Un fine settimana in Belgio tra Bruxelles, Bruge e Gand
Un fine settimana in Belgio tra Bruxelles, Bruges e Gand

Un fine settimana in Belgio tra Bruxelles Bruges e Gand

Tre città in tre giorni! Potrebbe sembrare frenetico, ma è stato un ottimo modo per conoscere il Belgio ed è davvero facile ed economico scoprite le tre città.

Il mio itinerario per un lungo weekend in Belgio

1 ° giorno - Bruxelles

Sono arrivata a Bruxelles la mattina presto ma uscendo dall'aeroporto invece di salire sull'autobus che ti porta nel centro della città ho preso un autobus ci ha portato a una stazione ferroviaria vicino all'aeroporto dove ho dovuto prendere il treno.

Non avevo sentito grandi cose su Bruxelles, quindi non ero sicura di cosa avrei fatto tre giorni lì, ma mi sono ricreduta perché quello che ho visto era bellissimo.

Ecco le mie tre cose da vedere a Bruxelles:

  • The Grand Place
  • Una grande piazza circondata dai palazzi delle corporazioni è il primo posto da visitare a Bruxelles. Adatta sia per una regina sia per un turista ne vale la pena per le fotografie che farai, l'atmosfera e il brusio. Assicurati di prendere un gelato o un waffle per goderti l'atmosfera mentre guardi il passaggio delle persone.

  • Visita TUTTI i negozi di cioccolatini
  • Se c'è una cosa per cui il Belgio è famoso è il suo cioccolato e le cioccolaterie non ti deluderanno. Probabilmente sono andato in circa 15 negozi di cioccolato a Bruxelles, prendendo il maggior numero di assaggiatori che ho potuto e acquistato "quello strano".

  • Mannekin Pis e Jeanneke Pis
  • Una statua di un ragazzo e una ragazza che fanno la pipì. Una cosa così strana da voler vedere, ma Bruxelles è famosa per questo. Ero un po' scettico dalle due piccole statue e oserei dire un po' disgustato? Così casuale e strano, ma immagino che se visiti Bruxelles non puoi perderti queste due fontane "interessanti".

C'è molto altro da vedere a Bruxelles, tra cui l'Atomium, la mini Europa e il Palazzo reale di Bruxelles. Ci sono un sacco di ottimi posti e cose da mangiare, dalle cozze con le patatine fritte, ai vol au vent di pollo cremoso e alle cialde calde e l'ottima birra.

2 ° giorno - Bruges

Il secondo giorno ho deciso di andare direttamente a Bruges la mattina presto. Ho preso il treno dalla stazione di Bruxelles Nord, che era a soli 5 minuti dal mio hotel.

Appena arrivata a Bruges me mi sono subito innamorata.

Non appena si attraversa la strada dalla stazione, seguendo la torre della chiesa (e la folla) per riferimento, si viene immediatamente trasportati in un'altra epoca, con strade acciottolate e graziose villette a schiera ad ogni angolo.

Il centro storico sembra estendersi così lontano e avrei potuto passare facilmente più di un giorno a vagare per le adorabili vecchie strade.
Ovviamente ho trascorso gran parte del mio tempo spostandomi da un negozio di cioccolatini all'altro e ho persino trovato un negozio di cioccolata calda in cui scegliere il tipo di cioccolato che preferisci e che trasformano rapidamente in una deliziosa cioccolata calda.

Puoi mescolare e abbinare, quindi immagina l'arancia al cioccolato con il bianco e il nero e il latte o qualsiasi altra cosa tu voglia mescolare insieme.
Delizioso.

Ecco le mie 3 migliori cose da fare a Bruges

  • Girovagare
  • Avrei potuto passare i 3 giorni a esplorare Bruges. È una città così bella con splendidi edifici medievali ad ogni angolo. I sentieri acciottolati si intrecciano con canali con graziosi ponticelli che ti collegano da una parte all'altra della città. Potresti facilmente passare la giornata a Bruges esplorando a piedi e ammirando il panorama.
    C'è attualmente un tour artistico a piedi chiamato "Città liquida" dove ci sono varie installazioni artistiche giganti intorno alla città che vale la pena esplorare durante i tuoi viaggi.

  • Fai un giro in barca
  • Ho fatto un breve giro in barca per la città ed è stato un ottimo modo per orientarmi e imparare qualcosa sulla storia della città. La mezz'ora in barca costa 8 euro.

  • The Belfry of Bruges
  • Ho fatto la fila per più di un'ora per salire i molti gradini che servono per arrivare in cima al Belfry. Il panorama a 360 gradi intorno alla città era incredibile, anche se era piuttosto ventoso.

Girovagando per la città, assicurati di aggiungere regolari soste per bere un boccale di birra essendo la birra in Belgio molto buona ed artigianale.

Posso dirti che sederti in un bar lungo i canali di Bruges e sorseggiare una birra mentre il sole tramonta è un'esperienza da non perdere.

3 ° giorno - Gand

Quando avevo programmato il fine settimana in Belgio, inizialmente avevo deciso di passare l'ultima giornata a Bruxelles ma riflettendo che Gand è a solo mezz'ora di treno ho pensato perché no?!

Ho verificato che i treni sono frequenti anche di domenica ed è quindi facile arrivare e tornare per passare solo qualche ora nella città di Gand.

Non amavo Gand tanto quanto Bruges, ma ci sono diversi bei palazzi e anche alcuni bei posti dove mangiare.

Ecco le mie 4 migliori cose da fare a Gand

  • Visita Holy Food Market
  • Di giorno o di notte questo è il posto dove mangiare, bere e socializzare con altre persone.

    Ho incontrato questo piccolo gioiello per caso durante la mia passeggiata pomeridiana e mi sono fermata per un cocktail veloce.

    Ci sono numerose bancarelle di cibo creativo e dall'aspetto gustoso ed un grande bar al centro della stanza.

    I soffitti alti e il cibo delizioso lo rendono un sogno di Instagrammers e immagino che il bar che si trova al piano superiore apra dopo le 18:00.

  • Il vicolo dei graffiti
  • Non penso che nessuno visiti Gand senza attraversare il vicolo dei graffiti.

    Ho passato una buona mezz'ora a camminare su e giù per questa strada stretta scattare foto da vari angoli contro muri colorati pieni di graffiti.

    È l'unico posto in città in cui è consentito il graffitismo e la gente ne approfitta di sicuro. Alcuni lavori d'arte sono ovviamente migliori di altri!

  • I waffle
  • Penso che abbia mangiato solo due waffle nel weekend in Belgio, che personalmente penso sia una vergogna.

    Ma con del buon cibo ad ogni turno abbiamo finito velocemente per riempire il nostro ventre cibo salato e non risparmiando molto spazio per i waffle.

    Vai a uno dei piccoli carrelli alimentari nel mercato per un'autentica esperienza waffle in Belgio.

  • La quarta cosa
  • La quarta cosa che vi consiglio di fare la potete trovare nel seguente articolo: Cosa fare a Gand.

Così il viaggio è terminato.

Il mio piccolo itinerario per un fine settimana in Belgio. Tre città in tre giorni, un sacco di cibo, alcol e luoghi da visitare.

Cosa si può volere di più?

L'inguaribile viaggiatrice Irving Thompson
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

 

 


Booking.com