Rabac cosa vedere
Rabac: cosa fare in questa cittadina croata

Rabac: cosa fare in questa cittadina croata

Rabac è una piccola città sulla costa orientale dell'Istria ed è piuttosto affollata durante l'estate poiché è una gettonata meta turistica, perfetta per famiglie con bambini piccoli.

Se cerchi delle belle spiagge e un mare cristallino, nuotare e prendere il sole e altri divertimenti sotto il sole, passeggiate serali, gelati ed escursioni in barca, Rabac è la scelta giusta per le tue vacanze in Istria.

Questa località turistica si trova ai piedi della montagna e le sue spiagge di ghiaia sono forse tra le più belle di tutta l'Istria.

Sfortunatamente, la posizione di Rabac Croazia non la rende facile da raggiungere in quanto per raggiungerla si deve percorrere una strada montuosa.

Rabac (in italiano Portalbona) non è tra le città più belle dell'Istria, ma è un ottimo posto dove trascorrere le vacanze estive, soprattutto se ami il mare e cerchi una città sulla spiaggia.

Le sue principali caratteristiche sono un lungomare fiancheggiato da bancarelle di souvenir, gelaterie e bar sulla spiaggia, un comodo trenino elettrico che percorre il lungomare collegando i resort su entrambi i lati della città con il centro.

Periodo migliore per visitare Rabac Croazia

Rabac è un piccolo villaggio ma con una buona infrastruttura turistica, con una domanda fortemente stagionale. I turisti visitano Rabac per le sue spiagge così, il periodo migliore per visitare Rabac è da giugno a settembre.

Non dimenticare che Rabac nonostante sia una piccola cittadina con poco più di 1.000 abitanti, dispone di oltre 10 hotel, resort turistici, un campeggio e molti appartamenti privati in affitto. Ha abbastanza letti per ospitare in stagione oltre 10.000 turisti al giorno.

Se hai bambini in età scolare, allora il miglior momento per visitare Rabac sarà tra la metà di giugno, il mese di luglio e agosto, mentre se viaggi in coppia, inizio giugno e soprattutto settembre sono i mesi più indicati per soggiornare a Rabac per trovare i prezzi degli alloggi più convenienti e meno affollamento, pur godendo di un tempo è ancora eccezionale e un mare è abbastanza caldo per nuotare.

Ragioni per visitare le spiagge di Rabac Croazia

Le spiagge di Rabac sono le più belle di tutta l'Istria. Mentre altrove in Istria la costa è prevalentemente rocciosa e le spiagge di ciottoli sono spesso artificiali, Rabac offre numerose spiagge di ciottoli naturali e meravigliose.

Vacanze in famiglia

Rabac è il luogo perfetto per le vacanze in famiglia, con bambini o in coppia. Rabac è sicura, le infrastrutture turistiche sono eccellenti e tutti gli hotel e resort sono a pochi passi dal centro della cittadina dove si trovano anche numerosi bar, caffetterie e ristoranti.

Escursionismo

Il paese si trova ai piedi delle colline e offre ampie opportunità per fare escursioni per cercare i panorami mozzafiato.

Se sei un escursionista esperto puoi partecipare a uno dei numerosi eventi di trekking che si svolgono a Rabac durante l'anno: IstraTrek a marzo, Long Walk Day ad aprile, International Walk Day ad ottobre.

Rabac e Labin sono anche il punto di partenza della più lunga gara croata di ultra-trail, la 100 miglia di Istria, che si tiene ogni anno nel mese di aprile.

Andare in mountain bike

La sfida in salita da Rabac a Labin è solo per ciclisti esperti. Tuttavia, l'area intorno a Labin offre 5 piste ciclabili segnalate vicine di diversa lunghezza e livello di difficoltà.

Il sentiero più corto, Bella Vista, è lungo 33 km e, come suggerisce il nome, il sentiero offre splendide viste.

Cosa fare a Rabac

Questa piccola località turistica è dedicata al nuoto, alle escursioni in spiaggia e alle attività acquatiche, ma è anche una popolare destinazione per escursioni a piedi e in mountain bike.

Le montagne di Ucka e Cicarija non sono così lontane e non lo sono neanche un paio di piccole cascate, come Sopot e Gologoricki Dol. Facendo un'escursione Skitaca (o anche solo guidando per coloro che non hanno voglia di fare escursioni) ti regalerai viste meravigliose sulla costa orientale dell'Istria, sul Golfo del Quarnero e sulle isole di Cherso e Lussino.

Rabac spiagge

Abbiamo già detto che le spiagge di Rabac sono fantastiche. E solo loro sono una ragione sufficiente per visitare questa cittadina balneare istriana.

Dalla spiaggia Girandella, Lanterna e Maslinica, tutte in città, tutte ciottolose e meravigliose, a piccole gemme nei villaggi circostanti, come Ravni, Sv. Marina e Klancac Beach vicino a Brsec, le spiagge di Rabac ti toglieranno il respiro.

Aggiungete a quel cristallino turchese il mare Adriatico, la grande visibilità subacquea, la varietà di sport acquatici offerti e avrete una formula vincente per una perfetta vacanza al mare in Croazia.

L'unico lato negativo è che le spiagge di questa rinomata località balneare sono molto affollate durante l'estate.

Enogastronomia locale

Adoriamo assaggiare il cibo locale autentico ovunque viaggiamo. Infatti spesso scegliamo la nostra destinazione in Croazia o altrove in base alla qualità del cibo offerto.

Se il cibo è una parte importante della tua esperienza di viaggio, l'Istria è il posto da visitare in Croazia. E Rabac non fa eccezione.

L'Istria è la migliore destinazione in Croazia per i buongustai, non c'è dubbio. E come scoprirai se e quando visiterai l'Istria, i migliori ristoranti non sono sempre nelle città costiere più note ma piuttosto nei luoghi fuori mano, sparsi in tutta l'Istria. E Rabac non è diverso.

Le più conosciute specialità locali sono la pasutice (una pasta a forma di diamante) e il krafi (ravioli dolci ripieni di ricotta, uvetta e scorza di limone).

Qui troverai oltre una dozzina di ristoranti, allineati principalmente sul lungomare, che per la maggior parte offrono piatti semplici e turistici come calamari fritti, grigliate di pesce o carne, pasta e pizza.

Visita Labin

Rabac è in realtà una piccola località turistica senza siti storici o culturali da visitare. Prima che fossero costruiti i primi hotel e che i turisti iniziassero ad affollarsi, Rabac era solo un porto peschereccio e un rifugio estivo per gli abitanti di Labin.

Labin è una delle tante città collinari dell'Istria. Ma ha anche un'atmosfera e una storia uniche in quanto le persone di Labin hanno il loro dialetto distinto, a volte incomprensibile anche per le persone provenienti da altre parti dell'Istria.

Labin, d'altra parte, è una città medievale in cima alla collina, con una ricca storia e pochi siti che vale la pena visitare. Circondata dalle mura della città, la parte vecchia di Labin presenta diversi edifici e palazzi interessanti del Medioevo, stradine acciottolate, loggia cittadina, un tempo centro della vita pubblica di Labin e alcuni musei.

Maggiori informazioni su cosa vedere a Labin, le puoi leggere nell’articolo www.inguaribileviaggiatore.it/labin

Mappa di Rabac

Rabac si trova sulla costa orientale dell'Istria. Questo piccolo villaggio turistico si trova ai piedi di Labin.
Rabac è collinare, con una geografia alquanto atipica, mai vista altrove in Istria.

Le montagne s’innalzano ripidamente dal livello del mare e le case sono costruite su una collina. Due cose assicurano: vista spettacolare, e passeggiate in salita.

Di seguito troverai il link alla mappa di Rabac. Usa i tasti + e - per ingrandire e rimpicciolire.

Vi ricordo che per circolare per le strade in Slovenia ed in Croazia (ma anche in Austria, Germania e altre nazioni europee) è obbligatorio il Kit di pronto soccorso omologato UE ed in caso si venga fermati dalla polizia, la sua assenza comporta multe salate. Qualora ne fossi sprovvisto, ti suggerisco di rimediare comprandolo su Amazon al seguente link: Kit di pronto soccorso omologato UE ✔ Made in Italy

Spero ti sia piaciuta la mia guida su Rabac in Croazia e quindi non dimenticare di aggiungerla alla tua bacheca Pinterest.
Rabac: ecco i miei suggerimenti su cosa fare in questa cittadina croata