San Pietroburgo

Le migliori cose da fare a San Pietroburgo Russia

Le migliori cose da fare a San Pietroburgo Russia

San Pietroburgo come ogni altra grande città ha molto da offrire ai suoi visitatori, infatti, ci sono così tante attività e attrazioni in città che può diventare piuttosto complicato prendere una decisione e scegliere la migliore e la più adatta a te cose da fare.

In questo post, abbiamo cercato di combinare le cose imperdibili e le attività divertenti per mantenere un equilibrio tra le visite turistiche tradizionali e il divertimento senza stress e correre per San Pietroburgo cercando di spuntare tutte le cose dalla tua lista dei desideri.

Cose da non perdere a San Pietroburgo

Visita un museo d’arte

Il Museo di Stato dell'Ermitage e il Museo Russo sono due dei principali musei di San Pietroburgo da visitare; il primo per vedere i capolavori dei migliori artisti del mondo, il secondo è tutto sull'arte russa dalle prime icone ortodosse alle famose piazze di Malevich.

L'Hermitage è uno dei musei più grandi del mondo ed è uno dei luoghi imperdibili di San Pietroburgo anche se hai solo 2 o 3 ore per visitarlo.

Ingresso all' Ermitage; RUB700/Euro 8,50 – adulti; bambini e studenti – gratis.
ingresso al museo russo; RUB450/Euro 5,50 – adulti, RUB200/Euro2,50 – studenti.
Una visita al Museo dell'Ermitage è una delle cose da non perdere a San Pietroburgo

Ammira bellissime cattedrali e chiese

Consigliamo di visitarne almeno uno o due poiché l'interno è spesso ancora più impressionante dell'aspetto esterno. Sicuramente dai un'occhiata all'interno della cattedrale di Sant'Isacco, la più grande cattedrale ortodossa del mondo, è semplicemente incredibile.

La Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato è un luogo preferito dai turisti che dovrebbe essere incluso nel tuo itinerario a San Pietroburgo. Sembra una sorta di edificio da favola con le sue cupole colorate. L'interno è impressionante come l'aspetto esterno e merita una visita.

La cattedrale di Kazan e la cattedrale della Trinità sono chiese funzionali, potrebbe essere interessante vedere il servizio nella chiesa ortodossa russa, l'ingresso qui è gratuito.

La Cattedrale della Trinità ha un'enorme cupola blu con stelle dorate che sembra sbalorditiva, in una giornata di sole limpido puoi vederla da molto lontano. Altri due cattedrali interessanti che sembrano un po' simili tra loro sono il convento Smolny e la Cattedrale navale di S. Nicola.

Una visita alla Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato a San Pietroburgo è una cosa da non perdere durante la tua vacanza.

Fai un giro in barca nel centro della città

Ci sono diversi percorsi per una crociera di un giorno suggeriamo di prendere una barca che segue i piccoli fiumi: Fontanka, Moika, il canale Griboedov mentre vedrai più del centro storico di San Pietroburgo in questo viaggio.

Per un giro notturno in barca prendi una delle barche all'argine del fiume Neva per vedere l'apertura dei ponti dall'acqua e passarci sotto. Prezzi da RUB600/Euro 7 a seconda della durata, della stagione e dell'ora del giorno.

Guarda l'apertura dei ponti

In stagione, da aprile a ottobre, i ponti sul fiume Neva vengono aperti di notte per consentire alle grandi navi da carico di attraversare la città di San Pietroburgo. L'idea dei ponti levatoi è venuta dall'Olanda, all'inizio tutti i ponti della città erano di legno e tiranti.

Oggi a San Pietroburgo ci sono 21 ponti levatoi. Puoi vedere l'apertura da una barca (ci sono molti tour in barca di notte) o dall'argine, il miglior ponte da guardare è The Palace Bridge e la sua apertura con musica e luci. Viene aperto tutte le sere all'1:10. Tutti i ponti hanno orari di apertura e chiusura diversi.

Trascorri una giornata in un sobborgo reale

Due dei principali sono Peterhof e Tsarskoe Selo, entrambi i luoghi sono popolari gite di un giorno da San Pietroburgo, se fai un tour puoi anche adattarli entrambi in un giorno.

Il parco di Peterhof con le sue fontane è decisamente più divertente se devi scegliere di visitare questo, anche se solo nella stagione estiva, da maggio a settembre, il resto dell'anno le fontane sono spente.

A mio parere, il Palazzo di Caterina a Carskoe Selo è più impressionante, qui c'è la famosa Sala d'Ambra e la Grande Sala con centinaia di specchi e finestre.

È possibile visitare entrambi i luoghi in un giorno con un tour, farlo da soli senza un'auto è molto difficile potresti passare la maggior parte della giornata a fare il pendolare tra due luoghi.

Una gita di un giorno al Palazzo e al Parco di Caterina è una cosa da non perdere a San Pietroburgo

Esplora San Pietroburgo piedi

Puoi visitare la città di San Pietroburgo durante il giorno come parte delle visite turistiche, fermandoti per le foto e visitando musei e cattedrali.

Il percorso a piedi più popolare ti porta davanti a quasi tutte le principali attrazioni della città. Questo puoi farlo in molte città del mondo.

Una passeggiata notturna è qualcosa di molto speciale per San Pietroburgo. Il periodo migliore è durante le Notti Bianche, tra la fine di maggio e l'inizio di luglio, quando le notti sono di appena 2 ore e anche in questo caso non diventa completamente buio.

Questo è il momento più folle a San Pietroburgo quando la città non dorme. Alle 2 del mattino vedrai migliaia di persone; turisti, gente del posto, adulti e bambini lungo l'argine che guardano l'apertura del ponte, bevendo caffè dalle caffetterie mobili.

La maggior parte dei ristoranti e dei bar del centro sono aperti fino al mattino presto, non preoccuparti se ti viene fame troverai una grande varietà di posti dove mangiare. Le notti bianche sono sicuramente il periodo migliore per visitare San Pietroburgo.

Esplorare San Pietroburgo a piedi è una delle cose da non perdere.

Seguendo il percorso a piedi vedrai ; Viale Nevsky – Cattedrale Kazansky – Casa dei cantori – Palazzo Stroganov – Cappella di Stato – Ermitage di Stato – Piazza del palazzo – Edificio dell'Ammiragliato – Cattedrale di Sant'Isacco – Cavaliere di bronzo – Ponte del palazzo – Kunstkamera – Edificio della Borsa – Fortezza e cattedrale di Pietro e Paolo – Ponte della Trinità – Palazzo di marmo – Giardino estivo – Castello Mikhailovsky – Giardino Mikhailovsky – Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato – Museo russo.

Passeggia intorno alla Fortezza di Pietro e Paolo

Il primo edificio di San Pietroburgo, la cittadella originale, dove 318 anni fa ebbe inizio la storia della città. All'interno della fortezza, ci sono diversi musei dal Museo della storia di San Pietroburgo al Museo della Cosmonautica e della Tecnologia missilistica.

Il clou della fortezza è la Cattedrale di Pietro e Paolo, uno splendido edificio barocco con una guglia dorata, alta 123 m, coronata da una croce e un angelo. L'angelo della cattedrale è il simbolo principale di San Pietroburgo. In estate alle 15 della domenica si possono ascoltare i concerti di carillon seduti in piazza del Duomo e godersi la bellezza del luogo.

Non sorprenderti quando esci verso la spiaggia e vedi molte persone che prendono il sole proprio nel centro della città, la gente del posto adora venire qui in una bella giornata di sole. Ogni giorno alle 12:00 un cannone dal bastione Naryshkin spara a salve annunciando mezzogiorno.

Per maggiori informazioni sulla Fortezza di Pietro e Paolo di San Pietroburgo, ti suggerisco di leggere l’articolo www.inguaribileviaggiatore.it/fortezza-dei-santi-pietro-e-paolo

San Pietroburgo metro

La metro di San Pietroburgo è una tappa obbligata quando si visita la città, alcune stazioni sembrano palazzi sotterranei con colonne di marmo, sculture, dipinti murali e pannelli a mosaico.

Le più belle stazioni della metro di San Pietroburgo; Admiralteyskaya, Avtovo, Buharestskaya, Mezhdunarodnaya, Obvodny Kanal, Spasskaya, Zvenigorodskaya,

Guarda il balletto o l'opera russa

Se non sei un grande fan del balletto puoi scegliere un'opera o un concerto. Ci sono diversi teatri a San Pietroburgo, due dei principali dove guardare un balletto e un'opera sono il Teatro Mariinsky e il Teatro Mikhailovsky.

Biglietti per spettacoli di balletto da RUB2000/Euro 2,50.

Goditi la tranquillità dei giardini della città

Il parco principale del centro di San Pietroburgo è il Giardino d'Estate, recentemente restaurato secondo i progetti originari del XVIII secolo. Un giardino regolare con copie di sculture greche, fontane e aiuole.

L'ingresso è gratuito. Un altro giardino un po' più piccolo è il Giardino Mikhailovsky, situato accanto alla Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato. Un bellissimo giardino con molti fiori e un piccolo laghetto. L'ingresso è gratuito.

Se vuoi uscire dai sentieri battuti e trovare una vera gemma nascosta vai al Giardino Izmailovsky dove troverai molte sculture bizzarre sparse in tutto il giardino, la mia preferita è l'Angolo con l'ombrellone su una delle panchine del giardino.

Individua i principali simboli della città

Come ogni altra città, San Pietroburgo ha diversi simboli, i quattro principali potrebbero essere trovati nel centro della città, non lontano l'uno dall'altro. Eccoli:

  • le colonne rostrale a Spalato dell'isola Vasilyevsky,
  • l'Angelo in cima alla Colonna di Alessandro in Piazza del Palazzo,
  • la Nave d'Oro sulla guglia dell'edificio dell'Ammiragliato
  • il monumento del Cavaliere di Bronzo in Piazza del Senato.

Gira la Russia in un'ora

Per avere un'idea generale delle diverse regioni della Russia e poter "viaggiare" il paese in 30 minuti visitate il Grand Maket Rossiya (Grand Model Layout of Russia), un museo interattivo con un layout della Russia, realizzato in scala di 1:87.

Il Grand Maket Rossiya sarà interessante per adulti e bambini; treni e automobili in movimento, ponti aperti, grandi città e piccole città, complessi industriali e meraviglie naturali, tutto questo ridimensionato alla scala di un giocattolo. Museo molto interessante, educativo e divertente.

Biglietto d'ingresso al Grand Maket Rossiya RUB480/Euro 5,80 – adulti, RUB280/Euro 3,40 – bambini, sono disponibili audioguide in inglese e tedesco.

La San Pietroburgo del XVIII secolo

Petrovskaya Akvatoria Il museo dei modelli in scala è un altro layout interessante da visitare. A differenza del precedente qui non si viaggia in Russia ma si ha la possibilità di viaggiare indietro nel tempo per vedere San Pietroburgo e i suoi sobborghi in diversi periodi storici e stagioni. Il modello occupa un'area di 500 m², la scala è 1:87.

Il layout è interattivo; il giorno si trasforma in notte, le carrozze trainate da cavalli che corrono, le luci nei palazzi e nelle case si accendono e si spengono, la gente balla, l'acqua scorre dalle fontane del parco, ecc. Questo museo sarà interessante sia per gli adulti che per i bambini.

Biglietti 450 RUB/Euro 5,5 – adulti, 250 RUB/Euro 3,00 – bambini.

Trova le antiche sfingi egiziane

Non molti sanno che la collezione egizia dell'Ermitage non è l'unico posto dove si possono trovare reperti di quell'antica civiltà.

Proprio nel centro della città, presso l'argine dell'Universitetskaya (di fronte all'Accademia delle Arti), puoi trovare due sculture di sfingi in sienite realizzate in Egitto circa 3500 anni fa.

Originariamente erano installati di fronte a un imponente tempio a Tebe, in Egitto. Le sfingi furono acquistate ad Alessandria nel 1830 e portate a San Pietroburgo nel 1832.

Scopri l'architettura Art Nouveau

A San Pietroburgo il centro storico è più incentrato sugli stili di architettura barocca e classica, ma se attraversi il ponte Troitsky e prosegui lungo il viale Kamennoostrovsky verso la metropolitana Petrogradskaya troverai una San Pietroburgo completamente diversa, con edifici in stile Art Nouveau o Northern Modern (come viene chiamato qui) che dominano le stradine e i viali.

Se hai tempo e ti piace camminare, ti suggeriamo un itinerario in stile liberty, lungo il quale potrai vedere gli edifici più belli e interessanti. Se non hai molto tempo, vai alla Rosenstein House o House with Towers in piazza Lev Tolstoy (metro Petrogradskaya), che è l'edificio Art Nouveau più imponente della città.

Visita un museo d'arte moderna

Ce ne sono molti in città, alcuni sono più orientati alla street art, altri alla scultura/pittura o alla performance.

Se ti piace l'arte contemporanea sarà interessante vedere come si sviluppa in Russia:

  • Museo di arte di strada sul territorio della fabbrica di plastica operativa. biglietto d' ingresso RUB350 / Euro 4.
  • Erarta – il più grande museo privato d'arte contemporanea in Russia, spesso hanno mostre e conferenze interessanti, biglietto d' ingressoRUB550/Euro 6,60

Visita alla Kunstkamera

Kunstkamera o Museo di Antropologia ed Etnografia è stato il primo museo russo aperto da Pietro il Grande e contiene una collezione di rarità biologiche, manufatti storici di diversi paesi e molte altre cose interessanti e bizzarre tra cui un enorme globo con una sala studio all'interno.

Alcuni degli articoli del Kunstkamera non sono per i deboli di cuore. Biglietto d’ingresso RUB300/Euro 3,60 – adulti, RUB100/Euro 1,20 – studenti e bambini.

Una visita alla Kunstkamera è una delle cose più bizzarre da fare a San Pietroburgo

Controlla il tuo orologio con un colpo di cannone

Secondo un’antica tradizione, ogni giorno alle 12.00 un cannone della fortezza di Pietro e Paolo spara a salve.

La tradizione risale al XVIII secolo quando un colpo a salve veniva usato per annunciare l'inizio e la fine della giornata lavorativa in città.

Puoi sentire lo sparo al centro, ma la cosa migliore è andare al Bastione Naryshkin della fortezza di Pietro e Paolo dove puoi effettivamente vedere il cannone sparare.

Mangia una ciambella

Il più antico pyshechnaya (posto per ciambelle) si trova in Bolshaya Konyushennaya st. 25 a San Pietroburgo. In questo posto, viaggerai indietro nel tempo fino all'era sovietica, poiché qui tutto è rimasto esattamente come allora.

Il caffè che si ottiene da una grande caffettiera di alluminio in tazzine senza vassoi, come nelle mense sovietiche.

Le ciambelle qui sono le migliori della città, di solito, nei fine settimana e la sera, c'è una lunga coda, meglio venire qui la mattina o il pomeriggio. Una tazza di caffè/tè e quattro ciambelle ti costeranno RUB100/Euro 1,20.

Tenta la fortuna

Ci sono diversi monumenti dedicati agli animali nel centro di San Pietroburgo. Nelle tre sottoelencate fontane, è diventata una tradizione esprimere un desiderio e lanciare una moneta sulla scultura e se la moneta rimane lì, il tuo desiderio si avvererà, se fallisce …. riprova:

  • Chizhik Pyzhik (un uccellino) a Fontanka emb. di fronte al castello Mikhailovsky, dedicata alle storie d’amore degli studenti di giurisprudenza.
  • La lepre in fuga dall'alluvione alla Fortezza di Pietro e Paolo (vicino al ponte di legno)
  • Cat Elisey in via Malaya Sadovaya. Uscire in Rubinstein Street

Fai un giro in elicottero

A causa dei limiti di altezza, non ci sono grattacieli o edifici molto alti nel centro di San Pietroburgo, l'unico modo per osservare la città dall'alto è salire su un elicottero.

L'elicottero parte e atterra alla fortezza di Pietro e Paolo, opera da maggio a ottobre, durata del volo 15 minuti, prezzo RUB3000/Euro 36 a persona.

Rilassati sull’isola New Holland

New Holland è uno spazio creativo a cielo aperto che ha iniziato a funzionare nel 2016 dopo diversi anni di ristrutturazione.

L'isola artificiale a triangolo di New Holland si trova tra il canale Kryukov e il canale dell'Ammiragliato nel centro della città di San Pietroburgo e fu costruita nel XVIII secolo come cantiere navale per barche a remi.

Per molti anni l'accesso all'isola New Holland è stato limitato il complesso apparteneva al Ministero della Difesa.

Oggi l'isola New Holland è diventata un nuovo luogo hipster a San Pietroburgo con molte gallerie, caffetterie alla moda e ristoranti, piattaforme all'aperto dove è possibile partecipare a lezioni di yoga o conferenze.

Sali a bordo dell'incrociatore Aurora.

L’incrociatore Aurora è stato costruito nel 1900 a San Pietroburgo ed ha fatto un lungo e duro viaggio intorno al mondo prima di tornare in città.

Durante la guerra russo-giapponese, l’incrociatore Aurora partecipò a diverse battaglie nel Pacifico meridionale, poi fu trasferita nel Mar Baltico fino al 1916 quando tornò a San Pietroburgo (a quei tempi Pietrogrado) in riparazione dove metà dell'equipaggio decise di unirsi la rivoluzione di febbraio del 1917.

Il 7 novembre un colpo a salve dell'incrociatore Aurora annunciò l'inizio dell'assalto al Palazzo d'Inverno.

Nel 1957 l’incrociatore Aurora divenne una nave-museo e ancora oggi è ancorata all'argine della Petrogradskaya. Biglietto d' ingresso RUB600/Euro 7,20 – adulti, RUB400/Euro 4,80 – bambini.

Scopri la street art nei cortili di San Pietroburgo

I cortili hanno sempre fatto parte delle leggende della città di San Pietroburgo ed erano una sorta di luoghi oscuri e loschi dei romanzi di Dostoevskij. Oggi molti di loro sono stati trasformati in uno showroom per artisti di strada locali e trasformati da oscuri e ostili in luminosi e accoglienti.

I migliori cortili da visitare sono il Mosaic Courtyard vicino al Summer Garden, Fontanka River Emb. 2/7, pareti, panche e pavimento rivestiti in piccoli pezzi del mosaico da piccoli studenti del Liceo Artistico.

Scopri un piccolo angolo d'Italia in un cortile in via Italyanskaya, 29. Se ti piacciono i coleotteri controlla il cortile dell'Art Center Pushkinskaya in via Pushkinskaya, 10, qui troverai una strada inesistente di John Lennon e un sottomarino giallo sul muro.

Curiosità su San Pietroburgo

Negli ultimi 100 anni la città ha cambiato nome tre volte dall'originale San Pietroburgo, è stata cambiata in Pietrogrado nel 1914 a causa della prima guerra mondiale, suonava troppo tedesca.

Poi Pietrogrado fu scambiato con Leningrado nel 1924 dopo la morte di Lenin e tornò a San Pietroburgo nel 1991 dopo la caduta dell'Unione Sovietica.

Le persone nate in città prima del 1991 hanno nei loro documenti un luogo di nascita non emozionante, Leningrado.

Durante i suoi 315 anni di storia, San Pietroburgo ha avuto più di 50 inondazioni.

Durante la seconda guerra mondiale San Pietroburgo (a quel tempo Leningrado) fu assediata per 872 giorni dalle truppe tedesche. A causa della mancanza di cibo, acqua, medicine e altri rifornimenti durante l'assedio, 1,5 milioni di persone, soldati e civili morirono in città.

Durante il 1941 e il 1942 la razione giornaliera di cibo era di 125 grammi di pane a persona, ma anche il 50% di segatura.

La metropolitana di San Pietroburgo è il sistema metropolitano più profondo al mondo per la profondità media delle stazioni. La stazione Admiralteyskaya è la terza stazione della metropolitana più profonda al mondo, a 86 metri sotto la superficie.

L'Ermitage di Stato "impiega" gatti per catturare topi e ratti negli edifici del museo. I gatti dell'Ermitage si dividono in due categorie; gatti da cortile e da camera a seconda del luogo di lavoro. C'è anche l'annuale Giornata del Gatto dell'Ermitage a maggio.

Nevsky Prospect (viale) è il luogo più caldo della città, di San Pietroburgo in inverno la temperatura qui è di 10-12°C più alta rispetto alla periferia della città.

Abbigliamento utile da portare in viaggio

Il tempo a San Pietroburgo è imprevedibile, può cambiare da caldo e soleggiato a freddo in caso di vento in una giornata.

Per questo motivo il mio consiglio è di portare dei vestiti caldi (felpa con cappuccio, jeans, scarpe da ginnastica) e vestiti estivi.

Ecco un piccolo elenco di cosa mettere nella valigia per il tuo viaggio a San Pietroburgo:

  • Scarpe / sandali comodi per camminare: camminerai molto; in giro per la città, nei musei e nei parchi.
  • Ombrello: può piovere in qualsiasi momento in questa città.
  • Felpa con cappuccio / maglione: anche se fa caldo durante il giorno, avrai bisogno di qualcosa di caldo da indossare di notte.
  • Jeans – per lo stesso motivo di una felpa con cappuccio.
  • Zaino da viaggio – da usare come zainetto in città.
  • Occhiali da sole: sì, può esserci il sole in città e se fai qualche escursione in acqua gli occhiali da sole saranno abbastanza utili.

San Pietroburgo meteo

A San Pietroburgo, le estati sono gradevole e parzialmente nuvolose e gli inverni sono lungo, gelido, nevoso e coperto. Durante l'anno, la temperatura varia tipicamente da 14°C a 23°C e raramente è inferiore a -8°C o superiore a 28°C.

Il miglior periodo dell'anno per visitare San Pietroburgo per attività che richiedono temperature miti è da fine giugno a metà agosto.

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

SCHEDA TECNICA SAN PIETROBURGO

Per ulteriori informazioni:
Russia Travel = www.italy.russia.travel

Ufficio di informazioni turistiche a San Pietroburgo
Sadovaya ul 14/52
tel.: 812 310 8262
Orario: 10:00 - 19:00 da lunedì a sabato
Email: [email protected]

Come si raggiunge:
In aereo:
L'aeroporto di Pulkovo e' l'aeroporto internazionale che serve la città di San Pietroburgo. Si trova 16 km a sud della città.
In treno:
Anche se scomodo e lungo, raggiungere San Pietroburgo in treno è possibile ma richiede di cambiare treno almeno 2 volte da chi parte da Venezia.
I treni da prendere sono: Venezia – Vienna, qui si cambia e si prende il Vienna - Orscha Central (al nord della Bielorussia) dove si prende l’ultimo treno ovvero Orscha Central - St Petersburg Vitebskii

Distanze: Roma 3.017 Km, Milano 2.730 Km, Venezia 2.494 Km

Ambasciata:
Ambasciata d’Italia a Mosca
Denezhny Pereulok, 5
115127 Mosca, Russia
Tel +7(495) 796-96-91/(499) - Fax +7 (499) 241-03-30
Orari Uffici (Lun - Ven.) 09:00-13:00/15:00-18:00
Email: [email protected]
Web www.ambmosca.esteri.it

Consolato Generale d’Italia a San Pietroburgo
Teatralnaja Pl., 10 - 190068 San Pietroburgo
Tel. centralino (+7 812) 3180791 - Fax (+7 812) 3180793
Il Consolato Generale è aperto:
dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.30; il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00.
E-mail: [email protected]
Web: www.conssanpietroburgo.esteri.it

Documenti: Tutti i cittadini stranieri per ottenere l'ingresso in Russia necessitano di visto. Con un visto turistico è possibile soggiornare in Russia per un periodo massimo di 30 giorni, usufruendo di un solo ingresso. I visti non vengono emessi alla frontiera, quindi bisogna ottenerlo prima di partire.
Per maggiori informazioni rivolgersi all'Ambasciata russa in Italia (i riferimenti sono poche righe sopra)

Fuso orario: +3 ore rispetto l’Italia
Voltaggio energia elettrica: 220 volt 50Hz Le prese di corrente accettano spine continentali o europee con due spinotti rotondi
Valuta: Rublo russo (R), il rublo si divide in 100 copechi. le comuni carte di credito sono generalmente accettate. (1 Euro = 42 rubli circa)
Vaccinazioni obbligatorie: Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per la Russia, anche se prima di partire per San Pietroburgo, si consiglia vivamente di stipulare una assicurazione sanitaria che preveda anche il rimpatrio aereo.
Periodo consigliato: San Pietroburgo si può visitare tutto l'anno.