Innsbruck cosa vedere panorama title=

Innsbruck cosa vedere nella capitale del Tirolo

Innsbruck cosa vedere nella città universitaria del Tirolo

Nascosta nei paesaggi drammatici delle Alpi, Innsbruck è una vera gemma alpina e rinomata in tutto il mondo per le sue stazioni sciistiche e la tradizione di ospitare gare di sport invernali.

La sua lunga storia come centro della regione del Tirolo e la storia moderna come paradiso degli sport invernali attirano persone da tutto il mondo.

Con una grande varietà di attrazioni, dalle chiese storiche, ai panorami mozzafiato e alle panoramiche gite in funivia, Innsbruck ha molto da offrire ed è una destinazione privilegiata da visitare in Austria.

Visitare l’Aldstadt von Innsbruck (la città vecchia)

L'Altstadt è il centro storico di Innsbruck e rappresenta una delle principali attrazioni.

Con alcuni degli edifici in piedi per oltre 500 anni c'è molta storia che circonda questa zona e sono stati fatti molti sforzi per mantenere i dettagli medievali.

Puoi gustare un boccone da mangiare o un caffè in uno dei bellissimi caffè e ristoranti, o ammirare la meravigliosa architettura degli edifici e della gente di Innsbruck.

Ammira panorami mozzafiato, prendendo la funivia

La Innsbruckk Nordkette è una funivia che porta fino alla Nordkette, che fa parte del più grande parco naturale austriaco.

Il piacevole viaggio dura circa 20 minuti e ti offre una vista meravigliosa di Innsbruck e del paesaggio montano che lascia a bocca aperta.

Ci sono diverse fermate lungo la strada e puoi semplicemente scendere o continuare fino alla cima - Ad ogni fermata c'è qualcosa di diverso da fare, dal guardare gli sciatori che scorrono veloci sui pendii, all'arrampicata sulla parete rocciosa del Karwendel.

Qualunque cosa scegliate di fare, questo divertente e interessante viaggio in funivia impressionerà sicuramente.

Castello di Ambras

Questo splendido castello rinascimentale è una delle attrazioni più famose della zona di Innsbruck e fu sede dell'importante figura storica dell'arciduca Ferdinando II. Il castello e il parco si trovano nella parte meridionale di Innsbruck, ai confini della città e sono raggiungibili sia in tram che in autobus.

All'interno del castello si trova la famosa Sala spagnola, che è una sala decorata in modo intricato che ora ospita concerti di musica classica.

A parte questo, il castello ha anche una brillante esposizione di armi, armature e opere d'arte e un tranquillo cortile da ammirare.

Innsbruck cosa vedere:Palazzo imperiale (Hofburg)

L'Hofburg è un bel pezzo di architettura e si erge come un edificio molto significativo in Austria.

Costruito nel 1400, questo straordinario palazzo ha una brillante facciata bianca con torri a cupola verde e splendidi interni.

Ora diviso in cinque musei a tema, l'Hofburg è un ottimo modo per conoscere la storia dell'Austria e vedere come appaiono gli arredi di un palazzo reale.

I musei includono una mostra di mobili, una galleria ancestrale e una galleria di pittura e illustrano molti aspetti della cultura degli Asburgo.

I prezzi dei biglietti arrivano a € 9,90 per gli adulti e l'ingresso dei bambini è gratuito - Questi prezzi ragionevoli rendono l'Hofburg un'attrazione di grande valore nel cuore di Innsbruck.

Funicolare di Hungerburg

A causa della posizione di Innsbruck in montagna, ci sono diverse linee di funivie e funicolari utilizzate come mezzi di trasporto.

La funicolare Hungerburg è una delle più imponenti e funge da trasporto tra il centro di Innsbruck e il quartiere Hungerburg.

Invece di una funivia, la Funicolare vanta una moderna carrozza in stile monorotaia e la principale stazione ha un design moderno.

Il percorso della funicolare passa attraverso un ponte, attraverso un tunnel e su una ripida pendenza per raggiungere Hungerburg a 860 metri sul livello del mare.

In cima si viene accolti con viste panoramiche sulla valle centrale dell'Inn e attraverso il confine italiano.

Salto con gli sci Bergisel

Cosa potrebbe esserci di più eccitante di guardare gli atleti correre giù per i 90 metri con gli sci e scivolare con grazia dal bordo e precipitare sulla neve soffice sotto di loro.

Il Bergisel Ski Jump è stato utilizzato sia ai Giochi olimpici sia ai Campionati del mondo ed è un sito impressionante.

I panorami dall'alto sono favolosi ed è affascinante vedere gli Ski Jumpers praticare la loro arte.

In cima c'è una caffetteria e anche una piattaforma panoramica, basta essere consapevoli della salita abbastanza ripida per arrivare lassù!

Swarovski Crystal World

Lo Swarovski Crystal World è un luogo magico e riempie le persone di un senso di meraviglia e gioia.

Per chi ama il marchio, o chi ama i cristalli scintillanti, o per chi ama i display vibranti ed emozionanti, questo è il posto da visitare.

Questa attrazione è piena di diverse aree esterne tra cui una grande faccia scolpita e una cascata, un labirinto di siepi e alcune interessanti esposizioni al coperto su Swarovski.

I display per interni o “Chambers of Wonder” sono abbaglianti e contengono migliaia di cristalli, tutti creati da una selezione di visionari designer.

Questo è un altro spettacolo top a Innsbruck sia per adulti che per bambini anche per la presenza di un parco giochi.

Zoo alpino

Molte città hanno uno zoo, ma ciò che distingue lo zoo alpino di Innsbruck dal resto è la sua concentrazione principalmente sugli animali indigeni della zona e sugli animali che vivono nelle aree montuose.

Puoi camminare attraverso lo zoo e vedere meraviglie come un potente orso bruno, giocose lontre che nuotano nell'acqua, ululanti lupi e una maestosa aquila reale.

Lo zoo aiuta anche la biodiversità della zona e fornisce una casa ad alcuni degli animali più minacciati.

Se non sei sicuro di visitare uno zoo, non lasciarti scoraggiare; gli animali qui sono estremamente ben curati e hanno un sacco di spazio per muoversi.

Cattedrale di San Giacomo

Le cattedrali spesso si trovano come punti centrali in una città o come punto di riferimento riconoscibile; La Cattedrale di San Giacomo non fa eccezione.

La facciata frontale si distingue per due campanili a cupola verde e un sorprendente design barocco, mentre l'interno presenta tutti i tipici ornamenti e decorazioni che ci si aspetterebbe da un importante edificio religioso.

I soffitti e le cupole presentano splendide opere d'arte e dettagli, mentre l'altare maggiore è impreziosito da oro e marmo e crea un meraviglioso centrotavola.

Infine, in cima a tutto ciò, la Cattedrale contiene anche la tomba dell'arciduca Massimiliano III (Gran Maestro dei Cavalieri Teutonici) e otto campane ornamentali funzionanti.

Tirol Panorama

Da non confondere con la vista (che è comunque mozzafiato) il Tirol Panorama è un dipinto a 360 gradi che raffigura la famosa battaglia di Bergisel in cui i ribelli tirolesi combatterono contro gli invasori napoleonici.

Il dipinto e il museo sono situati dove si è svolta la vera battaglia e sono un ottimo modo per conoscere la storia di questa zona e le lotte che i ribelli tirolesi hanno affrontato.

L'attuale qualità e acume artistico di questo immenso dipinto di 10.764 piedi quadrati sono favolosi e le scene che raffigura sono davvero interessanti.

Il museo Kaiserjäger che si trova accanto è anche pieno di manufatti, fatti e storia militare di Innsbruck nel XVIII e XIX secolo e dovrebbe essere visitato insieme al panorama.

Hofgarten (Giardino)

Se vuoi allontanarti dalle affollate aree turistiche e dagli edifici, l'Hofgarten è il posto perfetto per te.

Situato vicino al palazzo di Hofburg, è abbastanza centrale e facile da raggiungere.

Nel corso degli anni il giardino ha visto molti progetti diversi e ora contiene diversi stagni, un parco giochi, un ristorante e un sacco di bellissimi alberi maturi e vita vegetale.

In alcuni periodi si tengono anche concerti e talvolta persino tornei di scacchi.

Qualunque cosa tu scelga di fare, i prati ben curati, la vegetazione lussureggiante e gli incantevoli paesaggi del giardino saranno perfetti da godere.

Il tetto d'oro

Sì, hai indovinato, il Golden Roof, o Goldenes Dachl, è un edificio con, aspetta ... Un tetto d'oro! Situato nella parte Altstadt di Innsbruck, questo è considerato il punto di riferimento più famoso della città ed è stato costruito nel 1500 per l'imperatore Massimiliano I. L'imponente tettoia è costituito da 2.738 tegole di rame dorato mentre i balconi inferiori recano la costa delle armi relative al Imperatori territori storici.

Anche se non è un posto in cui trascorrere ore, il Goldenes Dachl è una grande attrazione da vedere nella zona della città vecchia.

La Hofkirche

Un altro degli imponenti edifici religiosi di Innsbruck, la Hofkirche ha un design gotico ed è stato costruito nel 1500 dall'imperatore Ferdinando I. Mentre l'architettura di questa chiesa è interessante a sé stante, la vera chicca è l'interno; è pieno di bellissime colonne di marmo rosso e un cenotafio per l'imperatore Massimiliano.

Il cenotafio è il fulcro principale della chiesa ed è circondato da 28 statue raffiguranti vari antenati ed eroi tra cui re Artù e Leopoldo III.

Museo tirolese di arte popolare

Se scegli di vedere almeno un museo a Innsbruck, allora il Folk Art Museum è un must ed è considerato uno dei migliori del suo genere in Europa.

Situato in posizione centrale vicino alla Hofkirche, è possibile vedere il museo insieme ad altri siti d'interesse per sfruttare al meglio il proprio tempo.

Il museo ospita una raffinata collezione di manufatti culturali della zona tirolese e anche diverse sale con pannelli in legno restaurate che riflettono lo stile e il design del tempo.

Maria-Theresien Strasse

Estendendosi dall'Arco di Trionfo al centro storico, questa strada è una delle più frequentate di Innsbruck e ha una grande varietà di negozi, caffè, bar e ristoranti e ha anche un grande significato storico nella città.

Parte della strada è completamente pedonale ed è il luogo perfetto per fare una passeggiata o magari godersi un drink ammirando la splendida architettura che la riveste.

L'Arco di Trionfo, la Colonna di Sant'Anna e la Cappella di San Giorgio si trovano tutti o nelle immediate vicinanze di questa strada, quindi c'è molto da fare e da vedere.

La Innsbruck Card

Se stai pensando di visitare molti dei musei di Innsbruck, oltre a salire in funivia, vale la pena acquistare la Innsbruck Card.

Questa carta copre un giro sulla funivia Innsbrucker Nordkettenbahnen (così come molti altri nella zona), l'ingresso in tutti i musei e le attrazioni turistiche, il trasporto gratuito su autobus, tram e biciclette, e comprende anche un tour a piedi gratuito.

Per un adulto la carta è disponibile per:

  • 24 ore al costo di 43 euro,
  • 48 ore al costo di 50 euro
  • 72 ore al costo di 59 euro.

I bambini (6-15 anni) la pagano esattamente la metà

Se pianifichi di guidare le Innsbrucker Nordkettenbahnen e di visitare il Bergisel Ski Jump Stadium, la carta si ripaga da sola.

Spero che questo elenco di cose da fare a Innsbruck ti abbia aiutato a pianificare la tua visita in quanto Innsbruck è una città bellissima in una posizione pittoresca e dovrebbe essere inclusa nel tuo itinerario austriaco.

Dopo aver visitato Innsbruck, perchè non raggiungere la capitale austriaca?

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

SCHEDA TECNICA INNSBRUCK COSA VEDERE (A)

Per ulteriori informazioni:
Servizio Informazioni Austria Turismo
tel. 840 99 99 18 (costo chiamata 15 cent.) risponde operatore di lingua italiana
fax 840 99 99 19
Email: vacanze@austria.info

Innsbruck Tourismus
6021 Innsbruck • Austria • Burggraben 3
Tel +43-512-59850 • Fax +43-512-59850-107
Email: office@innsbruck.info

Siti Web:
Servizio Informazioni Austria Turismo: www.austria.info/it
Innsbruck Tourismus: www.innsbruck.info

Come si raggiunge:
In auto:
Autostrada A22 del Brennero uscita Innsbruck SUD, in questo modo non avrete bisogno di comperare il bollino autostradale (Vignette).
In treno:
Linea Verona - Monaco di Baviera Stazione di Innsbruck Centrale
In aereo:
Pur disponendo di un piccolo aeroporto, si consiglia di utilizzare quelli internazionali di Verona (271 Km) oppure quello di Monaco di Baviera (166 Km) in quanto non ci sono voli di linea diretti dall’Italia a Innsbruck.

Distanze: Roma 770 Km, Milano 399 Km, Venezia 386 Km.
Ambasciata:
Ambasciata d'Italia a Vienna
Rennweg 27
1030 Vienna
tel. 0043 1 712 51 21
fax. 0043 1 713 97 19
Email:ambasciata.vienna@esteri.it
Sito internet www.ambvienna.esteri.it
Orario al pubblico:
lun - ven 09.00 - 11.00 mercoledì anche 14.00 - 15.00
Sportello Permanente della Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia
Conradstrasse 9/A
6020 Innsbruck
tel. +43 512 58.13.33 - fax: +43 512 58.07.06
Email: cittadinanza.innsbruck@esteri.it; oppure consolare.innsbruck@esteri.it;
Orario al pubblico: lun - ven 09.00 - 12.00 e mercoledì anche 15.30-17.30

Documenti: nessuno, anche se e’ sempre meglio portarsi dietro la carta d’identita’.
Fuso orario: Stessa ora dell’Italia.
Voltaggio energia elettrica: La corrente elettrica è di 230 volt. Gli apparecchi italiani possono di norma essere utilizzati. (verificate comunque nel libretto di istruzioni)
Tutte le prese degli apparecchi sono di tipo bipolare senza contatto centrale di terra. Portate con voi degli adattatori.
Valuta: Euro.
Periodo consigliato:Tutto l’anno.

Alcune fotografie di Innsbruck cosa vedere

Innsbruck cosa vedere Tettuccio d'oro Innsbruck cosa vedere interno cattedrale St James
Innsbruck cosa vedere Chiesa Barocca Innsbruck cosa vedere panorama

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere a Innsbruck?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:

Innsbruck cosa vedere nella capitale del Tirolo

 

 


Booking.com