Gordes Francia
Una passeggiata tra le stradine del borgo di Gordes

Viaggio a Gordes: il fascino della Provenza a portata di mano

Gordes è uno di quei posti che le persone sognano di visitare durante il loro viaggio in Francia . È considerato uno dei borghi più belli della Francia ed è stato utilizzato come ambientazione per un famoso film.

È facile capire perché non appena si posa lo sguardo sulla città di pietra in cima alla collina, con i raggi dorati del sole che colpiscono le persiane, e la bellissima valle sottostante. Gordes potrebbe essere piccolo ma ci sono molte cose fantastiche da fare in questa gemma provenzale.

Scopri tutto quello che c'è da sapere in questa guida completa.

Una breve storia di Gordes, Provenza

Gordes ha un istinto rinnegato, che si è manifestato nel corso dei secoli. Nel XV secolo, dopo la morte del re locale Roi René, gli abitanti del villaggio combatterono senza successo contro l'adesione alla Francia nel suo insieme. Secoli dopo, durante la seconda guerra mondiale, il villaggio di Gordes divenne una fucina di resistenza contro i nazisti e il governo francese di Vichy.

Per vendicarsi, nel 1944, i soldati tedeschi entrarono in un certo numero di case a Gordes, spararono o giustiziarono 13 abitanti del villaggio e ne deportarono cinque. Il villaggio è stato insignito della medaglia "Croix de Guerre" nel 1948 per essere "uno dei centri più attivi della resistenza tedesca sotto occupazione".

Dopo la guerra, il villaggio fu colonizzato da artisti, in particolare Marc Chagall, noto soprattutto per i suoi murales in vetro colorato del Nuovo Testamento trovati in molte cattedrali di tutta la Francia. L'amico locale, Picasso, disse di lui che "Quando Matisse morirà, Chagall sarà l'unico pittore rimasto che capirà cos'è il colore".

Negli anni '70, Victor Vasarely, il "nonno dell'arte che utilizza l'illusione ottica", decise di aprire il suo primo museo d'arte in città e oggi ci sono negozi d'arte, gallerie e mostre da visitare.

Dov'è Villaggio di Gordes?

Il villaggio di Gordes si trova nel Luberon, una regione spettacolare nel cuore della Provenza. Il Luberon è famoso per i suoi villaggi arroccati , i campi di lavanda , il patrimonio agricolo e i vigneti.

Come arrivare al villaggio di Gordes

Gordes è una tortuosa un'ora di macchina da Aix-en-Provence, la "città delle mille fontane" o un più languido viaggio di due ore con i mezzi pubblici.

Prendere l'autobus LO25 da Aix, fermata “sous prefecture” fino alla città di Salon, fermata “gare routiere”. Da qui prendere il treno per Cavaillon e poi l'autobus 17 per Gordes, fermata “les bories”.

La città di Avignone è a soli 45 minuti di auto o prendi un treno di 34 minuti per Cavaillon e prendi lo stesso autobus numero 17 per il villaggio.

Parcheggio a Gordes, Francia

Ci sono pochissimi parcheggi nel centro di Gordes e, poiché è un villaggio in collina, aspettati un po' di problemi per i parcheggi. Diventa particolarmente affollato nei giorni di mercato, quando i veicoli sono indirizzati ai parcheggi esterni situati a pochi passi dal centro.

Il parcheggio principale si trova all'ingresso di Gordes, appena fuori dalla Route de Cavaillon. Se ti avventuri ulteriormente nel villaggio, ci sono altri due parcheggi un po' più avanti lungo la Route de Murs. Il parcheggio costa 4€ al giorno.

Cose fondamentali da fare a Gordes, in Francia

Per un villaggio così piccolo, Gordes ha una quantità sorprendente di attività e attrazioni varie, che vanno dall'architettura e dalla storia ad altre attività del ventunesimo secolo. Ecco la nostra guida su cosa fare a Gordes, in Francia.

Visita il Castello di Gordes

Il castello di Gordes è stato il cuore del villaggio sin dal suo completamento nel 1031. Ristrutturato nel 1525, la sua architettura offre un meraviglioso collegamento tra il Medioevo e il periodo d'oro del Rinascimento.

L'ingresso è di € 5 e spesso ospita mostre d'arte di artisti locali. È aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00. A Natale, il castello ospita l'annuale mercatino di Natale a Gordes e l'ingresso è gratuito.

Le Grotte del Palais Saint Firmin

A pochi passi dalla chiesa di Saint Firmin, ti aspettano le cantine del Palais Saint-Firmin. È una cosa imperdibile da fare a Gordes (anche un motivo per visitarla) perché può essere la scoperta unica che stai cercando.

Nel Medioevo, gli abitanti dei villaggi locali hanno scavato una città nella roccia sotto il loro mondo sopra. Hanno aggiunto tutto per sostenere la vita lavorativa, compreso un frantoio e silos per conservare il cibo. Il sito, che ha subito 40 anni di scavi, è un'occasione perfetta per abbracciare il Bilbo Baggins che è in te.

Le Grotte del Palais Saint Firmin sono aperte tutti i giorni dal 31 marzo al 3 novembre dalle 10:00 alle 18:00 (luglio e agosto fino alle 18:30). Chiude a pranzo dalle 13:00 alle 14:00. Gli adulti pagano 6 € e le tariffe ridotte sono 5 €.

La Chiesa di San Fermin

Lungo la strada, Rte de Cavaillon (D15), poco prima di raggiungere Gordes, sarete accolti dal villaggio dall'aspetto affascinante, arroccato su una collina. Se vedi una struttura simile a una fortezza in cima, non è ancora il castello di Gordes ma la chiesa di Saint Firmin.

Costruito sul terreno di un'antica chiesa romanica del XII secolo, questo sito fu consacrato per il vescovo di Uzès (San Firmino) nel XVIII secolo. Ognuna delle piccole, otto cappelle, è dedicata a santi patroni di diverse professioni, come calzolai e fabbri, per vegliare sul loro sostentamento.

I murales nelle pareti e negli archi della chiesa di Saint Firmin usano Trompe-l'œil . Questa tecnica artistica crea un'illusione ottica per ingannare gli occhi nel vedere un'immagine piatta in tre dimensioni.

I colori sbiaditi della chiesa sono una meraviglia alla luce del Luberon e l'interno dipinto in stile italiano merita di essere visto. L'ingresso è gratuito ma le donazioni sono ben accette.

Visita il punto panoramico di Gordes

A Gordes, ci sono due punti panoramici da visitare. Il primo è il punto nel villaggio di Gordes, dove è possibile vedere il resto del Parco Naturale Regionale del Luberon. Un altro è al belvedere di Gordes, situato lungo la Route de Cavaillon .

Se vieni da Avignone, Cavaillon o da qualsiasi città a sud di Gordes, il punto di osservazione sarà proprio lungo la strada per Gordes in Francia.

Dal punto di vista dei Gordes, vedrai la parete sud-occidentale del villaggio , che può sembrare molto bella in alcune parti della giornata. Se sei come me, che ama ammirare panorami mozzafiato, hai un motivo in più per visitare Gordes.

Inoltre, se ami la fotografia, visitare il punto di vista di Gordes è la cosa imperdibile da fare. Mi crederai quando sarai fortunato ad assistere a un momento dell'Ora d'oro dal punto di osservazione del villaggio.

Poco prima del tramonto, Gordes sarà dipinta con la luce dorata del sole. Man mano che il sole scende all'orizzonte, la luce del sole salirà, illuminando tonalità più rossastre sulle facciate e sui tetti delle case di Gordes.

Quando il sole finalmente tramonterà, Gordes inizierà a brillare di lampioni. Nel complesso è un momento spettacolare che dovresti vedere se puoi. È perfetto per uno scatto timelapse !

Se vieni dal centro del villaggio di Gordes, potrebbero essere necessari 15 minuti per raggiungere il punto panoramico a piedi . Tuttavia, se si dispone di un'auto privata, il tempo di viaggio dura solo circa 3 minuti.

Ricorda che il parcheggio è limitato e può essere rapidamente riempito di veicoli durante il giorno. A volte arrivano autobus per gite di un giorno e occupano immediatamente la maggior parte dell'area.

Visita le boutique locali

Come si addice a un villaggio con una grande reputazione artistica, ci sono piccole mostre d'arte individuali nei negozi locali, che vendono un misto di artigianato della Francia meridionale, regali turistici di alto livello e opere di artisti.

Puoi anche entrare nella boutique L'Occitane, un iconico marchio di cosmetici della Provenza, per una meravigliosa gamma di creme, saponi e fragranze naturali.

Passeggia per i vicoli acciottolati

Una delle cose migliori da fare a Gordes è semplicemente seguire il naso attraverso le stradine acciottolate e vedere dove si finisce.

Senza dubbio ti imbatterai in splendidi punti panoramici, antiche porte e affascinanti angolini tra le case in collina. È difficile perdersi, quindi passeggia con calma e osserva tutti i piccoli dettagli mentre procedi.

Cose da fare vicino a Gordes

Alcuni degli edifici più belli del Luberon sono molto vicini a Gordes e in meno di venti minuti si possono visitare villaggi abbandonati e abbazie eccezionali.

Villaggio dei Bories

Durante il XVIII secolo, i contadini del villaggio di Gordes in Francia iniziarono a guadagnarsi da vivere lavorando la terra, acquistando piccoli poderi per seminare grano per nutrire la popolazione in crescita.

Su questo terreno costruirono capanne chiamate bories – dal provenzale bori che significa fattoria – con tecniche di muratura all'avanguardia, dove ogni fila di pietre sovrasta quella sottostante per evitare che l'acqua penetri all'interno.

La gente del posto raccoglieva miele e fattorie di seta o ospitava pecore, cavalli e galline all'interno. Li usavano come base per coltivare gelsi, mandorli e soprattutto ulivi, i cui vicini frantoi costituivano gran parte delle entrate del villaggio fino alla grande gelata del 1956.

Trascorso questo tempo, le capanne furono lasciate crescere fino a quando furono restaurate negli anni '70 e divennero monumenti protetti nel 1983.

Il Village des Bories è un museo all'aperto che apre tutti i giorni alle 9:00 e chiude alle 17:30 in inverno e alle 20:00 in estate. Gli adulti costano € 6, gli adolescenti € 4 e i minori di 12 anni entrano gratis.

Abbazia di Senanque

Uno degli edifici più fotografati della Provenza è la bellissima abbazia di Senanque. Costruita nel XII secolo, da allora i monaci hanno vissuto nell'abbazia sotto il voto del silenzio (sono autorizzati a parlare solo nella sala capitolare).

I monaci dell’abbazia di Senanque ora realizzano un profitto coltivando lavanda. Lo troverai piantato in bellissimi filari davanti all'abbazia di Senanque – dove d'estate fiorisce e sembra un sobborgo. Coltivano anche miele e accolgono i visitatori in ritiro o per visite orarie.

Visita presto (in estate apre alle 10:00 e chiude alle 17:00, ma l'abbazia di Senanque mantiene orari invernali più radi) ed eviterai anche la folla per quelle perfette foto alla lavanda della Provenza (da metà giugno a metà agosto).

L'abbazia di Senanque mantiene la sua tranquillità limitando il numero di visitatori. Pertanto, è visitabile solo attraverso una visita guidata in diverse fasce orarie.

I tour audio guidati sono disponibili in molte lingue (compreso l’italiano). L'ingresso è di € 8 per gli adulti, € 5 per gli studenti e € 3,50 per i bambini.

Museo del vetro e del vetro colorato

Alla periferia di Gordes, a 4,5 chilometri dal centro del paese, si trova il Museo del vetro e del vetro colorato (Musée du Verre et du vitrail). È un museo con una collezione unica di oggetti che raccontano la storia dell'industria del vetro iniziata 7000 anni fa.

Visitare il Museo del vetro e del vetro colorato a Gordes è una cosa imperdibile, soprattutto per gli amanti della storia che vogliono scoprire qualcosa di insolito . Potresti trovare questo un motivo per visitare Gordes per l'arte e il valore culturale delle collezioni nel manifesto del museo.

Una visita al Musée du Verre et du vitrail sarà istruttiva e di apprezzamento artistico . Puoi imparare la storia della lavorazione del vetro, le tecniche utilizzate (stampaggio e soffiaggio) e la cultura in esse incarnata.

Il Musée du Verre et du vitrail è aperto dal lunedì, dal mercoledì alla domenica da aprile a ottobre . È disponibile dalle 10:00 alle 18:00 con pausa pranzo dalle 12:00 alle 14:00.

La quota di iscrizione al Musée du Verre et du vitrail è di 5 EUR/adulto. Una visita guidata dura un'ora. Per ulteriori informazioni, puoi consultare il sito Web ufficiale di Gordes.

Giorno del mercato di Gordes

Il mercato di Gordes in Francia non delude i visitatori alla ricerca dei leggendari prodotti francesi. Il martedì mattina dalle 8:00 alle 13:00, i venditori ambulanti si riuniscono all'ombra del magnifico castello di Gordes permettendoti di passeggiare tra le bancarelle, nascondendoti dal sole provenzale all'ombra della magnifica architettura rinascimentale.

Il mercato vende molti tipi di cibo e molti articoli provenzali, come prodotti a base di lavanda, legno d'ulivo e il famoso sapone di Marsiglia.

Passeggia tra le bancarelle assaggiando pane fresco e miele locale alla lavanda. Ammirate i formaggi, impilati in colori, aromatizzati con pomodori secchi (rossi), basilico (verde) e rosmarino (blu).

Annusa i fiori, prova i cappelli di paglia e le ceste, mangia i frutti carnosi mentre ammiri uno dei migliori panorami sulla valle.

Suggerimento: porta con te contanti per evitare lunghe code allo sportello automatico.

I migliori ristoranti a Gordes, in Francia

Potrebbe essere un villaggio che accoglie migliaia di visitatori ogni anno, ma i ristoranti di Gordes sono piccoli e accoglienti, racchiusi in cortili perfetti (conservati con cura dal consiglio comunale) con terrazze che si affacciano su sublimi panorami della valle. È sempre consigliata la prenotazione anticipata.

La Bastide de Pierres

La Bastide de Pierres si definisce la "porta d'Italia" offrendo pasta fresca, pizza, focaccia e bruschette. Il cibo è informale ma esclusivo, serve ingredienti italiani che si abbinano ai vini locali su tavoli colorati, rustici ma confortevoli.

Al tramonto, le luci e le chiacchiere della ghirlanda riempiono il cielo caldo sopra la sua deliziosa terrazza con vista sul castello. Aperto tutti i giorni a pranzo (12-14) ea cena (19-21:45).

La Trinchetta

In un vicolo con ciottoli, La Trinquette è un piccolo bistrot francese che serve specialità fatte in casa (pensa ravioli con gamberi o costolette brasate al vino rosso) ai suoi pochi tavoli, alcuni dei quali sono sul balconcino con una magnifica vista (prenota in anticipo per assicurarti i brindisi al tramonto).

Dove alloggiare a Gordes

Le sistemazioni di Gordes spaziano da boutique hotel con servizio a cinque stelle a accoglienti bed and breakfast, dall'atmosfera intima. Ecco due dei nostri posti preferiti in cui soggiornare a Gordes.

Airelles Gordes, La Bastide

L'Airelles Gordes, La Bastide è un hotel e spa a cinque stelle, si estende su gran parte della collina con camere, bar e piscine su due livelli. Ha la vista perfetta richiesta quando si cena sulla terrazza o si beve un cocktail immergendo le dita dei piedi in piscina, e l'atmosfera è semplice e adatta alle famiglie.

Partecipa agli eventi serali di osservazione delle stelle sul prato con un astronomo o una degustazione di vini con il sommelier dell'hotel per un'introduzione ai vini locali. Le attività per bambini includono un cinema all'aperto, maghi, cacce al tesoro e lezioni di disegno.

Controlla i prezzi e la disponibilità a Airelles Gordes, La Bastide qui.

Mas de la Beaume

Wendy e Miguel gestiscono Mas de la Beaume, una villa privata di Gordes con 5 camere boutique, vicino al centro del paese. Questo è un luogo per buongustai, dove la colazione viene servita su una terrazza privata all'ombra di un fico mangiando succulente marmellate fatte in casa.

Dopo aver visitato il mercato di Gordes o l'abbazia locale, fai una nuotata nella piscina circondata da mandorli con vista sulla valle, prima di uscire a cena. Una tranquilla casa lontano da casa.

Controlla i prezzi e la disponibilità al Mas de la Beaume qui.

SUGGERIMENTO: Se non sei sicuro in quale zona della città alloggiare quando visiterai Gordes o la Provenza, controlla le varie offerte presenti su www.booking.com. Offrono continuamente le migliori tariffe del web e la loro attenzione all'utente finale è ottima.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

Suggerimenti per visitare Gordes

Guardando la posizione di Gordes in Francia, scoprirai che non è una pratica gita di un giorno dalle principali città francesi come Parigi, Lione o Marsiglia.

Se decidi di andare a Gordes dalle grandi città francesi, devi prima andare ad Avignone. È la città collegata alla rete di treni veloci della Francia. E da Avignone, puoi noleggiare un'auto o prendere un autobus per arrivare a Gordes.

Se preferisci noleggiare un'auto, puoi raggiungere Gordes da Avignone in meno di un'ora. Questo è il caso quando le condizioni del traffico sono ideali.

Se è il trasporto pubblico che preferisci, ci vogliono 2 viaggi in autobus per raggiungere Gordes da Avignone. Ci vorranno circa 2 ore se parti da Avignone durante gli "orari degli autobus corrispondenti".

Quanto tempo hai bisogno per visitare Gordes?

Grazie alle sue dimensioni ridotte e alla facilità di accesso per muoversi a piedi, puoi vedere facilmente tutte le sue principali attrazioni nel corso di una giornata, o anche di un lungo pomeriggio.

Non ti serviranno più di quattro o cinque ore per goderti tutto ciò che Gordes in Francia ha da offrire e goderti un drink in uno dei suoi ristoranti. Detto questo, se vuoi vedere la città senza la folla degli escursionisti, allora potresti prendere in considerazione un pernottamento.

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.