homechi sonoviaggiarticolienogastronomiafoto e videocontatti

A Melito Irpino il fuoco e la storia danno spettacolo

Salve inguaribili viaggiatori,
oggi l’inguaribile viaggiatore Modestino Picariello, ci segnala l’evento “Lo spettacolo del fuoco” che si terrà dal 17 al 19 agosto a Melito Irpino (Av).

Se anche voi volete aiutare questo blog di viaggiatori a crescere, potete inviarmi il racconto di qualche vostro viaggio inconsueto o di qualche ricetta che vi è riuscita particolarmente bene, al seguente indirizzo email: inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Ecco il suo racconto:

C’è una legge non scritta nell’estate della provincia avellinese: più il borgo è caratteristico e lontano dal comune capoluogo, maggiori e più suggestivi saranno gli spettacoli che offrirà.

In fondo non è un caso: nelle piccole comunità alcune occasioni vengono aspettate tutto l’anno e per quello si concentrano le risorse e le opere.

Ma stavolta Melito Irpino ha voluto fare davvero le cose in grande: per la prima volta in Italia, ospiterà nel suo suggestivo centro storico medievale,”lo spettacolo del fuoco”, un evento unico nel suo genere e che si preannuncia imperdibile.
“Lo spettacolo del fuoco” è un’imponente rappresentazione coreutico - musicale, ambientata ai tempi delle crociate, con alcuni protagonisti d’eccezione: Gabriele Greco, nel ruolo di San Nicola, Nunzia Pippo nel ruolo della principessa del Grande Spettacolo del Fuoco ed infine lo straordinario Sabino Picariello nel ruolo del principe del Grande Spettacolo del fuoco, che avrà il compito di incantare il pubblico con volteggi ed acrobazie mozzafiato.

Uno spettacolo unico in Italia, che intreccia la ricostruzione epica delle Crociate, il viaggio spirituale dei pellegrini cristiani in Terrasanta e le lotte dei “Soldati della Croce” al mistero del sacro Graal, la coppa contenente il sangue di Cristo, metafora dell’incessante ricerca della fede.

Tutto questo in uno scenario che ospiterĂ  al suo interno artisti di strada (i giullari di Davide Rossi), gruppi storici, acrobati e mangiafuoco. Inoltre saranno allestiti stand enogastronomici ed una fiera espositiva, un parco giochi dedicato ai piĂą piccoli e una tribuna per permettere ai piĂą grandi di ammirare gli spettacoli.

Melito Irpino decide di omaggiare uno dei quattro elementi naturali, il fuoco, dedicandogli uno spettacolo pieno di luce e calore, musiche, danze e voci narranti, all’interno dello scenario storico che si rivela particolarmente adatto: il borgo, infatti, tra i più colpiti dal terremoto di 30 anni fa, è stato svuotato per essere ricostruito a breve distanza; la città vecchia, quindi, conserva tutte le caratteristiche urbanistiche pre-terremoto che, in un luogo del genere, vuol dire avere ancora un contatto ravvicinatissimo col Medioevo e la sua storia, che renderà la rievocazione storica dello spettacolo ancora più reale e affascinante.

Per maggiori informazioni e prenotazioni:
Telefono 0825437129 o 3397952444
Web: www.grandespettacolodelfuoco.it
www.facebook.com/spettacolodelfuoco