Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam
Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam: castelli e giardini nella regione di Gooi and Vecht

Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam: castelli e giardini nella regione di Gooi and Vecht

La città di Amsterdam era protetta da un anello di fortificazioni e castelli lungo 135 chilometri, ancora oggi in gran parte intatto e talmente suggestivo da essere stato iscritto nel patrimonio UNESCO.

Oltre alle fortezze che hanno protetto la città nel corso dei secoli, la regione di Gooi and Vecht è resa famosa dagli eleganti giardini e dalle pittoresche cittadine, tutte raggiungibili comodamente in treno dalla stazione centrale di Amsterdam.

Questa è anche la zona prescelta da attori e altri personaggi famosi, per l’eleganza e la tranquillità dei sui villini, ma anche per essere vicina alla città e, al tempo stesso, immersa nella natura.

Dintorni di Amsterdam: Laren e il museo d’arte moderna

Laren si trova a mezz’ora di macchina da Amsterdam, meno di un’ora in treno. Per diversi decenni è stato il paesino prescelto da artisti provenienti dal resto d’Europa e dall’America, come il pittore William Singer, che si trasferì qui da Pittsburg all’inizio del 20° secolo.

La maestosa casa in cui abitò William Singer è ora diventata un centro culturale (il Singer Laren Museum) che comprende un museo d’arte moderna, un teatro, una villa e un giardino monumentale, quest’ultimo recentemente riprogettato dal famoso architetto d’esterni Piet Oudolf.

Dintorni di Amsterdam: Naarden e la fortezza

Naarden si trova a mezz’ora di macchina da Amsterdam, meno di un’ora in treno. È una delle città fortificate meglio preservate d’Europa, con sei bastioni medievali che le danno la forma di un fiocco di neve.

Per secoli è stata la fortezza più inespugnabile d’Europa: ha tenuto testa per più di sei mesi alle truppe napoleoniche (1813-1814) e, durante la prima guerra modiale, i tedeschi hanno addirittura rinunciato a conquistarla.

Ma Naarden è anche un’elegante cittadina fatta di casette dai mattoncini rossi ricoperte di fiori profumati e allineate lungo stradine acciottolate che, a loro volta, sono rigorosamente orientate da sud-ovest verso nord-est, per riparare gli abitanti dal forte vento della zona.

La vista migliore sui deliziosi tetti rossi della città si ha dalla cima della torre della chiesa Grote Kerk, un panorama talmente mozzafiato da valere tutti i 245 gradini che bisogna scalare per raggiungerne la terrazza.

Dintorni di Amsterdam: Muiden e il castello

Muiden si trova a mezz’ora di macchina da Amsterdam, meno di un’ora in treno. È conosciuta per ospitare il più antico e famoso castello d’Olanda: il Muiderslot. Questo castello medievale costruito in mattoni vanta anche un bellissimo giardino in stile rinascimentale progettato nel 17° secolo.

Il castello è ben preservato e le stanze sono allestite come se il tempo si fosse fermato durante un banchetto attorno ai lunghi tavoli di legno, o durante una piacevole serata attorno al camino. La gloria delle famiglie che vi hanno abitato è testimoniata dai quadri a olio appesi alle pareti, in tipico stile olandese.

Oltre al castello, a Muiden vale la pena passeggiare lungo la banchina del suo bellissimo porto turistico, punteggiata da eleganti caffé all’aperto dove i residenti si godono il sole mentre osservano il passaggio delle “botters”, un antico modello di nave da pesca olandese.

Se siete amanti dell'arte e della cultura, vi consigliamo di leggere l'articolo: I monumenti ed i musei di Amsterdam.

L'inguaribile Viaggiatrice Giulia Blocal
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Dintorni di Amsterdam: alcune fotografie della regione di Gooi and Vecht

Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam
Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam
Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam Cosa vedere nei dintorni di Amsterdam

 

 

Booking.com