Sibiu Romania
Sibiu, Romania: Scopri la città della cultura e della tradizione

Cosa vedere a Sibiu in Romania

Stai viaggiando in Romania e stai cercando le cose migliori da vedere a Sibiu? Sei fortunato! Questa cittadina è il mio amore rumeno ed è stato totalmente inaspettato.

Dopo essere arrivato su un treno da Brasov a Sibiu, un taxi mi ha lasciato nella Città Alta. Mentre vagavo cercando di orientarmi e trovare il mio hotel, ho alzato lo sguardo verso l'imponente cattedrale gotica e le case colorate in un bellissimo degrado lungo le stradine.

Cose da vedere a Sibiu in Romania

All'epoca non sapevo tutte le cose da vedere a Sibiu in Romania, che era stata Capitale Europea della Cultura nel 2007 o che era stato votato come l'ottavo posto più idilliaco in cui vivere in Europa nel 2008 da Forbes o che è presente regolarmente nelle principali riviste e guide di viaggio come Lonely Planet per una buona ragione.

Come viaggiatore, avevo solo la sensazione di essere atterrato in un posto da cui avrei avuto difficoltà a lasciare.

Sibiu è cresciuta dall'inizio del XII secolo e, fortunatamente, anche il suo fascino e il suo fascino sono aumentati. Il cuore della città è il suo centro medievale completo di piazze aperte, difese murarie in pietra, torri e edifici e chiese secolari.

Le scale separano la Città Bassa dalla Città Alta e, storicamente, i cittadini più ricchi vivevano nel centro della città mentre i contadini vivevano nel centro storico di Sibiu, giù per le scale in piccole case colorate.

Ci sono alcune cose storiche e turistiche da vedere a Sibiu in Romania. Ma resta più a lungo in città per passeggiare immergerti nell'atmosfera di questo gioiello medievale nel cuore della Transilvania.

Inizia da Piazza Grande (Piata Mare).

La Città Alta di Sibiu in Romania è un punto di partenza logico.

Non potrai fare a meno di farti strada nell'ampia distesa di Piata Mare. La piazza è stata il centro nevralgico della città sin dal XV secolo. Oggi Piata Mare ospita numerose attrazioni, ristoranti ed eventi culturali come concerti e festival.

Poiché Sibiu in Romania non è così conosciuta come altre destinazioni europee, una passeggiata per il centro ti aiuterà a conoscere meglio i punti salienti e la storia della città.

Oppure, se l'atmosfera medievale della città ha suscitato la tua curiosità, parti per una ricerca autoguidata alla scoperta delle 7 torri della città. Otterrai indizi che riveleranno la posizione della tua prossima fermata!

Consiglio dell'esperto: La Taifas è un ristorante a Piata Mare con posti a sedere all'aperto. Ho adorato (!) La loro polenta con formaggio di latte vaccino abbinata a un contorno di insalata di melanzane.

Scopri l'arte rumena al Museo Brukenthal.

Il Museo Nazionale Brukenthal è ospitato nel palazzo costruito dal barone Samuel von Brukenthal, governatore della Transilvania quando la regione faceva parte dell'Impero asburgico.

Aveva un gusto per l'arte, la cultura e l'istruzione ed era anche il più ricco. Quindi ovviamente aveva la casa più bella di tutta Sibiu! Ma soprattutto, ha dato un contributo significativo allo sviluppo di Sibiu sostenendo molte iniziative culturali ed educative.

Faceva parte della collezione del barone Samuel von Brukenthal anche il dipinto la Crocifissione di Sibiu di Antonello da Messina. La Crocifissione di Sibiu che è uno dei tre dipinti noti del maestro che interpretano la morte di Cristo.

Il dipinto intitolato Crocifissione di Sibiu è ora conservato presso il Museo Nazionale di Arte Rumena a Bucarest

Il museo Nazionale Brukenthal di Sibiu espone opere di artisti rumeni ed europei, ma l'architettura e l'arredamento del palazzo stesso sono tanto attraenti quanto i dipinti.

Mi è piaciuto molto osservare da vicino i tappeti anatolici e imparare di più sullo stile degli artisti rumeni nel corso della storia.

Sali sull'altra torre di guardia della Cattedrale Evangelica

La cattedrale evangelica (Catedrala Evanghelică din Sibiu) è una chiesa del XIV secolo famosa per il suo stile architettonico gotico, la massiccia torre alta 73 metri e l'organo più grande della regione sud-orientale dell'Europa.

Il prezzo del biglietto comprende una visita guidata all'interno della chiesa e la salita in cima alla torre di avvistamento. In cima, puoi vedere un primo piano delle tegole luminose e guardare indietro la Torre del Consiglio e le aree circostanti.

All'uscita, controlla la statua del vescovo Georg Daniel Teutsch di fronte alla chiesa. È una statua in bronzo di un famoso storico della Transilvania e di un vescovo luterano.

E se visiti Sibiu in Romania durante l'estate, dai un'occhiata ai concerti d'organo ogni mercoledì sera.

Percorri Strada Nicolae Balcescu.

Provenendo da Union Square (Piata Unirii) o dal Continental Forum Hotel arriverete in Strada Nicolae Balcescu, il principale viale pedonale nel centro storico della città. Collega Union Square e la grande piazza.

È fiancheggiata da edifici decorati color pastello che si contendono la tua attenzione e competono con le cascate di fiori in piena fioritura alle finestre e ai balconi.

Sali sulla Torre del Consiglio per una bella vista.

Torna sui tuoi passi attraverso la Piata Mare fino alla bianca Torre del Consiglio (Turnul Sfatului), a volte chiamata anche Torre dell’Orologio.

La Torre del Consiglio risale alla fine del 1500 e si trova nel passaggio tra Piata Mare (Piazza Grande) e Piata Mica (Piazza Piccola).

Sali i 141 gradini per una fantastica vista sulla città. Puoi e dovresti anche salire in cima alla cattedrale luterana di Sibiu, ma la vista dalla Torre del Consiglio ti consente di ammirare e fotografare il tetto di tegole scintillanti della cattedrale.

L'ingresso alla Torre del Consiglio è la piccola porta di fronte a Piata Mica accanto a Pasajul Pielarilor (Passaggio dei conciatori) .

Cammina intorno alla Piata Mica (Piazza Piccola).

Dopo aver sceso i gradini della Torre del Consiglio, ti aspettano Piata Mica e il Ponte delle Bugie. Con il campanile della cattedrale luterana che si libra in alto, una vista sulla città bassa di Sibiu e il bellissimo decadimento degli edifici colorati, questo è uno dei luoghi più belli di Sibiu in Romania.

Mentre sei a Piata Mica, guarda la Casa Artelor che era la più antica casa della corporazione in Transilvania. Oggi lo spazio è utilizzato per l'arte contemporanea e spazio espositivo per diversi eventi culturali.

Fai una breve visita al Museo della Farmacia.

Il Museo della Farmacia di Sibiu in Romania, situato nella Piata Mica, ha 2 sale piene di manufatti farmaceutici.

Se ti piace visitare luoghi stravaganti durante i tuoi viaggi, questo è il posto giusto. La tua breve visita ti lascerà sicuramente grato di essere sfuggito agli strumenti e alle procedure farmaceutiche medievali.

Attraversa il ponte delle bugie.

Il ponte delle bugie (Podul Minciunilor) è il primo ponte in ghisa della Romania. E' decorata con motivi neogotici e sovrasta Strada Ocnei , la via principale di Città Bassa.

La leggenda narra che il Ponte delle Bugie abbia orecchie e sappia quando qualcuno in piedi su di esso sta mentendo.

Ogni volta che sente una bugia dalle persone che lo attraversano, un pezzo della sua impalcatura o un piccolo sasso si staccano, segnalando così la bugia

Oggi è il posto perfetto per un servizio fotografico... e onestà al 100%, per ogni evenienza!

Visita la cattedrale gotica luterana.

Prosegui in Piazza Huet con l'imponente Cattedrale che riempie la piazza. Fai un percorso circolare intorno alla piazza per scoprire le case storiche prima di girare verso l'ingresso della splendida Cattedrale.

La cattedrale luterana di Sibiu in Romania domina il paesaggio urbano con il suo campanile che raggiunge i 200 piedi di altezza. Se hai visitato Brasov prima di questa città, probabilmente saprai che le 4 torrette intorno al campanile erano un segno per i visitatori medievali del diritto della città di condannarti a morte se esci dalla linea.

La cattedrale gotica fu costruita nel XIV secolo ed è davvero ben conservata. Dopo aver visitato la cattedrale, sali sulla torre per una splendida vista della città.

Scendi verso la Città Bassa

Sibiu era una città fortificata e molte parti del muro sono ancora intatte intorno alla città. E quando andrai nella Città Bassa, probabilmente attraverserai uno di questi tre cancelli di accesso.

Torre della scalinata dell'orafo (Turnul Scării Aurarilor) è una torre nel muro merlato con una stretta scalinata tra Piața Mică e Piața Aurarilor nella Città Bassa. Il cancello di accesso è accessibile tramite il passaggio a volta.

Vicino alla chiesa evangelica c'è un passaggio in pietra e mattoni chiamato Il passaggio delle scale (Pasajul Scărilor) . Costruita nel XIV secolo, la porta di accesso, comprese le scale e gli archi, fu realizzata per collegare la Città Vecchia e la Città Bassa.

E vicino a Piața Albert Huet, accanto a Casa Calfelor, troverai La Torre delle scale (Turnul Scărilor) . Questa era una delle costruzioni più antiche di Sibiu in Romania e l'unica porta torre conservata.

Tutti e tre i varchi di accesso sono piuttosto interessanti e molto instagrammabili.

Passeggia nella Città Bassa di Sibiu.

Una volta nella Città Bassa, sei nelle zone più antiche della città. Esplora le stradine con i loro edifici medievali a due piani dipinti in tutte le sfumature della ruota dei colori.

La Città Bassa si trova a nord della Città Vecchia oltre le mura fortificate. La zona non è così turistica ed è una delle parti più antiche di Sibiu.

Passeggia e perditi nelle strette strade di ciottoli. E cammina verso Piața Cibin (mercato di Cibin), un mercato locale che vende prodotti freschi, carne, formaggio e specialità locali. I prezzi sono molto ragionevoli poiché questo è un mercato frequentato dai locali.

Nella Città Bassa, cerca piazzette, vicoli nascosti e scene di vita quotidiana, come bambini che giocano per strada o una donna anziana che spazza un gradino mentre un cane arruffato passa impettito.

Guarda le case con gli occhi.

Ormai avrai trascorso abbastanza tempo a Sibiu in Romania per notare le case con gli occhi.

Questi occhi iconici sono finestre da tetto utilizzate per ventilare la soffitta dove venivano conservati carne, formaggio e altri tipi di alimenti. Sono disponibili in varie dimensioni e forme, ma le più comuni sono le finestre trapezoidali che ricordano l'occhio umano.

Ecco perché Sibiu è soprannominata "La città degli occhi".

Durante i periodi di conflitto politico e oppressione, la gente del posto credeva di essere osservata dagli "occhi" per assicurarsi che non stessero recitando o causando problemi.

Visita alcune chiese di Sibiu

Ci sono molte chiese in questa città della Romania, e ne evidenzierò solo alcune che vale la pena visitare:

  • Cattedrale della Santissima Trinità – la seconda chiesa ortodossa più grande della Romania. La Basilica di Santa Sofia a Istanbul ispira il design della chiesa, ma ci sono tracce dell'architettura della chiesa della Transilvania ed elementi barocchi in tutta la chiesa.
  • Chiesa cattolica romana della Santissima Trinità – mentre la chiesa barocca viennese ha un esterno semplice, non perdetevi l'interno riccamente decorato.
  • La Chiesa delle Orsoline (Biserica Ursulinelor) – l'ex Monastero delle Orsoline fu originariamente costruito in stile gotico ma in seguito adottò molti elementi architettonici barocchi.

Mercatino di Natale di Sibiu

Se hai intenzione di visitare Sibiu in Romania durante il Natale , non puoi perderti il ​​famoso mercatino di Natale di Sibiu. 

A partire da ottobre l'intera Piata Mare si prepara alle feste annuali. A partire dalle lucine che si estendono dal centro della piazza al perimetro, questa città si trasforma lentamente in un paese delle meraviglie natalizio .

Centinaia di commercianti locali hanno aperto negozi nelle loro tradizionali casette di legno . I visitatori troveranno elementi tradizionali di un mercatino di Natale tedesco (a causa dell'influenza sassone della Transilvania) fusi con tocchi rumeni.

Vendendo un'ampia varietà di prodotti come vin brulè, formaggio tradizionale locale, famosi dolci autoctoni come i kurtoskalacs , giocattoli e decorazioni in legno e molto altro, il mercatino di Natale di Sibiu non è altro che gioia ed eccitazione!

Anche se si verifica in un momento leggermente diverso ogni anno, puoi aspettarti che sia in piena fioritura da metà novembre all'inizio di gennaio del prossimo anno!

Gite di un giorno in Transilvania

Sibiu è perfettamente situata alle porte dei Carpazi e della campagna incontaminata della Romania. Puoi fare escursioni e tornare davvero indietro nel tempo vedendo villaggi che non sono cambiati da centinaia di anni.

Ecco un breve elenco di gite di un giorno da effettuare partendo da questa città:

  • Castello di Corvin – un classico castello rumeno (130 km)
  • Castello di Bran – Castello di Dracula (140 km)
  • Castello di Peles – anche un tipico castello rumeno. È vicino a Bran e Brasov, quindi puoi combinare questi tre in una gita di un giorno (187 km)
  • Brasov – una città medievale più grande con bellissimi edifici e storia (144 km)
  • Sighisoara – Città natale di Vlad l'Impalatore e sito UNESCO (93 km)
  • Escursionismo sui monti Cindrel (a 16 chilometri da Sibiu)
  • Museo Nazionale ASTRA – uno dei più grandi musei all'aperto d'Europa (4 km di distanza)
  • Transfagarasan -Questa spettacolare strada che attraversa i possenti Monti Fagaras con i suoi tornanti è stata nominata la migliore strada di guida del mondo da Jeremy Clarkson di Top Gear. Maggiori informazioni nell'articolo: www.inguaribileviaggiatore.it/transfagarasan/

Sibiu, il paradiso dei buongustai

Dopo tanto camminare, probabilmente avrai fame e avrai bisogno di fare rifornimento. E hai visto molti bei posti dove mangiare durante le tue passeggiate in una piazza animata o in una tranquilla stradina.

La cucina di Sibiu e della regione della Transilvania è caratterizzata da piatti saporiti e abbondanti, spesso influenzati dalla cucina ungherese e tedesca. Tra i piatti tipici della zona ci sono:

  • Sarmale: i sarmale sono involtini di foglie di vite ripieni di carne di maiale, riso e spezie. Questo piatto è uno dei più tipici della cucina rumena e viene solitamente servito con polenta e panna acida.
  • Ciorbă: la ciorbă è una zuppa di carne, verdure e spezie, molto popolare in Romania. La ciorbă può essere preparata con carne di maiale, pollo o pesce, e viene spesso servita con panna acida.
  • Mici: i mici sono una specie di hamburger di carne di maiale molto saporiti, serviti con senape, pane e cipolla.
  • Papanaşi: i papanaşi sono un dolce tipico della Romania, simili a gnocchi fritti, ripieni di marmellata di frutta e serviti con panna acida.
  • Tuica: la tuica è un'acquavite di prugne molto popolare in Romania, spesso servita come digestivo dopo i pasti.

Inoltre, la regione è famosa per i suoi formaggi, come il Brânză de burduf (formaggio di pecora stagionato in sacchetti di pelle di agnello) e il Telemea (formaggio di mucca fresco).

Sibiu ha una scena gastronomica di alto livello con alcuni dei migliori ristoranti della Romania, la maggior parte dei quali nel centro della città. È orgoglioso della sua cucina regionale, delle influenze multiculturali e delle ricette reinterpretate. Quindi è anche costoso rispetto al resto della Romania.

Aspettatevi di pagare circa 15-25 Euro a persona per un piatto principale con bevanda e antipasto o dessert di ottima qualità.

Se vuoi goderti una cena elegante con cibo rumeno tradizionale ma moderno, prova il ristorante Kulinarium o La Cuptor. E se stai cercando cose insolite da vedere, che ne dici di cenare nella cantina di una casa del XV secolo? Prova Sibiul Vechi che ha cibo tradizionale rumeno da ricette molto antiche, musica e un'atmosfera davvero autentica.

O forse ti piacerebbe entrare in un tipico mercato contadino per vedere i produttori e gli agricoltori locali che vendono i loro prodotti e - perché no - acquistano direttamente alla fonte

Dai un'occhiata ad alcuni di questi posti dove mangiare a Sibiu in Romania:

  1. Crama Sibiul Vechi : prova la tochitura (stufato contadino con manzo e maiale in salsa di pomodoro, uova, formaggio, polenta), tapsa (polenta con formaggio, pastrami e salsicce) o balmos (polenta e formaggio) in questo ristorante molto apprezzato.
  2. Scufița Roșie : prova un covrigi o gogoși in questo famoso panificio in Strada Nicolae Bălcescu.
  3. Butoiul de Aur – questo è il ristorante più antico della Romania. Esiste dal 1542!
  4. Kulinarium - un moderno ristorante rumeno con posti a sedere nel patio a Piața Mică.
  5. Lumos : prendi un caffè o un cocktail in questo moderno caffè per il brunch.
  6. Crama Sibiană – gusta il cibo tradizionale rumeno nella cantina del seminterrato.

Dove alloggiare a Sibiu in Romania

Per quanto riguarda l'alloggio, a Sibiu ci sono numerose opzioni per tutti i gusti e le tasche. Nel centro storico si possono trovare numerosi alberghi, bed and breakfast e appartamenti turistici, mentre nella città nuova ci sono numerosi alberghi di catena e motel.

Inoltre, nei dintorni di Sibiu ci sono anche numerose case vacanze e agriturismi, ideali per chi cerca una soluzione più tranquilla e immersa nella natura.

Miglior hotel di lusso a Sibiu Romania - Rabbit Hole

Situato nella Piazza Grande, la posizione di Rabbit Hole è una delle migliori di Sibiu. Con grandi finestre che si affacciano sulla Piazza Grande, gli ospiti possono godere di splendide viste su una delle migliori attrazioni turistiche di Sibiu. Sebbene la colazione non sia inclusa nel prezzo, gli ospiti possono pagare un piccolo extra per gustare una delle migliori colazioni in città!

Controlla i prezzi più recenti del Rabbit Hole di Sibiu.

Miglior ostello a Sibiu Romania – Ostello B13

B13 Hostel è l'unico ostello a Sibiu che supererà le tue aspettative. Situato a 1 minuto a piedi dalla Piazza Grande, le visite turistiche a Sibiu sono diventate molto più facili. L'ostello dispone di camere spaziose e letti confortevoli, quindi condividere una stanza con altri viaggiatori non è poi così male. 

Controlla i prezzi più recenti dell’ostello B13 di Sibiu.

SUGGERIMENTO: Se non sei sicuro in quale zona alloggiare quando visiterai Sibiu o la Romania, controlla le varie offerte presenti su www.booking.com. Offrono continuamente le migliori tariffe del web e la loro attenzione all'utente finale è ottima.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

Domande frequenti sulla visita a Sibiu Romania

Di quanti giorni hai bisogno a Sibiu?

Consigliamo di trascorrere almeno 2 giorni solo nella città di Sibiu. Se hai intenzione di fare gite di un giorno, aggiungi il numero di giorni di cui hai bisogno di conseguenza.

Come spostarsi a Sibiu?

Simile a Brasov, c'è un centro storico a Sibiu. Questo centro storico è dove dovresti stare. Una volta che sei nel centro storico, tutte le principali attrazioni di Sibiu sono raggiungibili a piedi.

I taxi sono disponibili per i visitatori che desiderano esplorare un'attrazione alla periferia della città, come il Museo ASTRA.

Lingua

La lingua ufficiale della Romania è il rumeno, ma molte persone parlano anche l'inglese e l'italiano.

Vale la pena visitare Sibiu?

100% SÌ! Dalla sua bellissima architettura al suo valore storico alle sue vibrazioni rilassate, Sibiu è uno dei nostri posti preferiti in Romania (e in Europa)! C'è un motivo se nel 2007 è stata Capitale europea della cultura.

Valuta

In Romania la valuta ufficiale è il leu (RON). Prima di partire, assicurati di avere abbastanza contanti o di avere una carta di credito che funzioni all'estero.

Sibiu è costoso da visitare?

Sebbene sia uno dei luoghi più popolari da visitare in Romania, è ancora molto conveniente visitare Sibiu. La Romania è generalmente un paese molto economico da visitare e Sibiu non fa eccezione.

I viaggiatori low budget possono spendere circa 30 euro al giorno e godersi la città comodamente, alloggiando in ostelli e cenando a buon mercato.

I viaggiatori di lusso possono spendere più di 200 euro al giorno, soprattutto se scelgono di soggiornare in un bell'albergo, cenare in ristoranti eleganti e fare tour privati.

Sibiu è sicuro?

Sibiu è una delle città più sicure della Romania, che è anche uno dei paesi più sicuri al mondo. I rumeni sono molto accoglienti e non esiteranno a condividere con voi un po' della loro cultura!

Periodo migliore per visitare Sibiu, Romania

Il momento migliore per visitare Sibiu dipende da cosa stai viaggiando. Ovviamente, se vuoi vedere il famoso mercatino di Natale di Sibiu, dovresti venire in inverno. Tuttavia, il clima sarà molto più fresco e alcune delle attrazioni di Sibiu potrebbero essere coperte di neve, impedendoti di goderti appieno la loro bellezza.

I mesi estivi (da giugno ad agosto) sono i periodi più affollati a Sibiu . La città si riempie di turisti e prende il sopravvento un nuovo senso di vivacità. È un ottimo momento per visitare Sibiu, ma tieni presente che anche l'alloggio e il cibo saranno i più costosi dell'anno. Inoltre, tende ad esserci più piovosità in estate a Sibiu.

L'autunno e la primavera sono periodi fantastici da visitare, poiché il costo complessivo della visita a Sibiu sarà inferiore. Tuttavia, la temperatura potrebbe essere ancora un po' troppo fredda per alcuni viaggiatori, soprattutto se non si è abituati al freddo. Sono previste anche occasionali nevicate. 

Pianifica la tua visita a Sibiu con i seguenti festival ed eventi:

  • Il Festival medievale delle cittadelle della Transilvania (fine estate) – viaggia indietro nel tempo durante questo evento medievale
  • Sibiu Internațional Film Festival (fine maggio) – il terzo più grande festival di teatro e arte dello spettacolo al mondo.
  • Mercatino di Natale di Sibiu (da metà novembre alla prima settimana di gennaio) – Il mercatino di Natale più popolare della Romania

Come arrivare a Sibiu

Situata in Transilvania, arrivare a Sibiu non è affatto difficile. Tuttavia, trovare il modo più economico per arrivare in questa città potrebbe essere più difficile.

L'aeroporto internazionale di Sibiu è un ottimo modo per arrivare ma tuttavia, dato che non è una destinazione popolare, i voli per Sibiu tendono ad essere costosi.

A volte l'opzione più economica per arrivare a Sibiu è da Bucarest. Essendo la capitale della Romania, i voli per Bucarest sono economici. Da Bucarest puoi prendere uno dei tanti treni in partenza per Sibiu.

Anche la stazione ferroviaria della città si trova molto vicino al suo centro storico, rendendola uno dei nostri modi preferiti per arrivare a Sibiu.

Non solo risparmierai denaro, ma potrai anche trascorrere una giornata a Bucarest, esplorando la cosiddetta "Parigi d'Oriente". 

Per chi preferisce viaggiare in auto, Sibiu è situata sull'autostrada A1, che collega la città a Bucarest e al resto della Romania. Inoltre, ci sono anche numerose compagnie di autobus che collegano Sibiu con altre città della Romania e con alcune città europee.

Sei pronto per visitare Sibiu Romania?

Sibiu è una delle città più affascinanti e suggestive della Romania, con una lunga e interessante storia e una cultura unica e vibrante.

La città offre numerose opportunità per scoprire la sua bellezza, la sua cucina e la sua tradizione, e per trascorrere del tempo in un'atmosfera rilassante e autentica.

Se stai cercando una destinazione diversa dalle solite mete turistiche, Sibiu è sicuramente una scelta eccellente, che ti lascerà un ricordo indimenticabile del tuo viaggio in Romania.

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.