Laos Vientiane Luang Prabang Vang Vieng

Laos cosa vedere - I migliori luoghi da visitare nel Laos in 10 giorni

Il Laos ha un sacco di cose interessanti da vedere per essere un paese senza sbocco sul mare e che viene spesso trascurato a favore dei suoi vicini più famosi come la Thailandia e il Vietnam.

A parte le spiagge, il Laos ha tutti gli ingredienti per una perfetta vacanza nel sud-est asiatico: città pittoresche, paesaggi meravigliosi, giungla selvaggia, attività avventurose, storia affascinante, gente simpatica, e naturalmente del buon cibo.

Leggi questo post per scoprire i posti migliori da visitare in Laos e come incorporarli in un itinerario indimenticabile in questa nazione del sud est asiatico.

Laos cosa vedere?

Il Laos è un paese senza sbocco sul mare, delimitato da Vietnam, Myanmar, Cambogia, Tailandia e Cina. Ma non andare a scontare il Laos solo perché stai sognando spiagge tropicali del sud-est asiatico.

No, sono stato in tutti i paesi del sud est asiatico, ma vorrei elencare le mie ragioni per cui amo il Laos.

  1. Meno turisti

Il Laos è più selvaggio e più fuori dai sentieri battuti della Thailandia e gran parte del sud-est asiatico, ma è ancora accessibile e adatto ai viaggiatori. Ci siamo fermati in città abbastanza turistiche, e anche allora è stato facile sfuggire alla folla e trovare il tuo angolo di paradiso a pochi chilometri (o meno!) dal centro.

  1. Paradiso naturale

Il Laos è un sogno per gli amanti della vita all'aria aperta. Ci sono infinite attività all'aperto in Laos. Hai cascate epiche, escursioni, grotte, montagne, kayak, tubi, lagune, foreste, lo chiami. (Tranne le spiagge, non nominare dem.)

  1. Città pittoresche

Oltre ai grandi spazi aperti, il Laos vanta una delle migliori città antiche del sud-est asiatico. Luang Prabang è alla pari con la città vecchia più famosa del suo vicino Vietnam, Hoi An.

  1. Storia triste

Il Laos ha una storia interessante, orribile e spesso trascurata. Sapevi che il Laos è il paese più bombardato della storia? Molte persone non si rendono conto che il Laos è stato bombardato dagli Stati Uniti durante la guerra del Vietnam tra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70 e che oggi rimangono circa 80 milioni di bombe inesplose.

OK, questo elenco potrebbe continuare all'infinito, ma il tempo è denaro e tutto il resto, quindi se non sei ancora convinto, continua a leggere questa piccola guida che dovrebbe ispirarti su dove andare in Laos.

Quanto tempo spendere in Laos

La maggior parte delle persone trascorre da una a due settimane in Laos e durante questo periodo si concentra sul nord o sul sud. Se vuoi visitare la maggior parte dei punti salienti del Laos, ti consiglio 3-4 settimane in Laos.

Una o due settimane in Laos

Abbiamo trascorso 10 giorni in Laos e ci siamo concentrati sul nord. Abbiamo visitato la capitale del Laos Vientiane (2 notti), Vang Vieng (3 notti) e Luang Prabang (4 notti).

Puoi anche spremere la sosta a Vientiane, Vang Vieng e Luang Prabang in una settimana in Laos o allungarli in due settimane per un itinerario più rilassato. In effetti, avrei potuto felicemente trascorrere un'intera settimana in ciascuno dei soli Vang Vieng e Luang Prabang, entrambi contendenti per la mia città preferita nel sud est asiatico!

Tre o quattro settimane in Laos

Andare in Laos per più di due settimane? Nel nord, considera l'aggiunta di Houayxai e Phonsovan. Per un'avventura campestre, i punti salienti nel sud sono Pakse e 4000 Isole.

Itinerario del Laos in 10 giorni

Bene, analizziamo i posti migliori da visitare in Laos e le cose da fare nella nazione del Mekong per costruire il tuo itinerario perfetto per 10 giorni!

Vientiane - 1-2 giorni – (tra pochi giorni sarà online l'articolo dedicato a Vientiane)

Vang Vieng - 3-4 giorni – (tra pochi giorni sarà online l'articolo dedicato a Vang Vieng)

Luang Prabang - 4-5 giorni – (tra pochi giorni sarà online l'articolo dedicato a Luang Prabang)

Altri luoghi da visitare in Laos

Purtroppo, abbiamo trascorso solo dieci giorni in Laos, quindi non ho avuto il tempo di visitare ovunque nella mia lista. Per un viaggio più lungo, controlla le seguenti posizioni. Houayxai e Phonsovan sono nel Laos settentrionale, quindi abbinalo bene al mio itinerario sopra. Pakse e 4000 isole sono le località "da non perdere" del Laos meridionale.

Houay Xai

Ho riluttantemente lasciato cadere Houayxai dal mio itinerario nella nazione del Mekong a causa di vincoli temporali. Houayxai confina con la Tailandia del nord, quindi è un popolare punto di partenza per i viaggiatori che entrano in questa nazione da Chiang Mai o Chiang Rai.

Per me, ci sono due buoni motivi per visitare Houay Xai. Per prima cosa, puoi prendere la lenta barca di due giorni da Houay Xai a Luang Prabang. Non sono sicuro che questa barca sarebbe tutta rilassante e romantica, o totalmente scomoda e noiosa. Non uno a rischio di disagio, probabilmente sceglierei la lussuosa crociera Luang Say Mekong, dove passerai la notte nell'incantevole Luang Say Lodge (a un prezzo altrettanto incantevole).

In secondo luogo, adoro le esperienze di viaggio nella giungla e nella fauna selvatica e ho sentito solo cose positive sull'esperienza Gibbon in Laos, a circa 1,5 ore da Houayxai. Qui, rimani in capanne sugli alberi nella foresta e zip line intorno al lodge.

Riserva Naturale Bokeo

La Riserva Naturale Bokeo si trova fuori dalla città di Huay Xai ed è una riserva naturale ben nota per il suo lavoro di conservazione per proteggere i gibboni dalle guance nere che sono stati riscoperti nel 1997 dopo che si pensava che si fossero estinti.

Il parco ti permette di alloggiare in case sugli alberi che ti offrono una vista a volo d'uccello sul baldacchino della foresta e puoi anche prendere parte a divertenti attività nella giungla come oscillare su una zip line Oltre ai famosi gibboni, troverai anche elefanti, orsi, tigri e bufali nel parco e appassionati appassionati di uccelli possono scoprire centinaia di specie di uccelli colorati.

Phonsovan e la pianura dei barattoli

Ho anche giocato con la visita di Phonsovan, dove l'attrazione principale è la misteriosa Piana dei barattoli. Sì, questo è letteralmente, una pianura con migliaia di barattoli di pietra sparsi per la valle. Proprio come Stonehenge, lo scopo originale dei barattoli rimane un enigma.

Non riuscivo a decidere se la Piana dei barattoli sarebbe stata un affascinante sito archeologico o se fosse solo, beh, una semplice vecchia pianura di barattoli con cui avrei finito in 15 minuti.

Alla fine, ho deciso di perdere la pianura dei barattoli a causa del lungo viaggio. Ci vogliono circa 8 ore per arrivare a Phonsovan da Vang Vieng o Luang Prabang.

Pakse

Paske è un'affascinante città vecchia coloniale francese nel sud del Laos, ed è come un Luang Prabang meno turistico. È anche la porta di accesso alla provincia di Champasak, dove i punti salienti includono giungle, cascate e isole.

Si Phan Don - 4000 Isole sul fiume Mekong

Un altro punto forte della provincia di Champasak è Si Phan Don, o 4000 isole, nel sud della nazione vicino al confine con la Cambogia. Si Phan Don è un arcipelago fluviale o una collezione di isole lungo il fiume Mekong.

Alcune isole sono appena più grandi di una roccia e scompaiono quando la marea sale, mentre altre ospitano interi villaggi.

Tham Kong Lo

Tham Kong Lo è il nome della grotta calcarea carsica che fa parte del più ampio parco nazionale di Phu Hin Bun.

Il parco e la grotta si trovano lungo il fiume Phu Hin Bun e si dice che la camera centrale sia una delle più spettacolari di tutto il sud-est asiatico.

La grotta è lunga circa 6,5 chilometri ed è alta 90 metri ed è nota per le sue splendide piscine color giada che si dice abbiano lo stesso colore della pelle del dio indù Indra.

Il modo migliore per visitare la grotta è fare una gita in barca lungo la fantastica camera e godersi qui i cristalli di rocca, le stalagmiti e le stalattiti.

Laos quando andare

Infine, è sempre importante conoscere il momento migliore per visitare il Laos prima di pianificare il tuo viaggio!

Periodo migliore: la bella stagione secca da novembre a febbraio è generalmente il periodo migliore per visitare il Laos. Abbiamo viaggiato in Laos all'inizio di febbraio, per giorni caldi e caldi e notti fresche (almeno per gli standard del sud est asiatico!).

Piogge: come molti altri luoghi in Asia, il Laos ha una stagione secca (da ottobre ad aprile) e una stagione delle piogge (da maggio a settembre). La stagione delle piogge è di solito limitata a un buon acquazzone pomeridiano piuttosto che a piogge torrenziali per tutto il giorno, ma può avere un impatto sui viaggi e le infrastrutture via terra. Agosto è di solito il mese più piovoso.

Temperature: Laos ha un clima tropicale caldo tutto l'anno. Il mio tempo un pò! Aspettatevi che le temperature siano più calde e più umide dalla fine della stagione secca all'inizio della stagione delle piogge (da marzo a giugno). Può anche essere nebuloso durante questo periodo poiché gli agricoltori bruciano i raccolti. Il clima varia anche in tutto il paese, con temperature (a volte sorprendentemente) più fredde mentre ti dirigi a nord.

Non vedo l'ora di pianificare il mio prossimo viaggio in questa parte del sud est asiatico. Spero che ami il Laos tanto quanto me!

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere e fare nel Laos?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:

Laos