Rothenburg ob der Tauber

Rothenburg Germania - Un'incantevole città medievale

La nostra tappa preferita lungo la "Strada Romantica" della Germania era Rothenburg ob der Tauber. Storico, incantevole e invariato nel corso dei secoli, Rothenburg potrebbe essere la città medievale più bella della Germania.

Informazioni su Rothenburg ob der Tauber

Rothenburg prende il nome in parte dalla sua posizione su un altopiano che domina il fiume Tauber. Rothenburg ob der Tauber significa "fortezza rossa sopra il Tauber" in tedesco.

Durante il Medioevo, Rothenburg era una città imperiale libera e la seconda città più grande della Germania con una popolazione di 6.000 abitanti. Ridotto alla povertà durante la guerra dei 30 anni, Rothenburg non era più una città significativa e la crescita si bloccò, preservando così il suo stato del 17 ° secolo. Oggi questa città tedesca è conosciuta in tutto il mondo come la città medievale fortificata meglio conservata della Germania.

Rothenburg ob der tauber cosa vedere

Abbiamo trascorso solo un giorno a Rothenburg e quando è arrivato il momento di partire, non volevamo andare. È uno di quei posti in cui ci siamo sentiti come se non avessimo visto o fatto qualcosa di specifico, ma ci siamo divertiti semplicemente a passeggiare per la città ammirando i luoghi.

Ti consigliamo di non visitare Rothenburg durante una gita di un giorno e di trascorrere la notte. La città è assediata da gruppi turistici durante il giorno, un po' allontanando dal fascino della città. Il nostro momento preferito per esplorare Rothenburg era di notte e prima delle 9:00, quando la città è ancora assonnata e tranquilla.

Cosa fare a Rothenburg ob der Tauber Germania

La città medievale di Rothenburg è essa stessa l'attrazione principale, con le sue case colorate, i vicoli di ciottoli e le graziose piazze. Tuttavia, abbiamo trovato alcune cose specifiche da fare a Rothenburg per vivere al meglio l'atmosfera medievale per cui la città è famosa.

Ecco alcuni dei nostri posti preferiti da visitare a Rothenburg ob der Tauber, oltre a un'esperienza che ti farà sentire come se stessi vivendo davvero in epoca medievale. Successivamente, condividiamo una storia interessante su come Rothenburg sia sopravvissuto alla seconda guerra mondiale.

Mura medievali

La prima cosa che abbiamo fatto dopo aver fatto il check-in nel nostro hotel è stata camminare lungo le mura della città. Lunghe circa 2 chilometri, le mura medievali circondano completamente il centro storico della città, offrendo una splendida vista dell'architettura a graticcio di Rothenburg. Mi sembrava di essere tornato indietro nel tempo mentre camminavo sul muro e non volevo scendere!

Mentre cammini lungo le mura vedrai pietre incise con nomi di persone provenienti da tutto il mondo. Queste sono persone che hanno "comprato" una parte del muro, come modo per raccogliere fondi per aiutare a ricostruire Rothenburg dopo la seconda guerra mondiale.

Circa il 40% della città fu danneggiata durante la guerra (una porzione molto piccola rispetto ad altre città tedesche). Nove delle torri di guardia e oltre 600 metri di muro hanno subito danni. Sorprendentemente, il centro di Altstadt, o città vecchia, è rimasto in gran parte incolume (ne parleremo più avanti).

Gerlachschmiede (Old Forge)

Guardando in basso dalle mura della città vicino alla Porta di Rödor, vedrai quello che penso sia l'edificio più carino di Rothenburg, il Gerlachschmiede. La casa oggi è la ricostruzione del 1951 dell'edificio originale, distrutto nel 1945 durante la guerra.

Un dettaglio interessante sulla casa è lo stemma. Il serpente incoronato è stato creato dal leggendario fabbro, Georg Gerlach stesso. La fucina ha chiuso nel 1967 ed è ora di proprietà privata.

The Old Town e Rathaus (Municipio)

Le affascinanti stradine e le piazzette circondate da case a graticcio ben tenute hanno reso Rothenburg ob der Tauber il capostipite della famosa Strada Romantica della Germania e della stessa Germania. Quindi, mentre vaghi per la Città Vecchia, le sue scene familiari possono farti sentire come se fossi stato qui prima. Al centro della Marktplatz si erge l'imponente Municipio (Rathaus), uno dei migliori della Germania meridionale. La parte più antica di questo maestoso edificio, costruito nel 13 ° secolo, si affaccia su Herrngasse. Un'aggiunta successiva è la torre del XVI secolo, alta 50 metri, da cui si gode una vista sul centro storico. La sezione di fronte al mercato fu costruita nel 1578 e comprende la bella Sala Imperiale, ancora utilizzata per spettacoli teatrali e concerti. Interessanti anche l'antica Taverna del Consiglio (Ratstrinkstube), aggiunta nel 1466, e il vecchio orologio con le sue pittoresche figure meccaniche.

Indirizzo: Marktplatz, 91541 Rothenburg ob der Tauber

Plönlein ("Piccola piazza")

Scommetto che questa è la location più fotografata a Rothenburg. È immediatamente riconoscibile da tutte le cartoline nei negozi di souvenir. In effetti, è un posto che avevo cercato appositamente perché ne avevo visto così tante fotografie e volevo catturarne una mia.

L'edificio fotogenico, stretto e a graticcio è incorniciato dalla Porta di Kobolzell e dalla Torre Siebers superiore che garantiva l'ingresso a Rothenburg.

Chiesa di San Giacomo

A pochi passi dal Municipio si trova la chiesa di San Giacomo (Kirchengemeinde St. Jakob). Completata nel 1485, è ampiamente considerata una delle più belle chiese in Germania. I punti salienti sono l'Altare del Sacro Sangue, una superba scultura in legno risalente al 1505 raffigurante l'Ultima Cena e il vetro macchiato risalente a 700 anni fa nel coro orientale. L'altare dei dodici apostoli mostra la più antica rappresentazione conosciuta di Rothenburg. Sono disponibili visite guidate e audio in lingua inglese.

Indirizzo: Klostergasse 15, 91541 Rothenburg ob der Taube

Porta e giardino di Burg

Il castello imperiale di Rothenburg ob der Tauber si trovava in quello che oggi è chiamato il giardino del castello. Un terremoto distrusse il castello nel 1356 e le pietre delle rovine furono utilizzate per costruire le mura della città.

Il giardino è molto bello e il percorso esterno lungo le mura del giardino offre una vista eccezionale sulla valle che circonda Rothenburg Germania.

Mentre lasci i giardini ed entri sotto la porta della Herrngasse, vedrai una maschera sul muro della porta Burgtor, che veniva usata per versare catrame caldo sui nemici che assalivano la città.

All'interno del cancello c'è una piccola porta all'interno di una porta, nota come l'occhio dell'ago, che offriva solo abbastanza spazio per il passaggio di una persona, impedendo ai nemici di entrare furtivamente.

Il museo di Natale

La Marktplatz di Rothenburg è la scena di uno dei mercatini di Natale più famosi della Germania, una tradizione che può essere fatta risalire al medioevo. Ma puoi sperimentare alcuni dei colori e delle tradizioni della stagione tutto l'anno al Museo di Natale (Deutsches Weihnachtsmuseum). Le esposizioni di decorazioni e manufatti stagionali si concentrano sulle tradizioni locali in città come Rothenburg. I punti salienti includono ornamenti per alberi, presepi e numerose vecchie figurine, tra cui 150 figure di Babbo Natale stesso. Se puoi, visita durante il periodo natalizio, quando la città è addobbata con oltre 80.000 candele e quattro chilometri di decorazioni e luci.

Indirizzo: Herrngasse 1, 91541 Rothenburg ob der Tauber

La casa del capomastro (Baumeisterhaus)

Passeggiando lungo la Schmiedgasse, una bella vecchia strada che corre a sud dalla Marktplatz, arriverai al n. 3, la casa del capomastro (Baumeisterhaus). Questo bellissimo edificio antico con la sua spettacolare facciata del 1596 è ampiamente considerato come una delle più belle case rinascimentali della Baviera, ed è stato il luogo dove visse e lavorò il capomastro di Rothenburg, Leonard Weidmann. A testimonianza delle sue capacità, la casa è famosa per le sue sculture di motivi di drago, insieme a statue che rappresentano le sette virtù cardinali e i sette peccati capitali.

Sopravvivere alla seconda guerra mondiale

Un abitante del luogo ci ha raccontato una storia interessante sul perché Rothenburg ob der Tauber è stata risparmiata dalla completa distruzione durante la seconda guerra mondiale. Il motivo per cui la città è stata distrutta solo al 40% è una storia così improbabile che si potrebbe facilmente fraintenderla come finzione.

Rothenburg fu bombardato dalle forze alleate il 31 marzo 1945. Tuttavia, fu una giornata nuvolosa e l'intera città medievale non era visibile dall'aria. Le forze alleate furono in grado di distruggere il 40% della città, tra cui 306 case, sei edifici pubblici, nove antiche torri della città e molte delle mura storiche. Tuttavia, gran parte del centro storico ha resistito.

Dopo la fine della campagna di bombardamenti, l'esercito alleato avrebbe dovuto invadere e distruggere la città. Tuttavia, questi piani furono vanificati dall'Assistente Segretario alla Guerra, Generale John McCloy.

McCloy aveva una passione per Rothenburg, perché sua madre una volta aveva visitato la città. Ha riportato un dipinto di Rothenburg appeso in salotto e raccontava sempre a McCloy storie su quanto fosse meravigliosa la città. Fu questo amore per Rothenburg che portò McCloy a istruire il generale Jacob L. Devers a negoziare con i tedeschi piuttosto che continuare a bombardare.

La notte prima dell'invasione programmata, il generale americano Devers ha incontrato l'ufficiale nazista incaricato di difendere la città. Negoziarono finché non fu concordato che i soldati tedeschi avrebbero lasciato la città in cambio di una garanzia americana che la città sarebbe stata risparmiata ulteriori bombardamenti. McCloy fu in seguito nominato patrono e cittadino onorario di Rothenburg in segno di gratitudine.

Rothenburg ob der tauber come arrivare

In treno da Monaco, Francoforte o Berlino

La stazione ferroviaria della città si trova a circa dieci minuti a piedi dal centro della città (all'interno delle mura alla porta Rödertor), ma potrebbe richiedere un po 'più di tempo per raggiungere la piazza del mercato o Marketplatz.

In automobile

Quando si tratta di avere la massima flessibilità con il tuo itinerario di viaggio, non c'è modo migliore per arrivare a Rothenburg se non in auto. Sebbene i viaggi in treno e in autobus impieghino la stessa quantità di tempo in cui ci si arriva in auto, la possibilità di fermarsi lungo la strada rende il viaggio in auto un tour piacevole alla scoperta della Germania.

  • Da Francoforte: prendere la A2 per Würzburg, quindi la A7 per Rothenburg. La distanza è di circa 120 chilometri e il completamento richiede circa due ore.
  • Da Monaco: prendere l'autostrada A8 per Augsburg-West, poi B2 per Donauworth, quindi la panoramica Strada Romantica per Rothenburg. In alternativa, puoi continuare sulla A8 e prendere la A7 fino all'uscita Rothenburg invece di prendere la B2. Dovrebbero essere necessari circa 2 ore e 45 minuti per guidare questo percorso.
  • Da Berlino: prendere la A 100 per la A 115, quindi immettersi sulla A 10 prima di svoltare a sinistra sulla A 9, che prenderà 371 chilometri per Norimberga prima di fondersi sulla A7 verso Würzburg / Rothenburg. L'intero viaggio dovrebbe durare da cinque a sei ore, ma dovresti pianificare alcune soste lungo il percorso per ammirare lo scenario.

Considerazioni finali sulla nostra visita a Rothenburg

La nostra visita a Rothenburg ob der Tauber è stata un momento saliente del nostro in Germania. Mi è piaciuto sentirmi come se fossi stato trasportato in un altro momento e luogo, così diverso dalla mia vita a casa.

Sono contento che abbiamo passato la notte, poiché è allora che ho sentito davvero l'atmosfera medievale della città prendere vita. Di giorno o di notte, è stato facile capire perché questa città è uno dei posti migliori da visitare in Baviera.

Rothenburg ob der Tauber è stata una gioia assoluta da visitare e mi piacerebbe trascorrere più tempo qui se dovessi tornare in Germania.

Suggerimenti per visitare Rothenburg ob der Tauber

  • Il tour del Guardiano notturno inizia alle 20:00 tutti i giorni (da metà marzo a Natale) ed è lungo un'ora. Il punto d'incontro è nella piazza del mercato di fronte al municipio. Il costo è di 7 Euro per gli adulti, 4 Euro per gli studenti, i bambini sotto i 12 anni sono gratuiti. C'è un tour in tedesco alle 21:30.
  • C'è un'altra città in Germania chiamata Rothenburg. Ho sentito parlare di gente che si reca lì per errore, pensando che fosse Rothenburg ob der Tauber, la città descritta in questo post.

Dopo aver visitato Rothenburg perchè non ne approfitti per visitare anche la vicina città di Norimberga?

Spero ti sia piaciuta la mia guida di viaggio sulle migliori cose da vedere a Rothenburg ob der Tauber, in Germania e non dimenticare di aggiungere questa guida alla tua bacheca Pinterest.
Rothenburg ob der Tauber