Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld
Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld

Hotel Sonnenalpe Falkensteiner a Nassfeld

Salve Inguaribili Viaggiatori,
finalmente il momento tanto agognato della settimana bianca è arrivato anche per noi!

Quest’anno abbiamo scelto di individuare una settimana nel mese di marzo per la nostra vacanza sulla neve, per godere di giornate più lunghe e soleggiate da passare sulle piste del comprensorio di Pramollo/Nassfeld.

La decisione di abbandonare le Dolomiti a favore delle montagne carinziane è nata dal desiderio di sperimentare paesaggi nuovi.

Anche la voglia di alloggiare nuovamente in una struttura Falkensteiner, dopo la positiva esperienza del soggiorno al Family Hotel Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof ha senz'altro influito.

L’hotel Sonnenalpe è una bellissima struttura direttamente sulle piste da sci a Hermagor in Carinzia, ma soprattutto è il luogo ideale per trascorrere una settimana di vacanza in famiglia grazie alle numerose attenzioni dedicate ai più piccoli e all’ampio spazio al relax per i genitori.

Dopo un viaggio, per noi di sole due ore e mezza, accompagnati da una debole nevicata siamo arrivati a Nassfeld attraverso passo Pramollo

L’esperienza non è stata positiva, tanto che al ritorno abbiamo preferito allungare il viaggio di una mezz’oretta e rientrare passando il Tarvisio.

Le strade nel versante austriaco del comprensorio sono pulitissime e completamente praticabili, non altrettanto si può dire per i tratti di competenza friulana.

La nostra camera

Una volta arrivati al Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld siamo entrati nella nostra camera, una familiare superior, e l’espressione di puro entusiasmo che aveva il volto di mio figlio di tre anni e mezzo è stata una iniezione di vitalità anche per noi.

Si è trovato di fronte ad una stanza pensata per soggiornare con i bambini, dove tutto è a misura anche loro, come il doppio lavandino, i letti adagiati su di una piattaforma di legno che rende la zona notte ben separata da quella giorno con la possibilità di oscurare solamente il letto singolo per il riposino pomeridiano dei piccoli mantenendo il resto della stanza agibile.

Complice l’età per lui tutto è stata una scoperta, le porte scorrevoli dell’ampio armadio, così capiente che è diventato il suo nascondiglio preferito, l’enorme divano è stata una perfetta nave dei pirati.

La vera sorpresa è il colpo di fulmine che ha avuto per il letto singolo dove troneggiava un cuscino con una pecorella applicata e che ha deciso essere suo nonostante non avesse mai dormito prima in un letto così grande!

Avevamo bisogno di una vacanza scandita da ritmi lenti e così il nostro soggiorno è stato all’insegna della tranquillità, ma anche e soprattutto del divertimento del nostro piccolo uomo.

Il paesaggio

Il paesaggio era ricoperto da un alto manto nevoso, di sicuro un metro e mezzo lo si raggiungeva senza problemi, ed anche il giardino dell’hotel è diventato teatro di innumerevoli discese con il bob o di giri sullo scivolo con finale a tuffo nella neve fresca.

Per gli sciatori si possono indossare gli sci fuori dalla porta del Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld e scendere lungo una pista di collegamento che porta agli impianti di risalita per scendere lungo le numerose e lunghe piste baciate dal sole fino a tardo pomeriggio.

Una volta rientrati bagnati ma felici dai giochi sulla neve si può gustare il pranzo e/o la cena nella ampia sala ristorante attrezzata anche per soddisfare le necessità dei bambini grazie a piattini e bicchieri di plastica e con sfiziosi menu a loro dedicati.

Il tardo pomeriggio quando non è stato possibile rimanere all’aperto, il piccolo di casa ha scelto di proseguire nei giochi al Falky Almland insieme ad altri bimbi. Il Falky Almland è veramente il paese dei balocchi grazie ad una serie di casette di legno che ricostruiscono un mondo da fiaba e ai molti giochi a disposizione, nonché ad un programma di animazione che non permette a nessun bambino di annoiarsi.

E’ aperto dalle otto di mattina fino alle otto di sera e consente a chi volesse approfittarne anche di far mangiare i bambini con il personale sia a pranzo che a cena.

L'area relax

Finché i più piccoli sono impegnati a giocare, mamma e papà possono concedersi delle meravigliose ore di relax nell’ampio centro benessere che oltre ad avere bagno turco, idromassaggio, percorso Kneipp e diversi tipi di saune ha molte zone dedicate al relax in cui è possibile riposare tra un trattamento e l’altro con una calda tazza di the.

Se si è amanti della cura del corpo c’è la possibilità su prenotazione di scegliere diversi trattamenti estetici e per i più sportivi vi è a disposizione una grande ed attrezzata palestra.

Naturalmente non poteva mancare la piscina che oltre ad una confortevole zona interna ha anche direttamente collegata una parte esterna aperta anche d’inverno in cui poter provare l’ebrezza di un bagno circondati dal paesaggio imbiancato.

Un aspetto molto positivo, e lo dico da genitore, è che la zona wellness, ad esclusione della piscina, è vietata ai minori di sedici anni tranne che dalle 12 alle 15, orario in cui è accessibile anche con i figli.

La disponibilità e gentilezza del personale del Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld ha contribuito a rendere la nostra permanenza ancora più piacevole e credo proprio che torneremo con la bella stagione per poter vivere nuove esperienze nel verde delle montagne carinziane.

Con tutti i servizi che offre il Falkensteiner Hotel Sonnenalpe viene voglia di non uscire mai dall'albergo, invece noi vi invitiamo a scoprire cosa fare a Nassfeld in inverno.

Alla prossima meta
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Alcune fotografie del Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld

Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld Falkensteiner Hotel Sonnenalpe Nassfeld

 

 

Booking.com