homechi sonoviaggiarticolienogastronomiafoto e videocontatti

Pasticcio svedese (Pytt-i-panna)

Salve inguaribili viaggiatori,
dopo la ricetta delle polpette di carne svedesi, (che trovate cliccando su: Stoccolma a tavola: le polpette di carne ecco la ricetta del Pytt-i-panna (pasticcio svedese) che è uno dei piatti svedesi che meglio si può replicare a casa perché si tratta di un piatto a base di carne, cipolle, patate e pancetta, servita con uova fritte e barbabietole sott'aceto, cetriolini in salamoia.

Ingredienti per 4 persone del pasticcio svedese (Pytt-i-panna)

4 patate lesse,
500 gr di carne,
100 gr di pancetta affumicata,
1 cipolla rossa tritata,
4 uova,
prezzemolo tritato finemente,
barbabietole in agrodolce,
40 gr di burro chiarificato,
sale e pepe bianco appena macinato.

Tagliate a tocchetti le patate, la carne e la pancetta e in una capace padella scaldate metà del burro e soffriggete la cipolla; unite i dadini preparati e saltate finché il composto non è ben rosolato.

Nel frattempo, in un'altra padella, scaldare il burro rimanente e friggervi le uova a fuoco medio.

Salare i tuorli e cospargere ogni uovo con poco prezzemolo tritato.

A fine cottura salate e pepate la spadellata, disponetela nei piatti insieme alla barbabietola, ai cetriolini e appoggiarvi sopra l'uovo fritto, ed ecco pronto il pasticcio svedese (Pytt-i-panna)

Se tra di voi, c'è qualcuno che si è perso l’articolo sulla parte turistica di Stoccolma, la può leggere cliccando su: Stoccolma fra leggende e caffè mentre la parte enogastronomica del nostro viaggio in Svezia la può leggere cliccando su: Stoccolma a tavola

Alla prossima ricetta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it