Paphos Cipro
Paphos: Scopri la magia dell'antica città di Cipro

Paphos: Un viaggio nel patrimonio culturale di Cipro

Dalle splendide spiagge del Mediterraneo all'esplorazione dei siti UNESCO e al banchetto con cibo favoloso, è tempo di scoprire le migliori cose da fare a Paphos, Cipro.

Cipro è la terza isola più grande del Mediterraneo ed è perfetta per una vacanza al mare. Ma cosa fare a Paphos dopo aver fatto il bagno in acque cristalline, esserti rilassato sulle spiagge sabbiose con bandiera blu e aver mangiato a sazietà il favoloso cibo dell'isola? Moltissimo in realtà.

Abbiamo trascorso la nostra vacanza di sette giorni a Paphos esplorando un mondo di storia antica, godendoci la ricca cultura dell'isola e immergendoci nei suoi meravigliosi scenario. Con così tanto da fare non sarai a corto di idee quando deciderai cosa vedere, fare ed esplorare. Continua a leggere per scoprire le migliori cose da fare a Paphos, Cipro.

Vale la pena visitare Paphos?

Vale la pena visitare Paphos se ti piacciono le bellissime spiagge del Mediterraneo, la cucina cipriota, i siti patrimonio mondiale dell'UNESCO, le rovine e i mosaici romani, le tombe antiche, il clima soleggiato, le passeggiate lungo la costa e altro ancora. Tentato da Paphos, Cipro?

Spiagge di Paphos

Se sei diretto a Cipro e goditi il meraviglioso clima di Paphos, la spiaggia sarà sicuramente nella tua agenda. Quindi cominciamo da lì... Cipro ha una serie di bellissime spiagge e almeno dodici spiagge di Paphos hanno ottenuto lo status di Bandiera Blu, il che significa che sono pulite e sicure per la balneazione.

Sodap Beach

Sodap Beach è una spiaggia con Bandiera Blu si trova a est del porto di Paphos. Sodap è una spiaggia sabbiosa lunga 200 metri con fondale roccioso e palme, raggiungibile tramite scale o rampe.

Sodap era la spiaggia più vicina all'Amavi Hotel, dove alloggiavamo, e a circa dieci minuti a piedi dal porto. C'è tutto ciò di cui hai bisogno per una giornata rilassante in spiaggia, con lettini e ombrelloni disponibili a noleggio.

Spiaggia di Alykes

Situata vicino al porto nel cuore di Paphos, la spiaggia di Alykes è spesso conosciuta come spiaggia di Paphos. È circondata da hotel, bar, negozi e ristoranti e i servizi in spiaggia includono docce e servizi igienici.

È possibile noleggiare lettini e ombrelloni e la sabbia soffice e le acque calme rendono questa spiaggia perfetta per pagaiare.

Coral Bay

Spesso considerata una delle migliori spiagge d'Europa, visitare Coral Bay è una delle cose migliori da fare a Paphos. Una distesa di sabbia soffice, acque cristalline e splendidi panorami, è la spiaggia perfetta da visitare con tutta la famiglia.

Potresti nuotare e sederti sugli scogli, prendere il sole sui lettini o fare snorkeling nelle acque calde e osservare i graziosi pesci che danzano attorno ai coralli.

La spiaggia si trova a 6 km a nord della città, ma vale la pena guidare per la bellissima sabbia soffice, le acque poco profonde e gli splendidi paesaggi.

C'è un facile accesso alla spiaggia, un parcheggio proprio accanto e anche l'accesso per disabili, così tutti possono godersi la sua bellezza. Ci sono anche sport acquatici, docce e un paio di buoni ristoranti con vista sull'oceano. Coral Bay è un posto da non perdere se sei un fan della spiaggia o hai semplicemente bisogno di una giornata rilassante.

Paphos spiagge nelle vicinanze

A Cipro non mancano le spiagge straordinarie dove rilassarsi, nuotare e divertirsi.

Ecco una breve carrellata delle migliori spiagge vicino a Paphos, in direzione nord lungo la costa.

  • Sandy Beach – situata a Chloraka, appena fuori Paphos. Come suggerisce il nome, c'è molta sabbia, alcuni lettini e un bar sulla spiaggia. Luogo popolare tra i surfisti e la costruzione di castelli di sabbia.
  • Potima Beach – Un altro paio di chilometri verso Peyia. Spiaggia grande, un po' rocciosa, raramente affollata, parcheggio facile, ottimo surf, molti lettini e un ampio bar e ristorante sulla spiaggia.
  • Corallia Beach – Dall'altro lato del promontorio rispetto a Coral Bay. Di buone dimensioni, sabbioso, poco profondo, frangiflutti (no surf), adatto alle famiglie, lettini, ristoranti, ampio parcheggio pavimentato, fermata dell'autobus, docce, sport acquatici.
  • Spiaggia di Agios Georgios – Piccola spiaggia tranquilla nel porto di San Giorgio. Tesoro nascosto, lettini, parcheggio, bar sulla spiaggia, ristorante.
  • White River Beach – Appena oltre la fine del marciapiede la strada è accidentata ma percorribile dalla maggior parte delle auto. La piccola spiaggia di sabbia non dispone di servizi. Il parcheggio non è facile, ma la spiaggia quasi deserta vale il viaggio. Le scogliere su entrambi i lati contribuiscono al suo aspetto naturale.
  • Lara Beach – Preparati a un viaggio difficile. Il veicolo 4WD è la soluzione migliore per questa avventura. Conosciuta anche come Turtle Beach, questa ampia distesa di sabbia è il luogo di nidificazione delle tartarughe verdi e caretta caretta in via di estinzione. Per questo motivo non sono presenti lettini o ombrelloni. sono ammessi in spiaggia. L'acqua è limpida ma scende rapidamente. Ideale per lo snorkeling e la ricerca di enormi tartarughe. Buon ristorante cipriota sulla scogliera all'estremità sud della spiaggia.

Paphos cosa vedere

Abbiamo preso in considerazione l'idea di noleggiare un'auto per il nostro viaggio, ma ci sono molte cose da fare a Paphos facilmente raggiungibili a piedi e alla fine non ci siamo preoccupati. Ci sono molte attrazioni di Paphos a pochi passi dal porto e lungo la strada principale degli hotel di Paphos a est del porto.

A un certo punto abbiamo fatto una breve corsa in taxi, ma c'era così tanto da vedere a livello locale che eravamo felici di camminare per la maggior parte del tempo. Se desideri esplorare più lontano, puoi prenotare un tour di un giorno sui Monti Troodos.

Sito Archeologico di Paphos Kato

Gli amanti della storia apprezzeranno il Sito Archeologico di Paphos (Kato Paphos), uno dei siti più importanti di Cipro. Il parco è un patrimonio mondiale dell'UNESCO e una delle principali attrazioni turistiche di Paphos.

Visita il sito Archeologico di Paphos con un tour guidato per saperne di più su questo e altri luoghi unici a Paphos.

I Mosaici

Alcuni dei mosaici più impressionanti e meglio conservati del Mediterraneo si trovano nel Sito Archeologico di Paphos Kato. Le bellissime immagini di dei e dee, sacerdoti e famose battaglie ti toglieranno il fiato.

Alcuni di questi mosaici sono quasi perfettamente conservati. Il dettaglio e le dimensioni delle minuscole tessere ti faranno davvero chiedere quanto tempo ci sia voluto per crearle.

Sul sito si trovano anche i resti di cinque ville romane, anche se di loro rimane poco, ad eccezione di alcuni pilastri, muretti e fondamenta. I colorati mosaici romani sono le stelle e abbiamo trascorso un paio d'ore ad esplorarli. Gli incredibili mosaici mostrano scene dell'antica mitologia greca e della vita quotidiana.

Alcuni mosaici raffigurano enormi scene di battaglia o immagini della creazione della mitologia greca e si estendono su interi piani.

Il più grande si trova nella Casa di Dioniso, lo splendido pavimento a mosaico di 556 metri quadrati è decorato con scene mitologiche e di caccia. C'è un bellissimo mosaico ellenistico di ciottoli che rappresenta il mostro marino Scilla proprio all'ingresso della Villa.

Sul retro della casa si trova uno dei mosaici più famosi, raffigurante Ganimede riportato sull'Olimpo da un'aquila. Il mosaico più famoso però è la scena raffigurante il trionfo di Dioniso con il dio su un carro trainato da leopardi, mentre dietro di lui si trova un gruppo di seguaci impegnati in varie baldorie.

La Casa di Aion contiene anche un impressionante mosaico che racconta un'antica storia attraverso cinque pannelli. I mosaici furono scoperti nel 1962 quando un contadino ne scoprì uno mentre arava il suo campo!

Anche la vicina Casa di Teseo merita una visita per le sue imponenti colonne e il mosaico dell'ala sud raffigurante Teseo in battaglia con un Minotauro.

La Casa delle Quattro Stagioni

Questa casa si trova a nord della Casa di Orfeo, sempre all’interno del Sito archeologico di Paphos. Prende il nome da un mosaico rappresentante la personificazione delle quattro stagioni, risalente alla prima metà del III secolo d.C. Potrebbe questo mosaico essere stato l’ispirazione per la griglia di Instagram?

Agorà e Odeon

Visita i resti di un piccolo teatro romano e l'area che era l'Agorà, un mercato romano. Nel teatro sopravvivono alcune file di posti a sedere, insieme a parti delle colonne. Nelle vicinanze si può vedere anche il moderno faro di Paphos.

I biglietti d'ingresso di grande valore rendono il Sito Archeologico di Paphos un must per il tuo itinerario. Non c'è molta ombra nel parco e il sole pomeridiano è cocente, quindi assicurati di portare acqua e crema solare.

  • Aperto tutti i giorni
  • Orario invernale: dalle 8.30 alle 17.00 (dal 16 settembre al 15 aprile)
  • Orari estivi: dalle 8:30 alle 19:30 (dal 16 aprile al 15 settembre)
  • Ingresso: 4,50€ adulti, con riduzioni per anziani e bambini
  • Indirizzo: via Kyriakou Nikolaou, sito archeologico di Paphos, Kato Paphos

Vale la pena visitare anche il Museo Archeologico di Paphos se sei interessato alla storia dell'isola.

Scopri il porto di Paphos

Probabilmente accadrà una passeggiata lungo il porto di Paphos mentre sei in viaggio verso alcune delle principali attrazioni di Paphos. Il porto risale al III secolo a.C. Stai letteralmente camminando nella storia.

I romani aumentarono le dimensioni del porto di Paphos per includere commercianti stranieri, barche locali e navi da guerra. Oggi le imbarcazioni sono per lo più imbarcazioni da diporto e da turismo per visite turistiche, escursioni e crociere pirata per i bambini.

Passeggia lungo l'ampio lungomare e goditi i panorami e i suoni del cuore turistico di Paphos, dove troverai souvenir, negozi interessanti, gallerie d'arte, ristoranti e bar all'aperto.

Prenditi il tempo per rilassarti e goderti un po' di cucina tradizionale cipriota come un piatto di meze abbinato a un Keo freddo, la birra locale preferita, mentre guardi il tramonto da un tavolo in riva al mare in uno dei tanti bar presenti

Fai una gita in barca

Le acque cristalline della Laguna Blu sono perfette per una gita in barca da Paphos, e il prelievo in hotel facilita la spesa una giornata rilassante in crociera nel Mediterraneo.

Puoi nuotare nella Laguna Blu, fare snorkeling, andare in canoa o esplorare le grotte marine. E goditi il relax sulla barca mentre passi davanti alla pittoresca penisola di Akamas e al pittoresco porto di Latchi.

Se viaggi con la famiglia, un tour in barca è perfetto per i bambini. Adoreranno il vivace programma di intrattenimento e l'incontro con i simpatici "pirati".

Sali al Forte di Paphos

Il Forte di Paphos, noto anche come castello di Paphos, è un punto di riferimento distintivo che fu costruito dai Bizantini più di mille anni fa, fu distrutto da un terremoto nel 1222. Da allora fu distrutto e ricostruito molte volte prima di essere finalmente restaurato dagli Ottomani nel 1592.

Costruito per proteggere il porto, ora è uno dei tanti siti patrimonio mondiale dell'UNESCO a Paphos.

Attraversa il fossato e sali sul forte per ammirare viste mozzafiato sul Mediterraneo e sull'area del porto. Probabilmente non trascorrerai più di 30 minuti nel forte, ma vale la quota di iscrizione di € 2,50 solo per le viste.

Se visiti Paphos a settembre, potresti partecipare al Festival di Afrodite, che mette in scena un'opera utilizzando il forte come sfondo e scenario.

  • Aperto tutti i giorni tranne i festivi
  • Orario invernale: dalle 8.30 alle 17.00 (dal 16 settembre al 15 aprile)
  • Orari estivi: dalle 8:30 alle 19:30 (dal 16 aprile al 15 settembre)

Esplora la città vecchia di Paphos

Quando Paphos è stata nominata Capitale europea della cultura 2017, il centro storico di Paphos è stato rinnovato e vale sicuramente la pena esplorarlo.

Cerca l'arte di strada nel centro storico di Paphos, dai un'occhiata all'artigianato locale a The Place o visita il mercato municipale nella zona pedonale di Ktima, che vende di tutto, da frutta e verdura a vestiti, ceramiche e gioielli.

Il centro storico di Paphos si trova in alto rispetto al resto della città, quindi fermati per un caffè o un bicchiere di vino locale in uno dei caffè per ammirare viste panoramiche sulla campagna fino alla costa.

Ci è voluta circa un'ora per camminare dal porto al centro storico, quindi potresti preferire prendere l'autobus o un taxi. Abbiamo preso un taxi per il ritorno che costa circa 10 €.

The Place

The Place è, il posto che fa per te se ti piacciono le arti e i mestieri realizzati localmente. Qui puoi acquistare splendidi oggetti tradizionalmente realizzati a mano come bicchieri, dipinti, tappeti tessuti e gioielli. Sarebbero un ricordo perfetto della tua vacanza a Paphos o un fantastico regalo da portare a casa.

The Place è un centro culturale nel centro storico di Paphos, con laboratori che ospitano vari artisti. Puoi imparare come creano le loro opere d'arte e persino provarci tu stesso. Successivamente, il cortile è un bel posto dove fermarsi per un caffè.

The Place apre alle 9:00 tutti i giorni tranne la domenica.

Tomba del re Paphos

Il giro alla Tomba del Re di Paphos è una delle cose migliori da vedere quando sei a Creta ed è stato uno dei momenti salienti del nostro viaggio . La necropoli è una serie di grotte e camere scavate nella roccia arenaria a circa 2 km a nord del porto di Paphos.

La tomba del re Paphos, un altro dei siti UNESCO di Paphos, risalgono al IV secolo a.C. Il sito è l'ultima dimora dei dignitari locali e degli ufficiali di alto rango, ma nonostante il nome, nessun re fu mai sepolto nelle sette tombe.

A proposito, la tomba numero tre, con i suoi pilastri dorici, è quella da non perdere.

La vista sul Mediterraneo dalle Tombe dei Re è stupefacente, con la carcassa arrugginita della nave mercantile EDRO III incagliata all'orizzonte. Parliamo di tombe con vista!

  • Kato Paphoss, Viale delle Tombe dei Re
  • Aperto tutti i giorni tranne Natale, Capodanno e Domenica di Pasqua (calendario greco-ortodosso)
  • Orario invernale: dalle 8.30 alle 17.00 (dal 16 settembre al 15 aprile)
  • Orari estivi: dalle 8:30 alle 19:30 (dal 16 aprile al 15 settembre)
  • Ingresso: 2,50€

Visita uno (o più) musei di Paphos

Dopo anni di ritardo, il Museo Archeologico di Paphos, completamente rinnovato, è aperto al pubblico senza alcun costo d'ingresso. Questo è un altro posto da non perdere a Paphos, che espone tesori archeologici locali risalenti a migliaia di anni fa.

Il Museo Etnografico di Paphos, dietro l'angolo del municipio, è una mostra privata di arte popolare, storia e archeologia aperta da uno storico locale negli anni '50.

Un altro museo di arte popolare che merita una visita è il Museo Etnografico di Geroskipou. Questo villaggio si trova alla periferia di Paphos, sulla strada per l'aeroporto.

Si diceva che Geroskipou fosse il sito del giardino sacro di Afrodite. Il museo espone affascinanti esposizioni della vita quotidiana a Cipro nei secoli precedenti, della lavorazione della seta, della tessitura dei tappeti, della ceramica e altro ancora.

Queste sono solo tre delle tante gallerie, negozi di artigianato e musei da esplorare a Paphos e dintorni.

Escursione attraverso la gola di Avakas

Questa è stata una delle mie cose preferite in assoluto da fare a Cipro e un vero piacere da esplorare. La Gola di Avakas è leggermente fuori dai sentieri battuti, ma è una meravigliosa gita di un giorno.

Si trova all'ingresso del Parco Nazionale di Akamas, nella penisola di Akamas dell'isola, a soli 40 minuti di auto dal centro di Paphos.

Scavata da un ruscello che infuriava sulla roccia calcarea migliaia di anni fa, l'acqua ha scavato la roccia fino a formare pareti alte fino a 30 metri! Può essere un'escursione abbastanza impegnativa.

Consiglio di portare scarpe impermeabili poiché alcune parti sono piuttosto bagnate e scivolose. Sali attraverso la gola e scatta alcune foto meravigliose lungo il percorso.

Puoi facilmente trascorrere qui un'intera giornata poiché il sentiero escursionistico è lungo 4 km e l'ingresso è gratuito, il che è ancora meglio! Inoltre, fai attenzione alla fauna selvatica lungo il percorso: abbiamo avvistato enormi lucertole e capre di montagna!

Guarda il naufragio dell'EDRO III

La costa di Cipro è disseminata di relitti, ma la maggior parte di essi sono sommersi e visibili solo se si fanno immersioni. La nave mercantile norvegese EDRO III è un raro relitto sopra l'acqua, il che lo rende un luogo eccellente per un servizio fotografico al tramonto.

L'EDRO III si è incagliato durante una tempesta nell'ottobre 2011. Una chiamata di soccorso è stata inviata all'esercito britannico con sede a Limassol e l'equipaggio è stato trasportato in aereo in salvo. Ma nonostante diversi tentativi di spostare il relitto, la nave rimane bloccata sulla costa vicino a Paphos.

Il relitto dell'EDRO III è vicino alle grotte marine e alla Laguna Blu, quindi è facile abbinarlo a una visita a questi famosi monumenti di Paphos. Se vuoi utilizzare il relitto come sfondo per le foto, è meglio visitarlo al mattino presto o alla sera, quando lo scafo viene trasformato dalla luce dorata del tramonto.

C'è un parcheggio gratuito vicino alla nave e diversi bar nelle vicinanze, oppure potresti fare un picnic con te.

Cammina lungo il sentiero costiero di Paphos

Un sentiero costiero asfaltato va dalla spiaggia di Geroskipou a est del porto, oltre il Sito Archeologico e fino alle Tombe dei Re. Abbiamo fatto un paio di passeggiate lungo il sentiero durante la nostra visita di aprile, godendoci la splendida vista sul mare e i fiori primaverili.

La passeggiata costiera e la campagna circostante erano dipinte con vivaci macchie di colore provenienti dai fiori primaverili. Le margherite gialle, la lavanda marina lilla, i vivaci papaveri rossi e le margherite africane erano tutti in fiore e, naturalmente, dove ci sono fiori, ci sono anche farfalle.

Nuota nei Bagni di Adone

Un po' fuori Paphos, questi bagni i Bagni di Adone che sono bellissimi. Sono abbastanza vicini ad Avakas Gorge, quindi abbiamo trasformato il nostro viaggio lì in un due in uno e abbiamo visitato i bagni sulla via del ritorno.

Nonostante la loro bellezza, l'ingresso alle piscine è un po' caro. Ti costerà 10 € ciascuno per nuotare nell'acqua turchese e in due splendide cascate. C'è anche un museo e statue della mitologia greca intorno al sito, tra cui una statua alta 10 metri di Afrodite stessa.

Si dice che siano i bagni di Afrodite stessa, anche le piscine sono molto popolari. Ti consiglio di arrivare il più presto possibile se non vuoi fare una nuotata incredibilmente affollata!

Una delle cose più belle da fare a Paphos, Adonis Baths è il luogo ideale per rilassarsi dopo aver esplorato la gola. Ma attenzione, l'acqua è estremamente fredda!

Scopri le installazioni artistiche a Kato Paphos

Il sentiero costiero di Paphos corre tra il faro e la spiaggia di Alykes e lungo il percorso puoi scoprire 12 opere d'arte di cinque artisti ciprioti. I lavori sono stati commissionati nell’ambito dell’anno della città come Città Europea della Cultura nel 2017.

Vicino al forte troverai una statua di una donna, "Sol Alter" di Yiota Ioannidou, dedicata alla dea Afrodite. Più avanti verso il faro c'è "Views of Infinity", un'installazione geometrica in marmo di Harry Paspallis, e ne abbiamo individuate altre quattro durante le nostre passeggiate.

Fai acquisti al mercato di Paphos

Situato nel cuore di Paphos, se adori fare shopping di bigiotteria e scoprire splendidi regali e souvenir fatti a mano, lo adorerai qui. Immerso nel fascino locale, questo vivace mercato offre una fantastica varietà di arte, artigianato e prodotti freschi.

Puoi acquistare frutta e verdura fresca e altre prelibatezze cipriote e poi anche alcuni oggetti di artigianato, tessuti, stoviglie, porcellane e molto altro fatto a mano. È un'esperienza culturale oltre che semplicemente una destinazione per lo shopping e uno dei migliori posti da visitare a Paphos.

Concediti la deliziosa cucina cipriota

Se hai mai provato il formaggio halloumi, allora sai quanto può essere delizioso il cibo di Cipro. Radicata nel Mediterraneo, la cucina locale è una deliziosa miscela di ingredienti di provenienza locale che completano sia la terra che il mare.

Alcune delle loro prelibatezze più famose includono halloumi (ovviamente), spiedini di souvlaki di agnello o maiale, Mousakka e Meze cipriota. Con influenze della cucina greca, turca e mediorientale, il cibo di Cipro è davvero delizioso e dovrai provare un po' di tutto!

Il meze è uno, se non il, tipo di pasto più famoso di Cipro e qualcosa che devi provare almeno una volta (preferibilmente un numero infinito di volte). "Meze" è una raccolta di piccoli piatti serviti durante tutta la serata; dai piccoli antipasti ai piatti principali, il meze presenta il meglio del meglio della cucina mediterranea.

Esplora Agia Kyriaki Chrysopolitissa

Questa graziosa chiesetta fu costruita nel XIII secolo e sembra essere sorvegliata dai gatti locali. Vale la pena dare un'occhiata ai graziosi interni, ma l'evento principale è all'esterno.

La chiesa fu costruita sulle rovine di una basilica bizantina ed è il sito della Colonna di San Paolo. È qui che si dice che San Paolo sia stato legato e abbia subito 39 frustate per aver predicato il cristianesimo. Resta ancora parte del bellissimo pavimento a mosaico della Basilica, insieme a vari pilastri e rovine.

Agia Kyriaki Chrysopolitissa, Paphos

  • Indirizzo: via Pafias Afroditis, Kato Paphos
  • Aperto tutti i giorni
  • Orario invernale: dalle 8.00 alle 16.00 (dal 16 settembre al 15 aprile)
  • Orario estivo: dalle 8.00 alle 17.00 (dal 16 aprile al 15 settembre)
  • L'ingresso è gratuito

Fai una visita alla Roccia di Afrodite

La Roccia di Afrodite, o Petra tou Romiou (Roccia dei Romani), è un faraglione situato a circa 25 km lungo la strada principale da Paphos a Limassol.

Secondo una leggenda, questa zona è il luogo di nascita della dea Afrodite, mentre un'altra leggenda dice che è dove sbarcarono gli Achei di ritorno da Troia. Qualunque sia la storia a cui credi, questa è una zona meravigliosa che attira ogni anno un gran numero di turisti.

La tradizione dice anche che nuotare tre volte attorno allo scoglio di Afrodite ti benedirà con bellezza, buona fortuna, fertilità, vero amore ed eterna giovinezza. Sono molte benedizioni, quindi potresti essere tentato di fare un tuffo, ma la spiaggia della Roccia di Afrodite è di ciottoli e le acque profonde a volte sono agitate. Quindi assicurati di fare attenzione.

Poiché si tratta di un'attrazione turistica così popolare, tende ad essere molto affollata durante il giorno. Arriva la mattina presto se vuoi evitare la folla. C'è un negozio che vende cibo e bevande con docce e spogliatoi, e nelle vicinanze troverai anche un ristorante con vista mozzafiato sulla costa.

Dovrai guidare o prendere un taxi per raggiungere la Roccia di Afrodite o, in alternativa, potresti visitarla come parte di un tour guidato di Limasol.

Esplora un villaggio abbandonato dei cavalieri templari

Un luogo particolarmente memorabile da visitare nel distretto di Paphos è il villaggio di Foinikas, pochi chilometri a nord-est dell'aeroporto di Paphos. Ospita rovine suggestive che sono diventate una grande attrazione.

Nell'anno 1191, il re Riccardo Cuor di Leone sconfisse i bizantini e conquistò Cipro. Lo vendette prontamente ai Cavalieri Templari che costruirono villaggi fortificati per gestire il posto.

Foinikas era uno di questi. A loro volta i cavalieri furono cacciati e altri andavano e venivano.

Nel corso del XX secolo questo villaggio turco-cipriota prosperò grazie alla produzione di canna da zucchero e seta. L'invasione del 1974 ha costretto gli abitanti ad abbandonare e il villaggio è caduto in rovina. Oggi è una bella escursione o un giro turistico attraverso la bellissima valle.

Fai un tuffo nella Laguna Blu

Le attrazioni turistiche con nomi romantici a volte possono essere deludenti, ma non c'è nulla di deludente nella Laguna Blu di Paphos. Le acque sono davvero blu e cristalline come immagini!

OK, tecnicamente non è una laguna, più una baia riparata, ma è solo un problema. Ciò che conta davvero è che la vista sia straordinaria e che le splendide acque calde della Laguna Blu siano perfette per nuotare e fare snorkeling. Ciò rende la Laguna Blu incredibilmente popolare in estate.

Un giro in barca è probabilmente il modo migliore per esplorare la splendida costa attorno al Parco Nazionale della Penisola di Akamas. Ci sono moltissimi tour giornalieri da Paphos e crociere al tramonto tra cui scegliere, e molti di loro si fermano alla Laguna Blu.

Tuffati al parco acquatico Aphrodite di Paphos

Se stai cercando un cambiamento rispetto all'atmosfera rilassata della tua vacanza a Paphos, Paphos Aphrodite Waterpark è perfetto per un divertimento -giornata piena. È un centro acquatico unico, ricco di emozionanti giostre acquatiche e divertimenti per intrattenere i visitatori di tutte le età.

Per gli amanti del brivido, ci sono scivoli d'acqua ad alta velocità come il Kamikaze, il Twister e il Free Fall, mentre i bambini adoreranno le loro piscine da gioco e la nave pirata. Altri punti salienti del parco acquatico includono galleggiare lungo il Lazy River su una zattera, cavalcare le onde nella Waves Surge Pool e numerosi scivoli e aree per nuotare.

È possibile noleggiare lettini, armadietti e galleggianti, e c'è una scelta di ristoranti per un pasto rilassante o fast food per prendere un boccone veloce.

Troverai il Paphos Aphrodite Waterpark sulla strada costiera ed è davvero facile da raggiungere in auto, taxi o autobus.

Goditi la vita notturna a Paphos

Giù vicino al porto puoi trovare bar, pub e discoteche che ti terranno in giro a far festa tutta la notte. Il Flintstones Bar, vicino al lungomare, è uno dei bar più antichi di Paphos e continua ad essere molto popolare.

Un'altra cosa divertente da fare la sera è ballare tutta la notte durante una crociera serale con cena da Paphos alla baia di Yeroskipou. Oltre alla cena completa e all'intrattenimento dal vivo, la crociera include anche uno spettacolo pirotecnico dallo yacht.

Ma se stai cercando altre cose da fare a Paphos per la vita notturna, ci sono molti cocktail bar di lusso intorno alla Città Vecchia.

Fai una passeggiata lungo la maggior parte delle strade e troverai posti accoglienti dove fermarti per un drink e socializzare con la gente del posto. Ci sono molti bar a tema, dai pub irlandesi alle taverne greche, ce n'è per tutti i gusti.

Per quanto riguarda i ristoranti, ce ne sono troppi da nominare e la maggior parte non deluderà!

Ammira un tramonto a Paphos

Dimentica Santorini: una posizione privilegiata sulla costa sud-occidentale di Cipro rende Paphos il luogo perfetto per ammirare uno spettacolare tramonto mediterraneo.

Siediti sulla spiaggia o dirigiti al porto e osserva il cielo inondato di sfumature di rosa, pesca, arancione e viola. Quindi brinda alla fine della giornata con un drink mentre il sole tramonta dietro il forte di Paphos.

Fai una gita di un giorno a Limassol

Se hai voglia di allontanarti da Paphos per un giorno, ti consiglio vivamente di fare un viaggio a Limassol. Lo abbiamo fatto durante uno dei nostri giorni a Paphos e c'era molto da vedere in città. Inoltre, è un viaggio molto panoramico.

Nella stessa Limassol troverai una deliziosa miscela di città moderna e fascino storico. C'è una passerella trafficata dove puoi passeggiare tra le palme e ammirare il panorama. Ci sono anche pittoreschi monasteri, giardini curati e castelli storici.

Passeggia sul lungomare ed esplora la vivace Marina di Limassol o passeggia nel Museo Archeologico di Limassol per scoprire la ricca storia della città. Concediti un piacevole pranzo in una taverna sul mare, assaporando piatti tradizionali, prima magari di visitare il minuscolo Castello di Kolossi, una piccola tappa fantastica lungo il percorso.

Fai una gita di un giorno sui Monti Troodos

Questa è una delle gite di un giorno più popolari da Paphos e uno dei posti migliori da visitare in tutta Cipro. La catena montuosa occupa gran parte della parte occidentale di Cipro ed è una fantastica combinazione di bellezza e ricchezza culturale.

La regione non è solo un paradiso per gli amanti della natura con i suoi sentieri escursionistici e meravigliosi punti panoramici, ma ospita anche una collezione di chiese e monasteri bizantini adornati con intricati affreschi e mosaici.

Dov'è Paphos?

Paphos si trova sulla costa sud-occidentale di Cipro e ha due aree distinte.

Ktima, la zona della città vecchia, è nell'entroterra e in salita con numerosi musei, negozi e il mercato comunale. L’altra parte della città è Kato Paphos, la principale zona turistica vicino al porto, dove troverai hotel e ristoranti.

Paphos è stata riconosciuta come patrimonio mondiale dell'UNESCO. Ha molto significato archeologico e storico, inclusi siti come il Sito Archeologico di Kato Paphos e le Tombe dei Re.

Arrivare a Paphos

Cipro ha due aeroporti internazionali, uno a Larnaka e l'altro a Paphos. Durante l’estate sia Ryanair che Easyjet volano direttamente a Paphos. In entrambi gli aeroporti puoi trovare facilmente taxi, autobus e trasferimenti alberghieri.

Quando è il miglior momento per andare a Paphos

Il periodo migliore per visitare Paphos dipende in gran parte dalle tue preferenze personali. Paphos è generalmente una destinazione calda e, anche nei mesi invernali, le temperature raramente scendono sotto i 16°C. Questo lo rende un ottimo posto da visitare nei mesi invernali da dicembre a marzo per sfuggire al freddo, e durante questo periodo noterai anche folla e prezzi più bassi.

Come nella maggior parte dell'Europa, i mesi estivi sono l'alta stagione e luglio e agosto sono sempre molto caldi e molto affollati. Nel periodo di Pasqua e anche nel mese di maggio può essere piuttosto affollato a causa dei giorni festivi che ci sono in tutta Europa.

Personalmente preferisco i mesi autunnali per visitare Cipro. Durante ottobre e inizio novembre, il tempo sarà caldo, molto folle più piccole e anche prezzi più bassi. Inoltre, con temperature che si aggirano intorno ai 26°C a ottobre, il tempo sarà comunque fantastico per andare in spiaggia.

È sicuro visitare Paphos?

Un altro di questi “conflitti” o “problemi” mondiali che separano e rendono nemici i vecchi amici è ancora irrisolto. I turisti europei, tuttavia, non hanno problemi a visitare sia Cipro e infatti affollano la zona per il suo sole costante e le splendide acque.

In generale, la maggior parte dei viaggi a Cipro sono molto sicuri e senza problemi. In effetti, Cipro è considerata uno dei luoghi più sicuri del Mediterraneo orientale.

Abbiamo incontrato molti inglesi, olandesi e tedeschi a Paphos e abbiamo notato che era un posto fantastico per i bambini poiché il popolo cipriota li adora. Paphos e gran parte di Cipro sono fantastici per i bambini, dalle splendide spiagge ad alcuni fantastici hotel con miniclub. I tuoi bambini avranno l'imbarazzo della scelta sulle cose da fare a Cipro.

Dove alloggiare a Paphos

Poiché Paphos è una destinazione così varia, ci sono moltissimi ottimi posti in cui soggiornare adatti a ogni tipo di viaggiatore. Ad esempio, potresti preferire un accogliente B&B, potresti desiderare un resort elegante sulla spiaggia o potresti desiderare un piccolo appartamento con angolo cottura, così puoi organizzare i tuoi picnic. Bene, ecco alcuni dei posti migliori in cui soggiornare a Paphos.

  • Elysium Camere elegantemente arredate con letti super comodi e tanto per farti divertire la sera, questo hotel è elegante e perfetto per chi ha voglia di spendere una fortuna.
  • Azia Resort & Spa Con camere eleganti e numerose attività (inclusa una discoteca per soli adolescenti), questo è il luogo perfetto per le famiglie.
  • Elysia Park Questo è dove abbiamo soggiornato durante il nostro soggiorno a Paphos ed è stato meraviglioso. Con una grande piscina, intrattenimento serale, un ottimo ristorante e una selezione di monolocali e appartamenti, era proprio ciò di cui avevamo bisogno. C'è anche un parcheggio se decidi di noleggiare un'auto.
  • Annabelle Con una spa rinnovata di recente e un bar sul tetto che serve oltre 50 tipi di gin, questo è un hotel che semplicemente urla raffinatezza. Ideale per le coppie.

SUGGERIMENTO: Se non sei sicuro in quale zona della città alloggiare quando visiterai Paphos o Cipro, controlla le varie offerte presenti su www.booking.com. Offrono continuamente le migliori tariffe del web e la loro attenzione all'utente finale è ottima.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

Una breve storia di Paphos

La storia di Paphos risale al periodo neolitico, con prove di insediamenti umani nella regione. Durante questo periodo, l'area era abitata da varie culture e tribù. Paphos fiorì durante l'età del bronzo e divenne un importante centro commerciale nel Mediterraneo orientale. Era abitato da greci micenei e ciprioti indigeni, portando ad una fusione di culture.

Nel IV secolo un violento terremoto, a volte indicato come il “terremoto di Cipro del 365 d.C.”, fu un evento devastante che non solo colpì Cipro ma causò anche una distruzione diffusa in tutto il Mediterraneo orientale.

Intorno all'VIII secolo a.C. fu fondata la città-stato di Paphos, che divenne una delle città-regno più importanti dell'antica Cipro. Manteneva stretti legami con l'antica Grecia ed era nota per il culto della dea Afrodite.

Nel 312 a.C. Paphos divenne parte del regno tolemaico d'Egitto. Durante il periodo dell'Impero Romano continuò a prosperare e divenne la capitale di Cipro. La città era adornata con magnifiche ville, templi e un teatro.

Dopo la caduta dell'Impero Romano d'Occidente, Paphos passò sotto il dominio bizantino. Subì varie invasioni, comprese quelle da parte delle forze arabe nel VII secolo. L’importanza della città diminuì durante questo periodo.

Paphos cadde sotto il controllo di varie potenze, tra cui i crociati e i veneziani, prima di essere conquistata dall'Impero Ottomano nel XVI secolo.

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.