Saint Paul de Vence
13 Cose da fare a Saint Paul de Vence Francia

13 Cose da vedere a Saint Paul de Vence Francia

Saint Paul de Vence è probabilmente il più bello dei villaggi arroccati che troverai nel sud della Francia. Questo piccolo e dolce paesino divenne una calamita per artisti e amanti dell'arte negli anni '20, quando un gruppo di pittori impressionisti riscoprì questa città logora.

Oggi, Saint Paul de Vence è uno dei tesori più famosi della Costa Azzurra e dovresti assolutamente visitare. È una gita di un giorno molto facile da Nizza e, poiché è piccola, non ci vuole molto per visitarla.

Perché dovresti visitare Saint Paul de Vence nel tuo prossimo viaggio in Costa Azzurra

Spesso soprannominato il "secondo villaggio più bello di Francia", Saint Paul de Vence sembra un mondo a parte lo scintillante mare azzurro, la vivace città di Nizza o le strade costellate di stelle di Cannes... Eppure la città è solo una piccola chilometri di distanza.

Pertanto, se stai cercando di perderti tra le stradine acciottolate, vuoi immergerti nella storia e desideri vedere di persona, allora dovresti visitare St Paul de Vence la prossima volta che ti trovi in ​​questa parte della Costa Azzurra. Meglio esplorato nel corso di almeno mezza giornata, se vuoi davvero immergerti nell'atmosfera, considera di fermarti per un periodo più lungo.

Dove dormire a Saint Paul de Vence

Sebbene tu possa, ovviamente, visitare Saint Paul de Vence come gita di un giorno dalla vicina Nizza, è sempre più bello poter passare la notte prima in modo da esplorare la città prima che arrivi il resto della folla. C'è una piccola selezione di posti ben recensiti in cui soggiornare all'interno delle mura della città, maggiori dettagli sui quali possono essere trovati qui

  • Miglior Hotel di lusso a Saint Paul de Vence: Hotel Les Vergers de Saint Paul Questo hotel a 4 stelle, che si trova in un piccolo edificio simile a una villa, offre camere confortevoli in uno scenario romantico.
  • Miglior hotel per Famiglie a Saint Paul de Vence: Hotel Le Saint Paul è un grazioso hotel 3 stelle immerso nel verde situato a pochi chilometri dal paese.
  • Miglior Boutique Hotel a Saint Paul de Vence: Hôtel La Grande Bastide è un altro meraviglioso hotel a Saint Paul de Vence. Mi sono innamorato dello stile accogliente di questo posto, delle camere accoglienti, dell'elegante piscina e del giardino curato che lo circonda.

Vale anche la pena sapere che gli hotel a Saint Paul de Vencee e in molti altri luoghi pittoreschi della Costa Azzurra non hanno molto in comune con i grandi hotel a catena in tutto il mondo.

Tutte le opzioni che ho elencato sono luoghi piccoli, affascinanti, tranquilli e spesso a conduzione familiare situati in strutture simili a ville. Goditi il ​​tuo soggiorno !!!

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

Ecco 13 cose da vedere a Saint Paul de Vence e informazioni pratiche per il tuo viaggio

Visita il Villaggio

Saint Paul de Vence è a poco più di un'ora da Nizza. È stata abitata dal 400 aC, quindi è chiaramente ricca di storia. Ma ciò che è sorprendente è come questo borgo medievale sembri un racconto di un traghetto. È ben curato, principalmente pedonale e pieno di pittoresche strutture in pietra e stretti sentieri fioriti. Le persone vivono e lavorano qui, e i loro negozi e le loro case sono costruiti all'interno di queste colline pietrose. È un villaggio normale per loro, ma per noi è un salto indietro nel tempo.

Ci sono cortili da sogno dove fermarsi per una bevanda fresca o ammirare la fontana centrale. Puoi perderti nelle stradine dove non ci sono negozi e riflettere su com'è viverci. Penso spesso a due cose: sentono i loro vicini di notte e come hanno fatto a portare i loro mobili su quelle scale.

Le famose mura, o bastioni, ancora oggi sorprendentemente intatte, risalgono al 1547. Tengono unito il paese. Mentre gran parte degli edifici di Saint Paul de Vence sono stati distrutti dalla guerra a metà del 1700, oggi Saint Paul de Vence è un posto fantastico in cui le persone sognano di trasferirsi.

Cos'è un villaggio arroccato?

A titolo informativo, cito che Saint Paul de Vence è un "paese arroccato". Un villaggio arroccato è quello posizionato in alto sulla cima di una montagna, che rappresenta un punto di osservazione strategico su ciò che sta accadendo nei villaggi sottostanti. È bene tenere d'occhio i tuoi nemici che potrebbero voler intromettersi dal mare sottostante. Ai tempi, era così che i villaggi si assicuravano. Saint Paul de Vence era una volta una fortezza militare, come un altro bellissimo villaggio arroccato da queste parti, Eze Village.

Fu solo negli anni '20, quando alcuni pittori impressionisti riscoprirono Saint Paul de Vence che si trasformò in una calamita per gli artisti. I primi ad arrivare sono stati Paul Signac, Raoul Dufy e Chaïm Soutine. Installarono i loro cavalletti e dipinsero con le deliziose luci della Provenza.

Gli artisti fecero amicizia con Paul Roux, pittore, collezionista d'arte e proprietario di una locanda. Roux era solito scambiare arte con pasti e soggiorni nella sua modesta locanda con 3 letti. Ora, il suo famoso ristorante e hotel 5* Colombe d'Or mostra alle pareti opere d'arte da un milione di dollari che gli ospiti possono ammirare. E la vecchia locanda ora ha più di una dozzina di camere più dodici suite.

Negli anni '50 arrivarono a Saint Paul de Vence i pittori Picasso e Matisse ed il jet set hollywoodiano prese piede. Artisti e amanti dell'arte si sono riversati in questo piccolo villaggio regalandogli il tesoro che custodisce oggi. Quei bastioni tengono ancora insieme San Paolo oggi e sono uno dei tanti motivi per cui migliaia di turisti si riversano qui ogni giorno.

Cammina lungo i bastioni

I bastioni di Saint Paul de Vence furono terminati nel 1547 e ancora oggi tengono insieme Saint Paul de Vence. Questi bastioni ci ricordano che San Paolo era una volta una roccaforte militare e sono molto belli da vedere. Cammina lungo la cima dei bastioni per il miglior punto di osservazione sui villaggi sottostanti. Puoi camminare in cima alle mura quando i cancelli sono aperti, e questo è un modo fantastico per vedere la campagna.

Ammira la vista sul muro del bastione verso il mare

Quando ti dirigi verso l'estremità sud del villaggio, troverai alcuni gradini da dove troverai una magnifica vista sul cimitero di Saint Paul de Vence fino al mare. È una vista incantevole.

Fermati al cimitero e aggiungi una pietra alla tomba di Marc Chagall

Mentre sei nel quartiere, potresti anche fermarti al cimitero per dare un'occhiata in giro. È un ambiente unico e mi piace vedere i nomi frequenti delle famiglie che hanno chiaramente avuto una grande influenza nella storia di Saint Paul de Vence.

Uno dei suoi residenti più famosi è Marc Chagall. Chagall era un artista e pittore a tutto tondo. Probabilmente è più noto per i suoi dipinti di temi religiosi e quelli in cui vedrai spesso una sposa, un bouquet, un cavallo o un pollo, o una combinazione di tutti loro. Ma realizzò anche arazzi, vetrate, ceramiche e mosaici.

Chagall si trasferì a Saint Paul de Vence nel 1949 dopo la seconda guerra mondiale, ma fu solo nel 1966 che si trasferì a Saint Paul de Vence, dove morì nel 1985. Se ti piacciono le opere di Chagall, devi assolutamente visitare il National Chagall Museum di Nizza.

Rilassati nel famoso Cafe de la Place

Questo dolce caffè è il luogo ideale per soffermarsi a pranzo, uno spuntino leggero o semplicemente una bevanda. Ha quella tradizionale atmosfera da brasserie francese e l'intera atmosfera è come uno step pack nel tempo. Potete immaginare le conversazioni che si tenevano qui in passato. Stavano parlando di arte, politica, spettegolando su quello che stava succedendo a Hollywood? Chissà.

Puoi ottenere panini freddi o tostati a prezzi ragionevoli tra 5-10 euro e il loro plat du jour è di soli 13 euro. La specialità di oggi era il maiale arrosto con fagiolini e insalata di pomodori provenzali. Ed è un ottimo posto per posizionarsi per guardare la gente del posto giocare a bocce.

Guarda la gente del posto giocare a bocce

Le bocce è un gioco di palle tradizionale provenzale, o Boules, come lo chiamano qui. Gli italiani le chiamano Bocce. Qualunque cosa... è uno sport serio da queste parti. La maggior parte dei villaggi ha un club di qualche tipo con un mix di persone di tutte le età.

L'essenza del gioco è cercare di portare la tua pallina di metallo il più vicino possibile alla pallina marcatrice (chiamata maiale), mentre butti via la pallina del tuo avversario!

È una rivolta da guardare ei giocatori possono diventare cattivi e arrabbiarsi l'uno con l'altro. Guarda solo quando qualcuno tira fuori la misura... è allora che inizia la discussione. È un modo brillante per guardare l'interazione locale di uno sport nazionale.

Saint Paul de Vence ha uno dei campi di bocce più famosi della zona.

Fai una passeggiata davanti alla casa quasi piatta di Jacque Prevert

Jacque Prevert è stata una poetessa, sceneggiatrice e artista che ha vissuto a Saint Paul de Vence per circa 15 anni. Fu portato via da Parigi nel 1941 quando i Victorine Film Studios di Nizza erano nel loro periodo di massimo splendore. Ed è stato anche determinante nella creazione della Fondation Maeght di seguito.

Trovi anche collage che ha creato che adornano le pareti del famoso hotel Colombe d'Or. Di seguito c'è la graziosa struttura in stile "ferro piatto" in cui vive che si trova lungo i bastioni di Saint Paul de Vence.

La Colombe d'Or

Diversi decenni fa, artisti del calibro di Matisse, Braque, Léger, Calder, César e persino Picasso avrebbero cenato in questo auberge ora chic in cambio di dipinti.

Di proprietà della famiglia Roux, il ristorante che ne risulta oggi significa che mangiare qui sembra di consumare la tipica cucina francese in una galleria d'arte!

Anche se non scegli di soggiornare a La Colombe d'Or, cenare semplicemente nel ristorante è assolutamente da non perdere mentre sei a Saint Paul de Vence. Per chi cerca un'esperienza unica, considera di soggiornare a La Colombe d'Or se vuoi vivere la storia al suo meglio.

Vai al famoso negozio di profumi Fragonard

Fragonard è una famosa profumeria con una varietà di negozi, fabbriche e un museo nel sud della Francia. L'idea è iniziata nel 1926 quando il fondatore e imprenditore, Eugène Fuchs, ha avuto l'idea di vendere profumi ai turisti che stavano iniziando a conversare sulla Costa Azzurra.

Se trovi una fabbrica, puoi inventare il tuo profumo. Altrimenti fermati in uno dei tanti negozi che troverai e scegli uno dei loro profumi unici. Vendono anche spray per ambienti e altri articoli per la casa, saponi e regali unici che sono fantastici da portare indietro per gli amici.

Troverai prodotti per uomo e donna. È un ottimo posto per toglierti la "puzza di dosso". Passerai davanti al negozio mentre cammini verso Saint Paul de Vence. Non puoi perderlo.

Visita la Chapelle des Pénitents Blancs

Questa cappella del 1600 è stata decorata dall'artista belga Jean-Michel Folon, che ha avuto legami con San Paolo per 30 anni. È una delle più recenti cappelle decorate da un artista, completata all'inizio del 2000.

Vedrai vetrate, olio su tela, mosaici e sculture. I Penitenti Bianchi o Penitenti Bianchi usarono questa cappella come loro quartier generale.

Sono 8 euro per entrare e hai un tour autoguidato. È inoltre possibile organizzare una visita guidata privata. Scopri la Cote d'Azur Card, che ti offre sconti sulle attività culturali e ricreative lungo tutta la Costa Azzurra. È davvero un ottimo rapporto qualità-prezzo se hai intenzione di vedere una varietà di musei o attività.

Dungeon di Saint Paul de Vence o il tour de la Mairie

Questo dungeon o Donjon, come viene chiamato in francese, è in realtà la prima struttura che fu l'inizio di Saint Paul de Vence. La base faceva parte del castello originale. Risale al 1100 e il campanile fu installato nel 1440. Ora è il municipio di Saint Paul de Vence e puoi sposarti lì. Lo chiamano anche The Keep.

L'Eglise Collegiale o Chiesa Collegiata

Fondata già nel XIV secolo, la chiesa principale di San Paolo è visitabile gratuitamente e vale la pena visitarla all'interno. Entrando all'interno delle mura di questo edificio ecclesiastico, sarà presto evidente che è stato il XVII secolo, l'età d'oro della città, a lasciare davvero il segno nella collegiata.

Non solo l'ex chiesa parrocchiale fu elevata al rango di collegiata nel 1666, ma anche il semplice interno romanico fu riccamente arricchito con opere d'arte rinascimentali, inclusi affreschi e intagli.

Oggi, i punti salienti della Eglise Collegiale includono una cappella dedicata a San Clemente che contiene in realtà le Reliquie del Santo trasportate da Roma, pergamene del XVI secolo e un dipinto del Tintoretto.

L'illuminazione della Eglise Collegiale rende l'interno piuttosto cupo, ma è molto particolare, architettonicamente, costruito in stile romanico. Ci sono 4 cappelle all'interno, una in stile barocco, e altre hanno dipinti, antichità, pergamene del 1500 e gioielli. Il campanile è del 1700. Entra e dai un'occhiata. È bello e fresco in una calda giornata estiva a Saint Paul de Vence.

Fondazione Maeght

Un po' fuori dal centro storico, la Fondazione Maeght è dedicata all'arte ed è visitabile a pagamento tutti i giorni della settimana dalle 10:00 alle 17:30.

La Fondation Maeght è una delle più grandi e importanti collezioni private di arte moderna e contemporanea in Francia. Si trova a solo 800 metri prima del villaggio di Saint Paul de Vence. Se sei sull'autobus da Nizza, è la fermata appena prima di Saint Paul de Vence ed è segnalato. È quindi possibile salire la ripida strada.

Come suggerisce il nome, la Fondazione è stata fondata da Aimé e Marguerite Maeght, collezionisti d'arte e importanti editori che erano amici di molti dei pittori più influenti del loro tempo, Joan Miró e Marc Chagall solo per citarne alcuni.

Fondation Maeght è stata la prima istituzione artistica privata del suo genere in Francia e si ispira a iniziative simili negli Stati Uniti. Nata con lo scopo di esporre al pubblico collezioni private, la collezione conta oggi nella sua vetrina oltre 13.000 opere. Maggiori informazioni su come visitare possono essere trovate qui.

Trovi opere di Giacometti, Chagall, Mirò e altri, oltre a una serie di sculture rotanti durante tutto l'anno. Le installazioni sono sia dentro che fuori nei loro splendidi giardini. Di seguito un'installazione di Christo allestita all'esterno nel parco.

Cose da sapere prima di visitare Saint Paul de Vence

Prima di andare che Saint Paul de Vence, dovresti sapere che è situata in collina. Pertanto, scarpe comode sono un must assoluto. Vale anche la pena notare che le strade pedonali del centro storico sono prevalentemente acciottolate irregolari, quindi questo è il momento di lasciare a casa le scarpe tacchi alti!

Ristoranti Saint Paul de Vence

Se stai cercando un'esperienza culinaria unica con cibo appetitoso e vino di alta qualità, sei sicuramente nel posto giusto.

Visita uno dei ristoranti di Saint Paul de Vence che abbiamo elencato di seguito, speriamo che godrai di una festa gastronomica come nessun altro.

Ristorante La Brouette - La Brouette è un luogo storico e uno dei più antichi ristoranti di Saint Paul de Vence. Questo ristorante rustico con tavoli in legno, luci soffuse e un'atmosfera calda è sinonimo di una serata perfetta in Costa Azzurra. - Indirizzo: 830 route de Cagnes, 06570 Saint Paul de Vence, Francia

La Colombe d'Or - La Colombe d'Or è un altro ristorante storico da provare durante il vostro soggiorno a Saint Paul de Vence. Risale al 1920 e nel corso degli anni è stata frequentata da personalità internazionali come Joan Miró, Picasso, Chagall o Serge Reggiani solo per citarne alcuni. - Indirizzo: 1 Place du General de Gaulle, 06570 Saint Paul de Vence, Francia

Le Caruso - Uno dei posti migliori dove provare la cucina locale è sicuramente il ristorante Le Caruso. Come si legge sul loro sito ufficiale “lo chef de Le Caruso propone menù a base di prodotti freschi e locali, dei mercati vicini e anche di altre regioni come il Giura per i formaggi o l'Italia per le olive e gli oli. Indirizzo: 1 Montee de la Castre | Place de l'eglise, 06570 Saint Paul de Vence, Francia

Come arrivare a Saint Paul de Vence

Il modo più semplice per raggiungere Saint Paul de Vence da Nizza è prendere l'autobus n. 400, che parte davanti all'hotel Le Meridien, vicino al parco Albert 1st sul lungomare. I biglietti dell'autobus costano € 1,50 e il viaggio dura circa un'ora.

Quando andare a Saint Paul de Vence

Vai la mattina presto durante l'estate! Ci ho portato un amico l'altro giorno e abbiamo preso l'autobus delle 8:35 da Nizza. Non me ne andrei più tardi in estate. Siamo riusciti a prendere posto sull'autobus e abbiamo fatto una piacevole corsa lassù. Allora eravamo davanti alla folla. Abbiamo avuto il villaggio molto per noi per la prima ora.

A quel punto, avevamo già girovagato per le strade, ci siamo fermati in alcuni negozi (molti negozi non aprono fino alle 10a) e abbiamo scattato foto senza ancora le orde di persone. Un'ora dopo arrivarono gli autobus turistici.

Abbiamo visto tutto ciò che volevamo a Saint Paul de Vence, quindi siamo tornati al Cafe de la Place alle 11:15 per un drink. Abbiamo aspettato fino alle 12 per ordinare il pranzo e poi abbiamo preso l'autobus per tornare a Nizza alle 1:42 (sì, sono esatto qui perché conosco il fottuto programma) e abbiamo avuto posti a sedere sulla via del ritorno.

Spesso la fila di persone che aspettano il ritorno dell'autobus è lunga e rimarrai bloccato sull'autobus per un'ora con l'aria condizionata forse funzionante. Può essere miserabile. Fatti un favore, alzati presto e fallo come ho detto.

Altrimenti, suggerirei di andare a Saint Paul de Vence in bassa stagione o fuori stagione: settembre-maggio sono più facili per prendere posto e vedere il villaggio a un ritmo più rilassato.

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.