Oahu hawaii USA
Oahu - Hawaii

Oahu: il nostro viaggio

Il sogno delle Hawaii è diventato realtà per me quando ho visitato l'isola di Oahu per un matrimonio di amici.

Abbiamo trascorso 2 settimane ad esplorare questo paese delle meraviglie in auto (l'unico modo per farlo).

Ecco la nostra ultima guida di viaggio Oahu: come muoversi, cosa mangiare e cosa vedere una volta arrivati nell'isola!

Oahu la nostra guida: indice dei contenuti

Cosa vedere ad Oahu - La Costa nord

Guidare lungo la North Shore di Oahu ogni mattina per scegliere dove andare a praticare il surf, ci ha deliziato di molti panorami incredibili.

Sono così felice di aver trascorso la maggior parte del nostro tempo ad esplorare il Nord, le mattine consistevano nel praticare il surf e dopo mangiavamo delle grandi coppe acai (una specie di macedonia), ammirando le simpatiche tartarughe prima di fare delle escursioni nel tardo pomeriggio.

Ci sono così tante cose da fare sulla North Shore tra cui escursioni, surf e mangiare!

Abbiamo alloggiato in una casa sulla spiaggia con la vista più incredibile che abbia mai visto ed in più era perfetta per nuotare al tramonto e bere una birra nel tardo pomeriggio.

Suggerirei anche di andare al Pupukea Grill almeno una volta al giorno, esplorando la magica Waimea Bay e il famoso Haleiwa.

Torna su

Costa ovest

Il lato occidentale di Oahu, noto come la costa sottovento, ospita spiagge bellissime e un'atmosfera più tranquilla rispetto alle zone movimentate di Honolulu e Waikiki.

Ci sono una vasta gamma di sport acquatici e spiagge bellissime e si trova a breve distanza da Waikiki e Pearl Harbor.

Sebbene ci siano meno negozi e ristoranti rispetto a Waikiki, il fascino risiede nella sua costa incontaminata e nelle aspre catene montuose.

Torna su

Costa est

Oahu's East Side è un paradiso sobrio pieno di avventura e spiagge meravigliose.

Non ci sono grandi hotel o piccoli, ma invece, si arriva a vedere le Hawaii nel suo stato locale più tranquillo.

La costa orientale, nota anche come Windward Oahu, si trova a 30 minuti da Waikiki e Honolulu merita di essere visitata in auto in quanto la strada costiera è panoramica e variegata.

La regione è in gran parte costituita da quartieri tranquilli e costieri e città incastonate tra le splendide montagne e il mare e ospita anche la famosa baia di Hanauma e altri luoghi magici come Makapuu Point, Chinaman's Hat e Lanikai Beach.

Torna su

Waikiki

Anche se Waikiki è la destinazione principale per i turisti che occupano ogni centimetro di sabbia, la sua bellezza non è ancora del tutto persa.

Abbiamo passato la maggior parte del nostro tempo ad esplorare altre parti delle isole e abbiamo concluso il nostro viaggio con 4 notti a Waikiki.

Waikiki, a differenza della North Shore, ha onde dolci ed puoi praticare molti sport acquatici. Il cibo e lo shopping sono i due punti forti di Waikiki e questo lo rende la destinazione perfetta per le famiglie. La mia parte preferita è comunque la passeggiata Diamond Head.

Torna su

Cosa fare nell'isola di Oahu

Esplora le spiagge

L'acqua cristallina contro la sabbia bianca e pulita rende le spiagge di Oahu tra le mie preferite.

Sebbene North Shore porti a enormi onde che rendono il nuoto a volte impossibile, è stato comunque meraviglioso sedersi e crogiolarsi in sua presenza, apprezzando tutta la sua bellezza.

Chi intende nuotare, consiglio invece, di avventurarsi vicino alle spiagge di Lanikai, Waimea Bay e Haleiwa Beach Park dove l'oceano è più tranquillo.

La costa dell'isola vanta viste panoramiche gratificanti delle colline e delle onde da non perdere. Per qualcosa, un po' di speciale, assicurati di visitare la famosa spiaggia per lo snorkeling di Hanauma Bay.

Suggerimento: poiché il parcheggio è limitato, si dovrebbe arrivare il più presto possibile perché dopo che il parcheggio è pieno.

Torna su

Snorkelling

Lo snorkeling alle Hawaii offre alcuni dei migliori siti sottomarini, grazie alle aree marine protette che circondano le isole.

Sul lato est di Oahu troverai la magnifica riserva naturale di Hanauma Bay.

Questo cratere vulcanico è un'area di conservazione della vita marina al riparo dalle onde oceaniche ed è piena di pesci.

Inutile dire che è molto famosa tra i turisti e quindi preparatevi alla presenza di molte persone ma ammirare il pesce tropicale, i coralli e le tartarughe tra le acque cristalline fanno si che ne valga comunque la pena.

Torna su

Surf

Le Hawaii sono uno dei luoghi geograficamente più isolati del pianeta. Per alcuni, ciò significa solo una cosa: grandi onde.

Ovunque, in ogni direzione, le correnti del Pacifico vengono agitate dai venti, le tempeste e fanno si che queste isole abbiano delle onde adatte per il surf di livello mondiale.

Torna su

Shopping

Se un po' di acquisti di souvenir è nella tua lista delle cose da fare, i vari centri commerciali di Oahu ti aiutano.

C'è qualcosa per tutti e per tutti i budget, che tu voglia spendere soldi per beni di lusso, avere bisogno di souvenir fatti a casa per la famiglia e gli amici a casa.

Con il suo mix di outlet, boutique locali alla moda, negozi a prezzi scontati, catene dei marchi USA e grandi magazzini, non rimarrai mai deluso. Prova Ala Moana Center, il più grande e migliore centro commerciale delle Hawaii!

Torna su

Gastronomia

Quando qualcuno mi chiede come sono andate le vacanze all Hawaii, inizio subito a raccontare del cibo.

La gastronomia delle Hawaii è un mix tra le cucine polinesiana, filippina e cinese con aggiunta di gusti portoghesi che hanno lasciato nell'isola durante il loro dominio.

In particolare, il mio poke bowl (piatto di pesce crudo) che ho mangiato al Pupukea Grill lo definirei semplicemente fantastico. Il mio compagno e io ci siamo trovati tanto bene che abbiamo replicato la ricetta del poke bowl anche una volta tornati a casa ed ora è la pietanza preferita per la cena con amici.

Prodotti freschi, varietà e grandi portate sono qualcosa da apprezzare alle Hawaii.

Assicurati di provare i "tacos di pesce" sulla North Shore, la ciotola Acai del Purple Food Truck e il Ramen in Waikiki.

Ti suggerisco inoltre di assaggiare l’Huli huli chicken (alette di pollo grigliate con l’ananas) il waffle dog dove il wurstel è ingabbiato in una goduriosa cialda di waffle ed il Saimin che non sono altro che l’interpretazione hawaiana dei noodles (ottimi quelli assaggiati a Waikiki

Torna su

Scheda tecnica

Come arrivare: L’unico mezzo per arrivare a Oahu è l’aereo e non ci sono voli diretti dall’Europa. Questo comporta che gli italiani devono fare almeno 2 scali per raggiungere il paradiso.
All'arrivo avrete bisogno di un passaporto e Visa (Esta), a meno che non siate cittadini statunitensi.

Popolazione: oltre 953.207 persone
Capitale: Honolulu
Valuta: Dollaro statunitense
Tasso di cambio: 1,14 USD a 1,00 EURO (al momento della pubblicazione dell’articolo)

Lingua: inglese e hawaiano.

Quando visitare: qualsiasi periodo dell'anno è un buon momento per visitare le Hawaii. La temperatura media qui è compresa tra 24 ° -29,5 ° C.
L'estate, tra aprile e novembre, è più calda e secca (temperatura media 24 ° -31 ° C) mentre l'inverno, tra dicembre e marzo, è un po 'più fresco (20 ° -26 ° C).
Gli alisei tengono le cose a proprio agio per tutto l'anno. La stagione di osservazione delle balene inizia a fine dicembre e termina all'inizio di maggio.
I migliori mesi per osservare le balene sono tra gennaio e l'inizio di aprile. Da novembre a febbraio è la stagione delle onde da surf sulle coste settentrionali delle Hawaii.

Muoversi: molti visitatori vogliono fare escursioni guidate in autobus per esplorare comodamente le isole.
Navette, taxi e mezzi pubblici sono disponibili nella maggior parte delle isole. Potresti anche prendere in considerazione il noleggio di un'auto.
Prenota in anticipo i veicoli in quanto in alcune isole è possibile che ci sia poca disponibilità. In alcuni casi, per noleggiare la macchina i conducenti dovranno avere più di 25 anni e possedere una carta di credito.

L'inguaribile viaggiatrice Tommy Thompson
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it