L'Aia cosa vedere
L'Aia cosa vedere

L'Aia cosa vedere

Belle spiagge, ristoranti affollati, stabilimenti balneari, boutique, caffè hipster, mostre eccentriche, strade fotografiche e palazzi storici ... questa è l'Aia

È abbastanza raro che una destinazione mi sorprenda totalmente. Sono una ragazza che ama la pianificazione nei minimi dettagli. Conosco i servizi delle mie camere d'albergo prima del check-in. So dove andare per i migliori panorami prima di salire sull'aereo. Ho una visione abbastanza ampia di cosa aspettarsi da una destinazione prima di arrivare.

Sebbene stessimo passando tre giorni a L'Aia in Olanda, il nostro itinerario è stato progettato per mostrarci un po’ di tutto. Le spiagge, la storia, la scena artistica, il cibo.

Vedi, non conosco nessuno che dice "vado in vacanza all'Aia", ma lo consiglierei sinceramente a chi cerca un'alternativa a Barcellona e Lisbona. A volte mi ha ricordato una versione olandese di Brighton.

Ha spiagge ampie e incontaminate con sabbia super soft. Ha un'atmosfera da città con strade piene di ristoranti e piazze indipendenti per cenare all'aperto. È anche incredibilmente fotogenica.

Perfetto per le coppie, con accoglienti capanne sulla spiaggia per coccole e romantici punti di ristoro. È perfetto per le famiglie, con un molo pieno di divertimento con una ruota panoramica, oltre a Madurodam (mondo in miniatura) nelle vicinanze.

Quindi eccomi qui, a battere bandiera per L'Aia. E se ancora non sai perché visitare, ecco alcuni dei miei principali motivi.

Due città in una

Il mio grande motivo per raccomandare L'Aia è che soddisfa due serie di criteri. Sali su un autobus o un tram nel centro di L'Aia e in meno di trenta minuti puoi essere su Scheveningen o sulla spiaggia di Kijkduin. Entrambe sono ampie con sabbia soffice e numerosi beach club, scuole di surf e luoghi in cui noleggiare sedie a sdraio.

Scheveningen è più di un "resort" con il suo molo completo di ruota panoramica e il famoso Grand Hotel "Kurhaus". Nel frattempo, nel centro della città, troverai strade fiancheggiate da boutique e caffè hipster, palazzi storici, parlamento e gallerie. Se vuoi un po’ di tutto, è un'ottima destinazione.

L'Aia cosa vedere: il Binnenhof

Il Binnenhof è il luogo in cui si trova il parlamento olandese. Sebbene la capitale dei Paesi Bassi sia ora ad Amsterdam, molti degli edifici governativi rimangono all'Aia. Il Binnenhof era in origine una dimora di proprietà del conte Floris IV nel 1229, che si trova accanto al lago che si vede ancora oggi.

A partire dal 1446, questo edificio fu utilizzato per il Parlamento olandese e sotto le occupazioni dei Paesi Bassi da altri paesi, il Binnenhof divenne il bellissimo castello che è oggi.

Se sei in bicicletta o a piedi, puoi davvero passeggiare attraverso il Binnenhof 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il che è molto bello. È un edificio stupendo ed è gratuito da ammirare, quindi assicurati di esplorarlo.

Le spiagge dell'Aia

Ho già detto che è una bellissima vacanza al mare, ma sinceramente non avevo idea che le spiagge fossero così speciali come loro. Sono molto larghe, la sabbia è molto morbida e vanno avanti per chilometri! C'è una lunga passeggiata che la rende una grande area da esplorare a piedi o, in olandese, su due ruote!

Mentre il tempo non è così bello come a St Pete in Florida, dove sono stata recentemente (famoso anche per le spiagge), ma L'Aia è a un passo dall’Italia! Il volo per Amsterdam dura 2 ore da Milano, e poi ci sono 30 minuti di treno da lì.

C'erano un sacco di persone nell'acqua a Scheveningen quando abbiamo visitato, molte persone si affollano qui per il surf e il kite surf, come i venti possono raccogliere sul Mare del Nord. In effetti, gli sport acquatici sono una delle cose migliori da fare a L'Aia.

L'Aia cosa vedere: Noordeinde

Noordeinde è il cuore della parte storica dell'Aia. Questa strada conduce al King's Palace e io adoro deviare da questa strada per tutti i negozi adorabili dell'Aia. (In particolare mi piace fermarmi nel de filosoof per cercare vino e accarezzare il loro gatto.) È solo una bella strada e capirai quasi immediatamente una volta che sarai qui. Adoro anche l'arco di Korte Molenstraat.

Il Palazzo Noordeinde dell'Aia

Il palazzo Noordeinde è il luogo in cui si trova l'ufficio del re olandese. Sì, avete letto bene. Nei Paesi Bassi, il re olandese lavora per conto del governo e si reca al lavoro. Puoi sapere se il re è nel palazzo se la bandiera è issata.

L'Aia cosa vedere: Boutique, negozi vintage e caffè carini

Fare shopping è sicuramente una delle cose migliori da fare a L'Aia. Dirigiti a Hofkwartier, vicino al Palazzo di Noordeinde, e troverai numerose strade acciottolate con un mix di boutique alla moda, negozi vintage, gallerie e negozi di antiquariato.

Poi fare un salto al “The Passage” che è un edificio considerato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO a L'Aia. Questa galleria commerciale è antecedente ai passaggi coperti di Parigi e presenta alcune qualità architettoniche distinte. Mi piace semplicemente passeggiare per questo splendido passaggio e fermarmi per un caffè in un bar accogliente.

La mia scoperta preferita è stata Collectiv. - un negozio che vende il lavoro di 25 designer diversi, con tutto da gioielli e abbigliamento, a luci uniche e regali divertenti. Ho passato molto tempo lì dentro e volevo comprare praticamente tutto!

Se hai bisogno di una soluzione per la caffeina, dai un'occhiata a Filtro Coffee, un caffè rilassante con grandi tavoli (perfetto per i laptop) e il miglior cappuccino di tutto il mio tempo in Olanda. E per una festa divertente, vai di fronte a Donuts & Co.

Dove mangiare e bere all'Aia: Ristoranti e bar alla moda

Chi non ama un bar sul tetto? Bleyenberg è un posto meraviglioso venire giorno e notte. Questo ristorante e bar multiuso si sta facendo un nome con il suo menu di cocktail di ispirazione jamaicana. Nei giorni caldi è una trappola per il sole, e nei periodi più freddi puoi accoccolarti vicino ai fuochi tremolanti.

Jamey Bennett è un luogo fresco per cibo e bevande nel cuore dell'azione. Mentre io amavo gli interni, il tempo era semplicemente troppo bello per essere nascosto dentro. Insieme a una lunga lista di G & T, servono un menu di condivisione di piatti tra cui carpaccio di manzo, pizza al tonno crudo, capesante e pollo fritto al latticello.

Nel frattempo, Walter Benedict è un posto informale per ogni momento della giornata - dalla colazione fino alla cena e alle bevande. Con articoli che includono tagliere di salumi, bistecca alla tartara, hamburger, sgombri saltati in padella e aragosta, questo è un posto che prende sul serio gli ingredienti. Il mio ribeye scottato con mayo al tartufo e formaggio era deliziosa - così come lo erano le loro patatine fritte. Mmm!

L'Aia cosa vedere: Beach Club e bar

Qual è una delle cose migliori da fare a L'Aia quando splende il sole? Dirigetevi verso la spiaggia! Scheveningen e Kijkduin sono entrambi sede di numerosi stabilimenti balneari, che servono cibo e bevande, e molti offrono spazio per rilassarsi o prendere il sole.

Ci siamo goduti la colazione al Suiderstrand di Kijkduin, che mi ha ricordato gli stabilimenti balneari di Bali in termini di arredamento, con il suo colorato miscuglio di mobili e ombrelli decorativi.

Oltre a Scheveningen, Hart Beach è un altro club sulla spiaggia con una scuola di surf. Mi è piaciuto molto il ronzio in prima serata, mentre guardavamo il sole che iniziava a scendere mentre ci godevamo le bevande ghiacciate e ci mettevamo il salmone alla barbabietola e il pollo al barbecue.

Cosa fare all'Aia: acquista una birra prodotta in Abbazia

Se visiti l'Aia il venerdì o il sabato pomeriggio (tra le 13 e le 16), puoi fermarti a Kloosterbrouwerij Haagsche Broeder, un ordine cattolico che produce la propria birra e la rivende dal proprio chiostro.

La birra è di prim'ordine e anche i monaci sono deliziosi a parlare. Mi rendo conto che devi essere fortunato quando il tuo unico giorno a L'Aia si sovrappone al loro orario d’apertura, ma puoi andare in uno qualsiasi dei bar in fondo alla strada per comprare una loro bottiglia di birra

L'Aia cosa visitare: Chinatown

Lo sapevi che un terzo dei cinesi che vivono nei Paesi Bassi ha sede a L'Aia?

Poiché la loro presenza è così grande e importante, un intero quartiere è dedicato alla comunità asiatica che si trova nel centro della città, nella Wagenstraat: la Chinatown dell'Aia.

Entrambe le entrate del distretto sono contrassegnate ciascuna con un tipico cancello cinese che misura quasi 3 metri di altezza e include molti riferimenti alla cultura asiatica come i draghi.

La Chinatown dell’Aia è un quartiere vivace che rappresenta un vivace mix di diverse culture asiatiche.

Non solo puoi trovare alcuni dei migliori ristoranti asiatici ma anche agopuntori, manicure, supermercati asiatici o negozi di mobili.

L'Aia cosa vedere: Tramonti perfetti

Una delle cose più incredibili (e GRATUITE) da fare a L'Aia! Un'altra meravigliosa sorpresa: i tramonti dalle spiagge sono pura magia. Siamo stati incredibilmente fortunati con il tempo durante il nostro viaggio. La maggior parte delle volte era la metà degli anni venti e il sole e, quando arrivammo, c'era molto vento negli altri giorni. Questo era il nostro punto di vista mentre guardavamo il sole scendere dalla nostra capanna sulla spiaggia di Kijkduin ...

Dopo aver visto l'Aia, perchè non andare a visitare anche la capitale olandese, cioè Amsterdam?

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere e fare all'Aia?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:

L'Aia cosa vedere assolutamente in questa città olandese

 

 

Booking.com