Museo del Louvre Parigi
Visitare il Museo del Louvre: punti salienti e consigli pratici

Museo del Louvre: la storia e l'arte in un unico luogo

Il Museo del Louvre di Parigi è il museo d'arte più visitato e più grande del mondo. Situato sulla riva destra della Senna, nel cuore di Parigi, è il perfetto esempio di architettura barocca francese.

Meglio conosciuto come la casa della Gioconda, il museo ospita la collezione d'arte più impressionante del mondo.

Quando sei a Parigi, è impossibile non visitare il Museo del Louvre e questa guida ti aiuterà a navigare tra i dipinti più famosi, trovare i biglietti più economici, cenare nei migliori ristoranti nelle vicinanze e altro ancora!

Museo del Louvre in poche parole

Sapere prima di andare al Museo del Louvre

  • Periodo migliore per la visita - mercoledì e venerdì sera
  • Durata consigliata - 3 ore
  • Museo del Louvre biglietti Saltafila Prezzo di partenza € 17
  • Stazione della metropolitana più vicina - Palais-Royal - Musée du Louvre
  • Classificato: 1° al mondo dal National Geographic

Orari di apertura

Dal mercoledì al lunedì: dalle 9:00 alle 18:00
Giovedì chiuso

Opere da non perdere

  • La Gioconda di Leonardo Da Vinci
  • Nozze di Cana di Paolo Veronese
  • Venere di Milo
  • Amore e Psiche di Antonio Canova
  • La libertà che guida il popolo di Eugène Delacroix
  • La vittoria di Samotracia
  • Grande Sfinge di Tanis
  • Codice di Hammurabi

Indirizzo del Museo del Louvre

Rue de Rivoli, 75001 Parigi, Francia

Perché visitare il Museo del Louvre di Parigi

Il Museo del Louvre fu costruito per la prima volta come fortezza per proteggere Parigi dagli attacchi dei Vichinghi nel XII secolo. Nel 1546 divenne dimora dei monarchi francesi. Nel 1789, durante la Rivoluzione francese, si decise che il Louvre sarebbe stato la sede dell'arte del paese. Da allora, il museo è diventato famoso in tutto il mondo come il sacro santuario dell'arte.

Il Museo delLouvre ospita oltre 380.000 opere d'arte, di cui solo 35.000 costituiscono la mostra permanente. Queste mostre sono distribuite in otto dipartimenti: antichità egiziane; Antichità greche, etrusche e romane; Antichità del Vicino Oriente; Arte islamica; Arte decorativa; Scultura; Quadri; Disegni e Stampe.

Considerato il museo d'arte migliore e più grande del mondo, è naturale visitare il Museo del Louvre, a Parigi, per sperimentare e vedere le opere d'arte più belle. Dai dipinti di secoli fa alle opere d'arte più recenti degli artisti ammirevoli di oggi, puoi trovare tutte le forme e gli stili d'arte nel Museo del Louvre a Parigi.

Piramide del Louvre

Originariamente costruita come fortezza nel 13° secolo, la Piramide del Louvre ha catturato l'attenzione della generazione odierna per il suo modernismo.

La piramide in vetro e metallo, più grande del mondo, è stata progettata dalla leggenda dell'architetto IM Pei nel 1981. È accompagnata da tre piramidi più piccole e si trova nel cortile principale del Palazzo del Louvre, sullo sfondo dei suoi vicini barocchi.

All'interno della piramide ci sono un ingresso più nuovo, una rete di stanze, un centro informazioni e una caffetteria.

Tuttavia, questa struttura iconica non è stata priva di controversie. Si pensava che lo stile non si adattasse bene al resto dei monumenti della zona, la gente vedeva la piramide come un simbolo della morte egiziana, i francesi pensavano che l'allora presidente, François Mitterrand, che commissionò il progetto fosse deluso e che l'architetto cino-americano IM Pei non era pienamente consapevole della cultura francese per restaurare un monumento così importante.

Non è stata un'impresa da poco modernizzare un edificio con una grande storia a sé stante e fare del progetto il discorso del secolo. Contro ogni previsione, la Piramide del Louvre è diventata uno dei monumenti più leggendari al mondo.

Come pianificare la visita perfetta del Museo del Louvre

Poiché il Museo del Louvre è uno dei musei più famosi di Parigi - e del mondo - è naturale che un gran numero di persone lo visiti ogni anno. Durante l'alta stagione turistica durante l'estate, il Museo del Louvre può vedere fino a 60.000 persone che esplorano il museo. È proprio per questa popolarità del punto di riferimento che l'attesa alla biglietteria può variare da 2 a 4 ore.

Tuttavia, se pianifichi in anticipo, puoi evitare la folla, rendendo la tua esperienza al Museo del Louvre indimenticabile. Ecco come:

1. Acquista i biglietti online

Le code dei biglietti si estendono tutt'intorno all'ingresso e possono essere necessarie fino a tre ore per entrare nel museo del Louvre se decidi di acquistare il biglietto in loco. Questo può essere evitato se acquisti i biglietti per il Museo del Louvre in anticipo.

In questo modo, puoi evitare la fila di acquirenti di biglietti e andare direttamente al controllo di sicurezza, riducendo il tempo di attesa fino a 20-60 minuti, a seconda di quando arrivi. I biglietti online sono marcati con l'ora e sono validi solo per la data e l'ora prescelte.

2. Scegli il momento giusto per la tua visita

Il periodo migliore per visitare il Museo del Louvre è nei giorni feriali. I parigini amano visitare i musei e lo fanno nei fine settimana, principalmente la domenica pomeriggio.

Se visiti il ​​museo durante i giorni feriali, il mercoledì e il venerdì sono perfetti, poiché il museo rimane aperto più a lungo e puoi guardarti intorno in tutta tranquillità, poiché la folla diminuisce notevolmente durante gli orari di chiusura (21:45) .

Durante l'estate, quando le giornate sono lunghe e il clima è piacevole, il Museo del Louvre vede un gran numero di visitatori. Circa 7,4 milioni di persone hanno visitato il Musée du Louvre nel 2016. Per evitare la folla più densa, si consiglia di visitarlo durante l'autunno e l'inizio dell'inverno.

3. Scegli la coda d'ingresso giusta

Ci sono 4 ingressi al Museo del Louvre : l'ingresso Pyramid, il Carrousel du Louvre, il Richelieu Passage e l'ingresso Porte des Lions. Di queste porte, la Piramide è l'ingresso utilizzato dai possessori di biglietti online per accedere al museo. Gli altri ingressi sono dedicati a visite guidate, scolaresche, soci, ecc.

Per molti anni, la Piramide del Louvre è stata nota per la coda di persone all'esterno in attesa di entrare. Oggi, l'ingresso a tempo dei biglietti, insieme a una migliore gestione delle code, ha alleviato la maggior parte dell'attesa e il tempo di attesa per i possessori di biglietti online è migliorato drasticamente.

All'ingresso della Piramide, vedrai 4 diverse code contrassegnate da indicatori di colore diverso. Se stai acquistando il biglietto in loco, devi stare sulla linea verde. Dopo aver ottenuto il biglietto nella coda verde, per entrare nel museo del Louvre devi aspettare di nuovo nella fila arancione. I possessori di biglietti online invece vanno direttamente alla linea gialla ed è l'unica volta che devono fare la fila.

Museo del Louvre biglietti migliori

Scegliere i migliori biglietti per il Museo del Louvre per le tue esigenze può essere un compito noioso. Quindi, ci siamo presi la responsabilità di facilitare il processo per te. Ecco le varie opzioni tra cui puoi scegliere.

In biglietteria

Naturalmente potete acquistare i biglietti in biglietteria ma attenzione alle code interminabili e ai lunghi tempi di attesa. I biglietti si esauriscono molto velocemente e potresti dover tornare a casa senza vedere il museo. Se vuoi acquistarli allo sportello, il mercoledì mattina durante i primi orari di apertura sarà il momento migliore per metterci le mani.

Salta la coda

Per coloro che vogliono esplorare il museo secondo i propri ritmi e orari, i biglietti saltafila per il Museo del Louvre sono l'opzione migliore. Puoi ottenere ingressi a tempo e prenotarli in anticipo per salvare la tua voce.

Tour del Museo del Louvre di Parigi

Le visite guidate ti offrono l'accesso prioritario e una guida locale che conosce il museo come il palmo della loro mano. Potrai anche ascoltare i segreti scioccanti del museo che solo i parigini conoscono.

Tour combinato del Museo del Louvre

Copri tutte le principali attrazioni di Parigi insieme al tour del Museo del Louvre acquistando i biglietti combinati. Risparmierai tempo e denaro prenotando i biglietti in una volta con sconti consistenti.

Museo del Louvre di notte

Visitare il Museo del Louvre di notte è meglio che visitarlo durante il giorno in quanto ci sono meno persone, puoi esplorare le stanze senza l'ansia di non vedere bene l'arte e, soprattutto, la piramide del Louvre brilla come un faro sotto il cielo notturno parigino.

Un tour notturno del museo offre un'atmosfera serena per immergersi nell'arte e nelle informazioni fornite dalla guida e non lascia spazio al rumore della folla per avere la meglio.

La planimetria del Museo del Louvre

Con una galleria di 72.735 mq, il Museo del Louvre è il più grande museo d'arte del mondo. Dato che 35.000 mostre permanenti sono distribuite in otto dipartimenti, è meglio pianificare in anticipo, in modo da poter vedere quante più opere d'arte possibile.

Potete trovare la planimetria dettagliata del Museo del Louvre qui (in lingua inglese, francese o spagnola). Data la vastità del museo del Louvre di Parigi, non è possibile visitarlo tutto in un giorno. Tuttavia, se decidi in anticipo con le gallerie e le mostre che vuoi visitare, la tua esperienza sarà molto più appagante.

Piano terra
Il museo si sviluppa su 5 livelli, di cui 2 interrati. Le mostre museali sono presenti ai livelli -1, 0, 1 e 2. Il livello -2 è dedicato ai negozi del museo, alle librerie e agli ingressi Richelieu e Carrousel du Louvre.

Livello -2
• Ingressi Richelieu e Carrousel du Louvre
• Libreria
• Negozi del museo
• Ingressi alle tre ali che compongono il Louvre - Richelieu, Denon e Sully.

Livello -1
• Ala Richelieu: sculture francesi
• Ala Sully: il Pavillon de l'Horloge
• Ala Denon: antichità greche, sculture europee, arte islamica, arte del Vicino Oriente ed egizia e una galleria tattile

Livello 0
• Ala Richelieu: sculture francesi e Antichità del Vicino Oriente
• Ala Sully: antichità del Vicino Oriente, antichità egizie e antichità greche
• Ala Denon: antichità greche, antichità italiane ed etrusche, antichità romane, sculture e arti europee dell'Africa, dell'Asia, dell'Oceania e delle Americhe

Livello 1
• Ala Richelieu: arti decorative europee
• Ala Sully: antichità egizie e greche e romane
• Ala Denon: dipinti francesi, italiani, spagnoli, britannici e americani

Livello 2
• Ala Richelieu: dipinti del Nord Europa
• Ala Sully: dipinti francesi

Museo del Louvre opere

La Gioconda di Leonardo Da Vinci

La Gioconda di Leonardo da Vinci è senza dubbio il dipinto più famoso del Museo del Louvre di Parigi, e probabilmente nel mondo. Sembra che stia sorridendo finché non la guardi frontalmente. Da questa angolazione, la sua bocca sembra rivolta verso il basso.

Dopo il furto del dipinto nel 1911, le immagini della Gioconda apparvero sui giornali di tutto il mondo. Se ti sei mai chiesto perché la Gioconda sia famosa, questo è uno dei motivi principali.

Si pensa che il soggetto del dipinto sia Lisa Gherardini, moglie di un mercante di stoffe di Firenze. Tenendo presente questo, tieni presente che c'è sempre una folla per vedere la Gioconda, quindi mantieni basse le tue aspettative.

Ubicazione: ala Denon, stanza 711

Nozze di Cana di Paolo Veronese

Il dipinto più grande in mostra al Museo del Louvre appartiene all'artista italiano Paolo Veronese ed è esposto davanti alla “piccola” “Monna Lisa”, nella Salle des États. Eseguito in stile manierista dalla fine del Rinascimento, Veronese ha ricreato l'ideale stilistico a immagine di Leonardo da Vinci, Raffaello Sanzio o Michelangelo Buonarotti.

Lungo quasi 10 metri e largo 7, il dipinto a olio fu completato nel 1563 e raffigura la scena biblica del matrimonio a Cana, dove Gesù Cristo compì il suo primo miracolo trasformando l'acqua in vino.

Ubicazione: ala Denon, stanza 711

Venere di Milo

Con un affascinante retroscena, la Venere di Milo risale al 100 aC circa. Portata alla luce nel 1820, l'antica statua greca proveniva dall'isola di Melos. Probabilmente raffigura la dea Venere che rappresenta l'amore, la bellezza, il sesso e la fertilità.

La statua è famosa soprattutto per le braccia mancanti: sotto il seno destro c'è un buco riempito, che in origine avrebbe avuto il tendine di metallo utilizzato per attaccare le braccia. La statua si trova nel Dipartimento di Antichità Greche, Etrusche e Romane.

Ubicazione: Ala Sully, Piano 1, Stanza 346 (Sala Partenone)

Amore e Psiche di Antonio Canova

Una delle opere d'arte più romantiche del Museo del Louvre, Amore e Psiche è una scultura che raffigura due giovani innamorati in un abbraccio. Qui la principessa Psiche si sveglia per la prima volta da un bacio di Cupido. La scultura raffigura una storia scritta da un poeta romano Lucio Apuleio nel II secolo d.C.

Quando Canova ha creato questo capolavoro, ha incluso una maniglia sulla base del piede di Psiche per ruotare il tutto. Di conseguenza, il movimento dei due corpi è un elemento importante della scultura, quindi assicurati di percorrere l'intera circonferenza.

Canova raggiunse una tale fama durante la sua vita che si dice che i suoi funerali rivaleggiassero con quelli di Michelangelo a Firenze o di Raffaello a Roma.

Ubicazione: Ala Richelieu, Sala 4, Dipartimento di Sculture.

La libertà che guida il popolo di Eugène Delacroix

Il dipinto è un'allegoria della rivoluzione del 1830. La libertà raffigurata come il centrotavola a seno nudo che regge la bandiera tricolore della Francia. Questa era la bandiera che portava la milizia durante l'assalto alla Bastiglia. Dopo la rivoluzione, il Tricolore ha sostituito una bandiera blu con il giglio d'oro ed è stato utilizzato fino ad oggi.

Luogo: Salone del 1831

Vittoria Alata di Samotracia

Questa scultura in marmo di Nike, la dea greca della vittoria, fu realizzata nel II sec. AVANTI CRISTO. Alta quasi 2,5 metri, si pensa che la statua della Vittoria alata di Samotracia sia stata creata non solo per onorare la dea, ma anche per celebrare una vittoria navale, poiché la base è come la prua di una nave.

Con dettagli intricati, la maestosa scultura sembra che i suoi vestiti stiano fluttuando nel vento mentre si trova in cima alla prua di una nave.

Ubicazione: ala Denon, piano 1, stanza 703

Grande Sfinge di Tanis

La Grande Sfinge di Tanis è anche chiamata "la custode del Museo del Louvre". Trovato a Tanis, la capitale dell'Egitto durante la 21a e 23a dinastia, è una delle più grandi sfingi che puoi trovare al di fuori dell'Egitto. Impressionante da guardare, il 

Trovato nel 1825 tra le rovine del tempio di Amon a Tanis, gli artigli sono tesi per dare l'impressione che sia pronta a balzare su di te! Un fatto interessante su questa Sfinge è che è difficile datare veramente.

Sembra che dopo la costruzione originaria, i successivi Faraoni decisero di sostituire il nome dei loro predecessori con il proprio. Hanno cancellato il testo originale e lo hanno sostituito con il passare delle generazioni.

Posizione: Ala Sully, Piano 1 Stanza 338, Cripta della Sfinge.

Codice di legge di Hammurabi

Codice di diritto babilonese ben conservato dell'antica Mesopotamia, il Codice di Hammurabi risale al 1754 ac circa. Il re Hammurabi, il sesto re babilonese, originariamente promulgò la legge, motivo per cui porta il suo nome. Potrebbe non essere l'arte su pietra più impressionante nel Museo del Louvre, ma è un incredibile pezzo di storia.

Hammurabi era il re di Babilonia e governò dal 1792 al 1750 a.C. Il codice Hammurabi è il più importante codice legale dell'antico Medio Oriente. È più antico delle leggi bibliche del cristianesimo. La Stele è composta da 280 leggi e si occupa di vari problemi e situazioni dell'antica Babilonia. Ha la forma di un indice e misura 2,5 m. In alto, puoi vedere la figura del dio Shamash, che sta presentando il codice allo stesso Hammurabi. Il materiale stesso proveniva da Magan in Sumeria, moderni Emirati Arabi Uniti e Oman.

Ubicazione: ala Richelieu, piano 1, stanza 227, Mésopotamie.

Percorsi tematici per i visitatori

Date le dimensioni del Museo del Louvre, è impossibile vedere l'intero museo in un giorno. Se sei interessato a un tema o a un periodo specifico, il Museo del Louvre offre anche percorsi per i visitatori che ti portano a opere d'arte basate su temi e periodi di tempo specifici.
Alcuni dei sentieri sono:

  1. Il Codice Da Vinci, tra finzione e realtà : questo percorso è basato sul popolare romanzo (e film), Il Codice Da Vinci. I visitatori possono visitare e vedere l'arte basata sul tempo del simbologo Robert Langdon nel museo. In questo tour vedrai Le nozze di Cana, la Gioconda e la Vergine col Bambino e Sant'Anna.
  2. Dal palazzo al museo, 800 anni di storia : questo percorso conduce i visitatori attraverso il viaggio lungo otto secoli del Museo del Louvre. Costruito come una delle principali residenze della monarchia francese, il Louvre divenne un museo nel 1793, dopo la Rivoluzione francese. Alcune mostre includono il Salon Denon, la Galerie Campana e il grande salotto degli appartamenti di Napoleone III.
  3. L'arte del mangiare, i rituali e il simbolismo : questo percorso turistico ti porta in giro per il Museo del Louvre per vedere la rappresentazione di pasti e cibo nei dipinti dall'antichità al XVIII secolo. Alcune opere d'arte popolari viste nel percorso includono The Feast of the Gods, The Peasant Meal e The Hunt Luncheon.

Trovate l'elenco completo dei sentieri del Museo del Louvre qui. (in lingua inglese, francese o spagnola)

Informazioni pratiche sul Museo del Louvre di Parigi

Orari

lunedì, giovedì, sabato, domenica: 9:00 - 18:00
mercoledì, venerdì: 9:00 - 21:45

Il Museo del Louvre è chiuso il martedì e i seguenti giorni festivi: 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre.

Arrivare al Museo del Louvre

Il Museo del Louvre si trova nel 1° Arrondissement di Parigi, sulla riva destra della Senna. Sono disponibili le seguenti opzioni di trasporto pubblico per raggiungere il museo:

Metropolitana - La stazione della metropolitana più vicina al museo e quella in cui si trova il nostro centro di riscatto dei biglietti è la stazione Palais-Royal–Musée du Louvre sulla linea 1.
Autobus - 21, 24, 27, 39, 48, 68, 69, 72, 81, 95

Ingressi

Ci sono tre ingressi che i titolari di biglietti individuali possono utilizzare per entrare nel museo del Louvre:
1. Ingresso della Piramide: questo è l'ingresso principale del Museo del Louvre. Cerca il cartello "avec billet" (con biglietto) e mettiti in fila. Potrai entrare dopo un breve controllo di sicurezza.
2. Ingresso Richelieu Passage: questo è l'ingresso più vicino al centro di riscatto dei biglietti Headout.
3. Ingresso Carrousel du Louvre: questo ingresso si trova oltre il centro commerciale sotterraneo, vicino all'Arco di Trionfo du Carrousel.

Suggerimenti per visitare il Museo del Louvre

  • Le seguenti persone hanno accesso gratuito al Museo del Louvre: i minori di 18 anni, i residenti nell'UE tra i 18 ei 25 anni, i visitatori con disabilità e la persona che li accompagna e gli insegnanti di arte e storia dell'arte.
  • Non avrai mai il Museo del Louvre tutto per te, ma la mattina e la sera saranno le ore meno affollate della giornata: prova ad andare la mattina presto o verso le 15:00.
  • Acquista sempre i biglietti in anticipo. In questo modo, puoi saltare la fila per acquistare i biglietti, rendendo l'attesa per entrare nel museo del Louvre molto più breve.
  • Usa gli ingressi del Passage Richelieu e della Galerie du Carrousel per entrare nel museo del Louvre, poiché sono meno affollati dell'ingresso principale della Piramide.
  • Assicurati di portare acqua e indossare scarpe comode. Il Museo del Louvre è enorme e ciò comporta di camminare molto. Puoi anche prendere in prestito gratuitamente bastoni da passeggio e sedie pieghevoli dal Museum Center.
  • Come nella maggior parte dei musei parigini, la maggior parte delle spiegazioni sono fornite solo in francese. Se sei davvero interessato a sapere tutto su ciò che vedi, prendi in considerazione un'audioguida (anche se questo aggiungerà molto tempo alla tua visita).

10 fatti divertenti sul Museo del Louvre

  • Il Louvre fu originariamente costruito come fortezza per tenere fuori i Vichinghi nel 1190 d.C. Nel XVI secolo fu trasformato in palazzo.
  • Dopo la Rivoluzione francese, il Louvre fu trasformato in museo nel 1793.
  • Nel 1911 la Gioconda fu trafugata dal Museo del Louvre a Parigi da un italiano. Il capolavoro fu finalmente recuperato due anni dopo, nel dicembre 1913.
  • Durante la seconda guerra mondiale, il Museo del Louvre fu utilizzato dai nazisti come magazzino per conservare le opere d'arte rubate.
  • La piramide di vetro è stata costruita negli anni '80 su progetto dell'architetto cinese IM Pei. Fu il primo architetto non francese a lavorare al Museo del Louvre, cosa che all'epoca suscitò polemiche. Tuttavia, oggi, la piramide del Louvre è uno dei monumenti più iconici di Parigi.
  • Ci vorranno 60.000 metri quadrati per ospitare correttamente i 380.000 pezzi presenti al Museo del Louvre.
  • È il più grande museo d'arte e il museo più visitato al mondo, con oltre 10,2 milioni di persone che lo visitano ogni anno.
  • Il 66% di tutte le opere d'arte esposte all'interno del museo è realizzato da artisti francesi.
  • Puoi trovare un quarto di tutti i dipinti di Leonardo Da Vinci nel Museo del Louvre di Parigi.

Ristoranti vicino a Museo del Louvre a Parigi

Prova le migliori prelibatezze francesi in questi ristoranti a pochi minuti a piedi dal Museo del Louvre.

Le Comptoir du Louvre - PAUL

Se stai cercando di trascorrere un po' di tempo nel perfetto caffè francese, non cercare oltre Le Comptoir du Louvre. Servono colazione, pranzo e cena con opzioni vegetariane tra cui scegliere. Il loro servizio rapido e il cibo gustoso lo hanno reso un luogo visitato di frequente da molti turisti.
Da provare: Quiche con prosciutto e formaggio, panini

Indirizzo: Musée du Louvre Sous La Pyramide, 75001 Parigi, Francia

Brasserie del Louvre - Bocuse

La Brasserie du Louvre, stellata Michelin, è un perfetto ristorante francese. I posti a sedere sono eleganti, il cibo è delizioso e il servizio ospitale. Assicurati di prenotare un tavolo prima di andare.
Da provare: pasta gratinata, tartare

Indirizzo: Hôtel du Louvre, 1 Place André Malraux, 75001 Parigi

Samsara

Samsara serve piatti indiani e pakistani nel cuore di Parigi, a soli 500 metri dal Museo del Louvre. Che tu stia cenando o portando fuori, il cibo e il servizio sono sempre di prim'ordine.
Da provare: pollo Tandoori disossato, Lamb Curry, Biryani

Indirizzo: 3 Rue du Jourdain, 75020 Parigi, Francia

Golden Spoon

Si tratta di un raffinato ristorante situato a soli 11 minuti dal museo del Louvre. Servono di tutto, dal cibo mediterraneo, giapponese, francese, fusion e sano. L'atmosfera e il servizio si distinguono e fanno tornare ogni ospite.
Da provare: Cocktail, Ciambelle di Zucchine Corsi

Indirizzo: 129 Rue Lauriston, 75116 Parigi, Francia

Alberghi vicino a Museo del Louvre

Ecco una manciata di opzioni di hotel di classe mondiale situate molto vicino al Museo del Louvre in cui puoi soggiornare per la migliore esperienza parigina.

Hotel Verneuil Saint Germain

L'Hotel Verneuil Saint-Germain è un edificio del XVII secolo completamente restaurato e trasformato in un grand hotel. È circondato da negozi di antiquariato, gallerie d'arte, boutique di moda e accoglienti caffè. Clicca qui per vedere le offerte in corso
Distanza dal Museo del Louvre: 0,6 km

Grand Hotel du Palais Royal

Questo hotel a 5 stelle si trova nel centro di Parigi, vicino al Louvre e alla Royal Opera. Ci sono 68 camere e suite progettate elegantemente e offrono viste spettacolari su Parigi. L'hotel comprende un bagno turco, una sala riunioni, un centro fitness e una spa. Clicca qui per vedere le offerte in corso
Distanza dal Museo del Louvre: 0,3 km

Hôtel du Louvre, in The Unbound Collection by Hyatt

Situato nel cuore del quartiere della moda di Parigi, l'Hôtel du Louvre, in The Unbound Collection by Hyatt offre le migliori viste e servizi. Assicurati di visitare il bar dell'hotel e di trascorrere un po' di tempo nella loro elegante hall.
Distanza dal Museo del Louvre: 0,2 km Clicca qui per vedere le offerte in corso

Hotel Les Jardins de la Villa

Situato a pochi passi dai luoghi più alla moda di Parigi, l'Hotel Les Jardins de la Villa è un hotel a 4 stelle che offre ampie ville private. Ogni camera è stata creata con attenzione ai dettagli e offre tranquillità in mezzo alla vivace vita cittadina. Clicca qui per vedere le offerte in corso
Distanza dal Museo del Louvre: 5,5 km

SUGGERIMENTO: Se non sei sicuro in quale zona della città alloggiare quando visiterai il museo del Louvre a Parigi, controlla le varie offerte presenti su www.booking.com. Offrono continuamente le migliori tariffe del web e la loro attenzione all'utente finale è ottima.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

Insomma

Cosa posso dire? Il Museo del Louvre di Parigi è come nessun altro museo, non solo per le sue dimensioni ma soprattutto per l'infinita quantità di tesori che custodisce. È sicuramente una delle cose migliori da vedere a Parigi e spero che questo post risponda in una certa misura alla domanda su come vedere al meglio il Museo del Louvre.

Terminato di visitare il Museo del Louvre, perchè non ne approfitti per visitare le più belle chiese di Parigi?

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.