Gand
Cosa fare a Gand

10+ cose memorabili da fare a Gand: la gemma del Belgio

Gand potrebbe non essere la prima città che ti viene in mente quando pensi di viaggiare in Belgio, e questo potrebbe essere uno dei motivi principali per andarci. Senza la massa di turisti che può sopraffare alcune splendide città, Gand, in Belgio, è un luogo dove puoi vedere i luoghi d'interesse, passeggiare per le strade e uscire con la gente del posto senza competere per lo spazio o essere respinto dai bagarini turistici.

È difficile parlare di Gand, una delle città più belle del Belgio senza suonare come un opuscolo turistico. Il suo centro cittadino senza auto ha quell'atmosfera da cartolina, con tanto di grovigli di canali, ponti e torri. In qualche modo, questa pittoresca città delle Fiandre orientali è riuscita a evitare l'afflusso di folla che affligge Bruges, quindi è una gita di un giorno alternativa ideale da Bruxelles.

Gand era una delle città più potenti d'Europa. Dopo Parigi, nel medioevo era la seconda città più grande a nord delle Alpi. Una posizione strategica sul punto di incontro di due fiumi (la Schelda e la Leie) attirò in città ricchi commercianti e artisti, per non parlare dei reali. Carlo V, imperatore del Sacro Romano Impero e re di Spagna, nacque a Gand nel 1500.

Questo spiega la splendida architettura e il fascino medievale di Gand. C'è tanta storia da scoprire, ma il centro di oggi è anche un luogo giovane e vivace. L'elenco delle cose da fare a Gand in Belgio è infinito, ma ecco una selezione delle migliori.

Perché visitare Gand?

Quando si tratta del Belgio, non puoi davvero essere molto meglio di Gand. Certo, abbiamo tutti sentito parlare delle grandi carte da disegno che offrono qualcosa di unico: Bruxelles è la sede del Parlamento europeo e dei fumetti, Bruges è la fiaba "Venezia del Nord" e Anversa è la storica capitale dell'Art Déco e dei diamanti del Belgio.

Nonostante nessun'altra città in Belgio abbia tanti edifici classificati come Gand, probabilmente non ne hai sentito parlare. Allora, dove si adatta qui?

Potresti essere sorpreso di apprendere che Gand (olandese: Gent) è in realtà la città più grande della regione delle Fiandre in Belgio dopo Anversa. Questa splendida destinazione portuale si trova nel nord-ovest del paese ed è facilmente accessibile da numerose città.

Cosa aspettarsi da Gand

L'ufficio turistico ha ragione quando dice "soggiorna più di una notte" - ci sono così tante cose da scoprire che non potresti farle tutte in un solo giorno. Dagli splendidi castelli alle famose birre fruttate, dall'architettura intrigante ai canali scintillanti, alle strutture medievali e alle frittelle con maionese, Gand ha qualcosa per tutti. Cosa non va? Se sei incuriosito quanto me, continua a leggere per saperne di più!

Questa guida turistica e delle attrazioni di Gand riguarderà:

  • Dove dormire a Gand
  • Le 10 migliori cose da fare a Gand
  • Bonus cose da fare a Gand, se hai tempo extra
  • Come arrivare a Gand
  • Periodo migliore per visitare Gand

Dove dormire a Gand

Con un budget di fascia media, l'Hotel de Flandre è uno splendido edificio restaurato del 19° secolo nel cuore del centro città. Impossibile battere la posizione! Camere molto pulite, ordinate e confortevoli. Solo pochi istanti a piedi da Graslei & Korenlei, Gravensteen e Patershol. Il mio compagno di viaggio ed io abbiamo avuto una splendida vista delle Torri Medievali di Gand dalla nostra finestra!

Qui puoi trovare alcuni hotel alternativi in centro a Gand.

SUGGERIMENTO SULLE CAMERE: Se prenoti all'Hotel de Flandre, richiedi una camera a un piano alto per godere della vista sottostante!

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

  • Frontier Assicurazioni - www.frontierassicurazioni.it

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

10+ cose memorabili da fare a Gand, la gemma del Belgio

Consiglio di trascorrere 3 giorni a Gand per vedere tutte le attrazioni qui sotto (comprese quelle bonus!) senza dover affrettarsi in modo da sfruttare al meglio la tua visita in questa incantevole città.

1. Scopri la vita nella Gand medievale a Gravensteen

Conosciuto anche come “Castello dei Conti” in olandese, questa incredibile struttura fu costruita nel 1180. Oggi ospita il Museo delle Armi e il Museo degli Oggetti Giudiziari. Questi mostrano varie armi usate in guerra e altri congegni usati per punizioni e torture durante il medioevo.

Oggetti interessanti includono la ghigliottina e la "Maschera della vergogna". Non per i deboli di cuore! Per concludere la tua visita, assicurati di salire sul tetto per una vista a 360° della città e uno dei pochi posti in cui puoi vedere le 4 torri medievali di Gand che squarciano lo skyline.

Puoi scoprire di più sulla sua affascinante storia qui.

COSTO: Adulti € 12

2. Ammira il pittoresco ponte di San Michele (Sint-Michielshelling)

Forse una delle zone più pittoresche di Gand, è un ottimo posto per ammirare l'architettura circostante e lungo il fiume fino al Korenmarkt (mercato del grano).

L'angolazione di questo ponte significa che è l'unico posto in cui puoi vedere le torri medievali di Gand - la Chiesa di San Nicola (Sint Niklaaskirk), il Campanile di Gand e la Cattedrale di San Bavone - tutti allineati per una fantastica opportunità fotografica. Non dimenticare la tua macchina fotografica!

3. Ammira la bellezza della Cattedrale di San Bavone (Sint-Baafskathedraal)

Questa storica icona di Gand dell'XI secolo è stata un fattore importante nella mia decisione di visitare. Carlo V (Imperatore del Sacro Romano Impero) fu battezzato lì!

È qui che troverai L'Adorazione dell'Agnello Mistico. Il significato di questa pala è sicuramente motivo di visita in quanto fu dipinta dai grandi maestri Hubert e Jan van Eyck intorno al 1432.

La pala d'altare di Gand (che non è consentito fotografare) è considerata il primo capolavoro del Rinascimento e una delle migliori opere d'arte in Belgio. L'opera a 20 pannelli fu completata nel 1432 dai fratelli Van Eyck ed è uno dei primi dipinti ad olio conosciuti.

Il dipinto è stato rubato, scambiato e quasi distrutto da personaggi del calibro dell'imperatore d'Austria Giuseppe II, Napoleone e Hitler. Data la sua età e la sua storia travagliata, è un miracolo che il dipinto sopravviva. I recenti lavori di restauro hanno ripulito il dipinto e rimosso le "correzioni" precedenti. I colori ora sono spettacolari: sembra che sia stato dipinto la scorsa settimana anziché 600 anni fa.

COSTO: Adulti €4

4. Lasciati stupire dall'Abbazia di San Bavone (Sint-Baafsabdij)

Ad ogni modo, questa abbazia ha sicuramente compensato il fatto che non potevo visitare la cattedrale. È stata una sensazione molto rilassante passeggiare per questi terreni sapendo che la sua storia risale al 7° secolo.

Purtroppo durante la rivolta di Gand nel 1539 gran parte dell'abbazia fu demolita da Carlo V. Ciò che è rimasto è stato ripreso dalla natura ed è sorprendente che parte della struttura sia ancora in piedi!

L'Abbazia di San Bavone non è aperta al pubblico tutti i giorni per aiutarla a preservarla, quindi assicurati di controllare prima qui.

COSTO: Donazione

SUGGERIMENTO: ricorda di "essere invisibile" e rispettoso durante la tua visita per aiutare a preservare questo dono del passato.

5. Individua l'iconico campanile di Gand (Belfort)

Con i suoi 91 m di altezza, questo campanile patrimonio mondiale dell'UNESCO è il più alto del Belgio. Durante la mia visita ha suonato le sigle dei Simpson e dei Pirati dei Caraibi, che echeggiavano in tutta la città. Abbastanza bello, eh!

Puoi anche salire in cima per ammirare panorami magnifici e vedere il drago di rame che veglia sulla città e custodisce il campanile dal 14° secolo! Maggiori info sugli orari di apertura qui.

COSTO: Adulti € 8,00

6. Goditi i panorami lungo Graslei e Korenlei

Probabilmente il posto più bello della città, il Graslei (Grass Quay) e Korenlei (Corn Quay) si trovano proprio nel cuore di Gand. Queste banchine si estendono lungo il fiume Leie con Graslei e i suoi edifici medievali unici sulla riva destra, Korenlei lungo la sinistra.

È anche considerato uno dei luoghi più antichi di Gand ed è un popolare luogo di incontro con molti caffè da gustare oggi.

7. Fai shopping tra la splendida architettura di Patershol

Patershol è un piccolo e pittoresco quartiere sotto il Castello dei Conti, costellato di ristoranti e boutique di specialità. I vicoli di ciottoli qui sono rimasti immutati dal medioevo, il che ti fa sentire parte di un libro di fiabe: vai e perditi meravigliosamente!

8. Goditi un drink o un pasto al Vrijdagmarkt

"Vrijdagmarkt" si traduce in mercato del venerdì. Potresti aver intuito da questo titolo che le bancarelle del mercato sono state ospitate qui ogni venerdì dal 12° secolo. Che tradizione! Oggi è un vivace punto d'incontro sia per la gente del posto che per i visitatori e le bancarelle del mercato si tengono il venerdì mattina e il sabato pomeriggio.

Ammira gli edifici nella piazza e vedi se riesci a trovare uno degli edifici più magri di Gand! Vrijdagmarkt ha un'atmosfera vivace soprattutto nel tardo pomeriggio con graziosi pub e ristoranti belgi in abbondanza.

Tieni d'occhio la Tavern Dulle Griet, una famosa caffetteria che serve più di 350 birre belghe, la più grande collezione di Gand!

Cosa mangiare? Assicurati di provare un piatto tradizionale fiammingo, il "waterzooi". Questo delizioso pasto è originario di Gand ed è una prelibatezza belga!

Una prelibatezza caratteristica che devi provare è il famoso "cuberdon" o "neuzeke" che è una caramella viola conica, tradizionalmente aromatizzata al lampone (sebbene siano disponibili anche in alcuni altri gusti). Due carri li vendono sul Groentenmarkt e sono noti per essere feroci rivali l'uno dell'altro.

Il che mi porta al punto successivo ...

9. Prova le birre belghe locali

La birra è rinomata in Belgio e ce ne sono migliaia da provare. Quindi, se non sei un bevitore di birra, lo adorerai davvero. Sì, lo so che suona contraddittorio, ma ascoltami! Io stesso non sono un bevitore di birra, ma a Gand dopo un sorso di birra Lindeman's Apple, sono rimasto affascinato. Per agganciato intendo un po' OSSESSATO!

Non è pesante e non sa nemmeno di birra. Woohoo!

Ci sono una varietà di gusti fruttati come Lampone (Framboise), Pesca (Pêcheresse) e Ciliegia (Kriek). Puoi trovare Lindemans in tutto il Belgio, ma mi è piaciuto più spesso a Gand che a Bruges oa Bruxelles. Penso che sia dovuto all'atmosfera più rilassata di Gent.

Dulle Griet

Dulle Griet è uno dei migliori bar di Gand per gli amanti della birra. Con oltre 500 birre nel menu, è difficile immaginare qualcosa che questo pub non abbia.

Prende il nome dall'enorme cannone dietro l'angolo, la birreria Dulle Griet ha un interno medievale accogliente con ruote di carri, botti di birra e molte pubblicità di birra di ritorno al passato. Ci sono molte ottime birre da provare qui, ma la Max è la ragione per cui questo posto è famoso.

La birra Max arriva in un gigantesco bicchiere appositamente realizzato, completo di un supporto in legno per tenerlo in posizione verticale. I visitatori hanno amato così tanto il bicchiere, hanno cercato di portarlo a casa (anche se sono così grandi, sembra difficile). Dulle Griet ha trovato una soluzione facile: prendi una birra, dai la tua scarpa.

Quando un cliente riceve la sua birra Max, il server suona e il campanello e un cestino viene abbassato dal soffitto. La scarpa entra e il cesto viene sollevato di nuovo. Restituisci la tua scarpa quando hai finito. È forse il tipo di assicurazione più unico che abbiamo visto, ma è tutto molto divertente.

10. Scopri una prospettiva diversa di Gand con una crociera sui canali

Le crociere sui canali sono un must a Gand in quanto sono un modo meraviglioso per vedere e conoscere la città dall'interessante prospettiva di un locale. Trascorrere alcuni giorni a Gand significa che puoi scegliere una giornata di bel tempo durante la tua visita per ottenere il massimo dal tour in barca.

Ci sono alcuni luoghi della città in cui puoi salire a bordo e il tuo capitano funge anche da guida. Scegli semplicemente un luogo, paga il biglietto, aspetta la prossima barca e divertiti!

COSTO: Adulti circa € 7,50 cad

Hai tempo extra? Ecco alcune cose bonus da fare a Gand

È un focolaio per la creatività

Ci sono così tanti punti di street art in giro per la città che potresti facilmente passare una mezza giornata passeggiando per trovarli tutti (ecco una mappa di dove trovare i posti migliori).

Se hai poco tempo, ti consiglio di andare direttamente alla Werregarenstraat, un vicolo pieno di graffiti colorati. Le opere d'arte sono in costante cambiamento, con artisti di strada liberi di decorarlo con qualsiasi cosa voglia.

Parco della Cittadella

Se hai bisogno di una fuga dal trambusto della città, dirigiti verso il Parco della Cittadella nel sud di Gand. Tieni presente che è una piacevole passeggiata di 25 minuti dal centro città oppure puoi prendere i tram 21 o 22 (18 minuti) se preferisci.

Castello di Gerald il Diavolo (Geraard de Duivelsteen)

Fortezza del XIII secolo dove il Diavolo non ha mai realmente risieduto. Il castello ha un passato a scacchi: nel corso della storia è stato utilizzato come residenza di cavalieri, arsenale, monastero, scuola e caserma dei pompieri solo per citarne alcuni. Maggiori informazioni qui.

Great Butchers' Hall (Groot Vleeshuis) sul Groentenmarkt

Macelleria restaurata del XV secolo. Oggi puoi vedere i tradizionali prosciutti Ganda appesi al tetto mentre ti godi il pranzo o il caffè con un assortimento di dolci locali.

Chiesa di San Nicola (Sint-Niklaaskerk)

Uno dei monumenti più antichi e importanti di Gand, questa chiesa del XIII secolo fu costruita per sostituire una precedente struttura romanica. Costruita in stile gotico di Schelda, la chiesa presenta pietre grigio-blu dell'area di Tournai. È una delle 4 torri medievali di Gand.

Come arrivare a Gand

Gand è facilmente raggiungibile in treno da Bruxelles, Bruges e Anversa tramite la Belgian Rail.

  • Da Bruxelles: 30 minuti dalla stazione di Bruxelles-Midi. Costo: Adulto € 9,20 solo andata
  • Da Bruges: 25 minuti dalla stazione di Bruges. Costo: Adulto € 6,80 solo andata
  • Da Anversa: 1 ora dalla stazione di Antwerpen-Centraal. Costo: Adulto € 9,90 solo andata

CONSIGLIO : Se arrivi da Anversa, in alternativa puoi fermarti alla stazione di Gent-Dampoort, che ti farà risparmiare 10 minuti di viaggio. È una bella passeggiata di 15 minuti da lì al centro città e vedrai tutte le torri avvicinarsi da quell'angolazione alternativa!

Puoi acquistare i biglietti online in anticipo tramite Belgian Rail (assicurati di confermare i prezzi lì) o semplicemente acquistare i biglietti alla stazione ferroviaria, come ho fatto io senza problemi.

Periodo migliore per visitare Gand

L'alta stagione va da aprile a ottobre e i festival estivi attirano persone da tutto il Belgio e dal mondo, quindi i prezzi aumentano.

Il clima estivo è favoloso con tanto sole, ma raramente fa troppo caldo per godersi la vita all'aria aperta. La tarda primavera e l'autunno hanno generalmente un clima più mite e una folla di turisti più leggera, ad eccezione dei fine settimana di vacanza. Il tardo autunno, l'inverno e l'inizio della primavera possono essere freddi e umidi. Tuttavia, il tempo è imprevedibile: abbiamo avuto un sole abbondante e nessuna pioggia durante la nostra visita di dicembre rispetto a un viaggio nuvoloso e piovigginoso a Gand ad aprile.

L'inguaribile viaggiatrice Irving Thompson
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

  • Frontier Assicurazioni - www.frontierassicurazioni.it

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.