket, partirai dal molo di Rassada nella città di Phuket.

Per Koh Racha puoi noleggiare un motoscafo dal molo di Chalong o dalla spiaggia di Rawai che impiegherà circa 35 minuti. Sono disponibili anche servizi di traghetti navetta dal molo di Chalong. 

Gira in scooter intorno a Koh Yao Noi

Koh Yao Noi (simile alla vicina Koh Yao Yai) è una piccola isola di pescatori al largo di Phuket. Puoi arrivarci in barca e trascorrere qualche ora in crociera su uno scooter o in bicicletta e gustare del cibo delizioso prima di tornare nella frenetica Phuket. È una mini vacanza dalla fuga e un'attività turistica a Phuket che molte persone amano per la tranquillità delle isole rispetto alla vivace Phuket.

Koh Yao Noi può essere raggiunto in barca a coda lunga o in motoscafo da Phuket al molo di Bangrong e Krabi al molo di Ta Len. Ci vogliono circa 30-60 minuti da Phuket o Krabi a seconda del tipo di barca presa. 

Visita al Santuario Jui Tui

Oltre il 90% della popolazione thailandese pratica il buddismo, sebbene vi siano minoranze religiose dell'induismo e alcune religioni cinesi sparse per il paese.

Phuket ha parecchi immigrati cinesi e le loro religioni cinesi sono commemorate in vari templi e santuari intorno all'isola.

Uno dei monumenti religiosi cinesi più popolari e rispettati è il Santuario Jui Tui.

Costruito nel 1911, il complesso del Santuario Jui Tui ha molti edifici e cortili diversi, la maggior parte adornati con colori vivaci e immagini o statue di divinità cinesi.

Il festival vegetariano annuale di Phuket si tiene qui ogni ottobre.

Ubicazione : 283 Soi Phutorn, Tambon Talat Nuea, Mueang Phuket District, Phuket 83000

Ka Jok See – Per un divertimento dallo spirito libero

Una serata divertente, pazza, esilarante e liberatoria di buon cibo e intrattenimento thailandese.

Se stavi pensando di andare ad alcuni degli spettacoli su Bangla Road, dimenticalo, possono essere divertenti, ma sono anche piuttosto squallidi. Ka Jok See è un'alternativa molto più elegante e molto più divertente. Se stai cercando cosa fare a Phuket di notte e non sei interessato ai famigerati bar di Patong, questa è la tua migliore alternativa.

Per il prezzo di cibo e bevande illimitate, ottieni anche uno spettacolo di cabaret improvvisato su tavoli e sedie per accompagnarlo. Non voglio rovinare la sorpresa perché gran parte dell'esperienza si basa sul non sapere cosa accadrà, ma sarà sicuramente una grande serata.

Ka Jok See non ha pubblicità, nessun sito web con informazioni minime sulla loro pagina facebook. E non vorrebbero averlo in nessun altro modo. Ho inviato più gruppi di amici a Ka Jok See e tutti, senza eccezioni, hanno trascorso momenti favolosi e indimenticabili.

Per prenotare dovrai chiamarli perché non puoi semplicemente presentarti perché sono sempre al completo ed è un posto minuscolo. Sono aperti dalle 18:30 alle 2:00 e si trovano in 26 Takuapa Rd, prima del Suay Restaurant, vicino al cerchio della fontana. Ecco il numero da chiamare se volete assicurarvi un posto 076 217903.

Spiaggia di Rawai

Non una delle solite attrazioni turistiche di Phuket, la spiaggia di Rawai è piuttosto uno spaccato della vita di molti pescatori thailandesi che non vivono di turismo sull'isola ma piuttosto di altre fonti tradizionali.

Dovresti visitare Rawai con uno sguardo nuovo e l'intenzione di assorbire ciò che accade intorno a te. Guarda la giornata che passa da un tronco d'albero o chiacchiera con i pescatori locali. Osserva la vita com'era una volta per i tanti che non sono stati colpiti dal boom del turismo.

Puoi raggiungere Rawai Beach ascoltando una canzone da Ranong Rd nella città di Phuket, che va dalle 7:00 alle 17:30. Quando torni indietro, aspetta il songtheaw all'estremità orientale della strada per la spiaggia. Prova a farlo prima di questi orari, a meno che tu non stia bene tornando in tuk tuk o in taxi. 

Impara un nuovo sport acquatico!

Oltre alle meravigliose coste con spiagge di sabbia bianca, vivace vita notturna, lussuosi club oceanici, Phuket è uno dei posti migliori in Thailandia per gli sport acquatici.

Che tu sia avventuroso o meno, la vasta gamma di sport acquatici a Phuket ti garantirà un divertimento completo sull'isola. Di seguito abbiamo elencato alcuni dei nostri luoghi preferiti per ogni attività. 

Snorkeling – Patong a Kathu, Ao Sane, Kata Noi e Paradise Beach

Surf – Kalim Beach, Kata Beach, Kamala Beach e Surin Beach

Wakeboard – Phuket Wake Park a Kathu

Jet ski – Patong Beach, Kata Beach e Kamal Beach

Kitesurf – Kalim Beach, Kata Beach e Kite Zone Phuket a Muang Phuket.

Paddleboarding – Phi Phi Island

Parasailing – Patong Beach a Kathu, Kamala Beach e Surina Beach

Immersioni subacquee – Spiaggia di Patong

Snorkeling – Patong a Kathu, Ao Sane, Kata Noi e Paradise Beach

Promthep Cape

Promthep Cape è uno dei luoghi da visitare a Phuket alla fine di un'intensa giornata di visite turistiche, soprattutto se sei stato in macchina ed hai esplorato Phuket in auto.

Porta i tuoi drink e snack e trova un buon sasso su cui sederti. Promthep Cape si trova in fondo all'isola e offre splendidi tramonti, quindi è uno dei miei posti preferiti di Phuket da visitare per guardare il tramonto sotto l'orizzonte.

In cima al Promthep c'è un parcheggio dove possono parcheggiare autobus e scooter. Diventa piuttosto affollato poiché la maggior parte delle persone verrà per la foto e se ne andrà, pochi rimangono.

Dalla piattaforma panoramica, segui i pochi gradini fino a un piccolo santuario buddista. Puoi anche superare il muro di cemento e camminare fino alla fine del Capo per le viste più impressionanti e, molto probabilmente, la completa solitudine poiché pochissimi turisti arrivano fino in fondo.

Suggerimento per professionisti: non sono consentiti propaganda e vendita, quindi puoi prenderti una pausa dal "giro in barca?", "massaggio?" potresti aver sentito già un paio di volte.

Puoi visitare Promthep Cape attraverso la costa occidentale di Kata Beach, attraverso l'area Soi 7 di Rawai, o dalla città di Phuket, dirigendoti dal lato est di Rawai.

Quindi è una buona idea visitare Rawai durante il tragitto di andata o ritorno. È meglio prendere una bicicletta durante le ore diurne poiché il parcheggio può essere pieno e il traffico verso il parcheggio può essere rallentato abbastanza. Con una bicicletta puoi saltare tutto questo traffico.

Prima dell'alba e dopo il tramonto, Promthep diventa un luogo tranquillo e pacifico, lontano dai bus turistici delle ore diurne. 

Passeggia nel centro storico di Phuket

Questa è una delle mie cose preferite da fare a Phuket.

Un tour a piedi del centro storico di Phuket è un fantastico viaggio nel passato sino-portoghese che un tempo rese Phuket il centro dell'industria mineraria dello stagno in Thailandia, inoltre è un buon promemoria di altre parti coloniali dell'Asia, da Penang a Malacca e persino Chinatown di Singapore.

Oggi, il centro storico di Phuket è pieno di caffè hipster, negozi colorati restaurati e santuari che stanno riportando alla gloria dei tempi andati.

Alzate lo sguardo dalla strada principale in modo da poter ammirare la facciata degli edifici, ricordano molto le botteghe di Singapore. Non dimenticare di esplorare i sapori del cibo Peranakan o la bellissima architettura.

Se non vuoi andare da solo, puoi prendere parte a un epico tour gastronomico della Città Vecchia, dove potrai concederti segreti nascosti da un negozio di tè birmano, a una ciotola meschina di noodles hokkien a un ricco satay di arachidi.

Il Grande Buddha

Una tappa classica per i tour dell'isola, e forse l'attrazione più conosciuta di Phuket oltre alle spiagge, il Big Buddha è esattamente ciò che suggerisce il suo nome: una gigantesca statua di Buddha che domina Phuket con splendide viste panoramiche. La statua è alta 45 metri e larga 25, è decorata con marmo di giada birmana e pesa 135 tonnellate.

Questo è ancora un monastero buddista funzionante, quindi fai una passeggiata e magari contribuisci alla sua costruzione. Non importa dove ti trovi a Phuket, l'alta statua presiede ogni parte dell'isola. È in fase di restauro, quindi vedrai più costruzioni e impalcature che altro, ma le viste dalla cima della collina sono belle. Il sito ufficiale del Buddha e del tempio è qui.

Per arrivare al Big Buddha, basta seguire le numerose indicazioni da Chalong Circle. Essendo uno dei siti culturali più grandi e visitati, è chiaramente segnalato da una segnaletica. È a circa 10 minuti di macchina da Wat Chalong. Mentre le strade sono in buone condizioni, la salita è piuttosto ripida. Quindi coloro che si spaventano facilmente dovrebbero noleggiare un autista o un'auto piuttosto che un tuk-tuk.

Wat Chalong

Il tempio più grande e visitato di Phuket è uno stupa di un tempio buddista del XIX secolo dal tetto rosso originariamente chiamato Wat Chaiyathararamand ma noto a tutti come Wat Chalong per la sua posizione.

Il tempio Wat Chalong è ricoperto d'oro e decorazioni ornate. È una delle più belle attrazioni di Phuket, molto ben tenuta e meta di pellegrinaggio per molti thailandesi che vengono a rendere omaggio ai due monaci buddisti e a una stecca d'osso del Buddha ospitata in una scatola di vetro in cima allo stupa di 60 metri.

Il tempio è dedicato a questi due famosi monaci buddisti locali chiamati Luang Pho Chaem e Luang Cho Chuang, che alla fine del XIX secolo guidarono una rivolta contro i minatori cinesi di stagno.

Hanno aiutato a prendersi cura delle vittime e delle persone colpite e sono stati persino riconosciuti dal re Rama V. Le loro statue ricoperte di foglie d'oro si trovano nell'edificio principale del tempio.

Fai attenzione ai fuochi d'artificio che i devoti pagano in segno di gratitudine. Si spegneranno all'improvviso e ti faranno battere forte il cuore. Il sito web ufficiale del tempio è www.wat-chalong-phuket.com.

Wat Chalong è facilmente raggiungibile dalla città di Phuket e dista circa 8 km. Passa il Central Festival Phuket lungo Chao Fah Nok Rd (Chao Fa West Rd) o se stai oltrepassando Chalong Circle, prendi la stessa strada in direzione della città.

Avventurati alla cascata di Bang Pae

Questa è una delle cose migliori da fare a Phuket per gli amanti della natura.

Trascorri una giornata avventurandoti nella lussureggiante foresta vicino alla costa orientale dell'isola e trova la cascata di Bang Pae.

Situata nel Parco Nazionale Khao Phra Thaeo, questa è la cascata più grande di Phuket, alta 18 metri.

La stagione delle piogge (da maggio a ottobre) è il periodo migliore per visitare la cascata a causa dell'aumento delle precipitazioni.

Durante la stagione secca (da novembre ad aprile), le piscine rocciose potrebbero non essere abbastanza profonde per nuotare, ma puoi comunque scattare foto fantastiche e immergerti nella serenità della natura.

La seconda cascata più alta di Phuket, Ton Sai Waterfall, si trova vicino alla cascata di Bang Pae nello stesso parco nazionale, quindi potresti anche vederle entrambe in un giorno.

Bangla Road

Bangla Road, localmente conosciuta come Soi Bangla e in alternativa conosciuta come Patong Walking Street, è una striscia di 400 metri di eccitazione.

Situata nel cuore della zona di Patong, a Phuket, questa vivace strada si trova proprio accanto alla spiaggia di Patong ed è circondata da ristoranti, caffetterie, bar e discoteche.

Svegliarsi per questa strada è come un'esplosione di colori, con luci al neon e vetrine colorate che affollano la tua visuale.

I tuoi sensi potrebbero sentirsi come sulle montagne russe, con la musica pompante dei club che si mescola agli aromi del cibo di strada e al caos visivo.

Bangla Road è solo pedonale, quindi non devi preoccuparti del traffico veicolare durante l'esplorazione.

Dalla musica dal vivo e artisti di strada alle birrerie all'aperto e cocktail bar ai venditori ambulanti e ai ristoranti, Bangla Road ha tutto ciò di cui hai bisogno per una serata divertente a Phuket.

Villaggio galleggiante di pescatori di Koh Panyi

Koh Panyi è un villaggio musulmano galleggiante su palafitte dove i suoi abitanti vivono ancora di pesca e, più recentemente, di orde di turisti che scendono per sentirsi come il mondo perduto degli zingari del mare.

Ci sono una discreta quantità di negozi e ristoranti per turisti, ma se arrivi presto puoi anche parlare con la gente del posto e vedere com'è la vita in mare. E chiedi loro del campo da calcio galleggiante che il locale ha costruito per poter giocare a calcio.

Sii consapevole della vita delle persone. Questo è un vero villaggio ma sono abituati ai turisti che li fotografano tutto il giorno mentre svolgono la loro routine quotidiana.

Il villaggio diventa davvero turistico all'ora di pranzo quando iniziano ad arrivare tutti i tour giornalieri della baia di Phang Nga, quindi il trucco è arrivarci prima di loro, da soli, così puoi anche navigare intorno al villaggio e avere un'idea del luogo.

Se vuoi raggiungere Koh Panyi, scendi al molo di Surakul a Phang Nga. Una volta arrivato, noleggia una barca a coda lunga per 1.500 baht e arriva in meno di mezz'ora. Costerà di più ma molto probabilmente avrai tutto per te. Sebbene sia popolare tra i turisti, Koh Panyi è ancora una delle cose più insolite da fare a Phuket poiché non troverai qualcosa di così unico sull'isola.

Sri Panwa – Per le migliori viste del tramonto a Phuket

Phuket è un posto incantevole per guardare il tramonto. Forse è l'aria calda, o le vibrazioni dell'isola, ma niente dice vacanza come un drink e un tramonto glorioso.

Il posto numero uno per i tramonti a Phuket è senza dubbio il premiato bar panoramico Baba Nest del lussuoso hotel Sri Panwa. Visitare lo stesso Sri Panwa è anche una delle cose migliori da fare a Phuket in quanto è un hotel meraviglioso.

È stato nominato dalla CNN tra i bar sul tetto più belli del mondo e offre una vista a 360 gradi sull'isola di Phuket. Assicurati di prenotare in anticipo poiché ogni sera sono disponibili pochissimi posti e gli ospiti hanno la priorità.

Puoi raggiungere Sri Panwa dall'aeroporto in circa 40 minuti se il traffico è regolare. Ci vorranno circa 90 minuti se il traffico è intenso. L'indirizzo è 88 Sakdidej Rd, Vichit Muang Chang Wat Phuket 83000, Thailandia. 

Spiagge locali

Ci sono molte spiagge a Phuket e alcune delle più famose possono essere davvero piene nei mesi di punta. Dopotutto, questa è la cosa più popolare da fare a Phuket.

Nonostante il turismo di massa, ci sono ancora alcune spiagge nascoste a Phuket con molti meno visitatori se ce ne sono e per lo più gente del posto che si rilassa in riva al mare.

Poiché l'isola è piuttosto grande, la maggior parte dei turisti affolla le spiagge facilmente raggiungibili a cui è possibile accedere in autobus o con una breve passeggiata.

Cocktail workshop

Niente dice paradiso tropicale quanto un cocktail con un ombrellino. Se esiste una versione leggermente più elegante e locale al 100%, ancora meglio.

Il ristorante Boathouse Phuket a Kata Beach non solo offre sistemazioni eccezionali, cibo straordinario e un corso di cucina (menzionato sopra), ma è anche il luogo perfetto per imparare a preparare alcuni dei cocktail d'autore. Di sicuro lasceranno i tuoi ospiti ipnotizzati la prossima volta che organizzerai una festa.

Il mixologist ha creato cocktail unici che giocano sugli ingredienti locali e che sono presentati in modo assolutamente meraviglioso. Qual è il migliore? Puoi quindi goderti i tuoi drink e il tramonto al The Boathouse Phuket Restaurant e magari rimanere a cena e assaggiare il cibo da uno dei ristoranti più antichi di Phuket.

Come accennato in precedenza, arrivare qui è abbastanza semplice in macchina o in taxi fino a Kata Beach. L'indirizzo è 182 Koktanode Road, Kata Beach, Phuket 83100, Thailandia.

Vai a guardare un incontro professionale di Muay Thai

Se non ti dispiace guardare i combattimenti dal vivo, dovresti assolutamente andare a vedere un incontro di Muay Thai o Thai boxe. È uno spettacolo locale straordinario mentre guardi i combattenti usare "l' arte degli otto arti " per sconfiggere i loro avversari con pugni, gomiti, ginocchia e stinchi.

Puoi scegliere tra i posti VIP, Ringside o normali allo stadio al Patong Boxing Stadium. L'indirizzo è 2 59 Sainamien Rd, Tambon Patong, Amphoe Kathu, Chang Wat Phuket 83150, Thailandia.

Fai un giro in elicottero

Sono un grande fan sia degli elicotteri che degli idrovolanti. Non c'è modo migliore, secondo me, per vedere una città che dall'alto, poiché i panorami sono sempre strabilianti, specialmente in posti meravigliosi come Phuket.

A seconda della durata del volo (ci sono opzioni da 10 a 60 minuti) potrai sperimentare la maggior parte delle attrazioni di Phuket menzionate in questo elenco come l'isola di James Bond, il villaggio musulmano galleggiante, il Big Buddha e Wat Chalong. Il pilota fornisce anche la narrazione di tutti i siti, quindi imparerai anche qualcosa di nuovo.

Consiglierei di fare il tour al tuo arrivo in modo da poter avere la disposizione del terreno prima di iniziare a guidare o da un'isola all'altra.

Cosa fare a Phuket se vuoi sfuggire ai turisti

Poiché Phuket è diventata un'isola così famosa con milioni di visitatori ogni anno, alcune parti di essa sono cambiate per sempre in qualcosa che non ricorda più la magia del passato.

Ma, con le masse di turisti che vengono per specifiche attività ben note a Phuket, alcune parti dell'isola meno promosse dalle compagnie turistiche sono rimaste intatte e pacifiche. Che ci crediate o no, ci sono ancora molti posti a Phuket che sono tranquilli, conosciuti solo dalla gente del posto e che non sono nemmeno su Google Maps. Lo so perché li ho scoperti e ora li condivido (a malincuore) con te.

Ecco alcune cose insolite da fare a Phuket che sono fuori dai sentieri battuti e non regolarmente incluse nelle normali cose da fare negli elenchi di Phuket. Guarda le mie migliori attività a Phuket per avventure fuori dai sentieri battuti.

Grotta del Buddha

La Grotta del Buddha nella città di Phang Nga, chiamata Wat Tham Suwan Khuha, è uno dei posti migliori da visitare a Phuket per gli esploratori. È una rete di tunnel e grotte con un grande Buddha sdraiato che è appena esplorato dai visitatori. È quindi un'ottima alternativa ai più famosi tour in canoa e ad altre attività turistiche a Phuket che esplorano le parti più famose della baia di Phang Nga.

In realtà non hai bisogno di una barca per arrivarci, ma piuttosto semplicemente guidare fino alla città nella parte settentrionale di Phuket e trovare la grotta che può essere visitata in modo indipendente. La grotta è circondata da sentieri e cascate.

Wat Tham Suwan Khuha si trova a circa 10 km dalla città di Phang Nga in auto ed è raggiungibile attraverso un buco nella scogliera. Le scimmie sono dappertutto e possono essere piuttosto dispettose, quindi ricordati di parcheggiare abbastanza lontano dalla grotta o potresti tornare alla tua auto a noleggio dall'antenna strappata. 

Spiagge segrete e tranquille a Phuket

Essendo un'isola, Phuket vive di vita da spiaggia. Alcuni di quelli facilmente accessibili e più sviluppati sono affollati e pieni di negozi di souvenir che vendono magliette "Same Same". Ma ci sono molte spiagge meno frequentate e più difficili da raggiungere che offrono un ambiente paradisiaco.

Sono andato alla ricerca di tutti, Google Maps alla mano, deviando a qualsiasi svolta delle strade principali che sembravano portare alla spiaggia. Per le migliori spiagge tranquille di Phuket, prova Freedom Beach, che si trova in fondo a una scogliera, o la spiaggia di Haad Sai Gaew a nord dell'isola, dove la soffice sabbia bianca si estende per miglia.

Freedom Beach è chiusa e devi percorrere un ripido sentiero nel bosco per arrivarci, quindi ci saranno molti meno turisti. Di solito c'è una capanna per acquistare snack e bevande, ma potrebbe valere la pena portarne una da casa se hai intenzione di trascorrere la giornata. È uno dei posti migliori a Phuket per un po' di pace e tranquillità.

Tour della distilleria della baia di Chalong

Un posto divertente da visitare a Phuket in mezzo al nulla tra lussureggianti campi di canna da zucchero è la distilleria di rum Chalong Bay. La distilleria è facilmente raggiungibile in auto, dispone di un ampio parcheggio e serve ottimi pranzi freschi e semplici con una varietà di deliziosi cocktail.

Dato che l'alcol è coinvolto, penseresti che non sia adatto alle famiglie, ma in realtà è ottimo per i giovani. Come mai? In primo luogo, c'è un ampio prato per far correre i bambini. In secondo luogo, il tour di 20 minuti si tiene ogni ora. Così un genitore può guardare i più piccoli, mentre l'altro va in tour. Perfetto!

La cosa più bella del rum è che è fatto con la vera canna da zucchero, non con il sottoprodotto della melassa che usano i rum più famosi. Quindi è autentico e delizioso. Puoi anche prendere una lezione di cocktail o prendere un ricettario come souvenir (ho preso entrambi!).

Il modo migliore per esplorare Phuket

Date le sue dimensioni, il modo migliore per esplorare tutte le attività di Phuket sopra menzionate è noleggiare un'auto. I taxi possono essere costosi se stai coprendo distanze così grandi e io, per esempio, non mi piace il continuo mercanteggiare e la sensazione di essere derubato.

Guidare verso tutte le attrazioni di Phuket è relativamente facile. Google Maps conosce bene tutti gli angoli e le fessure dell'isola e le strade sono in buone condizioni, ben segnalate e facilmente percorribili. Ci sono distributori di benzina a intervalli regolari (anche se è improbabile che guidi troppo a lungo) e il parcheggio è relativamente facile.

Puoi ritirare un'auto all'aeroporto e lasciarla lì. La maggior parte delle compagnie di autonoleggio internazionali sono presenti. Vale la pena controllare i prezzi in anticipo per assicurarti di poter noleggiare l'auto di cui hai bisogno. Non hai bisogno di un 4×4 per raggiungere nessuno dei luoghi da visitare a Phuket, quindi qualsiasi auto normale andrà bene.

Come muoversi a Phuket

Phuket è un'isola grande, quindi dovrai dedicare un po' di tempo e denaro per viaggiare intorno all'isola verso tutte le migliori attrazioni.

Noleggia un'auto o una moto

Se hai intenzione di trascorrere una settimana o più a Phuket, noleggia un'auto o una moto.

In questo modo puoi rispettare il tuo programma e andare dove vuoi in giro per l'isola.

Assicurati di avere una patente di guida valida e un'assicurazione di viaggio prima di noleggiare qualsiasi tipo di veicolo, solo per assicurarti di essere coperto in caso di incidenti.

Il traffico stradale in Thailandia può impazzire, soprattutto con tutte le moto che sfrecciano intorno.

Fai solo le tue ricerche e assicurati di sentirti completamente a tuo agio con il tuo veicolo a noleggio, che si tratti di una moto o di un'auto (il 4WD non è necessario per il noleggio auto, la maggior parte delle strade sono facilmente accessibili).

Prendi i mezzi pubblici

Se sei sull'isola solo per pochi giorni e non vuoi affrontare il fastidio di noleggiare un'auto o una bicicletta, Phuket ha molte opzioni di trasporto pubblico.

I tuk-tuk sono economici e convenienti per viaggiare su brevi distanze.

Sono taxi all'aperto a tre ruote che sfrecciano nel traffico e sono abbastanza convenienti a seconda della distanza percorsa.

Assicurati di chiarire prima la destinazione e il costo della corsa, per evitare di essere derubato.

Puoi trovare anche taxi regolari con tassametro, con prezzi simili ai tuk-tuk.

Tieni presente che viaggiare per lunghe distanze intorno all'isola usando un tuk-tuk o un taxi può essere piuttosto costoso, quindi cerca di non guidare troppo se vuoi risparmiare denaro.

Puoi anche prendere gli autobus pubblici a Phuket; sono piuttosto lenti ma sicuramente l'opzione di trasporto pubblico più economica.

Gli autobus passano dalle 7:00 alle 18:00 circa e chiedi in giro per il tuo alloggio locale dove si fermano gli autobus perché non ci sono fermate affidabili e specifiche.

Ora sai cosa fare a Phuket!

Come puoi vedere, Phuket è molto più di un semplice oziare sulla spiaggia e festeggiare. Ovviamente, dovresti assolutamente fare entrambe le cose quando visiti questa famosa isola thailandese, ma c'è molto altro da fare qui per riempire le tue giornate.

Che tu stia viaggiando con lo zaino in spalla in Thailandia o cercando una vacanza di lusso, Phuket ha qualcosa per te. Con la sua abbondanza di spiagge, attività all'aperto, meraviglie naturali, siti culturali, cucina raffinata e vita notturna rumorosa, ogni tipo di viaggiatore può godersi un viaggio a Phuket. 

Chissà, potresti finire per amare Phuket (e la Thailandia in generale) così tanto da decidere di trasferirti lì oppure ne puoi approfittare per visitare la capitale della Thailandia, ovvero Bangkok

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

  • Frontier Assicurazioni - www.frontierassicurazioni.it

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.