Bodo Norvegia
Bodo: la guida completa a questa cittadina norvegese che ha molto più da offrire di quanto tu possa pensare!

Bodo: la guida completa a questa cittadina norvegese che ha molto più da offrire di quanto tu possa pensare!

Bodo. Una città con soli 50.000 abitanti nel nord della Norvegia - situata a 100 km dalle isole Lofoten e oltre 500 km da Tromso più a nord.

Non molti viaggiatori conoscono Bodo e molti di quelli che lo fanno, lo usano solo come tappa per arrivare alle Lofoten.

Altri non si fermano nemmeno qui e si dirigono invece a Tromso, che offre probabilmente più attrazioni e attrazioni, ma è anche più affollato e costoso.

In questa guida ti mostrerò, quindi, come arrivare a Bodo, dove mangiare, bere e soggiornare, e, naturalmente, cosa fare e vedere in città, se decidessi di dare a Bodo una possibilità - che, per sii onesto, dovresti!

Bodo è spesso chiamato il "fratellino di Tromso" e perché questo potrebbe in parte riguardare solo le dimensioni della città, ma anche la rivalità tra le squadre di calcio delle due città.

Francamente, non ho idea di quale delle due squadre sia migliore in quanto non mi interessa molto del calcio, ma posso dirti che Bodo ha molto altro da offrire di quanto tu possa pensare in termini di cultura, cucina, panorami e attrazioni!

La città è ancora un po’ una gemma nascosta (anche se, certamente non per molto più tempo) e indipendentemente da ciò che desideri vedere e fare in un viaggio nel nord della Norvegia, sono abbastanza sicuro che aggiungerai una tappa a Bodo!

Come arrivare a Bodo (e dintorni)

Aereo contro treno

Bodo può essere raggiunto in aereo in modo ottimale e sebbene non ci siano collegamenti internazionali diretti disponibili, puoi facilmente combinare un viaggio a Bodo con un soggiorno a Oslo, Bergen o Trondheim e salire su un volo diretto con SAS, Norwegian o Wideroe da lì.

La città è anche l'ultima nel nord della Norvegia che può essere raggiunta in treno. La rete ferroviaria norvegese termina nella vicina Fauske, quindi se hai sempre sognato un viaggio in treno nell'Artico, il viaggio da Trondheim a Bodo è spesso definito uno dei più spettacolari d'Europa!

In questo viaggio di 10 ore (18 ore se arrivi da Oslo), attraverserai il circolo polare artico e avrai la possibilità di ammirare la maestosa catena montuosa di Saltfjellet. Avete la scelta tra prendere il treno di giorno o di notte.

Noleggia un'auto per muoverti

Per andare in giro a Bodo, noleggiare una macchina è la soluzione migliore. Mentre il centro della città è percorribile a piedi e ci sono autobus che partono dall'aeroporto, molti dei luoghi più belli di Bodo si trovano in un raggio di 30-45 km, e il servizio di autobus regionale è piuttosto scadente. Per visitare luoghi come Saltstraumen, Mjelle e Kjerringoy, dovresti noleggiare un'auto.

Se questo non è qualcosa che ti piacerebbe fare, ad esempio se visiti in inverno e non hai esperienza di guida su neve e ghiaccio, puoi controllare se Visit Bodo offre dei tour a cui potresti essere interessato o se c'è un autobus per dove vuoi andare qui.

Dirigersi verso Lofoten o Tromso da Bodo?

Nel caso in cui vogliate fare un pit stop a Bodo sulla vostra strada per le isole Lofoten, avete la vostra scelta tra prendere il traghetto (niente per quelli di voi che soffrono di mal di mare, però, fidatevi di me) o l'aereo. I traghetti da Bodo vanno a Svolvær, Moskenes o Rost mentre gli aerei vanno a Svolvær, Rost e Leknes.

Se desideri viaggiare da Bodo a Tromso, prendere l'aereo è la soluzione migliore perché il viaggio dura meno di un'ora. Potresti anche prendere il treno per Fauske e poi l'autobus per Narvik, dove cambierai con l'autobus per Tromso, tuttavia, questo viaggio durerà da 9 a 12 ore.

Cosa vedere e fare a Bodo

  1. Scopri tutta la street art

Una delle più recenti attrazioni di Bodo (e che Tromso non offre in questa misura) è tutta la street art intorno al centro città creata nel 2015 per l'UpNorth Festival. Chiedi una mappa al centro visitatori per assicurarti di vedere tutti i pezzi che sono rimasti.

  1. Osserva le vedute dall'alto a Keiservarden

Aperto dalla regina Sonja, il nuovo sentiero escursionistico e la scala sherpa che conduce alla collina di Keiservarden che sovrasta Bodo, è diventato rapidamente il posto preferito di molti locali in città. Il percorso è lungo solo 2 km e ci vuole meno di un'ora per essere completato, quindi è molto popolare tra le famiglie con bambini, e le viste sono decisamente stupende!

  1. Fai una passeggiata lungo il porto

Se posso dire così (e con il rischio di ricevere lettere di odio dai locali di Tromso), Bodo ha un porto molto più carino di Tromso. Il molo chiamato Moloen che è stato eretto nel 1904 e ampliato nel 1980, offre una piacevole passeggiata lungo l'oceano e offre alcune viste mozzafiato.

Assicurati di portare una giacca antivento, però, perché chiamano Bodo "la città ventosa" per una ragione!

  1. Scopri di più sull'aviazione al Norwegian Aviation Museum

È possibile trovare il Museo dell'aviazione norvegese vicino all'aeroporto di Bodo ed è un'attrazione per tutte le età. Qui puoi imparare di più sulla storia dell'aviazione civile e militare della Norvegia e persino fare un giro nel simulatore di volo! Puoi tranquillamente passare una mezza giornata qui per esplorare tutto - dallo sviluppo di SAS all'inizio del popolare norvegese "Sydenferie" (vacanze estive nell'Europa meridionale).

Il biglietto d'ingresso costa 160NOK (circa 16 euro) ma c'è molto da vedere e puoi passarci un paio d’ore dentro.

  1. Fai un trekking in uno dei tanti parchi nazionali

Il parco nazionale di Sjunkhatten è una delle zone più selvagge e spettacolari che abbia mai visto in Norvegia, ma non è l'unico parco della zona. Anche il Parco Nazionale di Saltfjellet-Svartisen, a sud di Bodo, è incredibilmente impressionante e il suo più grande clou è il ghiacciaio Svartisen che potreste riuscire a scorgere dall'aereo che arriva a Bodo - tuttavia, sono abbastanza sicuro che sia persino più sbalorditivo da vicino!

Oltre a questi due, il Rago National Park, al confine con la Svezia, è un'altra opzione per tutti gli appassionati di trekking tra di voi.

  1. Visita il più grande gorgo del mondo a Saltstraumen

Saltstraumen è la corrente di marea più forte al mondo in cui è possibile sperimentare vasche idromassaggio (o gorgonie) più grandi di 10 metri. Il cosiddetto Saltstraumen è un piccolo stretto situato tra l'isola di Straumoya e la terraferma norvegese, a circa 10 chilometri da Bodo.

A Saltstraumen, ca. 400 milioni di metri cubi d'acqua dall'oceano vengono spinti attraverso e fuori dallo stretto di 150 metri ogni sei ore a bassa o alta marea. L'acqua raggiunge così i 40 km / h che porta agli idromassaggi nello stretto. Questi possono raggiungere un diametro fino a 10 metri.

  1. Goditi un po’ di tempo in spiaggia a Mjelle

La spiaggia di Mjelle è il posto preferito di molti locali in una giornata di sole, ma sostengo che anche la spiaggia è affascinante da visitare in una giornata piovosa. Fondamentalmente, è il paradiso dei fotografi ed instagrammer e offre innumerevoli opportunità fotografiche e uno splendido paesaggio che combina sabbia, rocce e praterie, proprio accanto a una catena montuosa.

  1. Viaggia per un po' di tempo a Kjerringoy Trading Post

Kjerringoy Trading Post è un museo a cielo aperto con edifici preservati dalla penisola di Kjerringoy, dove si può imparare di più sul commercio ittico del XIX secolo. I vecchi edifici sono belli da vedere e offrono innumerevoli gemme all'interno. L'ingresso è disponibile a una tariffa ridotta in bassa stagione, e hanno anche i mercatini di Natale qui a dicembre, quindi conviene visitarlo in estate!

  1. Guarda l'aurora boreale in inverno o il sole di mezzanotte in estate

Mentre Bodo non è così a nord come Tromso, la città si trova ancora al di sopra del Circolo Polare Artico, il che significa che puoi vedere sia l'aurora boreale che il sole di mezzanotte se vieni per una visita in inverno o in estate.

La stagione ufficiale del Midnight Sun dura a Bodo dal 31 maggio al 12 luglio, ma le notti estive sono piuttosto luminose prima e dopo questo periodo, quindi assicurati di portare una maschera per dormire.

L'aurora boreale deve essere un po’ più forte per essere vista a Bodo di quanto debbano essere a Tromso a causa della latitudine più settentrionale di quest'ultimo, ma non è impossibile vedere l'aurora boreale a Bodo con qualsiasi mezzo. Assicurati di andare da qualche parte al buio, lontano dalle luci della città, e sperare in un bel tempo!

Mjelle Beach o Keiservarden sono entrambi bei posti con una vista a 360 gradi per individuare le luci, ma ce ne sono molte altre nella zona!

  1. Rilassati nella Spa ed in piscina

Un'altra cosa che Tromso non ha ancora, è un'adeguata piscina e spa. Bodo Spektrum offre 9 (!) diverse piscine sotto lo stesso tetto, da una piscina all'aperto a una piscina a onde, a uno scivolo esterno.

E la cosa migliore? Hanno anche un centro benessere con sauna, vasca idromassaggio, hammam, docce aromatiche e una grotta di ghiaccio. Quindi, se sei esausto dopo una lunga giornata di visite turistiche, inciampi stradali o escursioni, Bodo Spektrum potrebbe essere il luogo perfetto per rilassarsi e distendersi!

  1. Fai shopping a Glasshuset

Ci sono molti negozi nel centro di Bodo ma, naturalmente, non vorrai uscire quando il tempo è tempestoso e piovoso come spesso accade a Bodo. Per fortuna, la città ha un centro commerciale nella strada pedonale!

Glasshuset, la casa di vetro, come viene chiamato il centro commerciale, non è solo un edificio ma piuttosto un tetto di vetro in cima alla strada pedonale, che ospita 75 diversi negozi, caffè e ristoranti - quindi, un sacco di opzioni per riempire un piovoso giorno!

  1. Fai un giro con Visit Bodo per andare a pescare, fare kayak o fare snorkeling

Bodo è una città che, a mio avviso, può essere esplorata al meglio noleggiando un'auto e guidando. Tuttavia, ci sono alcune attività che richiedono un tour! Con Visit Bodo, puoi andare in un'avventura di pesca al largo delle numerose isole che sono sparse per Bodo, o anche andare in kayak nei fiordi.

Se nessuna di queste sembra abbastanza avventurosa per te, allora che ne pensi di un'avventura per lo snorkeling a Saltstraumen? O un giro su Saltstraumen?

Dove alloggiare a Bodo

Bodo offre una vasta scelta di hotel economici, di medio livello e di lusso. Ecco quindi una piccola selezione di hotel che consiglierei.

Alloggio economico

City Hotel Bodo - Il City Hotel Bodo si trova vicino alla stazione ferroviaria e a pochi passi dal centro della città. Le camere sono semplici ma accoglienti e potete trovare offerte per solo 595 NOK (60 euro) per una camera singola e 645 NOK (66 euro) per una camera doppia. È possibile scegliere tra camere con bagno privato o camere con bagno in comune. La connessione Wi-fi è inclusa, ma la colazione costa 75 NOK (7,50 euro) in più al giorno e a persona.

Alloggio di media categoria

Hotel Skagen - Lo Skagen Hotel offre camere super eleganti a pochi passi dal centro della città. Puoi trovare offerte a partire da 755 NOK (77 euro) per un singolo e 1000 NOK (102 euro) per una camera doppia. La colazione è inclusa nel prezzo e consiste in un buffet molto abbondante con pancetta, omelette e persino cialde! E se ciò non bastasse, Skagen Hotel offre anche una cena gratuita (!) Tra domenica e martedì.

Alloggio di lusso

Clarion Collection Hotel Grand Bodo - Il Clarion Collection Hotel Grand Bodo è uno degli hotel più lussuosi di Bodo. Le camere sono incredibilmente eleganti e spaziose, e l'hotel è situato proprio sulla strada pedonale nel centro della città, con il ristorante Peppes Pizza nello stesso edificio. Se soggiornate qui, non vedrete l'ora di gustare la colazione e la cena gratuite e gli spuntini pomeridiani.

E il migliore? Se prenoti in anticipo, puoi trovare offerte a partire da solo 1000NOK (102 euro) per una camera doppia standard!

Alloggio al di fuori di Bodo

Se desideri esplorare più di ciò che la contea di Nordland ha da offrire in termini di natura e panorami, potresti voler considerare di stare fuori città. Ecco due suggerimenti che non deluderanno:

Saltstraumen Hotel - L'Hotel Saltstraumen è situato, come suggerisce il nome, a solo un paio di centinaia di metri dal famoso maelstrom di Saltstraumen. Le camere sono pulite e accoglienti e avrete anche accesso a un centro benessere con sauna e vasca idromassaggio. L'hotel è perfetto se vuoi andare a pescare al maelstrom o fare una passeggiata.

Vestvatn Arctic Cabins - Il Vestvatn Arctic Cabins offre cabine nella natura artica vicino a Brekke, a 1 ora di auto da Bodo. Le cabine sono accoglienti e calde, e il punto di partenza perfetto per un'avventura guardando l'aurora boreale o andando a sciare. Tutte le cabine sono dotate di cucina e servizi igienici, mentre le docce sono situate nell'edificio principale e condivise dagli ospiti.

Dove mangiare e bere a Bodo

Bodo di certo non offre tanti ristoranti e caffè come Tromso, ma puoi goderti un buon pasto e un drink in un pub in molti posti. Ecco alcuni dei miei preferiti:

Ristoranti

Sydost - Il Sydost offre principalmente tapas, cibi confortevoli e cucina norvegese. Ad esempio, puoi trovare carne di renna e merluzzo sul menu. I prezzi variano tra 160 e 200 NOK (16/20 euro) per il pranzo e da 180 a 300 NOK (18/30 euro) per la cena. Il menu, in generale, è piuttosto centrato sulla carne, in particolare le tapas, ma poi di nuovo è la cucina norvegese per voi.

Bjork - Il Bjork è un po' un tuttofare, offre una varietà di pizze (provate quella vegetariana con formaggio norvegese settentrionale) e piatti tipici norvegesi come agnello, cervo e stoccafisso. Hanno anche una deliziosa selezione di dessert, pranzo e piccoli piatti, quindi Bjork dovrebbe essere sicuramente nella tua lista di posti dove mangiare a Bodo!

Bar

Bodo Bakeri - Il Bodo Bakeri è un must se stai cercando un posto dove prendere un panino o una fetta di torta. Hanno incredibili torte di marzapane e cheesecake e persino preparare i panini secondo il vostro gusto per voi, che è ottimo per le verdure / persone allergiche tra di voi!

Pub

Kaptein Larsen - Il Kaptein Larsen è un delizioso vecchio pub di pescatori sulla strada pedonale dove puoi sederti all'aperto e goderti una birra fredda o un sidro mentre fai il bagno al sole della sera. Il pub è di per sé uno stile inglese con un po’ di stile marittimo norvegese settentrionale. Ci sono molti vecchi dipinti alle pareti e lo staff indossa persino uniformi marine!

Bodo in poche parole

Come potete vedere, Bodo ha molte cose da offrire e personalmente penso che sia una destinazione eccezionale e un'alternativa a Tromso tutto l'anno. Se stai cercando una destinazione più economica e meno costosa nel nord della Norvegia, senza dover sacrificare le tue voglie di cibo e cultura, Bodo è davvero un'ottima opzione!

Mappa dei luoghi e locali di Bodo

Se ti interessa davvero dirigervi, dai un'occhiata alla mappa completa di Bodo contenente tutti i luoghi menzionati in questa guida!

Siccome sei in Norvegia, perchè non visitare la città di Tromso?

L’inguaribile Viaggiatrice Borghild Kristiansen

Ti è piaciuto leggere cosa puoi vedere e fare a Bodo?
Condividilo su Pinterest ora così lo potrai rileggere più tardi:

Bodo guida alla cittadina norvegese detta anche il fratellino di Tromso