Cusco cosa vedere
Cusco: guida della città per un turismo sostenibile in Perù

Cusco: guida della città per un turismo sostenibile in Perù

Il Perù ha davvero qualcosa per tutti - che si tratti delle rovine onnipotenti di Machu Picchu, della vasta giungla amazzonica, dei deserti lungo la costa o della ricca storia e cultura!

Chiunque voglia esplorare la Valle Sacra degli Incas (il cuore dell'antico impero Inca e sede delle rovine di fama mondiale) trascorrerà almeno alcuni giorni a Cusco, la città più vicina e la capitale dell'Impero Inca che è situata a un’altezza di 3.399 metri slm.

Ma prima di cancellare Cusco come una semplice sosta per le antiche città, controlla tutto ciò che questa bellissima città ha da offrire!

Miglior periodo per visitare Cusco

Il turismo di punta a Cusco si verifica tra giugno e settembre. La temperatura si aggira intorno ai 15 gradi per tutto l'anno, ma la pioggia diminuisce durante i mesi invernali del Perù.

Si consiglia di visitare a maggio o alla fine di settembre - le possibilità di pioggia sono ancora piuttosto basse, i prezzi degli alloggi si abbassano e ci saranno meno persone che affollano le strade di Cusco e le tracce di Machu Picchu.

E non preoccuparti: ci sono ancora molte cose da fare a Cusco durante la bassa stagione!

Le migliori cose da fare a Cusco

Esplora l'antica città inca, Machu Picchu

Nessun viaggio a Cusco è completo senza visitare Machu Picchu - è una delle destinazioni più popolari al mondo! E mentre è sorprendente che così tante persone siano interessate a conoscere la ricca storia Inca della zona, l'eccessiva saturazione del turismo sta mettendo a dura prova le rovine stesse.

I sentieri che portano alle rovine sono costantemente erosi e inquinati dal massiccio aumento del traffico dei visitatori. E mentre il governo peruviano sta facendo tutto ciò che è in suo potere per preservare le rovine - come richiedere un biglietto da visitare nel tempo - la sopravvivenza di questa antica città è nelle mani di viaggiatori consapevoli.

Machu Picchu è uno dei luoghi più importanti da abbracciare "non prendere nient'altro che fotografie, non lasciare altro che impronte!"

Ci sono due modi principali per accedere alla città. Puoi fare un trekking di più giorni o prendere un treno da Cusco a Machu Picchu. Il Cammino Inca è il più famoso dei trekking, ma ci sono molti trekking alternativi a Cusco altrettanto belli e molto meno influenzati dal turismo e dall'erosione.

Fai un'escursione nel Moonstone Trail

Il nostro sentiero alternativo preferito di Machu Picchu è il Moonstone Trail. È un viaggio di 40 chilometri e richiede di essere in buone condizioni fisiche. A differenza del Cammino Inca, non è richiesto alcun permesso per percorrere questa strada. Lungo la strada, sarai in grado di vedere e interagire con le comunità locali e di solito avere il sentiero completamente per te.

Esci dai sentieri battuti a Choquequirao

A soli 50 chilometri da Machu Picchu, questa antica città non è stata completamente esplorata fino a circa 40 anni fa. Questo sito riceve pochissimi turisti rispetto ai suoi vicini, in parte perché è accessibile solo a piedi.

Il trekking a Choquequirao dura circa 5 giorni iniziando nella città di Cachora. Abbiamo fatto l'escursione guidata con Apus Perù e siamo stati benissimo!

Fai un'escursione alla Rainbow Mountain

Rainbow Mountain - chiamato anche Vinicunca o Montaña de Siete Colores è a 3 ore di auto da Cusco. Una volta raggiunto il sentiero, è una camminata di 10 chilometri, impegnativa in ogni direzione in quota. Consigliamo di acclimatarci a Cusco per alcuni giorni prima di tentare questa escursione!

È particolarmente importante vestirsi in modo appropriato e indossare molta crema solare per questa escursione. Il tempo su Rainbow Mountain può cambiare in un batter d'occhio, quindi assicurati di vestirti a strati.

Esplora le rovine di Sacsayhuamán

Le rovine di questo tempio-fortezza si trovano appena oltre i confini della città settentrionale di Cusco e risalgono al 1100 d.C. Era la più grande struttura costruita dagli Incas durante il loro regno e anche una delle loro più incredibili imprese ingegneristiche.

L'intera fortezza comprende un raggio di 19 chilometri ed è perfetta per quelli di voi che amano le vostre rovine con un lato dell'escursionismo.

Esplora la Valle Sacra

La Valle Sacra degli Incas era uno dei loro principali insediamenti durante il picco dell'Impero Inca. Comprende tutte le destinazioni di cui sopra e molte altre, come Pisac, Ollantaytambo, Chinchero, Maras Moray, Calca e Urubamba.

Acclimatazione: ti consigliamo di fare questo tour per il tuo primo giorno intero a Cusco. È un po' più basso di altitudine, e passare il giorno lì può aiutarti ad adattarti all'aria più sottile a quote più alte.

Visita gli stagni salati di Maras

Sebbene si trovino all'interno della Valle Sacra, gli stagni salino di Maras sono in realtà anteriori all'Impero Inca. Sono un intricato sistema di piccoli stagni che si inerpicano lungo la montagna e sono incredibili da vedere.

Ogni singola piscina è di proprietà di una famiglia locale e il sale viene ancora raccolto a mano, insaccato e venduto localmente. Viene anche spedito in tutto il mondo e si dice che il sale abbia proprietà curative enormi che sono meravigliose per le persone con ipertensione.

Passeggia nel Barrio di San Blas a Cusco

Se hai solo il tempo di fare un po'di esplorazione nella città di Cusco, questo quartiere è da non perdere. È composto principalmente da strade pedonali, piene di negozi artigianali, caffè caratteristici e offre alcune delle migliori viste panoramiche della città.

Trova tesori fatti a mano nei mercatini di Cusco

Una delle nostre cose preferite da fare a Cusco è passeggiare nei mercati all'aperto che si possono trovare in tutta la città.
Alcuni dei mercati più popolari, per turisti e locali, sono:
San Pedro
Situato vicino a Plaza San Francisco e vicino alla vecchia stazione ferroviaria di Cusco, il mercato di San Pedro offre una grande opportunità per socializzare con la gente del posto. Prova il tuo spagnolo (o quechua!) Con le signore del mercato mentre cercano di venderti coperte o succhi di frutta appena fatti. Il mercato di San Pedro è pieno di negozi insoliti, colori e odori e una bellissima architettura, un vero tesoro da esplorare.
Wanchaq
Se i luoghi e gli odori locali sono la tua passione, il mercato di Wanchaq offre entrambi. A pochi passi dal centro storico di Cusco, il mercato di Wanchaq offre agli abitanti del posto una miriade di oggetti dal cibo per cani ai fiori freschi recisi, oltre ad essere la base di fantastici succhi di frutta freschi e cibo locale economico e gustoso.
Artigianale
Situato in fondo a Avenda El Sol, la strada principale di Cusco, il mercato degli artigiani è un paradiso per lo shopping turistico. Ospita tutto l'alpaca e i gioielli fino al soffitto, assicurati di visitare qui prima di partire e fai scorta di tutti quei regali peruviani!
Molino
Il mercato del Molino ospita tutto il bagaglio e anche un ottimo posto per provare la prelibatezza locale di Cusco. Quindi se hai bisogno di vestiti o scarpe o forse della musica o delle torte locali, allora Molino è il posto dove andare.
Come sempre, assicurati di prestare particolare attenzione ai tuoi effetti personali, ma in particolare nei mercati, porta fuori con te ciò che ti serve per la giornata.

Dove mangiare e bere a Cusco

Ci sono molti posti dove mangiare e bere a Cusco, offrendo di tutto, dal cibo tradizionale peruviano all'italiano. Vegetariani e vegani sono anche soddisfatti con una manciata di incredibili ristoranti eco-compatibili a Cusco:

Greens Organic
Greens Organic offre una vasta selezione di opzioni vegane, vegetariane e senza glutine e si trova proprio nel centro della città.

Green Point Vegan
Green Point Vegan è stato recensito come il "miglior posto per i vegani a Cusco!". Hanno un ottimo menù per il pranzo fisso per circa $ 4 che include una zuppa, un'insalata, un pasto principale, una bevanda e un dessert.

Organika
La lista degli ingredienti per quasi tutto sul menu Organika proviene da The Sacred Valley. Si tratta di fornire cibo sano, organico e sostenibile e persino di disporre del proprio orto.

Quanto tempo ti serve in Cusco?

La maggior parte delle persone (sfortunatamente) trascorre solo un giorno o due in questa vivace città e la usa esclusivamente come punto di partenza per Machu Picchu. Ma ci sono così tante cose da fare a Cusco e nella circostante Valle Sacra - merita almeno una settimana!

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere e fare a Cusco?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:

Cusco: informazioni utili e consigli su cosa fare o vedere