Madrid
Cosa vedere a Madrid

Cosa vedere a Madrid

Barcellona ha Gaudi, Granada ha l'Alhambra, Santiago ha i suoi pellegrini - ma se cerchi la perfetta vacanza in città, Madrid ha un po’ di tutto.

Questa città vibrante ed energica ha un sacco di aspetti diversi che piacciono al turista: che tu sia un appassionato di calcio in visita per la finale della Champion's League o semplicemente per una fantastica vacanza in città.

Immergiti nella cultura nei musei e nelle gallerie della città o sorseggia un cocktail sulla terrazza panoramica e balla fino all'alba. Riempi i piatti di gustose tapas o assapora i tuoi occhi sulla sua splendida architettura.

È una grande città, ma sembra più come tante piccole città, dato che ogni quartiere ha un carattere molto particolare. È un posto dove guardare la gente è divertente, puoi ordinare una birra in qualsiasi momento della giornata ed è impossibile esaurire le cose da esplorare e scoprire.

Cose da vedere e da fare a Madrid

Madrid ha molte attrazioni gratuite e una passeggiata per le piazze e le strade della città ti permette di vedere alcuni dei suoi punti salienti.
Il Palacio Real è il più grande palazzo reale d’Europa. È la residenza ufficiale della famiglia reale spagnola, con interni pieni d’oro, marmo e intricati affreschi.

L’ingresso è gratuito per i cittadini dell’UE (assicurati di portare un documento d’identità) dal lunedì al giovedì tra le 18:00 e le 20:00 (dalle 16:00 alle 18:00 da ottobre a marzo), oppure costa 11-13 euro (a seconda del periodo dell’anno) per chi proviene da fuori Europa.

Il Parco del Retiro è del XIX secolo e si estende su 330 acri con un lago navigabile, fontane, sculture e monumenti, tra cui il vetro Palacio de Cristal che ospita opere d’arte innovative e, in una giornata di sole, una stanza piena di arcobaleni..

Il Parque del Buen Retiro è adiacente al Prado, quindi è facile accoppiare queste due attività insieme.
C’è anche l’enorme parco Casa del Campo che ha un parco di divertimenti e zoo e percorsi escursionistici ed il Parque del Oeste dove troverai un tempio egizio, il Tempio di Debod. E' stato donato dagli egiziani dopo che la Spagna ha contribuito a salvare i loro tesori archeologici quando la diga di Aswan è stata costruita ed è un ottimo posto per guardare il tramonto.

Se sei a Madrid di domenica, non perderti il mercatino delle pulci di El Rastro. È uno dei più grandi d’Europa e si estende lungo le strade tra Plaza Mayor e Puerta de Toledo.
Quasi 1000 bancarelle vendono oggetti d’antiquariato, libri, gioielli e vestiti. Inizia alle 7 del mattino e prosegue fino alle 14.30.

Museo del Prado (Museo Nacional del Prado)

Offrendo affascinanti opere d'arte dal 12° al 19° secolo, il Museo del Prado è uno spettacolo culturale imperdibile per ogni viaggiatore a Madrid. È conosciuto come uno dei più grandi musei d'arte del mondo e vanta migliaia e migliaia di dipinti storici, sculture, disegni e documenti.

A seconda del livello di interesse, una visita al Prado potrebbe richiedere diverse ore o un giorno intero.

La famosa galleria del Prado ha accesso gratuito alle sue collezioni permanenti dalle 18:00 alle 20:00 dal lunedì al sabato e dalle 17:00 alle 19:00 la domenica (con il 50% di sconto sulle mostre temporanee).

L'ingresso al Museo Nacional del Prado costa 15 euro se i biglietti vengono comprati online

I migliori quartieri da esplorare a Madrid

  • El Centro (il centro) di Madrid è pieno di storia e cose da vedere e da fare. I punti salienti includono la Plaza del Sol e il Mercado de San Miguel.
  • Il Barrio de las Letras è un altro quartiere storico in cui icone letterarie come Hemingway erano solite passare le loro giornate. Puoi trovare alcuni dei migliori bar della città e anche una fantastica vita notturna.
  • Malasaña è il quartiere alternativo della città. Troverete molti piccoli negozi e negozi artistici, così come molti ristoranti non spagnoli.
  • Lavapies è il posto dove andare per trovare un po' di cibo etnico economico e centri di comunità artistici.
  • Chueca è essere uno dei quartieri più alla moda di Madrid. Siamo passati a piedi da tanti negozi alla moda e stravaganti. C'è una strada dedicata agli amanti delle scarpe dove l'intera strada è piena di negozi di scarpe. Un altro punto culminante dell'area è il Mercado San Anton, un moderno mercato interno pieno di prodotti locali freschi e un mercato gastronomico e bar panoramico. Se noti negozi che hanno una targa con un pesce di fronte al negozio, significa che il negozio è aperto da oltre cento anni.
  • Il quartiere di Salamanca è situato appena sopra il Parco del Buen Retiro, Salamanca è un quartiere di lusso o si può dire che il quartiere più elegante di Madrid. Passeggiare per il quartiere potrebbe essere una bella cosa da fare dato che è la casa dei migliori negozi di moda, ristoranti, bar.

Musei e gallerie ad ingresso gratuito

Molti dei musei e delle gallerie di Madrid sono gratuiti in determinati periodi.

Il museo d'arte moderna Reina Sofia è gratuito dalle 19:00 alle 21:00 il lunedì e dal mercoledì al sabato (chiuso il martedì) e dalle 13:30 alle 19:00 la domenica.
E' sempre gratuito per minori di 18 anni e studenti di età compresa tra i 18 e i 25 anni e gli over 65.

In certi orari sono gratuiti anche il Museo archeologico Nazionale, gratuito il sabato dalle 14:00 e la domenica mattina ed il museo d'arte Thyssen-Bornemisza che è gratuito il lunedì dalle 12 alle 16.

Gli altri musei sono sempre gratuiti. Come il Museo Taurino sulla storia della corrida, la galleria di scultura all'aperto Museo Arte Público, il museo CaixaForum e il centro culturale, e Andén O, che è una stazione della metropolitana sotterranea degli anni '60 trasformata in museo.

I musei e le gallerie sono gratuiti il 12 ottobre (giorno nazionale della Spagna), il 6 dicembre (Giorno della Costituzione) e il 18 maggio (Giornata internazionale dei musei).

C'è anche una notte dei musei il sabato precedente o successivo alla Giornata internazionale dei musei, con l'apertura serale e gli eventi artistici speciali.

Puerta Del Sol

A pochi minuti a piedi dal nostro hotel, c'è una piazza pubblica conosciuta come Puerta Del Sol, situata nel vero cuore di Madrid. È una delle zone più frequentate della città.

Qui puoi trovare innumerevoli negozi, caffè e ristoranti, circondato da numerose attrazioni famose come la placca Kilómetro Cero situata a nord del vecchio edificio delle Poste. La targa KM 0 funge da simbolo del centro della Spagna.

La Puerta Del Sol è sicuramente una destinazione entusiasmante sia per lo shopping, per mangiare, per controllare le attrazioni della città o per fare la nostra attività preferita, osservare le persone. Assolutamente da visitare!

Assistere ad una partita di calcio del Real Madrid

Lo sport è uno dei modi migliori per vivere una cultura. La lealtà del team è profondamente radicata in una città e, sia che si tratti di pre-partita, durante o dopo il gioco, è possibile sperimentare baldorie e rivalità che vengono lasciate fuori da qualsiasi museo o tour in autobus.

Per i viaggiatori che non hanno un budget limitato, suggerirei di procurarsi un biglietto per vivere questo fenomeno culturale. I biglietti possono essere bassi nel range da 40 a 50 euro, ma possono salire rapidamente oltre i 100 euro.

Puoi comunque immergerti nella cultura del calcio partecipando alle festività pre-partita fuori dallo stadio. Dato che le birre grandi costano circa 1-2 euro, questa è sicuramente un'opzione più conveniente.

Vedute della città dall'alto

Una delle migliori viste della città di Madrid è da sopra il centro artistico e culturale Círculo de Bellas Artes che è situato a 56 metri sopra la via Alcalá.

Per accedervi bisogna pagare 4 euro per l'ascensore fino al settimo piano dove c'è un bar con terrazza sul tetto che domina la città che è aperto fino all'1.30 (fine settimana alle 2.30).

Nelle vicinanze si trova il grande Palacio de Cibeles bianco. È sede del Consiglio comunale di Madrid, ma ha anche una piattaforma di osservazione (chiuso il martedì). L'ingresso costa 3 euro per gli adulti o 1,50 euro per i minori di 12 anni.

Se vuoi andare ancora più in alto, il futuristico - e un po’ bizzarro - torre di trasmissione Faro de Moncloa sale a 110 metri di altezza. È stato costruito quando Madrid è stata Capitale Europea della Cultura nel 1992 e dalla piattaforma panoramica a 92 metri di altezza, nelle giornate più limpide, è possibile vedere fino a 50 chilometri. L'ingresso costa 3 euro per gli adulti, o 1,50 euro per i bambini di 7-14 anni e gli over 65.

Per qualcosa di un po’ diverso, Madrid ha la sua funivia. Il Teleférico de Madrid corre tra il Paseo del Pintor Rosales e il parco Casa del Campo. Ci vogliono 10 minuti e attraversa fiumi, linee ferroviarie e parchi, costando 6 euro per un viaggio di andata e ritorno o 4,50 euto a tratta.

Mangiare e bere a Madrid

La Spagna significa tapas, piccoli piatti di cibo che spesso vengono offerti gratis quando si ordina un drink.

Uno dei luoghi di tapas gratuiti più famosi di Madrid è El Tigre, dove una birra o sangria che costa 5 euro ti procurerà un piatto pieno di tapas. I piatti variano, ma includono patatas bravas, tortilla e prosciutto serrano. È un posto popolare, quindi se è pieno prova El Respiro della porta accanto. Altre occasioni di tapas includono Copas Rotas e Indalo Tapas, una piccola catena con diverse filiali in tutta Madrid.

Per un pranzo economico fai la spesa per il picnic in uno dei mercati alimentari di Madrid.

Il più famoso è il Mercado de San Miguel, in un bellissimo edificio vicino a Plaza Mayor. Se vuoi puoi anche andare al mercato tradizionale, con bancarelle che vendono prosciutto locale, olive e formaggi e piatti di tapas. Ci sono tavoli se vuoi mangiare, o prendere una bottiglia di vino da un supermercato e andare al parco.

C'è anche il Mercado San Ildefonso, che è un mercato di cibo di strada situato nel quartiere alla moda di Malasaña. Oppure, per i mercati più tradizionali e meno costosi, i mercanti provano il Mercado Antón Martin vicino al Parco del Retiro o al Mercado de Maravillas.

Non puoi visitare Madrid senza mangiare ...

  • Una tortilla de patatas (una specie di frittata di patate spagnola). Scopri la ricetta in questo articolo: L'originale tortilla de patatas
  • Pimientos de Padrón (piccoli peperoncini verdi fritti in olio d'oliva e cosparsi di sale marino)
  • Cioccolata con churros (churros caldi e cioccolata calda)

Muoversi all'interno della città

Il centro di Madrid è molto visitabile a piedi, ma se viaggi più lontano la metropolitana è moderna e veloce e va dalle 6:00 alle 01:30. Un biglietto Metrobús singolo (valido in metropolitana o in autobus) costa 1,50-2,00 euro oppure è possibile ottenere un biglietto di 10 viaggi per 18,30 euro. C'è anche una carta da viaggio Abono Turístico per diverse durate, da 8,40 euro per un giorno a 35,40 euro per una settimana.

È possibile raggiungere l'aeroporto con la metropolitana, il treno o l'autobus - ognuno impiega 30-40 minuti. Se si prende la metropolitana è necessario pagare un supplemento di 3 euro in aggiunta al normale prezzo del biglietto. L'autobus Exprés Aeropuerto (Airport Express) costa solo 5 euro o ci sono vari autobus locali meno costosi.

I treni terrestri di Cercanías partono dal Terminal 4 (che puoi raggiungere dagli altri terminal con il bus navetta) e costano 2,60 euro. Se stai prendendo un treno o no, vale la pena visitare la stazione di Atocha a Madrid. La sala d'ingresso ha 4000 metri quadrati di giardino botanico tropicale per passeggiare, con stagni pieni di tartarughe e 700 diverse specie di piante.

Il Pass City di Madrid ti offre l'accesso prioritario al Prado e al Real Madrid Stadium Tour, così come i trasferimenti in taxi da e per l'aeroporto, un biglietto Hop-On Hop-Off 24 ore su 24 e uno sconto del 20% su molte altre attrazioni. Il pass costa € 97 per gli adulti (€ 55 per i bambini di età compresa tra i 5 e i 14 anni e gratuito per i minori di 5 anni), e non ci sono limiti di tempo.

Se hai ancora tempo, puoi visitare anche:

Madrid ha l'incredibile vantaggio che se ti stanchi della grande città, ci sono molte piccole città nelle vicinanze, che aspettano solo di essere esplorate. Ecco le mie scelte per alcune belle gite di un giorno da Madrid:

  • Toledo: in cima alla lista di tutti e con una buona ragione. Toledo è una città bellissima e molto storica, con un'architettura e panorami fantastici. È facile vedere Toledo anche con un budget limitato.
  • Alcalá de Henares: questa piccola città è una delle mie gite giornaliere preferite da Madrid. Le tapas qui sono gratuite (inclusi nel prezzo di una bevanda) e i dolci sono buoni da morire. La città è anche il luogo di nascita di Cervantes e ha alcuni bei monumenti e piazze.
  • Aranjuez: questo era il luogo in cui i reali spagnoli avevano il loro palazzo estivo e si può fare un tour del sito impressionante di Aranjuez. La città è anche un posto meraviglioso dove trascorrere una piacevole giornata passeggiando, specialmente nel suo grazioso parco e nei giardini reali.

Siccome sei già in Spagna, dopo aver visto Bilbao, ti consiglio di fare 4 ore di macchina (o treno) e di visitare: Bilbao?

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere e fare a Madrid?
Fai Pin ora e rileggilo più tardi:

Madrid Guida low cost su cosa vedere nella capitale spagnola