Bahrain Bahrein Grande Moschea Al Fateh
Bahrein: 10 attrazioni + 3 che dovresti visitare

Bahrein: 10 attrazioni + 3 che dovresti visitare

Il Bahrein, noto anche come Regno del Bahrein, è uno dei paesi più piccoli dell'Asia. È noto come il sito dell'antica civiltà Dilmun ed è famoso per la pesca delle perle.

Si trova al largo della costa dell'Arabia Saudita ed è collegato dal King Fahd Causeway che si estende per circa 25 km.

Causeway fornisce il collegamento stradale diretto tra i due paesi. Un giro attraverso la Causeway è un piacere perché ci sono alcuni posti fantastici che puoi visitare.

Come la maggior parte dei paesi vicini, il turismo in Bahrein (Bahrain in lingua araba) è in aumento grazie allo sviluppo economico nel regno.

Da gennaio a marzo e ottobre/novembre sono i periodi migliori per visitare il Bahrein in quanto non fa né troppo caldo né troppo freddo.

Sono numerosi i punti di interesse del Bahrein ed includono fortezze, musei, moschee e siti archeologici.

Per meglio pianificare il viaggio, esaminiamo alcune delle principali attrazioni per organizzare al meglio la tua visita nel paese.

Cosa vedere in Bahrein

  • La capitale Manama

  • Il museo Nazionale

  • Bahrein Fort / Qal’at al Bahrein

  • La grande Moschea Al Fateh

  • Parco e riserva faunistica di Al Areen

  • Madinat Hamad

  • Royal Camel Farm

  • Artigianato di A’ali e Al Jasra

  • Lost Paradise Resort

  • Madinat Isa

  • Al Budaiya

  • Al Dar Island

  • Riffa

  • Scheda tecnica
    1. Immergiti nel luccicante Manama

    La capitale del Bahrein è Manama ed è una città piena di storia con un ricco patrimonio e una cultura accattivante. Sebbene inizialmente, Manama probabilmente non sembrerà estremamente energizzante, se uno osserva attentamente la città, noterà l'anima della città sotto le moderne strutture scintillanti.

    Nei souk grezzi, un altro Manama può essere visto con tutte le spezie, le perle e gli abbaglianti rivestimenti per pavimenti.

    Durante la tua visita a Manama, puoi anche visitare i centri commerciali e soggiornare in uno dei suoi numerosi resort di lusso presenti in città.

    1. Museo Nazionale del Bahrein

    Sei un amante dei musei? Bene, il Museo Nazionale del Bahreinn dovrebbe essere sicuramente una tappa della tua lista di cose da vedere.

    Il Museo Nazionale del Bahrein presenta 9 sale principali che promuovono la comprensione dei 4000 anni di storia del Bahrein.

    Manoscritti antichi, reperti di artigianato tradizionale e reperti archeologici dell'antica Dilmun sono alcuni dei punti salienti di questo museo.

    Indirizzo: Al Fatih Highway, Manama, Bahrein

    1. Bahrein Fort / Qal’at al Bahrein

    Bahrein Fort / Qal’at al Bahrein o forte portoghese è uno dei più importanti siti archeologici del Bahrein ed è nell’elenco dei siti patrimonio dell’umanità dell'UNESCO.

    Gli ospiti che desiderano visitare questa attrazione del Bahrein possono fare il loro tour guidato intorno al forte.

    Gli scavi che sono stati effettuati negli ultimi anni hanno rivelato antiche strutture pubbliche, commerciali, residenziali e militari.

    Indirizzo: Karbabad Area, Seef District, Manama, Bahrein

    1. Grande Moschea Al Fateh

    La Moschea Ahmad Al Fateh è il più grande luogo di culto del Bahrein ed è una delle più grandi moschee del mondo.

    All'ingresso, le donne sono dotate di hijab e abaya da indossare all'interno. C'è personale della moschea che funge da guida per mostrarti il luogo di culto e farti fare un tour completo della moschea.

    La moschea è anche il sito della Biblioteca Nazionale del Bahrein dal 2006. La sua struttura e architettura, sia interna che esterna, sono qualcosa di cui stupirsi!

    Indirizzo: Al Fatih Highway, Manama, Bahrein

    1. Parco e riserva faunistica di Al Areen

    Uno dei luoghi da non perdere in Bahrein è l'Al Areen Wildlife Park & ​​Reserve. Situato a Sakhir, questo parco faunistico è aperto da oltre 30 anni.

    Il costo del biglitto d’ingresso è di BD 1 (circa 2 Euro) ed i bambini di età inferiore ai 2 anni entrano gratuitamente.

    I viaggiatori che desiderano visitare il parco e la riserva faunistica di Al Areen, hanno la possibilità di farlo da soli oppure di usufruire dei tour guidati in autobus.

    Il parco ospita vari animali tra cui lo struzzo africano, il fenicottero, l'Emu, il Dik Dik e il cane Saluki.

    Al Areen ha quattro parchi che puoi visitare, tra cui il complesso degli animali selvatici, il giardino della flora del deserto, il parco degli uccelli selvatici e il parco degli uccelli acquatici dove si trova il lago Flamingo. Ogni parco presenta alcuni animali del Bahrein e piante uniche.

    Indirizzo: Indirizzo: After Bahrein International Circuit, Zallaq, Bahrein

    1. Visita la città multiculturale, Madinat Hamad

    Madinat Hamad prende il nome dall'attuale re Hamad ibn Isa Al Khalifah. Il fatto unico della città è che è abitata da etnie multiculturali in cui nessuno dei gruppi etnici ha una popolazione maggiore.

    Questa è una città relativamente nuova che è stata costruita con l'obiettivo di accogliere un numero crescente di residenti e comprende molte belle case caratterizzate da un'architettura caratteristica.

    Durante il viaggio in città, si può anche visitare la moschea Kanoo che si trova nella parte settentrionale della città. Madinat Hamad è chiamata nativamente come città di Hamad.

    1. Royal Camel Farm

    Un'altra attrazione da provare in Bahrein è la Royal Camel Farm situata ad Al Janabiyah. Se ami i cammelli, questo è sicuramente il posto per te!

    La fattoria dei cammelli non fu fondata come attrazione ma piuttosto come una fattoria. Una fattoria per i cammelli dello zio del re del Bahrein, per l'esattezza.

    Gli agricoltori / il personale vegliano sui cammelli e fungono da guida nel caso abbiate bisogno di assistenza e vi ricorderanno di non avvicinarvi troppo ai cammelli.

    Gli ospiti possono dare da mangiare ai cammelli, cavalcarli (con l'assistenza ovviamente), scattare foto e persino acquistare del latte di cammello (se disponibile).

    Indirizzo: Al Janabiya, Bahrein

    1. Osserva l'artigianato di A’ali e Al Jasra

    Situata nella parte settentrionale dell'isola principale, A’ali è la città più grande del Bahrein. La città è famosa per i suoi tumuli di epoca antica. I tumuli possono essere situati in tutta la parte centrale della città.

    Manufatti culturali che sono stati trovati nei tumuli sono conservati nel museo e sono dedicati alla storia dei tumuli.

    Se sei un amante dell'artigianato, dovresti assolutamente visitare questo posto, poiché qui puoi trovare boutique di ceramiche conosciute per l'artigianato preparato dai nativi.

    Si può anche cercare artigianato in Al Jasra, che si trova sulla costa occidentale della principale isola del paese. In effetti, Al Jasra è famoso per il centro artigianale tradizionale dove gli artigiani nativi lavorano su arti e mestieri tradizionali tra cui ceramiche e tessitura.

    1. Lost Paradise Resort

    Considerato uno dei più grandi parchi acquatici del Bahrein, il Lost Paradise Resort è un’ottima scelta per prenderti una pausa dal caldo estivo (se stai visitando durante l'estate, ovviamente. LOL) ed è sicuramente un'attrazione assolutamente da provare in Bahrein.

    Le sculture in pietra e l'architettura del resort creano un'atmosfera straordinaria per gli ospiti.

    La tariffa varia da BD 8 (21 euro) a BD 18 (45 euro), a seconda degli eventi speciali che vengono organizzati all’interno. I bambini di età inferiore a 2 anni entrano gratuitamente.

    Indirizzo: Building 1663, Road 6227 | Blocco 1062 Hawrat Ingah, Manama, Bahrein

    1. Ammira l'architettura tradizionale di Madinat Isa

    Madinat Isa è un'altra città del Bahrein situata nel sud-ovest di Manama. Questa città è la città vicina di A’ali. L'unica cosa di cui sarai testimone qui è il maggior numero di scuole. Questa zona del paese comprende la maggior parte delle scuole e ci sono ville esclusive che convivono con le scuole.

    Oltre al mercato persiano in città, i viaggiatori possono trovare quasi tutti i tipi di cibo locale, tappeti e altri prodotti artigianali. La bellezza estetica del luogo può lenire i tuoi occhi con l'architettura contemporanea di questi stabilimenti.

    Queste sono solamente le prime dieci cose da vedere in Bahrein, ma ci sono davvero così tante altre attrazioni che a quest’elenco aggiungo altri 3 punti.

    1. Goditi la serenità della natura Al Budaiya

    Al Budaiya è una città costiera dove puoi dare un'occhiata ad attività come le immersioni con le perle e la pesca. Queste attività iniziarono all'inizio del XX secolo.

    Qui si può godere della serenità delle palme e dell'armonia della vegetazione. Al Budaiya è riconosciuta come una delle terre più fertili del paese.

    1. Al Dar Island

    Se preferisci la spiaggia, un'altra attrazione del Bahrein che puoi includere nella tua lista è l'isola di Al Dar.

    A circa 10 minuti in barca da Sitra, il porto dei pescatori, le isole Al Dar sono una spiaggia naturale ed è una delle destinazioni più vicine alla città. L'isola offre varie attività come gite in barca, jet ski, kayak e immersioni subacquee per citarne alcuni.

    Chalet, grandi capanne, un bar e altri punti ristoro sono disponibili qui per gli ospiti. Rilassati, nuota e scatta splendide foto!

    Indirizzo: Sitra Fishermans Port | Riyad KSA, Manama Bahrein, Bahrein

    1. Osserva la tipica architettura bahreiniana di Riffa

    Riffa è situata nel centro del Bahrein principale. Il luogo è il fulcro di siti storici millenari, tra cui il Forte Riffa del XIX secolo. Il forte fu costruito nell'archetipo dell'architettura bahreiniana, che è fatto di argilla.

    Se desideri acquistare piccoli regali per la tua famiglia e i tuoi amici, Riffa Bazaar e Bukuwara Street Market sono i posti migliori da visitare. Acquista qui alcuni souvenir come oggetti di artigianato o di abbigliamento o piccoli oggetti di ceramica.

    SCHEDA TECNICA

    Per ulteriori informazioni:
    Visit Bahrain
    Email hello@VisitBahrain.bh

    Sito internet www.visitbahrain.bh/it (in italiano)

    Come si raggiunge:
    In aereo:
    Bahrein International Airport (IATA: BAH) situate a circa 10 Km dalla capitale Manama
    Attualmente on esiste un collegamento aereo diretto con l’Italia. Varie compagnie aeree europee garantiscono collegamenti quotidiani da e per l’Italia con scalo.

    Ambasciata:
    AMBASCIATA D'ITALIA IN BAHREIN
    Villa 1554 - Road 5647 - Block 356 Manama
    Prefisso telefonico: 00973
    Tel: 00973 17252424
    Fax : 00973 17277015 – 00973 17277020
    Cellulare di reperibilità: 00973 39539079 (attivo nelle ore di chiusura solo per emergenze)
    E-mail: ambasciata.manama@esteri.it
    Sito internet www.ambmanama.esteri.it

    Documenti: Per i cittadini italiani serve il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dal momento dell'arrivo nel Paese. Il visto turistico obbligatorio a entrata singola, valido per 2 settimane di permanenza costa BHD 5 (circa 12,5 Euro)
    Fuso orario: +2h rispetto all'Italia; +1h quando in Italia vige l'ora legale.
    Voltaggio energia elettrica: Corrente elettrica a 220 V Presa Elettrica Tipo G (inglese) è quindi necessario munirsi di un adattatore

    Valuta: L’unità monetaria è il Dinaro di Bahrein (BHD). 1BHD = 2,7 EURO – 1 EURO = 0,42 BHD. Le principali carte di credito sono accettate
    Vaccinazioni obbligatorie: La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori di età superiore ad un anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia.
    Periodo consigliato: Tutto l’anno, anche se d’estate fa molto caldo.

    Questo elenco è solo alcune delle attrazioni del Bahrein che sono fantastiche da esplorare.

    Sei stato in Bahrein? Qual è stato il posto più memorabile che hai visitato? Condividili con noi la tua esperienza!

    Ti è piaciuto leggere cosa puoi Fare in Bahrein? Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:

    Bahrain Bahrein