Fossil Butte National Monument

Fossil Butte National Monument

Fossil Butte National Monument

Alcuni dei fossili meglio conservati al mondo si trovano nelle creste del freddo deserto di artemisia del Wyoming sudoccidentale che fa parte del Fossil Butte National Monument.

Il nome del monumento dice quasi tutto, ovvero è una "collina con fossili".

La nostra tappa del viaggio nel Wyoming è stata la visita al National Monument Fossil Butte, situato appena fuori Kemmerer.

Questo parco evidenzia e protegge antichi fossili animali e vegetali (30-50 milioni di anni).

Si possono vedere fossili di pesci, piante, rettili, uccelli, insetti, mammiferi e qualsiasi altra cosa vivesse e morì lì.

Il fossile più comune trovato a Fossil Butte è una specie estinta di pesce da scuola a forma di aringa chiamata Knightia. Loro e la loro coprolite (sterco fossilizzato) appaiono in grande abbondanza durante tutta la formazione.

Una delle cose più incredibili che abbiamo imparato in questo viaggio è che la maggior parte di questa terra era coperta ad un certo punto da antichi laghi, mari poco profondi e / o ghiacciai.

Il centro visitatori del parco offre un video molto informativo sui fossili, molti dei quali contengono dettagli quasi completi su pesci e piante, inclusi interi scheletri; impari anche come gli scienziati estraggono i fossili dalla roccia.

Diverse escursioni possono essere fatte all'interno del parco, ma siccome eravamo stanchi, abbiamo trascorso la maggior parte del nostro tempo al centro visitatori.
Forse alcuni dei fossili più conservati al mondo si trovano nel sud-ovest del Wyoming. La tagline "America's Aquarium in Stone" non potrebbe essere più precisa.

Con centinaia di fossili esposti, tra cui pesci, tartarughe, uccelli, alligatori, mante, altri rettili e molti tipi di piante, è davvero un monumento e un'esibizione unici nel suo genere.

Il Chicken Creek Trail

La prima escursione che vi consigliamo è Chicken Creek Trail un percorso naturalistico della lunghezza di circa due chilometri.

La guida del National Monument Fossil Butte ci ha detto che questa era la sua escursione preferita perché era molto facile da fare.

Ha anche detto che i visitatori della settimana prima avevano visto un alce vicino al torrente.

Siamo saliti sulle colline e mentre non abbiamo visto l’alce, abbiamo visto diversi cervi, un castoro e un tasso

Dopo l'escursione, abbiamo preso la macchina e guidato fino in cima in modo da poter scattare alcune foto dall’alto.

È stato incredibile vedere l'intera area dalla cima della collina.

Maggiori informazioni sul Fossil Butte National Monument potete trovarle nel sito ufficiale che è www.nps.gov/fobu (solo in lingua inglese).

L'inguaribile viaggiatrice Tommy Thompson
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it