Torre di Londra Gran Bretagna
Torre di Londra: tutto ciò che devi sapere per organizzare la tua visita

La Torre di Londra è uno dei gioielli della capitale britannica anche se il nome ti inganna se guardi il suo aspetto moderno. Oggi, la Torre di Londra è molto più di una torre, in realtà è il più antico castello, fortezza e prigione di Londra.

In piedi con orgoglio sulle rive del Tamigi, la Torre risale al XI secolo ed è stato il primo bastione della nazione dai tempi di Guglielmo il Conquistatore.

Oggi, vicino all'iconico Tower Bridge e circondato dai grattacieli della moderna Londra, la Torre non ha perso nulla della sua forza e magnificenza.

Ma cosa si può vedere al suo interno e perché la Torre di Londra è assolutamente da vedere durante il tuo viaggio in città?

La Torre di Londra: ecco quello che scoprirai in questo articolo:

Come arrivare

La posizione della Torre di Londra è imponente: la fortezza si trova nel cuore della città, sulle rive del Tamigi, appena a est del centro cerimoniale e ad ovest del moderno quartiere Docklands di Londra.

Se è la prima volta che visiti Londra, sarai felice di scoprire che la Torre di Londra è facilmente raggiungibile in autobus, treno o auto.

La stazione di Tower Hill della metropolitana delle linee District (verde) e Circle (gialla) si trova a pochi passi dall'ingresso.

Con gli autobus in superficie, puoi scendere a Fenchurch Street e fare una breve passeggiata di 5 minuti fino alla Torre, oppure prendere l'autobus 15, 42, 78, 100 o RV1.

In alternativa, Tower Pier è un punto di sosta per gli autobus fluviali e le imbarcazioni da turismo lungo il Tamigi e consente di avvicinarsi alla Torre proprio come i visitatori - e i prigionieri - di un tempo.

Se visiti solo per pochi giorni e desideri comodità, prendi in considerazione l'idea di prendere un autobus hop-on hop-off. Questi tour sono un ottimo modo per visitare la città e si fermano sempre vicino a tutte le principali attrazioni. Torna su

Torre di Londra biglietti ed orari

La Torre di Londra è aperta tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:30 (dalle 10 alle 17:30 la domenica e il lunedì). L'ultimo ingresso è 30 minuti prima della chiusura.

Il momento migliore per visitare la Torre di Londra è all’apertura del mattino, prima che la folla arrivi. Per goderti davvero la tua visita, cerca ad arrivare non meno di 2 ore prima della chiusura.

I biglietti possono essere acquistati presso la biglietteria, ma per risparmiare è meglio prenotare online su www.hrp.org.uk.

A partire da maggio 2018, i prezzi di ingresso per gli adulti sono £ 26,80 in biglietteria o £ 22,70 online (£ 12,70 o £ 10,75 per bambini dai 5 ai 15 anni, sconti per famiglie sono disponibili).

Nota che dovrai stampare il tuo biglietto; copie elettroniche o e-mail di conferma non sono accettate. Torna su

Cosa puoi vedere nella Torre di Londra

I gioielli della corona

La maggior parte dei turisti affolla la Torre di Londra per vedere i gioielli della corona, un'impressionante collezione di oltre 140 oggetti contenenti oltre 23.000 gemme preziose.

I gioielli della corona più famosi dei quali sono i diamanti Cullinan e Cullinan II, tagliati da un enorme diamante Cullinan da 3.106 carati.

Durante la visualizzazione della collezione, la prima domanda che tutti fanno è "I gioielli della corona sono veri?" Ebbene, la risposta è sì. Ciò che osservi alla Torre di Londra è la VERA collezione di gioielli della famiglia reale, comprese le insegne dell'incoronazione.

La Torre di Londra ha ospitato i gioielli della corona, nonché abiti e altri oggetti preziosi per oltre 600 anni. Per ovvie ragioni si sicurezza, non è consentita la fotografia durante la visita ai gioielli della corona.

Sebbene i gioielli della corona siano quelli attualmente utilizzati, ciò che vedi non sono gli originali dell'XI secolo. Con l'esecuzione del re Carlo I nel 1649, arrivò la decisione di distruggere i gioielli della corona. I parlamentari hanno insistito per rimuovere tutti i simboli della monarchia dopo le guerre civili.

L'odierna Royal Coronation Regalia fu usata per la prima volta per incoronare il re Carlo II nel 1661 e sarà usata per incoronare il prossimo re / regina d'Inghilterra, quando la regina Elisabetta abdicherà.

Lo scettro e l'asta del Sovereign mettono in mostra il diamante bianco tagliato più consistente e di alta qualità al mondo, con un peso di 530,2 carati.

Mentre attraversavo la galleria di squisiti gioielli reali, non ho potuto fare a meno di pensare che alcune delle corone debbano pesare una quantità significativa. Ad esempio, l'Imperial State Crown contiene 2868 diamanti, 17 smeraldi, 269 perle, quattro rubini e un'enorme quantità di oro.

L'ingresso ai Gioielli della Corona è incluso nel prezzo del biglietto. Torna su

La Torre Bianca

La Torre Bianca è la parte più antica della Torre di Londra. Quando fu costruito, era un simbolo di potere in quanto era l'edificio più alto di Londra.

Costruito intorno al 1080 DC durante il regno di Guglielmo il Conquistatore, vincitore della battaglia di Hastings, l'immensa torre è assolutamente da visitare.

Quando fu eretta per la prima volta, la Torre Bianca era un rifugio sicuro. Non aveva tante finestre e le scale utilizzate per entrare, e quelle che vedi una volta dentro, potevano essere rimosse, garantendo la tua sicurezza durante i periodi di attacco. Entrando, ti senti come se fossi stato immediatamente trasportato nel passato.

L'attrazione principale qui è "La linea dei re", dove puoi vedere le armature disposte su cavalli di legno a grandezza naturale, alcuni dei quali sono stati scolpiti nel XVII secolo!

Oltre alla "Linea dei re", la Torre Bianca contiene anche l'Armeria Reale. Sono rimasto sbalordito dalle dimensioni di alcune di queste armature. Cavolo, il vecchio Enrico VIII era un uomo grande!

Al piano superiore dell'Armeria Reale si trova la cappella, la Cappella di San Giovanni che risale al 1080. La Cappella di San Giovanni è la chiesa più antica di Londra, assicurati di visitarla.

All'ultimo piano, vedrai il fantastico drago, chiamato "Keeper". “Keeper” era costituito da materiali che rappresentavano i diversi ruoli in cui la Torre è stata coinvolta nel corso della sua storia.

C'erano occhi di rubino che rappresentavano la Jewel House, pistole e armeria che rappresentava la casa dell'armeria, una gabbia per le sue costole che avrebbe potuto rappresentare la prigione o lo zoo e telescopi per le gambe per rappresentare l'osservatorio. Era davvero fantastico e, onestamente, sembrava proprio a casa in questa fortezza medievale.

L'ultimo piano ospita un blocco di esecuzione originale completo di ascia, oltre a una mostra moderna che consente ai bambini di tutte le età di provare molte armi storiche tramite i media digitali.

Ricorda che la White Tower ha oltre 200 gradini (100 per salire e 100 per scendere) ma c'è comunque un ascensore per le persone con difficoltà motoria. Torna su

La Bloody Tower e la Wakefield Tower ovvero le torture nella Torre di Londra

La Bloody Tower (Torre Insanguinata) è dove la leggenda dice che nel 1483 i giovani principi, Edoardo V e suo fratello minore Richard siano stati assassinati. Si narra che i due principi siano stati mandati alla torre dallo zio che poi li ha dichiarati illegittimi in modo da poter prendere la corona da Edward V.

Lo zio fu incoronato re Riccardo III ed i due ragazzi non furono mai più visti e si dice che i loro fantasmi infestano la Bloody Tower ancora oggi. Ma la storia non finisce qui, quasi due secoli dopo, qui furono ritrovati i resti di due giovani ragazzi.

La Bloody Tower è anche il luogo in cui Sir Walter Raleigh è stato imprigionato per 13 anni e dove ha scritto la sua “History of the World”.
Puoi vedere la sua camera da letto, lo studio e il passaggio pedonale durante la visita.

L'adiacente Wakefield Tower è ora sede di una mostra sulla tortura medievale, che rende affascinante, se pur sconcertante, la visione.

La tortura era in realtà molto rara in Inghilterra; la maggior parte ha avuto luogo durante i tempi dei Tudor, e la maggior parte è avvenuta nella Torre di Londra. Torna su

Il palazzo medievale

Una fortezza e una prigione potrebbe essere stata, ma la Torre di Londra era anche una casa, e questo è evidenziato nel palazzo medievale dove i visitatori possono vagare per le stanze e immaginare di vivere una vita di lusso in questa fortezza più proibita.

Passeggiate nelle stanze in vari stati di restauro, tra cui una ricreazione di una camera da letto medievale e una sala con un camino spettacolare.

Il palazzo medievale ospitò in passato Enrico III e suo figlio Edoardo I e risale al 1270. Torna su

I Bastioni

I bastioni della Torre di Londra sono accessibili alla fine della visita al palazzo medievale e offrono una magnifica vista sul Tower Bridge, oltre a un'affascinante miscela di vecchio e nuovo come la modernissima Shard Tower sorge da dietro il antica estremità occidentale del complesso della Torre di Londra.

Il bastione "Monte della Legge" è situato nell'angolo nord-ovest, mentre il bastione "Monte Ottone" è situato nell'angolo nord-est. Torna su

La Porta dei Traditori

La Porta dei Traditori è l'ingresso storico della Torre dal Tamigi. Anna Bolena fu portata attraverso questa porta quando fu imprigionata (e poi giustiziata) per ordine di Enrico VIII.

Quest’antico ingresso alla Torre di Londra (costruito nel 1370) ha visto gran parte della sua attività in epoca Tudor, quando i prigionieri si diressero verso la fortezza via fiume.

Nei tempi moderni il cancello è un po' arretrato rispetto al bordo dell'acqua, sebbene un'insenatura dal fiume permetta ancora ai visitatori di immaginarla come era una volta. Torna su

La Torre Verde

La quintessenza delle case a graticcio Tudor della torre verde offrono uno scenario pittoresco.

Ma questo luogo ha una storia raccapricciante, poiché è il sito della maggior parte delle esecuzioni della Torre di Londra, incluse quelle della regina Anna Bolena, la regina Catherine Howard e Lady Jane Grey, che fu regina per 9 giorni (dal 10 al 19 luglio) nel 1553 alla morte di Edoardo VI.

Il blocco dell'esecuzione è stato sostituito da un moderno memoriale che segna il punto.

Durante il tour, lo Yeoman (vedi sotto) ci ha insegnato che anche se la torre è nota per l'esecuzione, ci sono state solo 22 persone che hanno perso la vita qui. Torna su

Lo zoo (Royal Menagerie)

Molti visitatori potrebbero essere sorpresi di apprendere che la Torre di Londra un tempo ospitava un piccolo zoo.

Inaugurato all'inizio del 1200 da Re Giovanni, la torre divenne la dimora di oltre 60 specie diverse di animali.

Nel corso degli anni, i re e la regina hanno mantenuto il loro fascino per gli animali esotici e di conseguenza, gli animali continuarono a vivere nella Torre In effetti, la Torre di Londra ha ospitato leoni, tigri, zebre, orsi, canguri e persino un elefante.

Nel 2010, gli Historic Royal Palaces hanno commissionato all'artista britannica Kendra Haste la fabbricazione di tredici sculture da esporre alla Torre di Londra. Queste giocose strutture in filo metallico rimarranno nella torre per la visualizzazione fino al 2022.

Mentre esplori la Torre di Londra, vedi se riesci a individuare le diverse specie collocate nei luoghi in cui erano abitualmente tenute tanti anni fa.

Di tanto in tanto, guarda verso il fiume Tamigi per una splendida vista del Tower Bridge. Torna su

Yeoman Warder Tour

Controlla il tuo programma per gli orari dello Yeoman Warder Tour, noto anche come "Beefeaters", e assicurati di essere lì per il tour.
Questo tour fa un'enorme differenza nella visita complessiva, poiché puoi ascoltare la storia degli uomini che hanno fatto la guardia a questa fortezza per anni.

Se stai pensando di candidarti per il lavoro di guardiano della torre, devi possedere alcune qualifiche serie. Per essere un guardiano della torre di Londra, devi aver servito con onore nelle forze armate per almeno 22 anni prima ancora di essere considerato per il lavoro!

Il tour si svolge ogni 30 minuti e può essere molto affollato. Nonostante la folla, gli Yeoman fanno un ottimo lavoro nel garantire che tu possa sentire poiché generalmente hanno voci forti e tonanti.

Il tour di un'ora ti insegnerà la storia intrigante della Torre, comprese le persone che furono imprigionate, torturate e giustiziate qui. Ti delizieranno e ti disgusteranno con il loro umorismo e le loro raccapriccianti storie. Ti faranno sapere che l'erba è così verde nell'area del fossato perché viene fertilizzata da tutte le carcasse, ratti e vittime di peste che erano qui.

I Beefeaters intratterranno i bambini con le storie degli animali dello zoo che un tempo vagavano per questi terreni e incuriosiranno gli amanti della storia con storie vere da dietro le mura della Torre. Torna su

Torre di Londra corvi

Nessuna visita alla Torre di Londra sarebbe completa senza vedere i famosi corvi. Si dice che Carlo II sia stato il primo a tenere i corvi sulla torre e ora è diventata una tradizione antica.

In molti pensano che la Torre di Londra cadrebbe se i sei corvi residenti lasciassero la fortezza. Per questo motivo, attualmente ci sono sette corvi alla torre; i sei richiesti e uno in più per sicurezza. I nomi dei corvi sono Poppy, Jubilee, Erin, Rocky, Gripp, Merlina e Harris.

Durante la visita alla Torre, fai attenzione ai Corvi, perché sono liberi di vagare per i terreni durante il giorno. Non avvicinarli o dar loro da mangiare perché possono mordere. Queste incredibili creature sono addestrate a rispondere solo al Ravenmaster.

Ho avuto la fortuna di vederne uno saltellare durante la mia visita. È sorprendente vedere quanto siano enormi questi uccelli, probabilmente perché sono ben nutriti dal Ravenmaster. La dieta dei corvi consiste in un banchetto speciale di topi, pulcini, ratti e carni crude assortite. Come regalo speciale, i corvi ricevono biscotti intrisi di sangue.Torna su

Suggerimenti utili

Ti ricordo che la Torre di Londra è patrimonio mondiale dell'Unesco e per apprezzare appieno la Torre di Londra, programma almeno 3 ore per la tua visita.

Si noti che, mentre la maggior parte delle esposizioni sono al coperto ma la Torre stessa è un'attrazione all'aperto e avrete bisogno di essere attrezzati per la pioggia in caso di maltempo.

Vi ricordo che non è possibile fotografare all'interno dell'intero edificio. Torna su

L'inguaribile viaggiatrice Kenneth Murray
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere nella Torre di Londra?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:
Guida completa alla torre di Londra