Torre di Londra Gran Bretagna
Torre di Londra: tutto ciò che devi sapere per organizzare la tua visita

Visitare la Torre di Londra : tutto quello che c'è da sapere!

Se stai visitando Londra, pensiamo che una visita alla Torre di Londra dovrebbe essere sicuramente in cima alla tua lista di cose da fare in città. Questa è la sede di uno degli edifici intatti più antichi di Londra e ha visto un'enorme quantità di storia. Abbiamo visitato più volte e abbiamo sempre una fantastica giornata qui.

C'è molto da vedere e da fare alla Torre di Londra, dal vedere i gioielli della corona all'apprendere la leggenda dei corvi. In questa guida alla visita della Torre di Londra (ufficialmente conosciuta come Palazzo Reale di Sua Maestà e Fortezza della Torre di Londra), ti dirò tutto ciò che devi sapere per pianificare la tua visita.

Ciò includerà tutto, dal risparmio sui biglietti per la Torre di Londra, a cosa vedere e fare e altri suggerimenti per la tua visita. Condividerò anche alcuni suggerimenti su dove alloggiare vicino alla Torre di Londra. Iniziamo.

Una panoramica della Torre di Londra

Prima di entrare nei dettagli, potresti chiederti cos'è la Torre di Londra e perché merita una visita. Permettetemi di rispondere a questa domanda con un po' di storia veloce.

Nel 1066 Guglielmo il Conquistatore invase la Gran Bretagna, ponendo fine a secoli di dominio anglosassone. La monarchia iniziata da William ha plasmato gran parte dell'Inghilterra che vedi oggi, fino all'attuale monarca compreso.

Naturalmente, invadere e conquistare un paese è una cosa. Mantenerlo sotto il tuo dominio una volta che l'hai fatto è un altro. Con questo in mente, Guglielmo il Conquistatore, ora Guglielmo il Primo, iniziò a costruire castelli per mantenere il controllo delle sue nuove terre. Infatti, dal 1066 al 1087, costruì quasi 700 castelli in Inghilterra e Galles.

Con Londra come capitale, naturalmente qui doveva essere costruito un imponente castello per dimostrare il suo potere assoluto. E così fu nel 1066 che iniziò la costruzione della Torre di Londra.

Inizialmente l'edificio era una semplice struttura in legno, ma all'inizio degli anni 1080 fu costruita una struttura in pietra più imponente. Questo fu costruito su preesistenti fortificazioni romane che facevano parte della cinta muraria romana.

Questa era la Torre Bianca, un'imponente fortezza in pietra che sopravvive ancora oggi come fulcro della Torre di Londra.

Nel corso dei secoli alla Torre di Londra furono apportate varie modifiche e aggiunte. Questi includevano fortificazioni e strutture extra, comprese spesse mura, torri difensive ed edifici per alloggi, prigionieri e depositi di munizioni.

Oggi, la Torre di Londra è costituita da una serie di strutture difensive, mura ed edifici che si estendono su un'area di 12 acri. Prima c'è il fossato, poi c'è un muro difensivo, il reparto esterno, un altro muro difensivo, il reparto interno e infine il reparto più interno dove si trova la Torre Bianca.

La Torre di Londra è stata il luogo di molti eventi chiave nella storia britannica. Diverse figure importanti nel corso della storia furono giustiziate qui, con 112 persone giustiziate nella Torre in 400 anni. Questi includevano alcune delle mogli di Enrico VIII, prigionieri politici e religiosi e persino spie tedesche durante la seconda guerra mondiale.

Oggi la Torre di Londra è principalmente un'attrazione per i visitatori, un ruolo che ha svolto per circa 400 anni. Svolge anche alcune funzioni degne di nota, tra cui essere la casa dei gioielli della corona e il quartier generale del reggimento del reggimento reale dei fucilieri. È un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO e anche una casa per circa 40 personale di servizio in pensione e le loro famiglie.

Come puoi immaginare con un edificio che abbraccia così tanta storia, abbiamo coperto solo brevemente la Torre di Londra in questa panoramica, ma speriamo che questo ti dia abbastanza per farti un'idea del perché visitare!

Dov'è la Torre di Londra?

La Torre di Londra si trova sulla riva nord del fiume Tamigi, proprio accanto al Tower Bridge. L'indirizzo è Londra, EC3N 4AB. Si trova proprio ai margini del quartiere londinese di Tower Hamlets, vicino alla City di Londra.

L'ingresso della Torre di Londra si trova sul lato ovest dell'edificio, con le biglietterie e dei controlli di sicurezza che si formano fuori dal cancello ovest. In quest'area troverai anche la biglietteria, il centro di accoglienza e il negozio.

Come raggiungere la Torre di Londra

Ci sono diverse opzioni per raggiungere la Torre di Londra, inclusi treno, metropolitana, autobus e persino battello! Ecco le principali opzioni che hai.

  • Metropolitana . La stazione della metropolitana più vicina alla Torre di Londra è Tower Hill, servita dalle linee District e Circle. Questo è a circa cinque minuti a piedi dalla Torre di Londra. Altre stazioni vicine (entro 15 minuti a piedi) includono Aldgate, Aldgate East, Tower Gateway, Monument, Bank, London Bridge e Fenchurch Street.
  • Autobus pubblico . I servizi di autobus 15, 42, 78, 100 e RV1 si fermano tutti vicino alla Torre di Londra.
  • Battello. Il servizio Thames River Boat si ferma a Tower Pier e offre collegamenti su e giù per il fiume. Un pass giornaliero per la Thames River Boat è incluso nel London Pass , che include anche l'ingresso alla Torre di Londra.
  • Ferrovia . La stazione ferroviaria più vicina alla Torre di Londra è la London Bridge Station, a circa 15 minuti a piedi. La stazione di Liverpool Street dista circa 20 minuti a piedi.
  • Taxi . Ovviamente puoi prendere un taxi per la Torre di Londra, i cui prezzi variano a seconda della distanza percorsa.
  • Autobus sali e scendi . Tutti gli autobus turistici londinesi fanno tappa alla Torre di Londra. Il London Pass include anche un biglietto per il giro turistico in autobus .
  • A piedi . A seconda di dove vieni, potresti trovare più facile raggiungere a piedi la Torre di Londra. Ad esempio, è a 20 minuti a piedi dalla Cattedrale di St. Paul e dallo Shard, a 45 minuti da Covent Garden oa un'ora dall'Abbazia di Westminster.

Orari di apertura della Torre di Londra

La Torre di Londra normalmente apre tra le 9:00 e le 10:00 e chiude tra le 16:30 e le 17:30. Questi tempi variano a seconda del periodo dell'anno. Possono anche cambiare per le vacanze scolastiche. I normali orari di apertura sono i seguenti:

Estate (1 marzo – 31 ottobre)

  • Domenica – lunedì: 10:00 – 17:30
  • Martedì – sabato: 9:00 – 17:30

Inverno (1 novembre – 28 febbraio)

  • Domenica – lunedì: 10:00 – 16:30
  • Martedì – sabato: 9:00 – 16:30.

L'ultimo ingresso è solitamente compreso tra 1 ora e novanta minuti prima della chiusura, tuttavia consigliamo di concedersi almeno 2 o tre ore per una visita.

Tieni presente che gli orari di apertura possono variare, quindi vorrai sempre controllare gli orari di apertura attuali prima della tua visita.

Hai bisogno di un biglietto per la Torre di Londra?

Hai sicuramente bisogno di un biglietto per la Torre di Londra. Puoi prenotare i tuoi biglietti online prima della tua visita (consigliato), oppure puoi acquistare i biglietti presso la biglietteria che si trova vicino all'ingresso principale della Torre di Londra.

Consigliamo vivamente di prenotare i biglietti in anticipo. Negli orari più affollati, possono esserci code alla biglietteria, quindi perderai tempo prezioso per visitare la città facendo la fila.

Quanto costa visitare la Torre di Londra?

Nel 2022 i prezzi dei biglietti per la Torre di Londra sono i seguenti:

  • Adulto – da £ 28,90 a £ 29,90
  • Bambino (5-15 anni) – da £ 14,40 a £ 14,90
  • Ridotto (65+ anni, 16-17, studenti a tempo pieno, visitatori disabili) – da £ 23,20 a £ 24,00
  • Bambino sotto i 5 anni – Gratuito

Ci sono anche biglietti per famiglie disponibili per la Torre di Londra come segue:

  • Risparmio famiglia 1 (1 adulto e fino a 3 bambini di età compresa tra 5 e 15 anni) – da £ 50,50 basso a £ 52,20
  • Risparmio famiglia 2 (2 adulti e fino a 3 bambini di età compresa tra 5 e 15 anni) – da £ 79,40 a £ 82,10 picco

Come puoi vedere, ci sono due prezzi dei biglietti per accedere alla Torre di Londra, in quanto il costo dei biglietti varia a seconda se effettui una donazione “volontaria” pari al 10% del costo del biglietto. Questa donazione serve per sostenere la manutenzione e le attività della Torre di Londra. Maggiori informazioni (in lingua inglese) le puoi trovare qui .

Cosa include il biglietto per la Torre di Londra?

Il biglietto per la Torre di Londra include:

  • Ingresso ai Gioielli della Corona, alla Torre Bianca e alla Cappella di San Pietro
  • Ingresso ai Merli, al Palazzo Medievale, alla Torre Insanguinata, alla Mostra della Tortura alla Torre, al Museo dei Fucilieri, alla Torre Beauchamp e alla Mostra della Zecca Reale
  • Un tour della Torre di Londra con uno Yeoman Warder, o "Beefeater". Questi passano ogni ora partendo vicino all'ingresso principale, non è richiesta la prenotazione anticipata. Il primo tour è solitamente alle 10:00 e il tour finale è alle 14:30.

Il biglietto di ingresso alla Torre di Londra non include un'audioguida, ma un'audioguida può essere acquistata separatamente per £ 5 per gli adulti e £ 4 per i bambini. Puoi acquistarli con il tuo biglietto o in loco. Le audioguide possono essere ritirate subito dopo aver superato il controllo di sicurezza, a destra dell'ingresso.

Dove acquistare i biglietti per la Torre di Londra

Ci sono diverse opzioni per acquistare i biglietti per la Torre di Londra. Le opzioni principali che hai sono:

  • In loco di persona presso la biglietteria della Torre di Londra
  • Online sul sito ufficiale qui

La Torre di Londra è inclusa anche in un certo numero di pass per la città di Londra, vedi quella sezione del post per maggiori dettagli al riguardo.

City Pass che includono la Torre di Londra

Secondo la nostra esperienza, uno dei modi migliori per risparmiare denaro sulle visite turistiche in una città è utilizzare un city pass. Questi pass di solito includono l'ingresso a una serie di attrazioni a un prezzo. Se hai già in programma di visitare una serie di attrazioni di alto valore in una città come Londra, un city pass di solito può farti risparmiare un bel po' di soldi.

Normalmente usiamo il London Pass quando visitiamo Londra e lo abbiamo usato per visitare la Torre di Londra un certo numero di volte.

Ecco le principali opzioni da considerare. Quale è il migliore per te dipenderà dal tuo itinerario turistico.

  • Il London Pass : accesso a oltre 80 attrazioni in tutta Londra per un determinato set di giorni
  • Il GoCity London Explorer Pass : scegli tra 2 e 7 attrazioni da visitare
  • Il London Sightseeing Pass : accesso a oltre 55 attrazioni in tutta Londra per un determinato set di giorni
  • La London City Card : accesso alla Torre di Londra e allo Shard, oltre a un tour della città di Londra e una crociera in battello hop on hop off

Normalmente utilizziamo il London Pass perché pensiamo che offra il miglior rapporto qualità-prezzo, ma ovviamente dipenderà da ciò che prevedi di vedere.

Cosa vedere e fare alla Torre di Londra

C'è molto da vedere e da fare alla Torre di Londra! Ti consigliamo di visitare prima i Gioielli della Corona (situati in una sezione della caserma di Waterloo) e poi la Torre Bianca poiché queste sono generalmente le due attrazioni più frequentate e più popolari qui. Dopodiché, ti consigliamo di visitare il resto delle attrazioni nell'ordine che ha più senso per te.

Dovrei anche notare che, a causa della natura storica della Torre di Londra, alcune mostre o aree sono quasi sempre chiuse in qualsiasi momento a causa di lavori di ristrutturazione, costruzione o problemi di sicurezza. Tuttavia, sono raramente le zone più popolari.

Ad esempio, in una delle nostre recenti visite al Zecca della Torre di Londra e la cappella sono state chiuse ai visitatori, e in un'altra la Torre Beauchamp e una parte della merlatura sono state chiuse. Quindi, se c'è una mostra o un'area specifica che vuoi davvero visitare, potresti voler chiamare in anticipo per assicurarti che sia aperta.

Ecco una panoramica dei principali luoghi d'interesse e attrazioni all'interno delle mura.

La Zecca della Torre di Londra

Quando entri nella Torre di Londra, attraverserai il Middle Gate, attraverserai il fossato e poi il muro esterno attraverso la Byward Tower. Ora sarai nel reparto esterno, che si trova tra le due serie principali di mura.

Se ti dirigi a sinistra, su Mint Street, arriverai a The Tower Mint. Questa strada ospita anche le "casamatte", una serie di case costruite nelle mura dove vivono molti dei guardiani Yeoman.

La Zecca della Torre di Londra è visitabile. Fu fondato qui nel 1279 e per 500 anni qui furono prodotte la maggior parte delle monete in circolazione nel paese. Una visita alla zecca ti insegnerà tutto su questo processo, così come sulle persone che hanno vissuto e lavorato qui. Ci sono anche alcuni divertenti giochi interattivi a cui puoi giocare.

I bastioni

La cortina muraria interna della Torre di Londra separa il reparto esterno dal reparto interno. Questo fu costruito durante il regno di Enrico III nel 13° secolo, e gran parte di ciò che si vede oggi è originale di questo periodo.

Si compone di 13 torri (Bell, Beauchamp, Devereux, Flint, Bowyer, Brick, Martin, Constable, Broad Arrow, Salt, Lanthorn, Wakefield e Bloody Tower) che sono collegate da mura, e l'intera costruzione è generalmente indicata oggi come i Merli.

Quando fu costruito, questo serviva principalmente una funzione difensiva. Oggi puoi camminare lungo la maggior parte dei merli facendo il camminamento sul muro. Questo ti porta attraverso un certo numero di torri, con molte delle quali allestite per mostrare mini mostre. In questi, imparerai ogni sorta di cose sulla storia della Torre, dal momento in cui le mura furono violate durante la Rivolta dei Contadini del 1381, il tempo della Torre come zoo (il Serraglio Reale) e cosa accadde alla Torre durante le guerre mondiali.

Una delle mostre più intriganti per noi riguardava il grande incendio che ebbe luogo nel 1841 quando il duca di Wellington era il Tower Constable. Un'altra era una stanza dedicata alla storia degli animali che qui venivano tenuti presso la Torre di Londra, che includeva leoni, babbuini, orsi, alligatori, zebre ed elefanti. Vedrai anche sculture che rappresentano alcuni degli animali che sono stati tenuti qui in tutto il sito.

La passeggiata lungo i bastioni e le mura ti condurrà anche all'ingresso successivo della nostra guida, il Palazzo Medievale.

Il Palazzo Medioevale

La passeggiata lungo i bastioni inizia con l'ingresso nella Torre di San Tommaso. Questo fa parte delle difese esterne del castello, aggiunte da Edoardo I alla fine del XIII secolo. Oltre a un'ulteriore cinta muraria difensiva che avvolge l'esterno della cortina muraria originaria, questa presenta una serie di postazioni difensive e una grande torre.

Questa torre, la Torre di San Tommaso, fu costruita per due scopi. In primo luogo, aveva un ingresso d'acqua a livello del fiume, che offriva un accesso diretto al Tamigi. Questa divenne nota come Porta dei Traditori, poiché era qui che arrivavano molti prigionieri dell'era Tudor prima dell'incarcerazione, spesso seguita da torture e/o esecuzioni.

Il piano superiore della Torre di San Tommaso è stato progettato per fornire un alloggio di lusso alla famiglia reale che soggiornava presso la Torre. Oggi, la Torre di San Tommaso, insieme alle due torri successive che attraverserai lungo il percorso del muro, la Torre di Wakefield e la Torre di Lanthorn, sono collettivamente conosciute come il Palazzo Medievale.

Queste torri sono oggi allestite per dimostrare come sarebbe stato l'interno per i reali in visita, con oggetti e mobili risalenti all'epoca.

I gioielli della corona nella caserma di Waterloo

Un punto culminante per molti visitatori della Torre di Londra è una visita per vedere i gioielli della corona del Regno Unito. Questa è una collezione di oggetti cerimoniali reali, che includono la corona indossata dal monarca britannico. È la collezione più completa al mondo di insegne reali e l'unico set ancora in uso oggi.

La Torre di Londra è stata tradizionalmente la dimora dei Gioielli della Corona sin dall'inizio del XIII secolo. I gioielli in mostra e in uso oggi risalgono principalmente al 1660, quando Carlo II salì al trono e ristabilì la monarchia dopo la guerra civile inglese.

Un punto culminante della collezione è il diamante Cullinan I, che è il più grande diamante taglio netto al mondo con 530 carati. Ci sono tuttavia oltre 23.000 pietre preziose nell'esposizione, che consiste in 142 oggetti, tra cui piatti, spade, scettri, vesti, anelli e persino un cucchiaio.

Il mio oggetto preferito è il Grand Punch Bowl in argento dorato a tema nautico, che può contenere 144 bottiglie di vino, e che è ancora in uso!

Una visita ai Gioielli della Corona è d'obbligo quando si visita la Torre di Londra. È una delle attrazioni più popolari e uno degli unici luoghi in cui la fotografia non è consentita. Nei periodi di maggiore affluenza, può esserci una bella coda per visitare, quindi pianifica di conseguenza.

La Torre Bianca

Proprio nel cuore della Torre di Londra si trova la Torre Bianca, la parte più antica della Torre di Londra e uno degli edifici più antichi di Londra.

L'edificio è un mastio, che in epoca medievale era una torre fortificata centrale che normalmente aveva la maggior protezione di qualsiasi edificio in un castello. Fu costruito in pietra alla fine dell'XI secolo e svolse il ruolo di fortezza, alloggio reale, prigione e simbolo del potere. Nel corso degli anni il suo uso si è evoluto, anche durante il 17° secolo quando l'intera torre fu utilizzata, piuttosto rischiosamente, per immagazzinare una grande quantità di polvere da sparo.

Dal 19° secolo, la Torre Bianca è stata principalmente un'attrazione per i visitatori e una visita a questo incredibile palazzo medievale dell'XI secolo è d'obbligo quando si è all'interno della Torre di Londra. Qui vedrai una serie di mostre tra cui la Linea dei Re, che è stata esposta alla Torre di Londra dal 1692 circa! Oggi questa mostra storica si trova al piano d'ingresso della Torre Bianca.

Troverai anche altre interessanti armature e armi in mostra, oltre a una bellissima cappella romanica dell'XI secolo, la Cappella di San Giovanni Evangelista. Nota che mentre la fotografia è consentita quasi ovunque nella Torre Bianca, non è consentita nella cappella.

Ci sono anche mostre sugli usi meno noti della Torre di Londra qui, tra cui un gioiello, una casa, un archivio, un quartier generale del Board of Ordnance, una zecca reale, un serraglio e un osservatorio reale.

La Bloody Tower

Originariamente conosciuta come Garden Tower, la Bloody Tower è una delle torri che compongono i merli. Ha guadagnato il suo nome piuttosto raccapricciante nel XVI secolo. Due giovani principi, uno dei quali era il re deposto e l'altro era suo fratello e quindi il prossimo in linea, furono effettivamente imprigionati nella torre dal loro zio, il duca di Gloucester, il futuro Riccardo III.

Dopo la loro prigionia e la successiva misteriosa scomparsa, le voci abbondavano sul loro omicidio, e così la Bloody Tower ha preso il nome. Nel 1674, le ossa di due bambini di età simile furono trovate sotto la scalinata della Torre Bianca presso la Torre di Londra.

Oggi puoi conoscere i principi e cosa potrebbe essere loro successo con una visita alla Bloody Tower. Imparerai anche altri prigionieri di alto profilo che sono rimasti qui, incluso Sir Walter Raleigh, che è stato imprigionato qui per 13 anni. 

Torre di Wakefield

Accanto alla Bloody Tower si trova la Wakefield Tower, un'altra delle torri lungo la cortina muraria interna. Nella parte inferiore di questa torre si trova la mostra Torture at the Tower.

Nel corso dei secoli, e in particolare nel XVI e XVII secolo, ci furono molti cambiamenti politici e religiosi nel paese. Questi cambiamenti portarono alla detenzione di molti prigionieri nella Torre. Spesso si sospettava che detenessero informazioni su co-cospiratori, o dove forse non fossero sufficientemente disponibili con una confessione.

Gli interrogatori della Torre hanno utilizzato una serie di dispositivi piuttosto orribili per estrarre informazioni dai loro prigionieri e puoi imparare tutto su questi alla mostra Torture at the Tower.

Il Museo dei Fucilieri

Costituito nel giugno 1685, il Royal Regiment of Fusiliers fu originariamente formato per proteggere i cannoni alla Torre di Londra. Da allora, il reggimento ha prestato servizio nei conflitti in tutto il mondo, dalla guerra d'indipendenza americana alle guerre napoleoniche e alle grandi guerre del 20° secolo.

Hanno ancora il loro quartier generale del reggimento all'interno delle mura della Torre di Londra, dove al piano terra si può visitare il Museo dei Fucilieri.

Il Museo dei Fucilieri racconta la storia del reggimento dalla sua formazione fino ai giorni nostri attraverso una serie di oggetti e pannelli informativi, e merita una visita.

Green Tower e sito di impalcatura

A ovest della Torre Bianca, vicino alla Cappella Reale di San Pietro ad Vincula, troverai una distesa erbosa e un memoriale.

Questa zona, conosciuta come Tower Green, è stata il luogo di alcune delle esecuzioni capitali di più alto profilo nella storia britannica. Solo quelli di alto rango avevano il privilegio di essere giustiziati qui. Dieci persone furono decapitate sul green, comprese due delle mogli di Enrico VIII, le regine Anne Boleyn e Catherine Howard.

Oggi c'è una scultura commemorativa a coloro che sono stati portati vivi nella green tower

Cappella Reale di San Pietro ad Vincula

Appena a nord di Tower Green si trova la Cappella Reale di San Pietro ad Vincula. "Ad Vincula" è latino per "in catene", quindi questa è la Cappella di San Pietro in catene. La cappella è la chiesa parrocchiale della Torre di Londra e, sebbene sia stata presente una cappella in loco per molti secoli, l'edificio attuale risale al 1520 e al regno di Enrico VIII.

La cappella è forse più conosciuta come l'ultima dimora di molti dei prigionieri di alto profilo che furono giustiziati nella Torre. Questi includono la regina Anna Bolena, la regina Catherine Howard, Lady Jane Grey e Sir Thomas More. C'erano molte altre persone sepolte qui, tra cui un certo numero di martiri che divennero santi.

La Chapel Royal è aperta ai visitatori e offre anche servizi di preghiera. È uno dei pochi posti nella Torre di Londra dove la fotografia non è consentita. 

Torre Beauchamp

Un'altra delle torri merlate, sebbene non faccia parte del camminamento di mura, è la Torre Beauchamp. Questa torre del XIII secolo è stata utilizzata come prigione per gran parte della sua storia. Prende il nome da Thomas Beauchamp, che qui fu imprigionato alla fine del XIV secolo.

Essere imprigionati nella Torre è stata, per la maggior parte dei prigionieri, un'esperienza molto impegnativa. Molti erano già stati condannati a morte e trascorrevano il tempo in condizioni piuttosto tristi. Non tutti i prigionieri avevano i propri appartamenti, come Sir Walter Raleigh!

Per passare il tempo e alleviare la noia, molti prigionieri iniziarono a intagliare graffiti nelle mura del castello. Questo è ancora visibile oggi, e venire a vedere questi graffiti è stato infatti a lungo un passatempo popolare tra i visitatori della Torre.

La Beauchamp Tower ha una serie di intricate incisioni nelle pareti, insieme a nomi e date più standard. Questi possono essere tutti visitati e visti come parte dell'Esposizione della prigionia nella Torre, che si trova all'interno della Torre di Beauchamp.

I corvi della Torre di Londra

Uno dei luoghi più famosi della Torre di Londra sono i corvi. Questi grandi uccelli neri sono stati per secoli uno spettacolo comune alla Torre di Londra. La storia dei corvi alla Torre di Londra è fatta di miti e leggende, quindi è difficile sapere esattamente cosa sia un fatto e cosa non lo sia.

Una storia racconta che i corvi furono incoraggiati per la prima volta a stabilirsi presso la Torre per migliorare l'atmosfera durante le esecuzioni a Tower Hill. Grandi uccelli neri che sbattono minacciosamente sopra la testa darebbero sicuramente qualcosa a qualsiasi esecuzione. Si dice che questa associazione con i corvi alla Torre di Londra abbia portato una popolazione prigioniera a essere permanentemente insediata da Carlo II nel XVII secolo.

Altri studiosi non sono d'accordo e suppongono che questo sia tutto un mito inventato dai romantici vittoriani. Certamente, il primo riferimento noto della Torre di Londra ed i corvi in cattività è in un'illustrazione del 1863.

Qualunque versione degli eventi tu scelga di credere, la realtà è che in questi giorni ci sono sempre almeno sei corvi prigionieri che risiedono alla Torre e che sono accuditi dagli Yeoman Warders. La leggenda narra che se i corvi lasciano la Torre di Londra, la Corona cadrà e con essa la Gran Bretagna.

Invece di testare questa teoria, i corvi vengono tenuti e nutriti alla Torre di Londra e senza dubbio li incontrerai durante la tua visita. Si trovano spesso a saltellare intorno agli Yeoman Warders, perché sono uccelli intelligenti che sanno da dove viene il loro cibo.

Gli Yeoman Warders e visite guidate

Uno spettacolo iconico alla Torre di Londra sono gli Yeoman Warders, comunemente noti come Beefeaters. Questi uomini e donne (finora c'è stata solo una donna guardiana) hanno il titolo completo di Yeomen Warders of Her Majesty's Royal Palace and Fortress the Tower of London e Members of the Sovereign's Body Guard of the Yeoman Guard Extraordinary.

Gli Yeoman Warders sono le guardie cerimoniali della Torre di Londra, con la responsabilità di prendersi cura dei prigionieri nella Torre e di salvaguardare i Gioielli della Corona. Sono anche le guide de facto della Torre e dal 19° secolo aiutano i turisti a orientarsi intorno alla vista e condividono le loro conoscenze.

Gli Yeoman Warders sono comunemente conosciuti come Beefeaters, un termine la cui origine è avvolta nel mistero, ma probabilmente ha qualcosa a che fare con le quantità di carne di manzo che facevano parte della loro dieta. Si sono formati nel 1485 e sono il più antico corpo militare ancora esistente.

Gli Yeoman Warders sono oggi tutti ex membri delle forze armate con un minimo di 22 anni di servizio. Vivono nel parco della Torre di Londra con le loro famiglie e conducono visite guidate gratuite all'interno della Torre. Consigliamo vivamente di dedicare un po' di tempo a parlare con un Guardiano, poiché ha alcune storie e conoscenze meravigliose da condividere.

Organizzano visite guidate gratuite per tutto il giorno che sono incluse nei biglietti e vale la pena unirti a queste. I discorsi trattano diversi argomenti e puoi scoprire di più quando visiti quello che c'è in quel giorno.

Le guardie

Oltre agli Yeoman Warders, la Torre di Londra ha anche un certo numero di guardie in servizio. Questi sono personale militare in servizio attivo, responsabile della guardia della Jewel House e della Queen's House.

Sono riconoscibili dalle loro uniformi rosse e dai loro grandi berretti pelosi di pelle d'orso. Oltre al ruolo di guardia, prendono anche parte a tre cerimonie quotidiane alla Torre di Londra: il Cerimoniale di Apertura, la Cerimonia della Parola e la Cerimonia delle Chiavi.

Sebbene sia consentita la fotografia delle guardie, dovresti essere consapevole che si tratta di personale militare attivo che svolge un compito importante. Quando marciano o si spostano in altro modo all'interno del sito, è importante stare alla larga e lasciarli andare avanti con i loro compiti.

A differenza degli Yeoman Warders, le Guardie non sono lì per fornire assistenza ai visitatori e come tali non risponderanno alle domande. Quindi, per favore, sii rispettoso e rivolgi qualsiasi domanda ai Guardiani Yeoman, piuttosto che alle Guardie.

Quanto dura una visita alla Torre di Londra?

Come puoi vedere, c'è molto da vedere e da fare alla Torre di Londra. Ti consigliamo un minimo di due ore per la tua visita se vuoi solo vedere i punti salienti, ma idealmente ti consigliamo di pianificare di trascorrere circa tre ore qui. Negli orari più affollati, attrazioni come i Gioielli della Corona possono richiedere un tempo di coda fino a un'ora, quindi dovrai considerare anche questo.

Ma puoi facilmente passare la maggior parte della giornata qui perché c'è così tanto da fare e vedere se visiti tutte le attrazioni disponibili. Oltre a visitare tutte le varie parti della Torre e le attrazioni, ci sono anche visite guidate a cui puoi partecipare (la maggior parte sono gratuite con il tuo biglietto) così come il ristorante, la caffetteria e i negozi di articoli da regalo.

Coloro che visitano con bambini potrebbero voler assicurarsi di prendersi un po' di tempo tra la visita di edifici e musei per mangiare e lasciare che i bambini si godano gli spazi verdi. Maggiori informazioni su visitare Londra con i bambini, le trovare in questo articolo.

Informazioni utili per visitare la Torre di Londra

Come ogni grande attrazione turistica, ci sono alcune cose da tenere a mente quando si visita la Torre di Londra.

Strutture presso la Torre di Londra

Ci sono una serie di servizi igienici presso la Torre di Londra, alcuni dei quali offrono servizi accessibili e alcuni dei quali offrono fasciatoi.

Passeggini e passeggini sono ammessi alla Torre di Londra, ma a causa dell'antico terreno acciottolato molte parti della Torre non sono esattamente adatte ai passeggini.

Ci sono servizi di pronto soccorso presso la Torre di Londra. Se stai visitando con bambini, non c'è un punto di incontro, ma i bambini dovrebbero essere istruiti a parlare con un guardiano Yeoman se hanno bisogno di aiuto. 

Sicurezza alla Torre di Londra

Come la maggior parte delle località in questi anni, ci sono controlli di sicurezza quando si visita la Torre di Londra. Se hai un qualsiasi tipo di zaino o borsa di piccole dimensioni, verrà controllato all'ingresso della Torre. Bagagli di grandi dimensioni non sono ammessi nella Torre.

Ci sono un certo numero di articoli proibiti che mi sembrano abbastanza ovvi. Sono vietate le armi, compresi i coltelli con una lama superiore a 3 pollici, così come i fuochi d'artificio, i fumogeni e lo spray al peperoncino. 

Accessibilità alla Torre di Londra

La Torre di Londra si sforza di essere un luogo accessibile, con una serie di misure in atto per accogliere tutti i visitatori. Tuttavia, ci sono alcune limitazioni, poiché si tratta di un complesso edilizio molto antico con aree acciottolate, scale strette e ripide e porte basse.

C'è una guida completa all'accessibilità presso la Torre di Londra, con informazioni dettagliate su ciascuna area della Torre e caratteristiche di accessibilità. Puoi visionarla qui .

Tutti i visitatori con disabilità sono invitati a portare gratuitamente un accompagnatore. I biglietti per gli accompagnatori possono essere ritirati in giornata, presentando la prova dell'invalidità registrata.

Deposito bagagli alla Torre di Londra

Mentre sono ammessi piccoli zaini, bagagli e valigie più grandi non sono ammessi alla Torre di Londra. Non è inoltre presente un deposito bagagli in loco. Ti suggeriamo di controllare le opzioni di deposito bagagli online qui.

Fotografia alla Torre di Londra

La fotografia è consentita quasi ovunque all'interno della Torre. Le principali eccezioni a questa regola sono:

  • la mostra dei Gioielli della Corona e l'intero interno della Jewel House
  • la Torre Martino
  • la Cappella Reale di San Pietro ad Vincula.
  • la Cappella di San Giovanni nella Torre Bianca

Nessuna fotografia o ripresa è consentita in queste parti della Torre.

Puoi anche fotografare la Guardia e gli Yeoman Warders. Per quest'ultimo è sempre educato chiedere il permesso. Per i primi, di solito non parlano con le persone, ma si aspettano di farsi fotografare. Basta essere rispettosi!

Cibo e bevande alla Torre di Londra

Se ti viene fame mentre sei alla Torre di Londra, hai alcune opzioni.

Innanzitutto, puoi portare il tuo cibo e bevande alla Torre di Londra. Tuttavia, tieni presente che puoi consumarlo solo in aree designate.

Ci sono anche una serie di opzioni per mangiare e bere alla Torre di Londra. L'opzione più grande per sedersi è il New Armouries Café. Ciò include una gamma di pasti caldi e freddi a grandezza naturale, nonché bevande, snack, panini, torte e pasticcini. Questa è l'opzione migliore per un pasto seduto.

Ci sono anche una serie di chioschi di cibo e bevande, incluso un chiosco di gelati, in vari punti intorno alla Torre di Londra. Così non avrai fame.

Accesso a Internet presso la Torre di Londra

C'è l'accesso Wi-Fi gratuito completo alla Torre di Londra. Basta collegarsi alla rete WiFi gratuita.

Suggerimenti per visitare la Torre di Londra

Per aiutarti a ottenere il massimo dalla tua visita alla Torre di Londra, abbiamo messo insieme questi suggerimenti in base alle nostre molteplici visite.

Considera una visita guidata o un'audioguida

Come probabilmente avrai notato, c'è molto da vedere alla Torre di Londra e l'edificio stesso è stato testimone di circa mille anni di storia. In quanto tale, può essere un po' opprimente!

Per questo motivo, di solito consigliamo ai visitatori di prendere in considerazione l'idea di fare una visita guidata o di utilizzare l'audioguida in loco per migliorare la loro visita.

Per le visite guidate, i tour guidati del guardiano Yeoman inclusi nel biglietto d'ingresso sono un'ottima opzione. In alternativa, consulta la nostra sezione sui tour consigliati per altre idee.

Parla con gli Yeoman Warders

Indipendentemente dal fatto che tu scelga o meno di partecipare a una delle visite guidate gratuite, ti consigliamo vivamente di dedicare del tempo a parlare con gli Yeoman Warders. Sono facilmente riconoscibili dalle loro uniformi e hanno una vasta conoscenza della Torre di Londra.

Quindi, se hai una domanda su com'è vivere alla Torre di Londra, o vuoi sapere qualcosa sulla sua storia, queste sono le persone con cui parlare, naturalmente se sai l’inglese!

Cosa portare

Trascorrerai alcune ore alla Torre di Londra, quindi ti consigliamo di portare vestiti comodi e scarpe da passeggio, oltre a una bottiglia d'acqua ricaricabile. Raccomandiamo anche un ombrello o un leggero cappotto antipioggia, in qualsiasi periodo dell'anno visiti. Ci sono parecchie aree all'aperto e il tempo a Londra può essere imprevedibile anche in estate!

Organizza la tua giornata in anticipo

C'è molto da vedere alla Torre di Londra, quindi avere un'idea generale del layout e dell'ordine in cui intendi visitare le cose è una buona idea. Se non sei sicuro di avere il tempo di visitare tutto (c'è molto da vedere), ti consigliamo di dare la priorità alle aree che vuoi veramente vedere visitandole prima.

Pianificare in anticipo può evitarti di tornare sui tuoi passi e camminare più del necessario. Come accennato in precedenza, il sito si estende su 12 acri con due mura concentriche che circondano il centro e le attrazioni si trovano ovunque.

Il sito è ben segnalato e durante la visita riceverai una mappa gratuita. Se hai bisogno di indicazioni quando sei sul posto, chiedi a un guardiano Yeoman.

Consigliamo vivamente di pianificare di arrivare il più vicino possibile all'apertura e di dirigersi direttamente verso la mostra dei gioielli della corona. Questa tende ad essere l'attrazione più trafficata del sito e le code possono durare fino a un'ora durante le ore di punta delle visite. Quindi, se riesci a farlo prima, sarai in grado di trascorrere un periodo più rilassante nel complesso.

Attrazioni vicino alla Torre di Londra

La Torre di Londra è molto vicina a numerose altre attrazioni londinesi. Questi includono:

  • Tower Bridge (6 minuti a piedi)
  • HMS Belfast (10 minuti a piedi)
  • The Shard (20 minuti a piedi)
  • Borough Market (20 minuti a piedi)
  • Cattedrale di St. Paul (20 minuti a piedi)
  • Il globo di Shakespeare (20 minuti a piedi)

Come puoi vedere, sarebbe facile incorporare un viaggio alla Torre di Londra con altre visite turistiche.

Dove alloggiare vicino alla Torre di Londra

Se vuoi alloggiare vicino alla Torre di Londra, abbiamo messo insieme alcune opzioni per te. Vale la pena ricordare che la Torre di Londra si trova proprio accanto alla città di Londra, quindi questa zona è in gran parte dominata da edifici per uffici piuttosto che da hotel, tuttavia ci sono alcune opzioni tra cui scegliere. Suggeriamo quanto segue.

  • Wombat's City Hostel London – A soli 13 minuti a piedi dalla Torre di Londra e dal Tower Bridge, questo ostello ben recensito offre sistemazioni condivise di base. C'è anche un bar e una cucina in comune in loco. - Clicca qui per vedere i loro prezzi aggiornati

  • Clayton Hotel City of London – ben posizionato per il quartiere finanziario della città ea soli 15 minuti a piedi dalla Torre di Londra, questo è un hotel 4* molto ben valutato che offre camere eleganti con bagno privato di dimensioni confortevoli. C'è la connessione Wi-Fi gratuita in tutto e un ristorante e bar in loco. - Clicca qui per vedere i loro prezzi aggiornati

  • New Road Hotel - questo hotel boutique a 4 stelle con un ottimo rapporto qualità-prezzo e ben recensito a Whitechapel si trova in un'ex fabbrica tessile. È a 25 minuti a piedi dalla Torre di Londra. È disponibile un'ampia gamma di camere, da opzioni più economiche fino a opzioni di fascia alta con vasche idromassaggio e terrazze. Le camere sono tutte dotate di bagno privato e aria condizionata, e c'è anche un bar e un ristorante in loco. - Clicca qui per vedere i loro prezzi aggiornati

  • Shangri-La The Shard - situato tra i piani 34 e 52 dello Shard, le camere del ben recensito 5* Shangri-La offrono alcune delle viste più spettacolari della città che troverai in qualsiasi hotel di Londra. Camere di buone dimensioni dotate di bagni privati ​​in marmo con doccia e vasca da bagno separata. Le camere sono inoltre dotate di aria condizionata, macchinetta del caffè e connessione Wi-Fi gratuita, oltre a un set di binocoli per godersi il panorama! Ci sono tre menu per mangiare e bere in loco, ed è a 20 minuti a piedi dalla Torre di Londra. - Clicca qui per vedere i loro prezzi aggiornati

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

L'inguaribile viaggiatrice Kenneth Murray
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere nella Torre di Londra?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:
Guida completa alla torre di Londra

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.