Cusco cosa vedere
Cusco: guida turistica della città

Cusco: guida turistica della città

Se stai visitando il Perù, c'è una probabilità del 99,9%* che trascorrerai un po' di tempo a Cusco .

Probabilmente sai già che è abbastanza vicino a Machu Picchu (nonostante in realtà non sia molto vicino), che è la città turistica più popolare del Perù e probabilmente hai visto alcune belle foto della sua piazza principale.

Ma che dire di tutto il resto? In questo articolo ti diciamo tutte le nostre attrazioni e attività preferite che pensiamo dovresti avere nella tua lista, ma per prepararti davvero per il tuo soggiorno in una delle città più famose del sud America, volevamo anche darti alcuni dei consigli e delle intuizioni di viaggio meno ovvi ma incredibilmente utili che abbiamo imparato sul momento migliore per visitare, come spostarti, come affrontare l'essere così in alto e perché dovresti davvero non bere l'acqua.

Le migliori cose da fare a Cusco

Koricancha: Il Tempio d'Oro del Sole e Convento / Iglesia de Santo Domingo

Tra tutte le attrazioni di Cusco, questi due sono i gioielli della corona.

Koricancha (spesso scritto Coricancha) era " il fulcro dell'impero Inca " e considerato il luogo più sacro della mitologia Inca, ma la sua gloria dorata è stata offuscata da due eventi chiave nella storia del Perù.

In primo luogo, quando gli spagnoli chiesero un riscatto per il rilascio dell'imperatore inca rapito Atahualpa, gran parte dell'oro e dell'argento del tempio (la leggenda dice che era coperto in una quantità incredibile) furono spogliati, fusi e usati per pagare. I conquistadores, fedeli alla forma coloniale, rinnegarono quindi la liberazione dell'imperatore e lo assassinarono.

Una volta che gli spagnoli presero Cusco, scelsero di distruggere la maggior parte del venerato sito Inca e lo spogliarono dell'oro rimanente.

Sono i resti di Koricancha che continuano a fungere da importante collegamento con gli Inca e un luogo chiave da visitare per capirli e lo scontro di due civiltà, con il tempio costruito sopra l'altro in una metafora molto sottile della conquista.

Entrata | S/. 15 (Euro 4,5) a persona per Koricancha, mentre la Chiesa è gratuita. Aspettati di trascorrere 1-2 ore qui e puoi anche assumere una guida in loco. Si noti che né Koriancha né Santo Domingo sono inclusi nel "Boleto Turistico" di Cusco.

Orario di apertura | Per Koricancha, sono le 8:30 - 17:30 (lun - sab) e le 12:00 - 17:00 la domenica.

Suggerimento | Ci sono alcuni incantevoli giardini sul retro che sono frequentati da gente del posto e turisti per rilassarsi gratuitamente al sole pomeridiano.

Passa del tempo a San Blas

Apparentemente è obbligatorio riferirsi ai San Blas come "bohémien" o "artigiani" quando ne scrivi in ​​una guida di Cusco, ma non lo faremo qui.

Tuttavia, quest'area è stata davvero il catalizzatore per cambiare la nostra prospettiva su Cusco e per permetterci di godercela lontano dalle aree centrali del turismo. È carino, meno affollato, ha le nostre caffetterie e ristoranti preferiti di Cusco, una manciata di eccellenti negozi di abbigliamento e gioielleria indipendenti, un'atmosfera rilassata, splendide viste su Cusco, divertenti bar notturni e, beh, molte delle cose che ci piacciono quando siamo basati in una città per più di pochi giorni.

Dato che così tanti viaggiatori stabiliscono una piccola base a Cusco per una settimana circa, alcuni gravitano naturalmente verso San Blas durante il giorno e la notte, e ti consigliamo di dirigerti verso questo piccolo quartiere anche mentre sei a la città e abbraccia il tuo flâneur interiore. Vale sicuramente la pena salire su quella dannata collina!

Per quanto riguarda i nostri ritrovi preferiti di San Blas, ne troverai alcuni sparsi in questo post, e possiamo anche consigliare il bar KM 0 la sera che offre musica dal vivo e un lungo happy hour (ma ne vede troppi gli hippy si radunano fuori).

Guarda in basso su Plaza de Armas

Il cuore pulsante di Cusco, dalla prima all'ultima luce non c'è mai un momento fermo in Plaza de Armas.

La piazza centrale della città, delimitata dall'imponente Cattedrale di Cusco in arenaria (completata nel 1654 con l'obiettivo di rimuovere le credenze religiose inca e ora patrimonio dell'UNESCO ) e la più piccola ma meravigliosamente intricata Chiesa de La Compañia de Jesus.

Inevitabilmente attraverserai Plaza de Armas molte volte durante la tua visita a Cusco, ma il nostro consiglio per goderti di più è andare a prendere un caffè mattutino o una birra pomeridiana in uno dei caffè e ristoranti più costosi del secondo piano che si trovano su tre lati di la piazza. Con piccoli balconi su cui rannicchiarsi, è una gradita tregua dalle passeggiate e dalle visite turistiche e il modo migliore per osservare il mondo della Cusco tradizionale e turistica che si scontra in un caleidoscopio di colori.

Suggerimento | Mama Africa e Mushrooms, così come il Paddy's Irish Pub e il Norton's Rat Tavern, sono alcuni dei luoghi di riferimento per drink e divertimento a tarda notte in Plaza de Armas. Ricorda solo che Cusco ha un forte freddo la sera, quindi copriti.

Esplora il mercato di San Pedro

Una delle ragioni principali per cui non ci è piaciuta Cusco durante la nostra prima visita è stata perché ci siamo sentiti un po' disconnessi dalle immagini, dai suoni e dagli odori che avevamo assaporato altrove in Perù; sembrava tutto un po' troppo simile a una "presentazione" del Perù, piuttosto che al "vero" Perù che avevamo vissuto nel nord.

Una nostra seconda visita, che tutto è cambiato con frequenti visite al mercato di San Pedro. Se stai visitando il Perù solo per un breve periodo e stai cercando di provare un po' dell'atmosfera autentica, ti consigliamo vivamente di dirigerti verso questo mercato e le strade che lo circondano. Se sei cresciuto, come noi, in un posto dove le cose vengono acquistate in un supermercato igienizzato e illuminato a neon, allora questo mercato da solo sarà un'esperienza per tutti i tuoi sensi.

All'interno di una città turistica, mercati come questo sono rimasti innegabilmente locali.

Prendi un frullato dal vicolo delle identiche signore del frullato, ammira i prodotti freschi, goditi un ottimo pranzo tra la confusione della gente del posto e sfida il fetore e le macchie del corridoio dei macellai. Dopo aver finito, una passeggiata lungo la frenetica strada di Tres Cruces offrirà alcune delle tue migliori intuizioni sulla vita quotidiana a Cusco.

Altri mercati di Cusco da visitare includono il Mercado Wanchaq giornaliero e il mercato di Baratillo il sabato.

Goditi la migliore vista di Cusco

Cusco è stato presumibilmente progettato a forma di puma e, anche se non sarai più in grado di distinguerlo molto chiaramente, non ti dispiacerà davvero mentre assaggi la migliore vista della città con un pisco acido o una birra fredda in mano.

La passeggiata mozzafiato fino al Limbus Restobar (Calle Pasñapakana 133), con i suoi lunghi posti a sedere all'aperto e le pareti di vetro dal pavimento al soffitto potrebbe costare caro se non ti sei ancora acclimatato, ma ne vale la pena al 110% solo per la vista - un drink qui era una delle nostre cose preferite da fare a Cusco dopo una giornata di 15.000 passi esplorando la città!

View House, appena un po' più in alto sulla collina e una svolta a destra, offre un'atmosfera più fresca e più fresca sul tetto per backpacker, nonché viste eccellenti e cocktail forti. Nota che Limbus può sperimentare una lunga coda per un drink al tramonto, quindi View House è una buona opzione se non vuoi aspettare.

Usalo come base per gite di un giorno

Le attrazioni di Cusco da sole potrebbero essere facilmente scoperte nel corso di due o tre giorni. Tuttavia, molti viaggiatori (incluso noi) finiscono per accamparsi e rimanere in città per una settimana o più. La ragione? Ci sono un numero incredibile di siti eccellenti a un'ora o due da Cusco e ha più senso usare la città come base invece di lasciarla.

Nota che se hai intenzione di girovagare a Cusco per più di 4 giorni, la città ha anche una serie di lezioni di yoga disponibili e diverse scuole di spagnolo.

Concediti una degustazione di cioccolato + lezioni di cucina

Anche se il ceviche è il miglior piatto del Perù, non consigliamo di cercarlo qui (i piatti di pesce crudo si consumano meglio sulla costa perché, beh, sono molto più vicini al mare rispetto a Cusco). Tuttavia, Cusco offre ai viaggiatori alcune eccellenti opportunità per avvicinarsi e avvicinarsi alla cucina peruviana.

Innanzitutto, ci sono una serie di corsi di cucina in cui visiterai un mercato locale, scoprirai l'ubiquità delle famose patate e mais del Perù, quindi andrai in cucina per creare i tuoi piatti e conoscere la storia del cibo in Perù con un pisco acido fatto in casa.

La prossima tappa del menu, e qualcosa di cui mia moglie era abbastanza felice, è una visita a una delle tante eccellenti case di cioccolato a Cusco, dove puoi assaggiare alcuni dei migliori prodotti dei produttori locali.

Il Perù è in realtà abbastanza rinomato a livello mondiale per la qualità delle sue fave di cacao e del cioccolato, e Cusco offre la possibilità di assaggiarne (o divorare) molto. Se sei un fanatico del cioccolato, forse vorrai passare accidentalmente oltre il seguente (in nessun ordine particolare) per provare alcuni campioni:

  • Choco Museo (Calle Garcilaso 210)
  • Bonbonao (299 Calle San Juan de Dios)
  • Cioccolatini Tika (823 Avenida El Sol)

Anche l'eccellente laboratorio di cioccolato "bean to bar" di due ore al Choco Museo, dove realizzi le tue creazioni, è molto apprezzato.

Risolvi la pietra dei 12 angoli

Ora, se hai fatto le tue ricerche per Cusco, allora potresti aver visto molti post che parlavano della pietra a 12 angoli (a volte chiamata Pietra a 12 punti).

Non è davvero qualcosa che ti rende eccitato per il tuo prossimo viaggio, vero? Soprattutto rispetto a un laboratorio di cioccolato fai da te!

Siamo con te anche su questo, soprattutto perché questa pietra venerata in una strada molto stretta è praticamente sempre affollata e ha un ragazzo in costume inca posizionato permanentemente accanto ad essa. Finora, così deludente giusto?

Ci sono volute due visite in Perù e alcune ore di escursione in cima alle rovine di Pisac prima di capire davvero perché le pietre Inca sono così speciali. Senza entrare troppo nei dettagli, sappi solo che:

  1. nessuno sa fino ad oggi come hanno tagliato linee così nitide sulla roccia
  2. hanno incastrato queste rocce così perfettamente insieme in motivi geometrici complessi nella misura in cui un pezzo di carta non può scorrere tra allora. Abbiamo Internet, possiamo inviare le auto di Elon Musk nello spazio, eppure non possiamo sondare o replicare come gli Inca abbiano tagliato le loro pietre in modo così metodico, preciso e artistico.

Ecco perché la pietra a 12 angoli è speciale e perché, si spera, sarai in grado di apprezzare un po' più velocemente di quanto abbiamo fatto noi la meraviglia di guardare alcuni aspetti di tutte le rovine Inca dentro e intorno a Cusco.

Indirizzo = 480 Calle Hatunrumiyoc

Lo sapevi | Cusco ospita anche una miriade di importanti festival culturali, vacanze ed eventi, quindi non è raro arrivare e notare qualcosa che sta succedendo. Tuttavia, l'Inti Raymi (Festival del Sole) è di gran lunga il festival più famoso e vede le strade di Cusco riempirsi di ballerini e musicisti per una settimana e migliaia di visitatori vengono in città appositamente per gli eventi di rievocazione del laboratorio Inca, quindi l'alloggio riempie Presto. La festa è il 24 giugno.

I mercatini artigianali di Cusco

Una delle nostre cose preferite da fare a Cusco è passeggiare nei mercati all'aperto che si possono trovare in tutta la città.
Alcuni dei mercati più popolari, per turisti e locali, sono:

  • San Pedro
  • Situato vicino a Plaza San Francisco e vicino alla vecchia stazione ferroviaria di Cusco, il mercato di San Pedro offre una grande opportunità per socializzare con la gente del posto. Prova il tuo spagnolo (o quechua!) Con le signore del mercato mentre cercano di venderti coperte o succhi di frutta appena fatti. Il mercato di San Pedro è pieno di negozi insoliti, colori e odori e una bellissima architettura, un vero tesoro da esplorare.

  • Wanchaq
  • Se i luoghi e gli odori locali sono la tua passione, il mercato di Wanchaq offre entrambi. A pochi passi dal centro storico di Cusco, il mercato di Wanchaq offre agli abitanti del posto una miriade di oggetti dal cibo per cani ai fiori freschi recisi, oltre ad essere la base di fantastici succhi di frutta freschi e cibo locale economico e gustoso.

  • Artigianale

    Situato in fondo a Avenda El Sol, la strada principale di Cusco, il mercato degli artigiani è un paradiso per lo shopping turistico. Ospita tutto l'alpaca e i gioielli fino al soffitto, assicurati di visitare qui prima di partire e fai scorta di tutti quei regali peruviani!

  • Molino
  • Il mercato del Molino ospita tutto il bagaglio e anche un ottimo posto per provare la prelibatezza locale di Cusco. Quindi se hai bisogno di vestiti o scarpe o forse della musica o delle torte locali, allora Molino è il posto dove andare.
    Come sempre, assicurati di prestare particolare attenzione ai tuoi effetti personali, ma in particolare nei mercati, porta fuori con te ciò che ti serve per la giornata.

Visita alcuni dei musei e delle mostre di Cusco

Centro de Textiles Tradicionales del Cusco (CTTC)

Qualsiasi visitatore del Perù scoprirà rapidamente che:

  1. I suoi tessuti sono incredibili
  2. Dovrai decidere quanto puoi mettere nello zaino da portare a casa

Tuttavia, questo museo ben fatto offre la migliore visione della storia sociale e della storia di questi colorati tessuti e tessuti tradizionali, dal modo in cui sono realizzati, dal loro significato all'interno delle comunità e dallo sforzo per mantenere in vita questo antico mestiere e conoscenza. Il museo ha anche un gruppo di donne pettegolezzi che creano ogni giorno pezzi fatti a mano in modo tradizionale e alcuni eccellenti pezzi di provenienza locale da acquistare. Ha senso fermarsi qui dopo aver visitato la vicina Koricancha.

Indirizzo = Av. Sol 603 / Entrata | Gratuito

Museo della Coca

Nei tuoi primi giorni in Perù o Bolivia, noterai che le foglie di coca sono una cosa importante tra la popolazione locale. Sebbene la maggior parte in occidente li conosca come l'ingrediente chiave della cocaina e la ricetta originale della Coca-Cola (ecco perché è metà "Coca"), queste foglie sono state utilizzate per secoli nelle culture andine per vari scopi medicinali e ricreativi.

Per i viaggiatori che soffrono l'altitudine in Perù, il tè alla coca sarà l'antidoto più offerto! Questo minuscolo museo, come quello di La Paz, spiega la storia del significato della pianta nel passato e nel presente del Perù, e ha anche un negozio di articoli da regalo a tema coca.

PIndirizzo = Plaza San Blas 618 / Entrata | S/. 10 (euro 3) ma include un tè alla coca e un dolce / Ore | 9:00 - 19:00

Museo d'Arte Pre-Colombino

Uno dei migliori musei di Cusco in termini di curatela e qualità delle mostre, è finanziato privatamente e (come suggerisce il nome) si concentra sull'arte e sui manufatti del periodo precedente alla conquista spagnola. Sicuramente un'aggiunta utile all'elenco di cose da fare a Cusco di tutti!

Indirizzo = Plaza de las Nazarenas 231 / Entrata | S/. 20 (euro 6) per gli stranieri, ma 50% di sconto per gli studenti stranieri / Ore | 8:00 – 22:00

Museo Pisco

Non è proprio un museo, soprattutto di notte, ma pensavamo che ti fossi guadagnato da bere a questo punto. Il cocktail più famoso del Perù, una miscela acida di albume d'uovo e pisco, è qualcosa che dovresti assaggiare molto mentre viaggi qui (fa tutto parte dell'esperienza culturale che conosci?)

Se ti stai dirigendo verso Cusco e nella Valle Sacra, è probabile che dovrai acquistare il "boleto turistico" ad un certo punto durante il tuo soggiorno. Senza questo "biglietto turistico", semplicemente non è possibile entrare in diversi musei (non inclusi sopra) e in alcuni importanti siti archeologici fuori città.

A piedi a Sacsayhumán

Scusa, ma parleremo di nuovo delle pietre Inca per un paio di minuti.

Come accennato, ci sono un certo numero di eccellenti gite di un giorno da Cusco, ma una breve corsa in autobus o una passeggiata fino all'imponente rovina Inca di Sacsayhumán è una grande opportunità per una gita fuori Cusco per una mattina o un pomeriggio.

Il sito della vecchia cittadella è un piacere da esplorare per un'ora o due ei suoi giganteschi massi neri sono incredibilmente impressionanti. Tieni presente che se hai intenzione di fare un tour della Valle Sacra, potrebbe essere inclusa una visita a Sacsayhumán, quindi non vuoi finire per visitarlo due volte.

Per visitare Sacsayhumán e molti altri luoghi d'interesse a Cusco e nella Valle Sacra, è necessario acquistare in anticipo un ' boleto turistico '.

Come arrivarci | Puoi arrivare a Sacsayhuamán a piedi, in taxi o con un autobus locale. Per camminare, usa semplicemente Google Maps per trovare il percorso divertente che ti porta attraverso Cusco e su per la scala Atoc'sekuchi: è abbastanza autoesplicativo. È anche possibile prendere uno dei tanti autobus o collettivi che passano dall'ingresso di Sacsayhuamán alle città vicine - chiedi consiglio al tuo hotel/ostello sul posto migliore dove salire e dovrebbe costare solo S/. 1 sola andata.

Un taxi impiega 10 minuti fino alle rovine e non dovrebbe costare più di S/. 10 - puoi concordare una tariffa per l'autista per farti tornare indietro (o portarti ad altre rovine nelle vicinanze e incluse nel boleto turistico) o semplicemente camminare o tornare a Cusco - per favore evita solo di salire o tornare indietro dopo il tramonto.

Qui c'è anche Cristo Blanco (il grande Gesù donato dai palestinesi dopo la seconda guerra mondiale) che, sebbene non sia particolarmente impressionante nel suo stesso rito, offre anche una bella vista su Cusco.

Come muoversi a Cusco

Una volta che ti sarai adattato all'altitudine e alle salite per raggiungere determinati quartieri, scoprirai che Cusco è una città immensamente percorribile a piedi e la maggior parte delle sue attrazioni non sono mai a più di 15-20 minuti a piedi da qualsiasi parte del centro città.

Tuttavia non mancano i taxi che ti vengono a prendere mentre cammini per la città (fidati di noi, i loro incessanti schiamazzi inizieranno a farti incazzare abbastanza rapidamente), e questi sono utili quando devi prendere un collegamento colectivo per un giorno viaggio o stanno tornando dopo il tramonto.

In generale, questa città peruviana non ha gli stessi problemi di alcune altre città del Sud America per i taxi falsi o per problemi di sicurezza dei taxi, a condizione che venga utilizzato il buon senso durante il giorno. Per una maggiore tranquillità o per i viaggi a tarda notte, ti consigliamo di utilizzare Uber, che ora opera in città. Anche se a volte possono essere necessari più di 5 minuti per l'arrivo di un autista, abbiamo usato molto l'app quando tornavamo dalle gite di un giorno stanchi e dalla parte sbagliata della città.

Sia con Uber che con un taxi normale, non abbiamo mai pagato più di S/.8 per un viaggio all'interno o attraverso Cusco (e S/. 4-5 era il più comune). Se sei incerto sui costi, inserisci il viaggio in Uber per vedere la sua stima e poi usalo come guida quando concordi il tuo prezzo con il tassista (nota che i tassametri sono usati molto raramente a Cusco, quindi i prezzi sono solitamente concordati in anticipo e i taxi normali di solito fanno pagare un sol o due in più rispetto a Uber).

Oltre ai taxi, un gran numero di minivan e autobus intasano le strade di Cusco dopo le 17:00 portando persone in tutta la città per S/. 1.

Stazioni Colectivo

Come accennato in precedenza, i colectivos sono essenziali per le gite di un giorno da Cusco. Questi sono minivan che vanno dalla città alle città e ai villaggi all'interno della regione di Cusco e operano da pochi punti della città piuttosto che da un singolo terminal.

Leggi questo post per il nostro elenco delle migliori gite di un giorno da Cusco (pubblicato a breve!) E informazioni su come raggiungerle in modo indipendente con i colectivos.

Trasporto da/per Cusco

Poiché è parte integrante del "sentiero del gringo" del Perù, è relativamente facile e conveniente raggiungere Cusco.

In aereo

L'aeroporto di Cusco (Aeroporto Internazionale Alejandro Velasco Astete) è a 15-20 minuti di taxi dal centro città, quindi un'opzione estremamente conveniente. Non ci sono voli internazionali diretti per Cusco, quindi l'opzione migliore è collegarsi tramite l'aeroporto internazionale Jorge Chavez di Lima. Diverse compagnie aeree gestiscono la rotta Lima - Cusco, che è costantemente economica (a partire da euro 50 a persona), affidabile e impiega solo 90 minuti.

Se sei già in Perù o altrove in Sud America, prendere un volo da Lima - Cusco è l'opzione più veloce e sensata.

Un taxi dal centro città da/per l'aeroporto dovrebbe costare S/. 15-20, ma potresti doverlo contrattare da un prezzo di apertura di S/. 25 o superiore. Se preferisci la comodità, puoi facilmente prenotare in anticipo un servizio taxi privato per incontrarti in aeroporto.

Con il bus

Se viaggi da Arequipa (una bella città e la maggior parte delle fermate dei viaggiatori subito prima o dopo Cusco), l'autobus notturno per Cusco è la tua migliore opzione. Gli autobus notturni in Perù vanno da uno standard di base a uno standard incredibilmente alto: ti consigliamo di dare un'occhiata alle opzioni e prenotare online tramite RedBus.

C'è un autobus che va da Lima a Cusco, ma impiega 24 ore e in questi giorni non vale la pena prenderlo perché i voli sono così onnipresenti e convenienti (fidati di noi, abbiamo fatto questo viaggio in autobus nel 2015!)

A differenza di molte città del Perù, Cusco ha un'unica stazione centrale degli autobus ("Terminal Terrestre"), che è a 10 minuti di taxi dal centro storico (il costo è S/. 8-10) - un autobus locale corre anche per la stazione ma è meglio prendere il taxi o Uber it. La maggior parte delle compagnie di autobus partono e arrivano qui, ma pensiamo che Cruz del Sur (la compagnia di autobus più stravagante del Perù) abbia il suo terminal, quindi controlla bene se viaggi con loro.

Come accennato, per proseguire il viaggio verso varie città della Valle Sacra (come Pisac e Ollantaytambo) la soluzione migliore sono i colectivos che non partono dalla stazione degli autobus. Invece, partono da vari luoghi a Cusco: troverai tutte le informazioni su questo nel nostro prossimo post sulle migliori gite di un giorno dal posto di Cusco.

Informazioni importanti per organizzare al meglio il tuo viaggio a Cusco

Rispetta l'altitudine...

Cusco è situato a circa 3.400 m slm, il che non è uno scherzo per quelli di noi che arriveranno dal livello del mare (cioè volando da Lima) o non sono mai stati basati in città a tale altitudine.

Ciò significa che il tuo primo giorno a Cusco dovrebbe riguardare nient'altro che l'acclimatazione: provare a fare qualcosa di più, o correre nella tua prima escursione o tour, ti farà sentire una merda. Sul serio. Bevete invece molta acqua, riposatevi se vi sentite stanchi e limitatevi a una piacevole passeggiata nel centro storico.

Dall'esperienza, abbiamo anche imparato che camminare su e giù per le stradine ripide e minuscole di Cusco cariche di zaini pesanti non è qualcosa che vuoi fare più a lungo del necessario quando arrivi per la prima volta, quindi avere almeno l'alloggio della prima notte ordinato e prenotato è una buona idea .

Non abbiamo mai sofferto gravemente di mal di montagna poiché comprendiamo quanto possa essere orribile il suo impatto, ma conosciamo molti altri viaggiatori che sono stati ricoverati in ospedale o hanno interrotto i viaggi a causa di ciò: non farti diventare uno di loro e assicurati di aver almeno 24-36 ore per acclimatarsi prima della prima escursione.

I quartieri di Cusco

Quando si tratta di esplorare Cusco, potresti trovare utile suddividere il tuo itinerario nei quartieri della città. Ciò garantirà un ritorno indietro minimo e l'uso ottimale del tuo tempo. Ecco la nostra breve panoramica delle aree chiave:

Plaza de Armas

Questa grande piazza centrale e le strade circostanti costituiscono il centro turistico di Cusco. È qui che troverai ristoranti e bar (anche se costosi), la cattedrale e negozi che vendono souvenir e attrezzatura da trekking (ma la soluzione migliore è arrivare con l'attrezzatura da trekking piuttosto che acquistarla qui).

San Bla

San Blas è così spesso definito il quartiere "bohémien" che è diventato un po' un cliché. Tuttavia, con le sue ottime caffetterie, i negozi alla moda e le numerose opzioni di cibo vegetariano, è il nostro tipo di posto dove rilassarsi per un pomeriggio.

Lucrepata

Situato proprio accanto a San Blas, Lucrepata è un quartiere emergente con una piacevole atmosfera residenziale.

San Cristobal

Troverai il quartiere di San Cristobal in alto su una collina che domina Cusco, così chiamato per la grande e imponente chiesa con lo stesso nome. È noto per i suoi splendidi panorami, oltre ad essere la zona più vicina a Sacsayhuaman.

La maggior parte degli hotel si trova vicino a Plaza de Armas o San Blas, con la maggior parte della città vecchia e dei luoghi di interesse a non più di 10 minuti a piedi da Plaza de Armas, il fulcro del turismo di Cusco.

Cusco è una città molto sicura?

Per quanto riguarda le grandi città dell'America Latina, abbiamo scoperto che Cusco era e ci sentivamo incredibilmente al sicuro, e anche vagando per le strade relativamente a tarda notte con tutta la nostra attrezzatura fotografica, non ci sentivamo in pericolo. Naturalmente, abbiamo preso precauzioni naturali e non ci siamo resi facili bersagli, ma non c'è bisogno di preoccuparsi eccessivamente della sicurezza quando si visita questa parte del paese. Ci sono anche un certo numero di turismo e polizia regolare all'interno del centro storico per la massima tranquillità. Come sempre, sii ragionevole e prudente.

E infine, cerca di non far affievolire la tua pazienza di fronte alle persone per strada che offrono tour, massaggi, chiedono se vuoi fotografarli o si offrono di trovarti un alloggio: diventa fastidioso ma loro ' stai solo cercando di guadagnarti da vivere.

Quanto tempo ti serve in Cusco?

La maggior parte delle persone (sfortunatamente) trascorre solo un giorno o due in questa vivace città e la usa esclusivamente come punto di partenza per Machu Picchu. Ma ci sono così tante cose da fare a Cusco e nella circostante Valle Sacra - merita almeno una settimana!

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere e fare a Cusco?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:

Cusco: informazioni utili e consigli su cosa fare o vedere

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

  • Frontier Assicurazioni - www.frontierassicurazioni.it

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.