Verbier
Verbier in inverno ed in estate

Verbier in inverno ed in estate

Sono sicuro che Verbier Svizzera sia bella anche in inverno. Ma ammettiamolo, il bianco può essere un po' unidimensionale. Soprattutto se paragonata allo straordinario arcobaleno di colori che è l'estate di Verbier.

Dalle follemente belle e verdi delle Alpi svizzere ai cesti di fiori in tutto il villaggio alle mucche svizzere su sfondi mozzafiato, l'estate di Verbier è piena di cose fantastiche ed eccitanti da fare e di fantastiche opportunità fotografiche.

Per questo motivo ho voluto raccontarvi Verbier nelle due stagioni: Inverno ed Estate!!!

Cosa fare a Verbier in inverno

Verbier è una città di montagna svizzera e un moderno centro che si trova in alto nelle Alpi. È nato da forti radici sportive e ancora oggi uno stile di vita attivo è radicato nella cultura. Molti atleti professionisti scelgono Verbier come base di partenza, i grandi spazi aperti un parco giochi per attività e sport estremi sia in inverno che in estate.

Verbier è soprattutto famosa come stazione sciistica, con uno scenario sbalorditivo, una vita da resort affascinante, leggendari après e piste da sci di livello mondiale. 

Nel corso degli anni si è diversificato ed è ora una destinazione per le vacanze invernali (sci non essenziale) dove puoi rimanere bloccato in una lista infinita di attività o semplicemente immergerti nella bellezza delle Alpi svizzere in questa cosmopolita località alpina.

Per ogni pista da sci e ogni dirupo c'è qualcos'altro per rilassarsi, rigenerarsi o concedersi, sia sulla neve che fuori. Ecco alcune idee su cosa fare a Verbier in inverno.

Trascorri la notte in un rifugio di montagna

Salire e soggiornare in un rifugio di montagna appartato è diventato un vero trofeo per gli sciatori. L'iconica Cabane Mont-Forte di Verbier, situata a 2.457 m, offre un po' più di lusso rispetto ad altri tradizionali rifugi di montagna (docce, stanze private), ma nel complesso offre ai suoi ospiti un'esperienza piuttosto rustica. Inoltre, non è riservato agli sciatori estremi, con un accesso relativamente facile appena sopra il comprensorio sciistico di La Chaux.

Arriva per un aperitivo serale sull'ampio ponte prima di accomodarti in una semplice cena alpina - qualunque cosa l'ospite stia preparando quella sera, aspettati una fonduta o una crostino - insieme ai tuoi compagni inquilini.

Svegliati con un'alba di montagna che fa brillare di rosa le cime innevate e vede il Monte Bianco svegliarsi roseo. È probabilmente il posto migliore al mondo in cui passare la notte: è una sistemazione semplice che lascia parlare la natura e i panorami.

Come farlo: Cabane Mont Fort si trova sotto il Bec des Rosses ed è accessibile sia dagli impianti di risalita di Verbier o Nendaz che dalla cabinovia La Chaux-Gentiannes. Prendi l'ultimo impianto di risalita e scendi in baita, oppure raggiungilo con lo sci alpinismo / ciaspolate. Il soggiorno in cabina di 100 anni è un'esperienza "hotel" molto più conveniente di quanto si possa pensare, di solito sotto i 90 CHF (circa 85 euro) a notte.

Goditi il ​​villaggio di Verbier

Verbier si trova su altopiano alpino a 1.500 m. È davvero bello e, per di più, è esposto a sud, il che significa che prende il sole praticamente tutto il giorno. La famosa cima del Mont Fort si erge dietro il pittoresco villaggio, che si affaccia direttamente sulla valle, sul massiccio innevato del Grand Combin.
La strada principale a senso unico di Verbier, Rue de Médran, è fiancheggiata da boutique di lusso, bar e ristoranti. Vedrai molti sportivi accaniti che vagano per le strade affollate attrezzati per l'avventura, così come pochi ricchi e famosi che cercano un pezzo di essa. È fantastico per osservare le persone e ci sono molti ponti e terrazze da cui fare proprio questo.

Sebbene Verbier sia all'estremità più costosa dello spettro delle stazioni sciistiche (dopotutto è la Svizzera), il suo spirito sportivo e i suoi residenti lo mantengono radicato e rilassato nell'atteggiamento. È un luogo preferito sia dagli sciatori che dalle celebrità e offre il meglio della vivace esperienza della stazione sciistica.

Sciare o fare snowboard nell'enorme comprensorio sciistico delle 4 Valli

Il motivo principale per cui Verbier è una delle stazioni sciistiche più calde del mondo è la conformazione del terreno. Quindi, se sei un appassionato di sport sulla neve, Verbier è la località ideale. Fa parte delle 4 Vallées collegate della Svizzera che collega sei località con un solo passo, aprendo oltre 400 km di piste. Verbier, Bruson, La Tzoumaz, Nendaz, Veysonnaz e Thyon costituiscono il più grande comprensorio sciistico della Svizzera.
Vale la pena notare che Verbier non è la località ideale per imparare a sciare o fare snowboard. Le piste sono nel complesso più adatte agli intermedi o superiori, e l'area per principianti Les Esserts non è collegata alla parte principale del comprensorio sciistico, quindi i principianti possono sentirsi un po' disconnessi dalla scena sciistica. 

Come farlo: uno skipass per adulti di 6 giorni per la Valle di Verbier costa a partire da 348 CHF (335 euro); uno skipass di 6 giorni per adulti per 4 Vallées ha un prezzo di 355 CHF (322 euro). Il listino prezzi completo degli skipass è disponibile qui.

Mangia a Le Rouge

Situato ai piedi della pista da sci Le Rouge, l'omonimo ristorante è aperto da mezzogiorno a mezzanotte. La terrazza ha una vista stellare ed è il luogo ideale per pranzi soleggiati all'aperto.

All'interno è un lussuoso arredamento moderno lodge con fuochi scoppiettanti, mobili in pelle e molto legno massiccio. Il menu è vario, dalla fonduta alla bistecca, al risotto, alle capesante e al pesce.

Quasi tutti i giorni c'è anche un après sulla terrazza ed è un'opzione après leggermente più raffinata che altrove a Verbier.

Sciare fuoripista

Il terreno intorno a Verbier è un parco giochi per i grandi sciatori di montagna. Ospita Xtreme Verbier, la finale del Freeride World Tour e forse lo sport più estremo e l'evento sportivo più importante del mondo.

Si calcola, quindi, che Verbier sia nota per le pareti alpine impegnative e il freeride, anche se ovviamente il tuo "fuoripista" non deve essere così hardcore. Verbier è anche famosa per la sua alta quota, ideale per la neve. La funivia del Mont-Fort porta sciatori e snowboarder fino a 3.300 m con discese impegnative tra i ghiacciai.

Per una via di mezzo tra le piste battute e l'entroterra selvaggio, Verbier ha un'eccellente selezione di percorsi "itinerario" segnalati che forniscono un'ottima introduzione al mondo dello sci fuoripista. Itinerari famosi come Tortin, Gentianes e il Vallon D'Arby offrono lo sci fuoripista in un ambiente relativamente sicuro, cioè controllato dalle valanghe ma ricco di caratteristiche naturali: ripide, gobbe, traversate, vie strette e zone esposte. Assicurati di essere preparato.

Come fare: 
Ritira una mappa delle piste o chiedi all'ufficio turistico maggiori informazioni su questi itinerari suggeriti:

– Lo sci del Mont Gele è un classico, con la cabinovia che ti porta a 3.022 m. 

– Col des Mines – una traversata sulla cima del Vallon D'Arby e una buona possibilità di sciare attraverso una galleria di neve larga 3 metri e alta 2. 

– Oltre a La Tzoumaz – dalla cima del passo Col des Mines si entra nel Vallon D'Arby noto per le gobbe e una bella esperienza di neve fresca dopo le nevicate.

Parapendio sulle Alpi svizzere

Questa è sicuramente una delle cose migliori da fare a Verbier in inverno. Prendi Verbier da una prospettiva diversa.

Prenota un volo che decolla da 2.200 m per una vista a volo d'uccello del resort, delle piste e di quella che sembra l'intera catena delle Alpi. È un'esperienza unica ed esaltante, ed è un'attività per chiunque e per tutti. 

Fai un tour della fabbrica di birra

Se sei un amante della birra, il V Bier Brewery Tour a Vie Montagne farà al caso tuo (CHF 12.50  (12 euro) per gli adulti con il VIP Pass e gratis per i bambini sotto i 15 anni con una bevanda analcolica). Vie Montagne è un club privato con ristorante, palestra e bar pubblico. Situato in Rue Medran, nel centro di Verbier, ha anche un microbirrificio, con sei delle sue birre alla spina. Queste birre sono tutte prodotte in loco dal birraio residente, garantendo freschezza.

L'allestimento è impressionante con il malto macinato in loco, prima di essere miscelato con l'acqua del vicino Lac de Louvie, purificata localmente senza nient'altro aggiunto.

Una volta fermentate, le birre vengono inviate a uno dei sei serbatoi di fermentazione dedicati prima di essere pompate in botti e servite. Questa deve essere una delle birre più brevi al mondo, dal birrificio al bicchiere in meno di 20 metri.

Il birrificio offre sei birre: Pilsner, V-Wit, Pale 3, Pale 4, Pale Ale e Red IPA. Variano da una rinfrescante Pilsner, a un'ottima birra di frumento, una gamma di Pale Ale di diversa intensità fino alla Red IPA finale, una birra aromatizzata che viene infusa con la barbabietola dal sapore terroso. Questo sorprendentemente si complimentava con il sapore della Pale Ale, rendendola un ottimo tuttofare.

Parti per un'avventura con le ciaspole

Le ciaspolate sono un'attività sulla neve alternativa allo sci e una che tutti devono provare, che tu sia uno sciatore appassionato o un principiante della neve.

Le racchette da neve sono iniziate migliaia di anni fa come mezzo di trasporto, ma hanno avuto un recente successo in popolarità. È un lavoro aerobico a basso impatto che può essere preso facilmente o duramente come preferisci. Con le ciaspole verso luoghi sereni, rallenta tutto e ammira il panorama. 

Come farlo: Verbier ha una manciata di sentieri segnalati, ma puoi sempre prendere una guida per allontanarti dai sentieri battuti.

Goditi alcune escursioni invernali

Se riesci ad alzarti dal letto la mattina dopo aver sperimentato il lato selvaggio di Verbier a tarda notte, un'escursione invernale potrebbe essere solo il biglietto.

Lasciati alle spalle il centro di Verbier e fai un'escursione a piedi fino alle rovine di Le Chateau lungo un sentiero invernale attraverso i boschi con viste stellari sul Vallese e sulla Valle del Rodano. I panorami da soli rendono questa una delle migliori cose da fare a Verbier in inverno. 

Quindi, questa è la mia guida alle cose migliori cose da fare a Verbier in inverno. Verbier è stato a lungo considerato uno dei migliori nascondigli sciistici delle Alpi. Visita per l'appeal party di Verbier, per il suo sci di montagna. Scegli la vivace scena dei ristoranti: dalla stella Michelin ai tradizionali rifugi alpini alla cucina urbana e tutto il resto. Dirigiti verso le terrazze solarium per un colpo invernale di vitamina D, lunghi pranzi all'aperto e un'atmosfera vivace. Entra nell'azione, respira l'aria fresca di montagna, lasciati coinvolgere dalle attività di benessere, immergiti nello spirito della città in un ambiente spettacolare.

Cosa fare a Verbier in estate

Cosa succede quando inizia il disgelo, la stagione sciistica finisce e i turisti invernali di Verbier tornano a casa?

Potresti pensare che Verbier si trasformi in una città fantasma fuori stagione, desolata come una scena di Shining (brivido) di Stephen King.

Eppure la realtà non potrebbe essere più diversa. Sotto tutta quella polvere si nascondono migliaia di chilometri di sentieri e sentieri – ideali per mountain bike ed escursionismo – i pascoli verdeggianti sono pascolati dalle mucche e l'intera regione si trasforma in un parco giochi dal potenziale infinito. Se non hai mai considerato Verbier un luogo estivo, è tempo di ripensarci.

Ecco alcune cose da fare a Verbier in estate.

Ottieni il Verbier VIP Pass

Forse la caratteristica migliore di visitare Verbier in estate è un meraviglioso pass per risparmiare denaro chiamato pass VIP. Il Verbier Infinite Playground (VIP Pass) è offerto a tutti i visitatori estivi che prenotano un alloggio a Verbier, Val de Bagnes o La Tzoumaz.

Il VIP Pass è valido per ogni notte di soggiorno e ti dà accesso gratuito o fortemente scontato a oltre 25 attività. Dall'ingresso gratuito a piedi agli impianti di risalita (sconto del 50% per le mountain bike) alla piscina gratuita all'aperto presso il centro sportivo ai musei gratuiti e alle visite guidate, puoi esplorare una vasta gamma di attività estive di Verbier.

Molte delle attività che ho menzionato nel mio elenco di cose da fare a Verbier in estate di seguito sono incluse nel Vervier Pass e le ho evidenziate di seguito.

Salire la Via Ferrata alla Gola del Mauvosin

Se la tua cosa preferita della stagione sciistica è la possibilità di testare che la tua adrenalina funziona ancora, non preoccuparti: la Via Ferrata nella gola del Mauvoisin ti copre per l'estate a Verbier. Attraversa 600 metri di ponti di corda, scale e gradini scolpiti scavati lungo la parete di una profonda gola; sta a te decidere se guardare in basso il fiume Dranse molto più in basso.

Ci sono due sezioni tra cui scegliere: la Sassifraga che è considerata "abbastanza difficile" e il Tichodrome che è considerato "difficile". Scegline uno o provali uno dopo l'altro.

VIP Pass: i possessori di VIP Pass ottengono uno sconto del 50% sulla Via Ferrata nella Gola del Mauvoisin, che include una guida, l'attrezzatura e il trasporto.

Assaggia la raclette svizzera a La Marlénaz

Per quelli di voi che pensano che il formaggio svizzero fuso ricco e appiccicoso sia appannaggio dell'inverno, sono lieto di informarvi che vi sbagliate. La bellezza dell'estate delle Alpi svizzere è che, nonostante le giornate calde e soleggiate, di notte le temperature scendono quel tanto che basta per giustificare l'indulgenza nella tradizione svizzera della raclette.

Cos'è la raclette? In genere, mezza forma di formaggio da 6 kg che viene tostata sotto una griglia fino a quando non è sufficientemente fusa da poter versare il formaggio sul piatto. Di solito, viene servito su patate con sottaceti sul lato per tagliare la ricchezza. Se sei un ghiottone come me, salterai le patate e cuocerai il formaggio direttamente dal piatto alla bocca, senza bisogno di contenitori di carboidrati.

Come si fa: posso garantire la raclette a La Marlénaz. Ottimo formaggio, ottimo vino e uno chef appassionato di preparare la raclette quanto me di mangiarla.

Lo sapevate? Bagnes è la capitale della raclette e ogni anno si tiene una sagra dedicata al piatto. Aspettatevi margherite (mucche), carri allegorici, musica popolare, vino e, naturalmente, abbondante formaggio locale. Il festival si tiene a settembre.

Tour della miniera di Verbier

Un'altra attività all'aperto, un po' insolita, è stata una passeggiata guidata e visita di una miniera abbandonata (CHF 10 (9 euro) per gli adulti e CHF 5 (4,50 euro) per i bambini con il VIP Pass). Partendo dall'alpeggio Col des Planches, ricco di fiori di campo estivi, siamo stati informati sulla ricchezza geologica della zona e sulla storia dell'estrazione mineraria del Mont-Chemin.

La passeggiata fino alla miniera dura un'ora attraverso prati e boschi. All'ingresso della miniera, ci hanno dato elmetti e torce prima di dirigerci nei corridoi bui nel profondo del sottosuolo.

Dopo pochi secondi dall'ingresso nel tunnel, la temperatura è crollata, quindi assicurati di avere vestiti caldi e scarpe robuste.

All'interno era affascinante vedere i cambiamenti nelle formazioni rocciose dove granito, quarzo e marmo si intrecciavano con macchie di minerali blu e verdi, usati per la realizzazione di gioielli.

Ferro, piombo e argento sono stati estratti qui dall'inizio del Medioevo e nel XX secolo si è svolta un'ampia estrazione di fluoro.

Ammira la Val de Bagnes sull'escursione del Sentier des Chamois

Potrebbe non esserci abbastanza neve per sciare in estate, ma di solito ce n'è abbastanza per lasciarti con uno sfondo spettacolare se fai un'escursione. E’ l'impegnativa escursione del Sentier des Chamois merita particolarmente di essere esplorata grazie ai suoi panorami sulla Val de Bagnes. L'estate è anche il momento ideale per avvistare la fauna locale.

VIP Pass: il tuo VIP pass ti dà l'ingresso gratuito alla seggiovia a piedi e il trasporto gratuito sull'autobus postale.

Saluta le mucche alpine

Una delle vere gioie del girovagare per le Alpi svizzere in estate è il tintinnio sempre presente dei campanacci. Ma lo sapevate che c'è una razza particolare di vacca svizzera che ha la lotta nel sangue?

Ogni anno le vacche Héren serrano le corna per determinare chi sarà la vacca migliore per la mandria. Quindi, fai attenzione a quali mucche decidi di guardare in basso. Potresti trovarti nel bel mezzo di una lotta tra mucche.

Come si fa: Visita delle mucche Héren al pascolo sotto la supervisione di una guida esperta. Prenota la tua visita all'ufficio turistico di Verbier fino alle 16:00 del giorno prima. Degustazione di formaggi inclusa.

VIP Pass:  anche questa attività è gratuita con il VIP Pass.

Visita l'originale villaggio di Verbier del XIII secolo

La maggior parte dei visitatori che danno un'occhiata inesperta ai rifugi alpini nel cuore della località turistica di Verbier potrebbe essere ingannata nel pensare di trovarsi nel cuore del centro storico. Questo è sicuramente quello che ho pensato, fino a quando non ho fatto un tour del villaggio di Verbier.

Risalente al Medioevo, il villaggio di Verbier ti farà capire quanto sia relativamente moderna la vicina località turistica; e ti farà apprezzare l'impresa di preservare gli edifici e la cultura locale in un luogo dove il turismo è cresciuto in modo esponenziale.

Riempi la tua bottiglia d'acqua nelle fontane locali, visita la chiesa del villaggio, entra in quella che un tempo era la panetteria comunale e prova a immaginare com'era questa remota parte del mondo prima che la gente venisse a sciare sulle piste.

Come fare: Prenota in anticipo entro le ore 10 del giorno in cui vuoi visitare il villaggio.

Escursione alla Bisse du Levron

Non tutte le escursioni devono essere impegnative. Né devono essere concentrati esclusivamente sulle montagne. Verbier ospita numerose bisse, gole artificiali create per portare le acque alpine a villaggi, fattorie e case.

I sentieri sono presenti lungo molte delle bisse e puoi trascorrere qualche ora ristoratrice passeggiando tra boschi e pascoli, seguendo le bisse. Ho fatto una passeggiata lungo la Bisse du Levron, che culmina in una cascata a strapiombo (protetta da una barriera, ovviamente).

La bisse è un'attività estiva in Svizzera e Verbier solo perché è qui che i calanchi si riempiono di acqua di disgelo.

Visita durante il Festival di Verbier

l Verbier Festival è uno dei festival più grandi d'Europa che si svolge al di fuori di una grande città. Con musicisti classici di livello mondiale e artisti giovani ed emergenti, il festival è uno dei momenti salienti dell'estate a Verbier.

Il festival si svolge in quasi 3 settimane tra la fine di luglio e l'inizio di agosto. Anche se non visiti Verbier durante il festival, tieni d'occhio il villaggio perché è probabile che ascolti musicisti che si esercitano nelle loro esibizioni prima dell'evento.

Siccome sei in Svizzera, perché non ne approfitti per visitare Ginevra?

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.