Wellness Portorose (prima parte)

Terme Portorose, ovvero il wellness in Slovenia (prima parte)

Salve inguaribili viaggiatori,
oggi vi porto con me a pochi km dal confine italiano, ovvero nel breve tratto di costa sloveno, a fare del wellness nelle terme Portorose.

Portorož è una cittadina balneare sulla costa adriatica orientale dove potete trovare una delle spiagge più grandi d’Europa nel litorale, assieme ad Abbazia, Lido e Grado. Sul lungomare affacciano moltissimi hotel, tra questi il Palace Hotel, uno dei più importanti resorts d'epoca (venne costruito all'epoca della monarchia austro-ungarica).

La storia della città è legata agli avvenimenti della vicina Pirano. Abitata fin dall’epoca preistorica vede anche precedentemente all’invasione romana un insediamento del popolo celtico. Il suo maggior sviluppo si deve all’arrivo di coloni in cerca di nuove terre pervenuti al seguito dei barbari che invasero questi territori.

Durane il protettorato della Repubblica di Venezia venne favorita una vera esplosione economica e commerciale dell’area e il periodo di prosperità proseguì fino alla caduta della Repubblica veneziana a cui seguì prima la dominazione austriaca ed in seguito il governo del Regno d’Italia. Alla fine della seconda guerra mondiale divenne territorio jugoslavo ed ora sloveno.

A partire dal XII secolo l'area venne interessata dalle missioni dei benedettini che ersero quattro monasteri e diverse chiese. Tra queste la più antica era la chiesa di Santa Maria del Rosario, del XIII secolo, che sorgeva proprio lungo la baia di Portorose. Si pensa che il nome della baia abbia origine proprio dal nome latino della chiesa “Sancta Maria Roxe” che in italiano divenne Santa Maria delle Rose da cui Portus sanctae Mariae de Rosa.

Nel monastero di San Lorenzo i padri benedettini si dedicavano alla cura dei malati, utilizzando per i dolori reumatici dei concentrati di acqua marina e fanghi medicamentosi.

La stessa vocazione termale la troviamo ai giorni nostri regalandosi una esperienza veramente unica alle Terme & Wellness Portorose LifeClass (www.lifeclass.net), immergendosi nel Mare Primordiale, che per la sua composizione è simile al mare; avendo alta concentrazione di minerali (cloruri, solfati, sodio, potassio, magnesio.

Si può passare una giornata nel complesso di piscine (700 metri quadri di specchio d’acqua) o godersi degli attimi di relax tra fontane d’acqua, lettini e panche idromassaggio.

La particolarità di questa struttura è data dall’acqua termominerale, che sgorga alla fonte ad una temperatura di 23 °C gradi con effetti benefici sulla salute.

Immergersi in queste acque termali garantisce effetti benefici per la pelle, gli organi respiratori, per le funzioni motorie e contribuisce al benessere generale dell’organismo.

Il percorso benessere del wellness Portorose alle terme prosegue nel sauna park, zona con 7 tipi di saune e con la particolare grotta gelata. Tra le saune ve ne segnalo alcune che mi hanno particolarmente colpito: la sauna saracena, che dà l’impressione di essere entrati in un hammam arabo, la sauna alle erbe in cui un computer aggiunge diversi tipi d’aromi (oli eterici delle piante mediterranee)e la sauna a vapore marino che è un tipo di sauna più mite con un effetto benefico sul sistema motorio e sulle vie respiratorie.

Posso garantire che il percorso è veramente efficace, mia moglie che ha problemi di pelle ed aveva un gran raffreddore dopo due bagni in piscina e qualche ora nel sauna park è rinata.

Al Terme & Wellness Portorose LifeClass ci si può concedere anche una parentesi di serenità usufruendo dei centri medico-estetici. Meravigliosi sono il Shakti – centro Ayurveda e il Centro Wai Thai, varcando le porte di questi paradisi del wellness sembra di essere in India o in Thailandia, oltre ad una ambientazione curata fin nei più piccoli dettagli, anche il personale impiegato è indiano o thailandese.

Il viaggio nel mondo termale prosegue nel Thalasso center che si distingue per l'uso dei fattori curativi naturali del luogo quali il fango salino, proveniente dalle saline di Sicciole, l’ Acqua Madre, che è un’acqua con un’alta concentrazione di bromo, iodio, magnesio e zolfo, il clima mediterraneo e l’acqua di mare.

Nel mondo dei sani piaceri LifeClass potete abbinare ai trattamenti una cucina sana e detox basata sulla qualità delle materie prime provenienti dal territorio e sui profumi mediterranei delle erbe aromatiche.

Il racconto del mio fine settimana al Grand Hotel Portorose del gruppo Lifeclass, continua nel seguente articolo: Wellness Portorose (seconda parte) - Le saline di Sicciole.

Inguaribile Viaggiatore
inguaribile.viaggiatore@yahoo.it

SCHEDA TECNICA WELLNESS PORTOROSE - TERME SLOVENIA

Per ulteriori informazioni: Ufficio del Turismo Sloveno
Galleria Buenos Aires 1
20124 Milano
Telefono: +39 0229 51 11 87 - Fax: +39 0229 51 40 71
Email: Milano@spiritslovenia.si

Ente per il turismo Portorose
Obala 16
6320 Portorož - Portorose, Slovenia
Telefono:+386 (0)5 674 82 60
Fax: +386 (0)5 674 82 61
Email: info@portoroz.si

Siti Web:
Ufficio del Turismo Sloveno : www.slovenia.info/it
Ente per il turismo Portorose: www.portoroz.si/it

Ho pernottato presso: Grand Hotel Portorož
Indirizzo: Obala 33, 6320 Portorož, Slovenija
Telefono: +386 5 692 90 01
Fax +386 5 692 90 55
Email: booking@lifeclass.net
Web: www.lifeclass.net/grand-hotel-portoroz

Come si raggiunge Portorose:
In aereo: L’ aeroporto di riferimento è quello di Trieste, da dove potete raggiungere Portorose con una macchina a noleggio o con i mezzi pubblici.
In auto: Autostrada A4 fino a Trieste Lisert (dove finisce l’autostrada) poi seguire le indicazioni per Rabuiese. Per maggiori informazioni sul bollino autostradale sloveno e sulle dotazioni che le autovetture devono avere per viaggiare in Slovenia, si rimanda al sito: www.slovenia.info/raggiugerelaslovenia
Distanze (Portorose - Portoroz) Roma 727 Km, Milano 458 Km, Venezia 199 Km

Ambasciata: Ambasciata d'Italia – Lubiana
Snezniska ulica n.8
1000 Ljubljana
Tel. 00386 1 4262194/4262320/4258659 - fax 00386 1 4253302
Web: www.amblubiana.esteri.it

Consolato Generale a Capodistria
Riva Belvedere, 2
6000 Capodistria (Koper)
Telefono: 003865 6273 747/9
Fax: 003865 6273 746
Ee-mail: Email: consgen.capodistria@esteri.it
Cellulare: 00 386 41 707 565 (da utilizzare fuori dell'orario d'ufficio, solo in caso di gravi emergenze)

Documenti: Per i cittadini italiani serve la carta d’identità oppure il passaporto
Fuso orario: Stessa ora che in Italia.
Voltaggio energia elettrica: In Slovenia la tensione elettrica è di 230 volt, con frequenza di 50 Hz. La Slovenia si utilizza la presa di corrente CEE 7/16 per cui i cittadini italiani devono munirsi di un adattatore. Per maggiori informazioni: www.wikipedia.org/Spina_elettrica
Valuta: L’unità monetaria è l’Euro.
Vaccinazioni obbligatorie: Nessuna.
Periodo consigliato: Tutto l’anno.

ALCUNE FOTOGRAFIE DEL WELLNESS PORTOROSE

Terme Portorose - Wellness Portorose - Lifeclass Terme Portorose - Wellness Portorose - Lifeclass
Terme Portorose - Wellness Portorose - Lifeclass Terme Portorose - Wellness Portorose - Lifeclass