Campania del Fai Benevento e Caserta

Salve inguaribili viaggiatori
nel pezzo precedente Campagna del Faivi abbiamo parlato del meglio, secondo noi che c’era ad Avellino e Salerno per le giornate del Fai in Campania (ma ricordiamo che il 19 e il 20 marzo saranno aperti oltre 900 luoghi in tutta Italia). Adesso vediamo cosa ci riservano le altre tre province campane.

Per Benevento

Chiesa del SS Salvatore a Benevento, (via Stefano Borgia)
Tipologia evento: Visite guidate a cura degli Apprendisti Ciceroni®: Liceo Classico “P. Giannone”; Liceo Scientifico “G. Rummo”
Iniziative speciali
Sabato 19, ore 10.00: passeggiata naturalistica in collaborazione con il CAI di Benevento;
Sabato 19 marzo: escursione in bici da Benevento al ponte medievale di Calise in collaborazione con la FIAB;
Domenica 20 marzo: passeggiando in bici nei dintorni di Calise alla scoperta dei paesaggi del Regio Tratturo;
Informazioni: cell. 329 9734989 - Web: www.sannioinbici.org
In collaborazione con la FIAB
Orari:
Orario sabato: 10.00 – 17.00
Orario domenica: 10.00 – 17.00
Descrizione: La chiesa del Santissimo Salvatore, nonostante il suo aspetto barocco, è una delle più antiche chiese di Benevento. Anticamente. Nel 1161 la chiesa del Salvatore fu restaurata e riconsacrata dall’arcivescovo Enrico. A tale intervento sono ascrivibili alcuni archi a sesto acuto, ancora visibili all’interno ed il portale di accesso alla chiesa. Nel 1650 furono aggiunti l’altare maggiore e la navata destra. In seguito al terremoto del 5 giugno 1688, il Vescovo Vincenzo Maria Orsini, fece realizzare il pronao in facciata e internamente, fece coprire la capriata lignea da una volta incannucciata, obliterando le due absidi. Dopo il fortissimo terremoto del 21 agosto 1962 la chiesa è stata chiusa al culto e definitivamente riaperta solo nel 2001.

Per Caserta

Parco delle sorgenti Ferrarelle a Riardo
Tipologia evento: Visita del Parco delle Sorgenti Ferrarelle; Visita delle linee di imbottigliamento;
Visita della Masseria Mozzi con possibilità di pranzare su prenotazione. È consigliata la prenotazione per le visite
Orari:
Orario sabato: 10.00 - 13.45
Orario domenica: 10.00 - 13.45
Descrizione: L'Oasi Ferarrelle FAI, da tempo un caposaldo delle giornate di promavera, è una delle realtà territoriali più interessanti dell'Alto Casertano. All'interno dell'Oasi, la Masseria Mozzi, oggi sede dell'Azienda Agricola Masseria delle Sorgenti Ferrarelle e punto di ristoro dei visitatori, è un tipico esempio di casa rurale dei primi dell'800, di cui è stato effettuato un attento restauro conservativo.

Per Napoli

Qui, purtroppo, non posso fare altro che dirvi di scegliere voi: troppo grosso il rischio di lasciar fuori qualcosa di veramente valido e ce n’è per tutti i gusti quindi prego, scegliete da soli a questo link ( www.giornatefai.it/napoli) e fateci sapere cosa vi ha colpito di più.

L’inguaribile viaggiatore Modestino Picariello
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it