Bruxelles è una città internazionale ricca di storia ed attrattive turistiche

Bruxelles città Bassa e la città Alta

Bruxelles città Bassa e la città Alta

Salve inguaribili viaggiatori,
quando la destinazione di una vacanza è una città internazionale ricca di storia ed attrattive turistiche, esiste una regola ineccepibile per visitarla adeguatamente, evitando di tornare dal soggiorno con una gran confusione in testa: esplorarla quartiere per quartiere, focalizzandosi, ovviamente, sui più importanti.

Naturalmente, molto dipende da quanto tempo si ha a disposizione, se il viaggio dura lo spazio di un weekend oppure se si può contare su qualche giorno in più: nel primo caso, bisognerà concentrarsi solo su alcuni quartieri, nel secondo si potrà vivere anche l’inebriante piacere di perdersi, vagando senza una meta precisa.

Come detto, la regola vale per le grandi città, italiane ed estere, e, quindi, vale anche per un soggiorno a Bruxelles.

Una volta trovata la sistemazione giusta a Bruxelles, cercando fra le tante offerte dei siti di viaggio, si passa a pianificare il proprio itinerario e ci si accorge che il centro della capitale belga è suddiviso in due parti: quella alta e quella bassa. La città bassa gravita attorno al cuore di Bruxelles, la celebre Grand-Place, impreziosita da palazzi barocchi, ristoranti, caffè e, soprattutto, l’Hotel de Ville, edificio gotico di straordinaria bellezza e sede del municipio.

Sulla Grand-Place spiccano le antiche case delle corporazioni, fra le quali vale la pena ammirare la Maison du Roi, la casa del pane, e la Maison des Brasseurs, in cui è stato allestito il Museo della Birra.

La piazza principale di Bruxelles era, in passato, la piazza del mercato e, addentrandovi nei quartieri della città bassa, scoprirete i quartieri storici che componevano, un tempo, la città medievale. Camminando per i quartieri di Ste Catherine, Ilôt, Sacré, St Géry e Marolles, dedicate a quest’ultimo almeno una mezza giornata della vostra permanenza: Marolles, infatti, è un suggestivo borgo nella città e seduce i turisti con il mercato delle pulci e gli altri suoi mercatini, oltre alle tradizionali botteghe.

La Città Alta, caratterizzata da un’impronta francese, si situa a sud-est e a est della Grand-Place. Nella Città Alta si cammina lungo gli spaziosi boulevard, si fa shopping nei pressi dell’ Avenue Louise, della Toison d’or e del Sablon, si visitano i più importanti musei cittadini e si possono ammirare gli importanti edifici governativi e del Parlamento belga.

Da non perdere, inoltre, la splendida chiesa Notre Dame de la Chapelle. Infine, se volete vedere il quartiere europeo, lo trovate vicino al quartiere trendy per eccellenza, Ixelles, celebre per le costruzioni art nouveau, mentre il Palazzo Reale è ubicato a nord della capitale.

SCHEDA TECNICA BRUXELLES CITTA'

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Belga per il Turismo Vallonia-Bruxelles
via Soperqa 20, Milano
Tel. 02.860566,

Turismo Fiandre
piazza Santa Maria Beltrade 2, Milano
Tel.02.37640333,

Siti Web:
Ufficio Belga per il Turismo Vallonia-Bruxelles: www.belgioturismo.it

Turismo Fiandre: www.turismofiandre.it

Bruxelles International, Ufficio d'informazioni turistiche dell'ente Bruxelles turismo: www.visitbrussels.be/it

Come si raggiunge:
In auto: Il Belgio è situato sui grandi assi autostradali europei, ed in particolare sulle direttrici che attraversano da nord a sud e da est a ovest l'intera Europa.
In treno: I collegamenti ferroviari diretti tra l'Italia e il Belgio, sono stati tutti aboliti negli anni, per promuovere le linee ad alta velocità.
Dall'Italia, oggi Bruxelles si raggiunge via Parigi o via Colonia.
Da queste città esistono poi i collegamenti rapidi e diretti della linea Thalys:
Bruxelles - Parigi : 1.25h in Thalys, ogni ora.
Bruxelles – Liegi - Aix-la-Chapelle– Cologne: 6 volte al giorno in Thalys.
In aereo: L' Aeroporto di Bruxelles è situato a Zaventem, a 12 km dal centro città, nella periferia nord-ovest di Bruxelles ed è collegato alle stazioni principali della città tramite frequenti collegamenti ferroviari: uno ogni 20 minuti.

Ambasciata:
AMBASCIATA D'ITALIA a Bruxelles
Rue Emile Claus/Emile Clausstraat, 28 - 1050 Bruxelles
Telefono +32 (0)2 6433850 - Fax +32 (0)2 6485485
Email: ambbruxelles@esteri.it
Web: www.ambbruxelles.esteri.it

Documenti: Nessuno, anche se è sempre meglio portarsi la carta di identità valida per espatrio o il passaporto
Distanze Roma 1490 Km, Milano 904 Km, Venezia 1167 Km
Fuso orario: Stessa ora dell’Italia anche nei periodi di ora legale

Voltaggio energia elettrica: Voltaggio di 220 V. Le prese sono generalmente uguali a quelle italiane, ma alcune possono essere di tipo tedesco e necessitano di un adattatore.
Valuta: Euro
Vaccinazioni obbligatorie: Nessuna.
Periodo consigliato: Tutto l’anno.