Meia desfeita insalata di baccalĂ  e ceci

Salve Inguaribili Viaggiatori,
come vi avevo promesso ieri, vi propongo la ricetta "Meia desfeita insalata di baccalà e ceci" che mi è piaciuta assai quando l’ho assaggiata la prima volta alla taberna della “Casa do Alentejo” tanto da chiederne una seconda porzione.

la "Meia desfeita insalata di baccalà e ceci" è un piatto perfetto per l’estate se servita fredda, anche se io l’ho preparata la settimana stessa del mio rientro e parliamo del mese di febbraio, ma ne esiste anche una versione calda che prevede la preparazione al forno.

Il nome in portoghese è meia desfeita, che secondo leggenda popolare deriva dal fatto che il popolo ne chiedeva sempre “meia”, ovvero “mezza” porzione.

La ricetta originale della Meia desfeita insalata di baccalà e ceci prevede l’uso del baccalà dissalato, io non avendo particolare simpatia per questo ingrediente, ho riadattato la preparazione utilizzando il filetto di merluzzo fresco.

MEIA DESFEITA INSALATA DI BACCALA E CECI

Ingredienti per due persone:

  • 1 filetto di merluzzo
  • 230 gr. di ceci (si possono utilizzare anche quelli giĂ  lessati)
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 spicchio d'aglio
  • 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 2 uova sode
  • prezzemolo tritato (un ciuffettino)
  • 1 bicchiere di vino
  • sale e pepe macinato q.b
  • A piacere: 1 rametto di pomodorini datterino o olive nere o patate bollite.

La prima operazione è quella di lessare i ceci, sempre che non utilizziate quelli già pronti, e dopo una notte di ammollo li metto in pentola a pressione con acqua ed un cucchiaino di sale per circa 30 minuti, poi li scolo e li lascio raffreddare.

A questo punto si prende il filetto di merluzzo e lo divido in quattro pezzetti e si adagia in un tegame con un filo di olio di oliva, un peperoncino sminuzzato e uno spicchio di aglio. Si lascia rosolare i filetti per qualche minuto e poi si sfuma con un bicchiere di vino bianco; una volta evaporato il vino si spegne il fuoco e si lascia riposare.

Se si decidesse di utilizzare il baccalĂ  dissalato, disporlo in un tegame coperto portarlo d'acqua fredda e portarlo ad ebollizione. Una volta cotto separare la polpa dalla pelle, eliminare le spine.

Una volta freddo si deve ridurre la polpa in pezzettoni e riporla in una capiente ciotola in cui si aggiungono i ceci lessati, l’uovo sodo sbriciolato con una forchetta, la cipolla affettata finemente e lasciata macerare una mezz’ora in acqua e aceto bianco e un trito di prezzemolo.

A piacere si può personalizzare con l’aggiunta di pomodorini datterino o olive nere o anche una dadolata di patate bollite.

Condire il tutto con tre cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di aceto, sale e pepe, amalgamare bene gli ingredienti, servire la Meia desfeita insalata di baccalĂ  e ceci con fettine di uovo sodo e ...buon appetito!

Se volete leggere dall'inizio il racconto del nostro viaggio a Lisbona, non vi resta che andare all'articolo: Due inguaribili viaggiatori nella capitale portoghese, mentre se amate il cibo ed il buon vino, vi suggerisco di leggere l'articolo: Lisbona enogastronomica.

Alla prossima ricetta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

SCHEDA TECNICA LISBONA

Per ulteriori informazioni:
Turismo de Portugal (Ufficio Turistico del Portogallo)
Via Paolo da Cannobio, 8 - 20122 Milano
Tel. 02 00629000 - Fax. 02 00629099
E-mail: info@visitportugal.com

Turismo de Lisboa
Visitors & Convention Bureau
Rua do Arsenal, 15
1100-038 Lisboa
Tel. +351 210 312 700 - Fax +351 210 312 899
Email: atl@visitlisboa.com

Siti Web:
Visit Lisboa: www.visitlisboa.com

Dove dormire
Durante il nostro viaggio a Lisbona, abbiamo soggiornato al Grand hotel Altis, per maggiori informazioni e prenotazioni: www.altishotels.com/lisbona

Come si raggiunge Lisbona:
Il mezzo più comodo e più veloce per raggiungere il Portogallo è sicuramente l’aereo.
Noi abbiamo volato con la compagnia TAP Portugal e vi ricordo che con TAP Portugal voli da Roma, Milano, Bologna e Venezia verso Lisbona a partire da € 114, tariffa a/r tutto compreso. Tutte le tariffe includono pasto a bordo, un bagaglio in stiva max 23 kg + max 8 kg a mano.
Check-in online e mobile check-in da 72 ore fino a 90 minuti prima della partenza del volo, con carta d'imbarco da stampare o mostrare da dispositivo mobile. App free per info su volo e destinazione scelti e notifiche automatiche via e-mail e sms sui voli acquistati.
Per promo e informazioni www.flytap.it. Maggiori info in agenzia viaggi o call center TAP tel. 02.69682334, attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 20.00.

Guida utilizzata:
Ci ha raccontato la storia di Lisbona con i suoi mille aneddoti Elisa, una simpatica ragazza italiana che vive a Lisbona da molti anni e che vi potete contattare tramite email: bubamara.elisa@gmail.com

Ambasciata:
Ambasciata d'Italia a Lisbona
Largo Conde Pombeiro 6
1150-100 Lisbona
Tel: (00351) 213 515 320 - Fax: (00351) 213 154 926
E-mail: ambasciata.lisbona@esteri.it
Web: www.amblisbona.esteri.it

Distanze: Roma 2.538 Km, Milano 2.150 Km, Venezia 2.404 Km.

Documenti: nessuno, anche se e’ sempre meglio portarsi dietro la carta d’identita’.
Lisbona meteo: Clima quasi sempre mite, in autunno possibili piogge che rendono l’atmosfera malinconica e misteriosa.
Fuso orario: - 1 ora di differenza con l'Italia.
Voltaggio energia elettrica: La corrente elettrica è come in Italia, di 220 volt. La presa portoghese ha due ingressi rotondi. Portate con voi degli adattatori.
Valuta: Euro.
Periodo consigliato: Tutto l’anno.

Alcune fotografie della Meia desfeita insalata di baccalĂ  e ceci

Meia desfeita insalata di baccalĂ  e ceci Meia desfeita insalata di baccalĂ  e ceci
Meia desfeita insalata di baccalĂ  e ceci Meia desfeita insalata di baccalĂ  e ceci