Dubrovnik la perla della Croazia

Guida turistica di Dubrovnik

Una guida di Dubrovnik piena di consigli per chi viaggia verso una delle destinazioni più alla moda del mondo.

Fidati di me quando dico che non troverai questi suggerimenti su Dubrovnik in nessuna guida Lonely Planet o in una delle varie "guide di viaggio di 36 ore" su Google.

Perché? Perché non ho solo visitato Dubrovnik; Vivo qui. Sono venuto per la prima volta in vacanza, poi mi sono innamorato, letteralmente, di una ragazza croata. Poi sono tornato a vivere qui, dove sono ora.

Nessuna trappola per turisti. Solo i miei consigli genuini (e alcune raccomandazioni della mio ragazza) su una destinazione che è diventata la mia seconda casa:

Dubrovnik, conosciuta anche come la perla dell'Adriatico, è una piccola città costiera con un grande carattere.

È situata nella punta meridionale della Croazia tra Bosnia Erzegovina e Montenegro.

La storia tumultuosa di questa città croata, l'architettura mozzafiato e il paesaggio marino ne fanno la destinazione più popolare nella regione dei Balcani e una delle più popolari in Europa.

Dubrovnik fu fondata per la prima volta intorno al 7° secolo ed era una repubblica indipendente per 450 anni (1358-1808). La città rimase indipendente in tutto il dominio degli imperi romano, napoleonico e turco come porto di mare con scambi aperti. Dubrovnik divenne quindi parte dell'impero austro-ungarico e infine della Jugoslavia.

La secessione della Croazia dall'ex Jugoslavia comunista nel 1991 è un argomento delicato per molti abitanti di Dubrovnik. L'area fu attaccata durante la guerra e la gente dovette o rimanere e combattere in guerra o fuggire.

Anche il famoso centro storico, patrimonio dell'UNESCO, è stato completamente distrutto. Oggi gran parte dell'area è stata restaurata ed è uno dei luoghi più sicuri al mondo.

Gli abitanti di Dubrovnik sono orgogliosi della loro identità e sono molto un prodotto del loro passato.

Molti considereranno Dubrovnik separata dal resto della Croazia, come se fosse ancora una repubblica.

L'economia locale dipende in gran parte dal turismo e ha commercializzato con tatto le caratteristiche uniche di questa città che è molto accogliente nei confronti degli stranieri, ma i locali condividono un legame speciale che è più difficile da spiegare di quanto non lo sia per rompere.

Vi ricordo che per circolare per le strade in Slovenia ed in Croazia (ma anche in Austria, Germania e altre nazioni europee) è obbligatorio il Kit di pronto soccorso omologato UE ed in caso si venga fermati dalla polizia, la sua assenza comporta multe salate. Qualora ne fossi sprovvisto, ti suggerisco di rimediare comprandolo su Amazon al seguente link: Kit di pronto soccorso omologato UE ✔ Made in Italy

Quando andare a Dubrovnik

Non c'è davvero brutto momento per visitare Dubrovnik, ma dipende da quello che vuoi di più.

Se riesci a tollerare una massiccia folla di turisti per un clima perfetto sulla spiaggia, la visita in estate durante l'alta stagione è per te.

Se stai cercando di sperimentare più autentica Dubrovnik senza tutto il turismo, o forse vuoi anche visitare il festival di Natale, andare in bassa stagione è una buona opzione.

Sono stato a Dubrovnik per tutte e tre le stagioni turistiche, e consiglierei di visitarlo nelle stagioni di mezzo. Maggio e settembre sono i miei preferiti, perché è ancora abbastanza caldo per nuotare e godersi tutto ciò che Dubrovnik ha da offrire, senza essere calpestato dai turisti.

Dubrovnik quanti giorni per visitarla?

Non è questa la domanda da un milione di euro? Posso dirti che sicuramente non puoi vedere ciò che Dubrovnik ha da offrire in un solo giorno. Neppure due. Il fatto è che molte persone non capiscono che Dubrovnik NON è solo la Città Vecchia. Andare a Dubrovnik e vedere solo la Città Vecchia è come andare a Parigi e vedere solo la Torre Eiffel.

Credo davvero che tu abbia bisogno di almeno 4 giorni a Dubrovnik, preferibilmente 5 se vuoi esplorare l'area circostante. Il motivo è perché dovresti concederti uno o due giorni per esplorare la Città Vecchia, un altro giorno per la zona circostante, e idealmente due viaggi di un giorno.

Dubrovnik è situata proprio accanto alla Bosnia ed Erzegovina, al Montenegro e a molte isole vicine.

Dove dormire a Dubrovnik

I posti migliori in cui soggiornare a Dubrovnik sono quelli all'interno delle mura della Città Vecchia o appena fuori.

Questi saranno ovviamente un po' più costosi degli alloggi più lontani, ma sarai così vicino a tutte le principali attrazioni che ne varrà la pena. Di seguito ho elencato alcune opzioni per ogni budget.

Budget: Hostel Angelina Old Town – Questo delizioso ostello si trova proprio nel centro storico. Dispone di spaziosi dormitori e un'atmosfera divertente e socievole. - Clicca qui per prenotare il tuo soggiorno all'Ostello Angelina Old Town!

Fascia media: Appartamento Buza – Questo hotel ha una splendida vista sul centro storico di Dubrovnik, oltre ad essere a soli 30 metri dalla spiaggia più vicina, pur offrendo un prezzo accessibile. - Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi e disponibilità a Buza Apartment!

Lusso: The Pucic Palace – Se stai cercando di coccolarti, questo è il posto perfetto per farlo. Situato proprio nel cuore della Città Vecchia, questo splendido hotel offre splendide viste sui tetti di Dubrovnik. - Clicca qui per prenotare il tuo soggiorno al The Pucic Palace!

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

  • Frontier Assicurazioni - www.frontierassicurazioni.it

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

Cosa fare durante il tuo soggiorno a Dubrovnik

Visita le mura della città

Naturalmente, l'attrazione turistica più popolare a Dubrovnik sono le mura cittadine per una buona ragione.

Credimi quando ti dico che potrebbero essere le migliori vedute del centro storico e dell'Adriatico. Le mura cittadine sono aperte tutto l'anno e ci impieghi un'ora e mezza per fare il percorso completo.

Esplora la città vecchia

Certo, fare un tour della Città Vecchia potrebbe contribuire a dare un certo contesto storico della complessa e affascinante storia di questa città.

Tuttavia, ti consiglio di ritagliarti il ​​tempo per semplice perdersi nella sua 'vastità'. Sali i gradini di ciottoli e scopri le zone più tranquille della città. Mi sembra di trovare sempre nuovi angoli e fessure lungo le pittoresche strade secondarie, e non c'è mai una carenza di gatti randagi.

Assicurati di essere rispettoso da quando sì, la gente vive in realtà qui.

Escursione o prendere la funivia per il Monte Srd

Vedere Dubrovnik dalla cima di Srd è un must. Puoi fare un'escursione o prendere la funivia fino in cima.

Consiglierei quest'ultimo nei mesi estivi più caldi, ma l'escursionismo è molto più panoramico.

La parte superiore domina Dubrovnik e l'Adriatico, e spesso ci sono cavalli e capre in giro. C'è anche il ristorante Panorama in cima, che è perfetto per la cena o un drink.

Inoltre, non è necessario fare un tour di Srd, in quanto è possibile semplicemente fare un'escursione o prendere la funivia.

Visita le spiagge

Ci sono troppe spiagge a Dubrovnik per contare, e alcune sono più turistiche di altre. La spiaggia di Banje è la più popolare, ma ce ne sono tante altre che molti turisti non conoscono nemmeno. Non devi preoccuparti di eventuali squali o pesci pericolosi nel mare, a parte i ricci di mare, motivo per cui ti consiglio di indossare scarpe da ginnastica o sandali di plastica mentre nuoti in zone rocciose.

Inoltre, assicurati di fare attenzione a saltare la scogliera. Molte aree sembrano sicure, ma i turisti finiscono per ferirsi con rocce sotto la superficie (specialmente vicino a Buze Bar).

Le mie spiagge preferite sono Pasjaca Beach, Dance e la spiaggia di Sveti Javoc, come vi ho raccontato nell'articolo: Le migliori spiagge di Dubrovnik e dintorni.

Gite di un giorno da prendere dalla zona di Dubrovnik:

Dubrovnik è il luogo ideale per fare più gite di un giorno nelle isole e nei paesi vicini. Questi sono i miei posti preferiti per fare gite di un giorno da Dubrovnik.

Visita l'isola di Lokrum

Lokrum è l'isola direttamente di fronte al centro storico ed è piena di splendidi giardini, animali esotici e spiagge per nudisti. L'isola stessa ha una storia unica, ed è presumibilmente maledetta per chiunque soggiorni durante la notte sull'isola.

Si può facilmente fare una gita di un giorno a Lokrum per 120 kune (16 euro) dal porto principale di Dubrovnik, vicino alla porta Ploce nel centro storico. Ci sono alcuni ristoranti e piccoli negozi sull'isola, ma anche fare un picnic è una buona opzione. Assicurati di portare un asciugamano, un costume da bagno e una crema solare!

Penisola di Peljesac

Se ami il vino, le ostriche o entrambi, devi assicurarti di fare un tour della penisola di Peljesac. Molto meno affollato rispetto alla zona di Dubrovnik e solo a circa un'ora di distanza, la zona di Peljesac ospita alcuni dei migliori vini, frutti di mare e spiagge della Croazia. Oh, e puoi scalare la Grande Muraglia d'Europa a Ston, che è un must assoluto.

Penso davvero che questa zona sarà la prossima Toscana (penso sia ancora meglio), quindi questo è uno dei miei viaggi preferiti da Dubrovnik.

Isola di Korcula

Korcula è una delle gite di un giorno più popolari da Dubrovnik e anche la penisola di Peljesac. È anche noto per le sue splendide spiagge e le leggendarie cantine. Ci sono alcune spiagge notevoli nella zona di Lomarda dell'isola. È anche l'ideale per noleggiare una bicicletta.

Una leggenda locale, afferma che Marco Polo sia in realta nato qui durante il periodo di dominio dei veneziani. Se vuoi avere maggiori informazioni su Korkula, ti suggerisco di leggere l'articolo: Guida all'isola di Korcula

Isola di Mljet

Se vuoi fuggire dalla folla per la giornata e vivere il meglio dell'Adriatico, vai all'isola di Mljet. Chiamata l'isola croata con la migliore natura dalla Lonely Planet, Mljet è sede di un parco nazionale con un lago, e sì, un'isola all'interno dell'isola. È un ottimo posto dove andare per noleggiare biciclette o scooter, visitare il parco nazionale e rilassarsi sulle spiagge.

Budva e Kotor in Montenegro

Non puoi venire a Dubrovnik e non visitare il Montenegro. Solo circa un'ora di distanza, le famose città di Kotor e Budva si trovano proprio oltre il confine. Alcuni tour offrono la possibilità di vedere entrambe le città dal momento che sono così vicine, che è un tour di un'intera giornata.

Se desideri passare un po 'più di tempo, ti consiglio di andare solo a Budva.

Storicamente, questa zona ha attaccato Dubrovnik durante la guerra, ma è bene fare un giro qui per avere una prospettiva. Inoltre, il Montenegro è molto più economico di Dubrovnik.

Mostar e cascate di Kravice in Bosnia ed Erzegovina

Dall'altro lato del confine c'è il paese della Bosnia ed Erzegovina, che è significativamente diverso da Dubrovnik.

Noterai immediatamente le influenze turche e musulmane nella cultura e nella cucina.

Mostar è una famosa gita di un giorno da Dubrovnik, che dista meno di tre ore. La città stessa ha una storia molto matura dopo essere stata distrutta durante la guerra civile.

Le cascate di Kravice sono sulla strada per Mostar, che è un'ottima alternativa se non si ha il tempo di arrivare alle cascate di Plitvice o Krka. A meno che tu non abbia una macchina e sei a tuo agio a navigare in Bosnia da solo, ti consiglio davvero di andare con un tour.

La Bosnia è un paese incredibile ma può essere difficile da navigare e sicuramente non è sicuro come la Croazia

L'inguaribile viaggiatrice Tommy Thompson
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

SCHEDA TECNICA DUBROVNIK

Per ulteriori informazioni:
Ente Nazionale Croato per il Turismo
Piazzetta Pattari, 1 - 320122 MILANO
Tel. 02-86454497
E-mail: [email protected]

Dubrovnik turismo
Cvijete Zuzorić 1/II, 20000 Dubrovnik,
Tel: +385 20 323 887, 323 889 Fax: +385 20 323 725
E-mail: [email protected]

Siti Web:
Sito Ente Nazionale Croato per il Turismo: www.croazia.hr/Dubrovnik

Come si raggiunge:
In auto:
Autostrada A4 (Venezia-Trieste) Uscita Trieste poi seguire le indicazioni Opatija e poi per Split poi Dubrovnik
In Pullman:
Da Trieste partono pullman di linea per la città di Dubrovnik. Per maggiori informazioni e per consultare gli orari: www.autostazionetrieste.it
In traghetto:
Da Ancona e Pescara partono le linee di traghetto SNAV con destinazione Spli/Spalato
Distanze: Roma 480 Km (+traghetto), Milano 1220 Km, Venezia 810 Km

Ambasciata:
Ambasciata d'Italia a ZAGABRIA
Meduliceva Ulica 22, Zagabria 10000
telefono: 00385 -1- 48 46 386 / 4875327
fax: 00385 -1- 48 46 384
WEB: www.ambzagabria.esteri.it
E-mail: [email protected]

Consolato Onorario d'Italia a Dubrovnik
Andrije Hebranga, 112
20000 Dubrovnik
Tel: +385. 20. 419.795/ +385.98. 94.14.654
Fax: +385. 20. 419.795
E-mail: [email protected]

Documenti: Per i cittadini italiani basta la carta d’identità valida.
Fuso orario Dubrovnik: In Croazia vige la stessa ora che vige in Italia.
Voltaggio energia elettrica: In Croazia la corrente elettrica è come in Italia di 220 Volt, 50 HZ. Portatevi dietro degli adattatori perché se gli hotel o gli appartamenti sono un po' vecchiotti, potreste trovare solo prese a due fori.
Valuta: La moneta ufficiale croata è la Kuna, divisa in 100 Lipe (1 Euro = 7,3 Kune circa) e gli Euro vengono accettati e cambiati praticamente ovunque.
Vaccinazioni obbligatorie: Non è richiesta alcun tipo di vaccinazione.

Alcune fotografie di Dubrovnik

Dubrovnik Croazia Dubrovnik Croazia
Dubrovnik Croazia Dubrovnik Croazia

 

 

   

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

  • Frontier Assicurazioni - www.frontierassicurazioni.it

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.