Breslavia
Breslavia: una città d'arte e cultura

Cosa vedere a Breslavia in Polonia

Non definirei Breslavia, in Polonia, una gemma nascosta poiché la città è già abbastanza conosciuta tra i turisti ma ancora non così popolare come altre famose destinazioni polacche: Cracovia e Varsavia. Il che è sorprendente visto che Breslavia ha così tanto da offrire!

Il bellissimo centro storico, la varietà dell'architettura, i numerosi spazi verdi, il fantastico cibo e la scena dei caffè e molti posti interessanti: Breslavia ha tutto!

Breslavia dove si trova?

Con oltre 600.000 abitanti, Breslavia è la quarta città più grande della Polonia. Si trova nella parte sud-occidentale del paese, non lontano dai confini con la Repubblica Ceca e la Germania.

Da Cracovia a Breslavia ci sono 270 km, mentre Varsavia dista 350 km, Praga 280 km, Berlino 350 km e Dresda 270 km. Breslavia ha collegamenti decenti con tutti questi luoghi.

Breve storia di Breslavia, Polonia

Breslavia è una delle città più antiche della Polonia, è stata menzionata per la prima volta nell'anno 1000, tuttavia la zona era abitata già prima.

Nel corso dei secoli Breslavia si è sviluppata rapidamente, anche per il fatto che qui si incrociavano due importanti vie commerciali (Via Regia e Via dell'Ambra). Breslavia ha anche cambiato la sua denominazione e quindi anche il nome - potresti conoscerlo come Vratislavia o Breslau.

Negli ultimi secoli l'impatto maggiore sulla città e sulla sua forma attuale ha avuto influenze tedesche: la città è stata sotto il dominio prussiano e tedesco dall'inizio del XIX secolo fino alla fine della seconda guerra mondiale. furono costruite famose attrazioni (come il Municipio o la Sala del Centenario).

Dopo la conferenza di Potsdam, la Bassa Slesia e Breslavia tornarono alla Polonia e la città fu abitata dalla popolazione polacca proveniente da altre parti del paese, nonché dai territori dentro e intorno a Vilnius o Kiev che la Polonia perse.

Periodo migliore per visitare Breslavia

Breslavia è bellissima tutto l'anno, anche quando fa un freddo gelido, ma se devi scegliere il periodo migliore per visitare Breslavia, ti consiglio tra la tarda primavera (metà maggio) e l'inizio dell'autunno (fine settembre).

È allora che puoi trascorrere molto tempo all'aperto e goderti numerosi parchi, caffè all'aperto o semplicemente uscire in riva al fiume che bagna Breslavia.

Come arrivare a Breslavia

Breslavia ha buoni collegamenti con numerose città della Polonia e di tutta Europa.

L'aeroporto di Breslavia è servito da compagnie aeree low cost (Wizzair e Ryanair) e da alcune compagnie aeree tradizionali. Puoi volare a Breslavia direttamente dall’Italia e altre nazioni europee.

Puoi anche raggiungere facilmente Breslavia in treno o in autobus da molte città della Polonia, della Germania e della Repubblica Ceca.

Come arrivare dall'aeroporto di Breslavia al centro

L'aeroporto di Breslavia si trova abbastanza vicino al centro e puoi spostarti facilmente tra questi due con i mezzi pubblici.

C'è un autobus n. 106 (diurno) e n. 206 (notturno) che collega la stazione ferroviaria principale con l'aeroporto di Breslavia, passando per il centro città.

Il biglietto costa 4,60 PLN solo andata (circa 1€). Puoi acquistare il biglietto sull'autobus, il pagamento viene effettuato con la carta.

Breslavia è servita anche da UBER e Bolt. Il prezzo stimato della corsa Uber dall'aeroporto di Breslavia alla stazione ferroviaria principale è compreso tra 25 e 39 PLN (€ 6-9),

Dove dormire a Breslavia

Ci sono molte opzioni di alloggio a Breslavia, quindi troverai sicuramente qualcosa per le tue esigenze. Consiglio di soggiornare in un posto vicino al centro così sarai vicino alla maggior parte delle attrazioni.

Ecco alcuni dei luoghi consigliati in cui soggiornare a Breslavia:

PURO Bleslavia Stare Miasto – Ci sono stato di recente e mi sono davvero divertito. È moderno, chic e molto confortevole. La posizione è ottima, nel cuore del Quartiere dei Quattro Templi, a pochi minuti dalla Piazza del Mercato. Clicca qui per vedere le offerte in corso e prenotare il posto.

Korona Hotel Breslavia Market Square – interni moderni e una posizione perfetta, quasi sulla Piazza del Mercato, sono le maggiori risorse di questo posto. Clicca qui per leggere le recensioni e saperne di più sull'hotel.

Joyinn Aparthotel – le camere qui offerte sono luminose, spaziose e confortevoli e la posizione è perfetta. Clicca qui per maggiori informazioni e per controllare il prezzo.

SUGGERIMENTO: Se non sei sicuro in quale zona della città alloggiare quando visiterai Breslavia, controlla le varie offerte presenti su www.booking.com. Offrono continuamente le migliori tariffe del web e la loro attenzione all'utente finale è ottima.

Ami viaggiare? Vuoi tornare a farlo in sicurezza? Anche noi e non possiamo pensare ad un viaggio senza preoccuparci di fare un’assicurazione di viaggio per proteggersi da ogni imprevisto che può accadere prima o durante il vostro viaggio, soprattutto in questo periodo in cui spesso le condizioni cambiano velocemente.

Queste sono le compagnie a cui ci rivolgiamo:

Fai un preventivo gratuito e senza impegno per verificare quale sia la migliore soluzione per te e la tua famiglia.

Come spostarsi a Breslavia

La maggior parte delle cose da vedere a Breslavia sono raggiungibili a piedi l'una dall'altra.

Tuttavia, Centennial Hall o WUWA sono un po' fuori dal centro e puoi andarci a piedi, ovviamente, ma potresti anche usare i mezzi pubblici per arrivarci. La tua migliore opzione sarà il tram: è efficiente, affidabile e molto conveniente.

Prima del tuo viaggio, potresti voler scaricare l'app con gli orari e le informazioni sulla vita dei trasporti pubblici di Breslavia. L'app ufficiale è "iMPK" ma un'altra (che funziona in molte città della Polonia) è "Jak dojade".

Devi acquistare il biglietto prima del viaggio, puoi farlo dalla biglietteria automatica alla fermata o all'interno del tram. Ci sono alcuni tipi di biglietti, da 15 minuti a 7 giorni.

Puoi trovare tutti i dettagli sul sito web dei trasporti pubblici di Breslavia.

Cosa vedere a Breslavia, in Polonia

Ora che conosci tutti gli aspetti pratici della visita a Breslavia, è tempo di parlare di cosa vedere a Breslavia.

Ci sono così tante attrazioni che ti terranno occupato per almeno 2 giorni, ma ovviamente più tempo trascorri a Breslavia, in Polonia, meglio è (soprattutto con tutte le fantastiche gite di un giorno da Breslavia!).

Ecco l'elenco di alcune cose incredibili da vedere a Breslavia che potrebbero piacerti!

Visita il centro storico

Breslavia ha una delle più belle piazze del mercato in Polonia, e oserei dire anche in Europa.

La medievale Piazza del Mercato è ora una zona pedonale e il cuore di Breslavia. Attorno alla piazza si possono ammirare numerose case colorate, una più carina dell'altra.

Alcuni di loro conservano ancora i loro nomi storici, associati ai loro dettagli esterni o alla funzione. Puoi trovare qui casa sotto la brocca d'oro, sotto l'aquila reale, sotto la stella d'oro, sotto l'aquila nera e molti altri.

La maggior parte delle case sono state costruite secoli fa, in stile gotico o rinascimentale, ma qui si possono trovare anche alcuni gioielli in stile liberty, come il grande magazzino “Feniks”.

C'è solo un edificio che non ci sta proprio qui: un grattacielo del 1931 (all'epoca era l'edificio più alto di Breslavia). I fan dell'architettura modernista lo apprezzeranno sicuramente, ma siamo onesti: in realtà non appartiene alla perfetta immagine della Piazza del mercato di Breslavia, in Polonia.

Il vero gioiello della Piazza del Mercato è il vecchio municipio. Sembra uscito da una fiaba, mi lascia a bocca aperta ogni volta che lo vedo.

Fu costruita in stile tardo gotico, tra la fine del XIII secolo e il XVI secolo. Successivamente, è stato ricostruito, ampliato e rinnovato numerose volte per diventare infine la gemma che possiamo ammirare ora.

Nel sottosuolo c'era uno dei ristoranti più antichi d'Europa, Piwnica Świdnicka, che vi opera dal 1237. Purtroppo recentemente è stato chiuso ed è in attesa di ristrutturazione.

L'intera piazza del mercato è stata gravemente distrutta durante la seconda guerra mondiale e quello che puoi ammirare ora potrebbe essere una ricostruzione ma, proprio come nel centro storico di Varsavia , è stato fatto perfettamente bene e il posto è semplicemente sbalorditivo.

Ma la Piazza del Mercato non è l'unica parte bella del centro storico di Breslavia.

Passeggia per le strade vicine, trova alcune gemme nascoste (come la vecchia strada - Jatki - dove si trovavano le macellerie) e goditi semplicemente il posto.

Trova quanti più nani possibile

Quando visiti Breslavia in Polonia ti imbatterai rapidamente in piccoli nani, molti dei quali. Attualmente ce ne sono circa 400 e il numero è in costante crescita!

I nani sono l'eredità di Orange Alternative, un movimento di protesta clandestino che negli anni '80 combatteva contro il sistema usando metodi considerati divertenti.

Il primo nano è apparso per le strade di Breslavia nel 2001. la città ha deciso di commemorare la sua lotta contro il comunismo e ha costruito una statua in bronzo di un grande nano in via Świdnicka , dove si riunivano i manifestanti.

Nessuno sa esattamente quanti nani ci siano a Breslavia, attualmente il numero stimato è di oltre 400 ed è ancora in crescita.

La caccia ai nani è una delle cose più interessanti da vedere a Breslavia. Ti permette di vedere la città da una prospettiva diversa e trovare sempre più nani è sempre molto divertente!

Puoi prendere la mappa con i nani o semplicemente seguire il tuo istinto. I miei nani preferiti sono quello turistico, quello che prende soldi dal bancomat o quello che mangia pierogi.

Curiosità, puoi trovare i nani di Breslavia non solo a Breslavia ma anche nelle sue città gemellate, come Kaunas in Lituania o Kiev in Ucraina !

I diversi stili di architettura

A causa della lunga e ricca storia, Breslavia, in Polonia è un vero mix di stili architettonici. Funzionano tutti molto bene insieme, creando un'interessante miscela nel paesaggio urbano.

Puoi trovare qui chiesa romanica, gotica (principalmente chiese e municipio), rinascimentale (case nella piazza del mercato), barocco (università), neoclassico (opera), storicismo (stazione ferroviaria principale), Art Nouveau (grandi magazzini Feniks su Piazza del Mercato), Modernismo (Sala del Centenario), architettura monumentale dell'epoca nazista (edificio del Voivodato della Bassa Slesia), realismo socialista (edificio principale dell'Università Tecnica), brutalismo (edificio Panorama di Racławice) e architettura moderna.

Questi sono solo alcuni esempi del tipo di architettura che puoi trovare a Breslavia. Breslavia è un vero parco giochi per tutti gli appassionati di architettura!

Ammira Breslavia dall'alto

Adoro guardare le città dall'alto per vederle da una prospettiva diversa. Fortunatamente, Breslavia offre alcuni punti panoramici sorprendenti che ti aiuteranno a conoscere meglio la città.

Ne ho visitati quattro (e un altro che non è veramente accessibile) ma a quanto pare mi sono perso il migliore – dalla torre della Garrison Church (c'è sempre un motivo per tornare di nuovo a Breslavia!).

Il Penitent Bridge è probabilmente il punto di osservazione più singolare in quanto ti trovi sul ponte, a 45 metri dal suolo, che collega due torri della chiesa di Maria Maddalena.

Non è il posto per i deboli di cuore perché guardare in basso potrebbe far venire i brividi, ma se sei abbastanza coraggioso puoi goderti una vista davvero bella su Market Square e oltre.

Tieni presente che non c'è l'ascensore e devi percorrere oltre 200 gradini per raggiungere il ponte. Ma ne vale la pena!

Nella Cattedrale di San Giovanni Battista puoi prendere l'ascensore fino alla torre (ci sono ancora alcuni gradini inclusi ma non troppi) e goderti la vista del fiume Odra che bagna Breslavia e che fluttua intorno e dell'isola di Ostrow Tumski, una delle parti più antiche di Breslavia .

La torre della Cattedrale di Breslavia apre nei mesi estivi tra giugno e settembre dalle 10:00 alle 17:30 dal lunedì al sabato e dalle 14:00 alle 17:30 la domenica. Il biglietto d'ingresso è di 5 PLN (1 euro) a persona.

Vale la pena visitare anche la cattedrale di Breslavia. Fu ricostruito dopo la seconda guerra mondiale e ora puoi ammirare alcuni monumenti spettacolari al suo interno, come un trittico Dormizione di Maria del 1552 o molte lapidi del Medioevo.

La Torre Matematica, parte dell'edificio principale dell'Università di Breslavia, offre una bella vista sia di Breslavia Vecchia che delle isole sul fiume di Breslavia Odra.

Con il biglietto per la torre, puoi anche vedere il bellissimo interno dell'edificio universitario e l'Aula Leopoldinum, un vero capolavoro barocco. Non c'è l'ascensore per raggiungere la torre, ma salire le scale non è troppo faticoso.

Un altro belvedere, poco frequentato, è dalla terrazza del ristorante dell'Hotel Monopol. È un posto un po' elegante ma, insieme al cibo e alle bevande, si ha una vista davvero bella del centro di Breslavia.

Lo stesso Hotel Monopol è l'hotel più antico di Breslavia, visitato da alcuni dei personaggi famosi del mondo: Pablo Picasso o Marlena Dietrich.

Guarda la città da una prospettiva diversa

Breslavia, insieme a città come San Pietroburgo, Amburgo o Amsterdam, è conosciuta come la “Venezia del Nord”.

Il secondo fiume più lungo della Polonia, l'Odra che bagna Breslavia, e quattro fiumi minori confluiscono nell'Odra all'interno dei confini della città.

Breslavia è una città perfetta da vedere dal punto di vista dell'acqua ed è quello che dovresti assolutamente vedere quando il tempo è bello!

Puoi fare una crociera in barca o noleggiare una barca o un kayak ed esplorare tu stesso la città. In ogni caso, sarà un'esperienza divertente!

Visita la parte più antica di Breslavia - Ostrow Tumski

L'ex isola di Ostrów Tumski è la parte più antica di Breslavia, con i resti del primo insediamento del X secolo. Devi venire qui per il belvedere sulla torre della Cattedrale di San Giovanni Battista, ma c'è altro da vedere nella zona.

La maggior parte degli edifici che troverai qui sono religiosi, ma sono di altissimo valore storico e meritano attenzione. Ostrów Tumski sembra un mondo completamente diverso rispetto al resto di Breslavia.

È così tranquillo e silenzioso, come se il tempo si fosse fermato qui. Una fuga perfetta dal trambusto di Breslavia.

Il ponte che conduce a Ostrow Tumski, Most Tumski, è conosciuto come il ponte degli innamorati. C'erano molti lucchetti su di esso, ma poiché è attualmente in fase di ristrutturazione, sono stati tutti rimossi. Vediamo cosa succede una volta riaperta.

Cerca di essere qui prima del tramonto. Ogni giorno con la pioggia o con il sole, circa 20-40 minuti prima del tramonto, il lampionaio cammina per la zona e accende 103 lampade a gas originali.

Puoi unirti a lui nella sua passeggiata, dare un'occhiata al suo lavoro e chiacchierare un po'. Solo poche città in Europa hanno ancora lampade a gas ma Breslavia è l'unica in Polonia, quindi questa è un'attrazione davvero unica da non perdere!

I dipinti panoramici della battaglia di Raclawice

Se sei curioso di conoscere la storia di Breslavia, in Polonia e stai cercando un museo con una narrazione creativa in cui impegnarti, ti consiglio vivamente di visitare il Museo del Panorama della Battaglia di Raclawice situato proprio prima del ponte di attraversamento dell'Isola della Cattedrale di Breslavia.

Mentre altri musei raccontano la storia attraverso la scrittura, questo luogo racconta la storia attraverso un enorme dipinto panoramico dipinto da un artista di Leopoli (l'odierna Leopoli in Ucraina) in collaborazione con molti altri artisti della regione nel XIX secolo.

L'idea per il dipinto è di onorare e raccontare una storia epica della battaglia di Raclawice in cui l'esercito ribelle polacco ha combattuto l'esercito russo e quanto fosse importante per la nazione polacca attraverso una guida visiva e un'audioguida inglese che narra ogni sezione dei dipinti in grande dettaglio.

Se sei un appassionato di storia e sei interessato a saperne di più sulla storia di questa parte della Polonia, assicurati di dare un'occhiata al Panorama della battaglia di Raclawice.

Puoi trovare questo pezzo unico che è una parte importante dell'identità e della storia polacca a Ul. Purkyniego 11 nel Parco Słowackiego. Il locale è aperto tutti i giorni dalle 8:30 alle 18:00 e il biglietto d'ingresso è di circa 50 PLN (11 euro) a persona.

Vai a fare la spesa al monumentale mercato coperto

Puoi trovare bellissimi mercati coperti in molti posti in giro per il mondo ma quello di Breslavia, in Polonia è diverso dagli altri.

Sembra impressionante già dall'esterno, ma non è ancora niente in confronto agli interni.

Il mercato coperto fu costruito tra il 1905 e il 1908 nel luogo in cui si trovava l'ex armeria (due torri ne sono i resti). Era un progetto molto innovativo per i suoi tempi, uno dei primi con l'uso del cemento.

All'interno vedrai un grande spazio aperto con archi in cemento massicci e monumentali. Se sei un fan dell'architettura il tuo cuore batterà più forte qui, ecco quanto è spettacolare il posto!

Se hai intenzione di fare la spesa, questo è il posto perfetto (molte persone e chef locali non possono sbagliarsi). Qui puoi trovare un sacco di frutta e verdura fresca e altri prodotti. Anche qui si trova un caffè davvero decente, il Cafe Targowa.

Trova qualche interessante architettura del brutalismo

Non sorprende che mi piaccia l'architettura del brutalismo e cerco di trovarla ovunque. E l'ho fatto anche a Breslavia, in Polonia.

Oltre al Market Hall che può essere considerato brutalista (anche se è stato costruito anni prima che questo stile diventasse popolare) mi sono piaciuti molto i condomini vicino al ponte Grunwaldzki.

I cosiddetti "sedesowce" (o "Manhattan di Breslavia") sono stati progettati dal noto architetto locale Jadwiga Grabowska-Hawrylak e costruiti tra il 1970 e il 1973. Il complesso di sei blocchi residenziali e tre padiglioni di servizio interesserà ogni fan del brutalismo!

Nelle vicinanze puoi anche fermarti al campus universitario per trovare l'auditorium di chimica che ha un disperato bisogno di rinnovamento.

Un altro edificio interessante è il padiglione di Racławice Panorama. La rotonda fu costruita nel 1985 per ospitare il magnifico dipinto della fine del XIX secolo (era una delle attrazioni di Lviv ma fu trasferita in Polonia dopo la seconda guerra mondiale).

Il dipinto impressiona numerosi visitatori provenienti da tutto il mondo, tra cui alcuni personaggi famosi, ma non molti sembrano prestare attenzione all'edificio stesso che vale la pena vedere anche lui!

Ammira alcuni incredibili ponti di Breslavia

A causa della sua posizione sull'acqua, Breslavia ha molti ponti - il numero ufficiale è 118. I più belli e impressionanti sono il ponte Grunwaldzki e il ponte Zwierzyniecki.

Entrambi sono stati progettati dagli architetti sopra menzionati, Karl Klimm e Richarda Plüddemanna, e costruiti a cavallo tra il XIX e il XX secolo.

Vai al Museo Pan Tadeusz

Pan Tadeusz è un poema epico e, senza dubbio, l'opera d'arte scritta più importante della storia polacca.

Il museo si trova nella piazza principale nella bellissima residenza cittadina Under the Golden Sun.

Il libro è stato scritto nella prima metà del XIX secolo ed è stato importante per il movimento indipendentista polacco.

Il museo ti presenta un manoscritto originale del libro scritto da Adam Mickiewicz.

È un luogo di pellegrinaggio per i polacchi. E per coloro che vogliono capire meglio il luogo, conoscerai la storia e la letteratura che hanno creato la moderna nazione polacca.

Il Museo Pan Tadeusz si trova in Rynek 6, 50-106 Breslavia, Polonia.

Ammira l'edificio del Museo Nazionale in autunno

Non fraintendetemi, vale la pena visitare il Museo Nazionale tutto l'anno, ma è davvero speciale in autunno.

L'edificio del museo è tutto ricoperto di foglie che si trasformano in tutte le sfumature dei colori autunnali, rendendolo semplicemente spettacolare! Clicca qui per vedere quanto è incredibile!

Lo stesso Museo Nazionale è stato istituito in questo edificio nel 1947 e mostra mostre sull'arte medievale, l'arte della Slesia dal XIV al XVI secolo e l'arte polacca fino al XIX secolo.

Trova bellissime scale

Breslavia, in Polonia è bella non solo fuori ma anche dentro. Puoi trovare qui delle bellissime e molto pittoresche scale e pavimenti piastrellati che saranno una bella aggiunta al tuo feed Instagram.

Uno di questi è in Plac Teatralny 1, l'ingresso è accanto alla pizzeria “Niezły Dym”. Devi suonare il campanello per entrare nella porta ma ne vale sicuramente la pena!

Esplora il quartiere di Nadodrze

Per anni questa parte della città di Breslavia, in Polonia è stata considerata pericolosa e losca, ma negli ultimi anni sta attraversando una grande rinascita ed è la parte cool, alternativa e in qualche modo spigolosa della città.

Il quartiere, con strade acciottolate e case di inquilini di fine '800 e inizio '900, è pieno di caffè accoglienti, arte di strada, angoli suggestivi, botteghe artigiane e tanti piccoli dettagli che rendono unico il luogo.

Nelle stradine secondarie del quartiere Nadodrze si trovano i cosiddetti “cortili colorati”.

Gli squallidi edifici grigi di questo quartiere nascondono stupefacenti opere d'arte di strada realizzate dagli abitanti della zona.

Sia gli adulti che i bambini contribuiscono ai murales raffiguranti la vita quotidiana, gli animali domestici, gli amici e persino se stessi.

Guarda da vicino; potresti persino riconoscere le persone e gli animali raffigurati nei dipinti che camminano o guardano attraverso le finestre.

Nei cortili puoi trovare tutti i tipi di tecniche diverse, dai semplici dipinti ai rilievi 3D e persino alle sculture.

La street art di Nadodrze è qualcosa di più di una semplice visita a una galleria: è un'immagine della comunità locale a disposizione di tutti.

Prendi la funivia per attraversare il fiume

Breslavia ha probabilmente la funivia più corta che abbia mai visto, ma è già una grande attrazione. Collega due sponde del fiume di Breslavia Odra e due parti dell'Università tecnica, il viaggio dura circa 2-3 minuti.

Gli studenti erano spesso in ritardo per le lezioni e usavano scuse per essere bloccati nel traffico. Quindi hanno preso una funivia per essere in tempo per le lezioni.

Ma anche se non sei uno studente puoi usarlo. Qui vale il normale biglietto per i mezzi pubblici, acquistabile presso il distributore automatico presso la stazione della funivia.

Ammira il gioiello dell'UNESCO: la Sala del Centenario

La maggior parte dei luoghi nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO sono graziosi e colorati, ma ci sono anche alcuni edifici insoliti. E uno di questi sorprendenti edifici è la Centennial Hall di Breslavia, un vero capolavoro dell'architettura modernista.

La Sala del Centenario è stata aperta nel 1913 quando Breslavia ha ospitato l'Esposizione del Centenario per il 100° anniversario della Battaglia di Lipsia.

La sala è stata costruita principalmente con cemento armato, molto innovativo per l'epoca. La cupola ha un'apertura di 65 metri ed era la cupola più grande del mondo.

La sala è utilizzata per eventi, mostre e spettacoli (circa 20 anni fa ero lì al concerto di Nick Cave!).

Quando sei lì, assicurati di passeggiare un po 'perché anche il parco intorno è molto piacevole.

La migliore vista della Centennial Hall è dall'altra parte dello stagno sul lato destro. È anche qui che puoi assistere allo spettacolo di luci la sera.

Visita il giardino giapponese di Breslavia

Di tutte le cose da vedere e da fare a Breslavia, in Polonia, passeggiare per il Tolpa Park è probabilmente la più rilassante.

Situato a pochi passi da Hala Stulecia, il Giardino Giapponese è senza dubbio il luogo più tranquillo di Breslavia. È stato creato oltre 100 anni fa ed è nella sua forma attuale dagli anni '90.

Se stai cercando un posto dove fuggire dalla vita di città e goderti questa vacanza tranquilla, il giardino giapponese di Breslavia è perfetto.

Il giardino giapponese è aperto da aprile a ottobre, è possibile entrare con un piccolo supplemento. Immergiti nell'atmosfera rilassante creata da oltre 200 diversi tipi di piante provenienti dall'Asia orientale.

Una vasta parte del giardino giapponese di Breslavia è occupata dal laghetto e da piccoli corsi d'acqua abitati da carpe Koi, tradizionalmente considerate simbolo di felicità, esattamente come avviene nel giardino giapponese di Roma

Il giardino giapponese si trova in Adama Mickiewicza 1, 51-618 Breslavia, Polonia.

Trova il cortile colorato

Una volta varcato il cancello di via Ruska 46C verrai trasferito in un mondo completamente diverso, pieno di tipografia e colori. È lì che troverai le insegne al neon che si illuminano intensamente e fanno sorridere tutti.

La singolare galleria è stata creata qui nel 2005, quando l'appassionato uomo del posto ha acquistato il primo neon che avrebbe dovuto essere distrutto (una storia simile al Neon Museum di Varsavia ). Ora ci sono circa 30 insegne al neon che pubblicizzavano negozi, aziende, ristoranti e altro ancora.

Recentemente il cortile con i neon è stato sottoposto a lavori di ristrutturazione e ora risplende più di prima!

Ma queste non sono le uniche insegne al neon che puoi trovare a Breslavia, in Polonia. Guardati intorno attentamente perché ce ne sono altri per le strade.

Breslavia mercatini di Natale

Uno dei periodi più incantevoli dell'anno per visitare Breslavia è il periodo di Natale. Se ti trovi a Breslavia durante il periodo natalizio, ci sono buone probabilità che ti imbatterai nel mercatino di Natale di Breslavia situato nella città vecchia.

Nel mercatino di Natale di Breslavia c'è un'enorme varietà di cose che puoi comprare e rimarrai colpito dalla scelta di cibo disponibile.

Prova un po' di vin brulè o birra, formaggio affumicato di montagna con salsa di mirtilli rossi, maialino da latte, salsiccia polacca o barbecue, pane con lardo, oppure scegli i classici polacchi come pierogi e bigos (stufato di cacciatore).

Il mercatino di Natale di Breslavia è ottimo anche per fare scorta di souvenir polacchi fatti a mano, come ceramiche, lavori in legno e abiti tradizionali.

Le piccole imprese locali vendono anche sapone fatto a mano e cosmetici naturali creati appositamente per il mercatino di Natale di Breslavia, in Polonia.

Goditi la vita notturna

Dato che Breslavia è la città degli studenti (circa il 20% della popolazione), puoi trovare alcune buone opzioni per la vita notturna qui.

Due snodi principali sono “Nasyp” (“diga”, vicino alla stazione ferroviaria principale) e il Quartiere dei Quattro Templi.

Al "Nasyp" c'è una lunga fila di pub e ristoranti che servono vari cibi (ho mangiato bene ceco e georgiano lì). È aperto fino a tarda notte ed è sempre pieno.

A volte devi interrompere la conversazione quando un treno rumoroso passa sopra di te, ma questo si aggiunge all'atmosfera generale del luogo.

Il Quartiere dei Quattro Templi è a pochi passi dalla Piazza del Mercato e oltre ai suddetti templi qui puoi trovare numerosi caffè, ristoranti e pub.

Alcuni di loro sono nascosti nei cancelli, come quello accanto alla Sinagoga. È una zona così bella da frequentare!

Anche se entrambi i posti sono vivi fino a tarda sera, puoi goderteli anche durante il giorno, puoi venire qui per un delizioso pranzo, un caffè o un aperitivo con gli amici.

Trova l'esclusivo quartiere bauhaus

Una volta che sei alla Centennial Hall, attraversa il parco per raggiungere il distretto di WuWa. Il nome WuWa sta per Wohnung und Werkraum – casa e posto di lavoro.

Il quartiere fu costruito nel 1929 per la mostra tenutasi a Breslavia, per mostrare la sistemazione minimalista ed economica.

11 architetti della Slesia sono stati coinvolti in questo progetto e hanno creato 32 esempi di edifici nel popolare stile Bauhaus dell'epoca. Oggi puoi ancora passeggiare per la zona e ammirare l'architettura.

Quartieri simili sono stati creati a Stoccarda, Praga, Brno e Zurigo ma quello di Breslavia è considerato di altissimo valore architettonico.

Scopri il quartiere dei Quattro Templi

In un'area molto piccola tra le vie Ruska e Włodkowica, si trovano quattro templi (da cui il nome del luogo): Chiesa ortodossa, Chiesa romano-cattolica, Sinagoga e Chiesa evangelica (questo mi ricorda un po' Sarajevo, la Bosnia ed Erzegovina o Gerusalemme, Israele ).

Il distretto è noto per il suo passato multiculturale e la comprensione reciproca tra le religioni ed è stato considerato un esempio di collaborazione tra le religioni.

Qui troverai anche una bellissima architettura e numerosi ristoranti, caffetterie e pub. Anche in questa parte di Breslavia si tengono molti eventi culturali.

Il quartiere è cool, alla moda, vibrante e nei fine settimana è vivo fino a tarda notte.

Sogna di studiare all'università di Breslavia

Se tutti potessero studiare all'università di Breslavia, questa parte dell'istruzione sarebbe molto più bella.

L'Università di Breslavia è stata fondata nel 1702 come Leopoldina ed è stata trasformata nell'università polacca dopo la seconda guerra mondiale, nel 1945, sulla base dell'eredità delle università tedesche di Breslavia e dell'Università di Lviv.

Il suo edificio principale, il Collegium Maximum, ha una delle facciate più lunghe e imponenti dell'Europa centrale, ma la vera bellezza si nasconde all'interno.

L'interno è splendido e ricco di decorazioni. Le gemme più grandi da non perdere sono l'Aula Leopoldinum e l'Oratorium Marianum, entrambi famosi per il suo splendido arredamento barocco.

Qui troverai anche la Torre Matematica che offre belle viste sulla città.

Esplora la regione della Bassa Slesia - gite di un giorno da Breslavia

Mentre ci sono così tante cose fantastiche da vedere a Breslavia, la città può anche essere una base perfetta per esplorare l'area intorno alla regione della Bassa Slesia. Questa è una delle parti più interessanti della Polonia e offre così tanto da vedere e da fare!

Puoi visitare splendidi palazzi e giardini, fare escursioni in splendide montagne, visitare affascinanti città termali , vedere la bellissima chiesa trasferita qui dalla Norvegia, fare visite turistiche in alcune città incantevoli: ci sono così tante opzioni tra cui scegliere!

Per un'esperienza più unica, consiglio di pernottare in uno dei castelli vicino a Breslavia. Ho soggiornato al Castello di Karpniki ed è stata una delle migliori sistemazioni che abbia mai visto.

Il castello, originario del XV secolo, è stato trasformato in un bellissimo luogo di soggiorno, con dettagli di buon gusto e splendidi interni. Clicca qui per vedere i dettagli della sistemazione nel castello di Karpniki.

Non è necessario limitarsi solo alle gite di un giorno da Breslavia alla Polonia. Puoi anche andare facilmente nella Repubblica Ceca o in Germania. La città di confine Goerlitz è una delle gemme più nascoste dell'Europa centrale che vorresti assolutamente vedere!

Castello di Ksiaz

Il castello di Ksiaz è il più grande della regione polacca della Slesia e merita il viaggio da Breslavia, in Polonia! La scala e il design degli esterni, del giardino e dei grandiosi interni sono mozzafiato. Buono a sapersi è che il tuo biglietto include anche l'ingresso alla Palm House, situata nelle vicinanze.

La parte affascinante è che i nazisti presero il controllo del castello di Ksiaz durante la seconda guerra mondiale, che poi creò una vasta rete sotterranea di tunnel. Per farlo, usarono i prigionieri dei campi di concentramento come schiavi.

Suggerimento: il castello di Ksiaz si trova all'interno di un'area naturale protetta (Ksiaz Landscape Park). Per questo motivo è bello vedere tutto l'anno; in estate per boschi verdi e in inverno per un paese delle meraviglie innevato.

Orari di apertura: 9:00 - 16:00 (a seconda della stagione)
Biglietto d'ingresso: 39 ZL (9 EUR)

Chiesa della Pace, Świdnica

Sulla strada per il Castello di Ksaiz, fai una sosta alla Chiesa della Pace a Swidnica. Questo sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO è il più grande edificio religioso a graticcio d'Europa, risalente alla metà del 1700.

Ma il vero colpo d'occhio sono i suoi interni! L'intero soffitto della chiesa è decorato con splendidi (ed enormi) dipinti perfettamente conservati.

Fai la chiesa come parte di un tour mentre visiti anche il castello di Ksiaz.

Considerazioni finali sulla visita a Breslavia

Breslavia, in Polonia è davvero uno dei luoghi più interessanti, belli e degni di essere visitati in Polonia.

Con così tante cose da vedere e così, un'atmosfera così vibrante e così tante fantastiche gite di un giorno da Breslavia, dovresti trascorrere almeno qualche giorno in città. E ti garantisco che vorrai tornare per saperne di più!

 

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Tutto ciò non comporta alcun costo aggiuntivo per te, mentre per noi significa ricevere una piccola commissione su qualsiasi tuo acquisto fatto attraverso i nostri link. È un modo per supportare le nostre attività.
Grazie per sostenerci.