Dambulla cosa vedere
Dambulla cosa vedere

Dambulla cosa vedere

Continua oggi il racconto della nostra lettrice Barbara Mattiuzzo. Se vi siete persi l'inizio della sua avventura in Sri Lanka, la potete leggere al seguente link: www.inguaribileviaggiatore.it/colombo-sri-lanka.

E’ l’ultimo giorno dell’anno. Siamo a Dambulla un villaggio che ha il pregio di essere a metà strada fra le antiche capitali di Anuradhapura, Sigirya e Polonnaruwa, ma anche un luogo che custodisce un gioiello: il Tempio d’oro detto anche il Tempio delle Grotte.

Dopo una salita di una decina di minuti si arriva davanti ad una costruzione lunga e bianca incastonata sotto il costone della montagna.

Questo edificio, quasi anonimo, nasconde gli ingressi a cinque ampie grotte.
Si entra e si resta con il naso all’insù e gli occhi spalancati davanti a tanta meraviglia.

Ogni centimetro, ogni angolo, è ricoperto da affreschi alcuni risalenti al I secolo d.C. , che narrano momenti della vita di Buddha, dei suoi discepoli ed episodi di storia del paese.

I dipinti, dai colori brillanti, seguono così bene l’andamento delle volte che sembrano dei teli appoggiati sopra la roccia.
Le grotte di Dambulla custodiscono circa 150 statue di Buddha di ogni forma e dimensione: in piedi, seduto nella posizione del loto, sdraiato, accanto a re e regine.

Il cortile lungo e stretto ospita anche un tempio hindu con le statue di Ganesh e Vishnu e alcune vasche con fiori di loto e ninfee stellate, il fiore simbolo dello Sri Lanka.

Le grotte di Dambulla sono un sito molto frequentato anche dai fedeli e dai monaci che vengono qui a pregare.

Diventare monaci buddisti

Diventare monaco in Sri Lanka è una scelta di vita che si può compiere a qualunque età.

Ci si presenta al capo di un monastero con l’oroscopo che viene redatto alla nascita per ogni cingalese.

Il monaco studia l’oroscopo e se questo è favorevole, il richiedente ottiene un primo colloquio a cui seguiranno dei mesi di prova nel monastero.

Solo dopo questo periodo egli entrerà in monastero a tutti gli effetti.

La famiglia lo accompagnerà in un luogo convenuto, vicino a un corso d’acqua, dove arriverà a dorso di elefante e riccamente vestito.

Gli verrà rasata la testa e i capelli saranno dispersi nel fiume a simboleggiare la fine della vita da civile.

Poi il novizio s’inginocchierà per l’ultima volta davanti ai genitori, entrerà in monastero, dove sarà vestito con la tipica tonaca arancione e uscirà a salutare di nuovo i familiari.

Questa volta saranno loro a inginocchiarsi di fronte al figlio che in quanto religioso merita maggior rispetto.

Un monaco o una monaca, di solito studia filosofia, storia, lingue, diventa insegnante o medico ayurvedico.

La vita monacale può terminare in qualsiasi momento, comporta un cambio di nome e documenti ma non è vincolante a vita.

Il racconto del viaggio in Sri Lanka, continuerà venerdì 25 gennaio.

L'inguaribile viaggiatrice Barbara Mattiuzzo
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Se anche te vuoi condividere la tua esperienza di viaggio in qualche parte d'Italia o del mondo, non ti resta che contattarci!!!

SCHEDA TECNICA DAMBULLA COSA VEDERE

Siti Web:
Sito ufficiale del turismo in Sri Lanka: www.srilanka.travel

Come si raggiunge:
In aereo:
L’aeroporto internazionale di Colombo Bandaranayake si trova a circa 40 minuti in taxi o pullman dal centro della città.
L’indirizzo esatto è: Bandaranayake Airport
Katunayake,
SRI LANKA
Tel. +94 (0)112252861
Una volta arrivati dall’Italia all’aeroporto di Bandaranayake, vi suggerisco di non accettare passaggi da persone non autorizzate, ma di recarvi presso lo sportello dei taxi ufficiali che si trova usciti dall’aeroporto a sinistra, il quale vi chiamerà il taxi e vi rilascerà una ricevuta con l’importo esatto da pagare.

Ambasciata: Ambasciata d`Italia in Sri Lanka ed Isole Maldive
55, Jawatta Road - Colombo (Sri Lanka)
Tel.: (0094) 11 258.83.88 / Fax: (0094) 11 259.63.44
Email: ambasciata.colombo@esteri.it
Web: www.ambcolombo.esteri.it

Documenti: Per i cittadini italiani serve il passaporto con una validità` residua di almeno sei mesi.
Fuso orario: +4h.30 rispetto all'Italia; +3h.30 quando in Italia è in vigore l'ora legale.
Voltaggio energia elettrica: Corrente elettrica a 220 volt con spine di tipo inglese, per cui è necessario munirsi di un adattatore.

Valuta: L’unità monetaria è la Rupia dello Sri Lanka (LKR)
1 Euro = 162,64 LKR - 1 LKR = 0,01 Euro

Vaccinazioni obbligatorie: Nessuna, anche se prima di partire è meglio consultare il sito: www.viaggiaresicuri.it/sri_lanka

Periodo consigliato: Tutto l’anno, tenendo presente che la stagione monsonica delle piogge va da novembre ad aprile nelle regioni nord-orientali.e da maggio a settembre in quelle sud-occidentali.